Il rugby in Africa

Tutti gli altri tornei, dai Mondiali ai TM sparsi per il pianeta.

Moderatore: billingham

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 24 lug 2017, 21:32

Dopo tante rompiture da parte di un forumista italiano che ha voluto rimanere anonimo, Rugby Africa ha finalmente pubblicato una versione corretta della classifica della Coppa d'Africa; finora non si era mai capito quale fosse la classifica giusta perché i curatori sembravano ondeggiare tra il sistema di bonus dell'emisfero nord (quello che si usa nel campionato italiano, nel 6N eccetera) e il sistema dell'emisfero australe (quello che si usa anche in Francia). Dopo diverse domande pignole su facebook e twitter Rugby Afrique sembra aver finalmente deciso di fare chiarezza, scegliendo il sistema australe e togliendo così un punto al Kenya, che da 17 passa a 16 punti (con il sistema boreale avrebbe invece avuto 18 punti). Così sono riuscito a tediare quelli di Rugby Afrique e contemporanemtene a menomare il povero rugby keniano. Un manipolo di guerrieri masai inferociti si è appena imbarcato sul volo direttissimo Nairobi-Reggio Emilia.
La cosa che continua a lasciare perplessi è che anche nella classifica aggiornata rimangono diversi dati erronei, nelle colonne minori. Quelli cerchiati in rosso qui sotto. Come se la classifica della Coppa d'Africa (non del trofeo Pippo di Cadelbosco Sopra, della Coppa d'Africa!) fosse redatta a mente da una singola persona senza alcuna verifica

Immagine

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 18 dic 2017, 12:46

Il Tre Nazioni del Maghreb è sempre molto equilibrato. Risultato della prima partita di questa edizione

Marocco-Tunisia 17-16
Dopodomani: Tunisia-Algeria
Sabato: Marocco-Algeria

Risultati della scorsa edizione (2016)
Marocco-Tunisia 14-12
Algeria-Marocco 11-12
Algeria-Tunisia 14-15

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 15805
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda jpr williams » 2 gen 2018, 14:01

Si vede da qualche parte?
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

zapata
Messaggi: 389
Iscritto il: 17 gen 2007, 20:24

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda zapata » 6 giu 2018, 12:02

Scatta il 16 giugno la Gold Cup che qualifica una squadra ai Mondiali e porta la seconda ai ripescaggi

https://it.wikipedia.org/wiki/Africa_Cup_2018

Molte partite si potranno vedere attraverso la pagina fb della federazione africana
https://www.facebook.com/RugbyAfrique/

La favorita resta la Namibia, ma il girone potrebbe riservare sorprese
Io tifo Kenia ed Uganda, dove il rugby e la partecipazione ad un mondiale potrebbe rappresentare qualcosa di più di una semplice esperienza sportiva.

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 3 lug 2018, 9:26

Un altro giorno sulla terra, un'altra simpatica storia dal mai noioso mondo del rugby africano

Zimbabwe Sables (national team) forced to sleep in the street in Tunis in protest over accommodation provided by the Tunisian RU. Apparently no running water and general disgusting cleanliness.

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 4 lug 2018, 15:10

La federazione tunisina si è scusata e ha trovato un altro albergo agli zimbabwesi ma ha anche fornito una versione ben differente da quella della nazionale ospite, versione secondo la quale spettava effettivamente allo Zimbabwe pagare il visto d'entrata e le magagne dell'albergo si limitavano a una connessione internet molto debole, all'assenza di piscina e alla mancanza del bagno in alcune camere. La federazione ha fatto anche il nome dell'hotel contestato, "Aladino", così da buon spione sono subito andato a cercarlo su Tripadvisor.
In otto anni ha ricevuto solo tre voti: due "mediocre" (da viaggiatori italiani) e un "orribile" (da un francese). Insomma sembra essere davvero un albergo molto modesto
https://www.tripadvisor.it/Hotel_Review ... ml#REVIEWS

zapata
Messaggi: 389
Iscritto il: 17 gen 2007, 20:24

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda zapata » 7 lug 2018, 8:42

su questa pagina di wiki è ben illustrata la stagione rugbistica in Africa
https://en.wikipedia.org/wiki/2018_Rugby_Africa_season

qui risultati e qualche streaming
https://www.facebook.com/RugbyAfrique/

Curiosità: il girone nord della silver cup si giocherà a Tolosa...

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 7 lug 2018, 11:07

I live youtube per le partite di oggi

Ore 14, Kenya-Uganda


Ore 17, Tunisia-Zimbabwe

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 7 lug 2018, 23:35

Le mete di Chegna-Uganda


Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 15805
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda jpr williams » 8 lug 2018, 11:00

Se provo a trasportare nel mondo ovale il concetto di "tv di servizio pubblico" mi viene una sola parola: "GORGO!" :<3
Grazie! :P
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 9 lug 2018, 15:45

Serio infortunio al volto per un giocatore ugandese durante la sfida con il Kenya

9th July 2018.
UPDATE ON NATIONAL XV TEAM PLAYER- MARVIN ODONGO
The Rugby Cranes back row player Marvin Odongo sustained injuries on Saturday 7th July 2018 in Nairobi while playing for the Uganda team against the Kenya National team. He sustained fractures to the nose and the jaw as well as a hit to the head.
Together with immense support from Kenya Rugby Union, Marvin was immediately taken to Nairobi Hospital and all the necessary scans done and he was stabilised. The scans revealed that there was no damage to the brain which was a huge relief. However he had a fractured glabellar bone and a fracture of the nasal complex plus maxilla.
The Uganda Rugby Union had earlier this year negotiated and paid our medical cover with UMC Victoria hospital which is a very excellent facility. This facility has been handling all the injury related cases for all the national team players and very recently performed surgery on Lawrence Ssebuliba who got a fracture during the Gold Cup game played in Windhoek.
Unfortunately for Marvin, it is risky for him to travel back to seek medical care at UMC because of the nose bleeds and uncertainty with the cabin pressure in the plane. As such his facial reconstruction surgery needs to be done in Nairobi.
The Sports Ministry has been engaged and a decision has been reached to have the surgery done in Nairobi Hospital immediately. The Ministry and the URU have reached an understanding to pay for this procedure in Nairobi although these funds may not be accessible now since it is some process before this is completed.
We hope that this procedure will be done immediately and that Marvin can then return to Uganda and continue his rehabilitation at UMC Victoria where we have sufficient cover.
We encourage all friends of the support to contribute as they so can. Contributions can be made to +256777912029 (Godwin Kayangwe) in Uganda and +254728600181(Benjamin Mugisha) in Kenya.
We immensely thank Kenya Rugby Union, the Ugandan Community in Kenya, the Uganda Rugby Community, the Sports Ministry of Uganda and above all the Family of Marvin who are all standing with him in this tough time.
Godwin A. Kayangwe
Hon. Secretary
Uganda Rugby Union.

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 12 lug 2018, 8:32

Coppa Africa Gold

Ora la coppa Gold rimarrà a riposo per alcune settimane mentre si disputa la Coppa del Mondo 7s (alcune nazionali, mi sembra Kenya e Uganda, partecipano a entrambe le competizioni); tornerà ai primi di agosto.
Questa è una vignetta namibiana in lingua afrikaans dove il vermotto che parla sembra scherzare sul grande gap tra Namibia e resto del continente
Immagine

Coppa Africa Silver

Madagascar-Botswana 62-18
Costa d’Avorio-Senegal 25-21

Sabato l'ultima giornata, con due partite che in pratica valgono come semifinali promozione: Algeria-Costa d'Avorio, Zambia-Madagascar.
Il Senegal dovrebbe essere finito 5°, il Botswana 6° e retrocesso
Da notare che lo slogan del Madagascar è uguale a quello della federazione italiana: "rugby, passione italiana" dice uno, "rugby passion malagasy" risponde l'altro https://scontent.flhr3-2.fna.fbcdn.net/ ... e=5B9FFEB6

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 3 ago 2018, 19:24

Le partite di domani di Coppa Africa/qualificazioni mondiali
(classifica: Namibia 15, Kenya 12, Tunisia 4, Marocco 3, Zimbabwe 3, Uganda 0)

Alle 14 Uganda-Tunisia


Alle 15.30 o forse 16 Zimbabwe-Namibia

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 5 ago 2018, 10:51

Coppa d'Africa Gold, i risultati di ieri
Uganda-Tunisia 67-12
Zimbabwe-Namibia 28-58

Classifica (gli asterischi indicano le partite ancora a disposizione)
Namibia 20 *
Kenya 12 **
Uganda 5 **
Tunisia 4 **
Marocco 3 **
Zimbabwe 3 *

Ilgorgo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il rugby in Africa

Messaggioda Ilgorgo » 6 ago 2018, 21:50

Le cinque mete più belle dell'ultima giornata di Coppa d'Africa. Tutte piacevoli da vedere, anche se probabilmente le difese leggere hanno contribuito

https://twitter.com/i/status/1026505683145912320


Torna a “Il Resto del Mondo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti