tifosi di calcio...

Risultati, Classifiche e Commenti sui massimi tornei nazionali.
Discussioni sulle società e sui singoli giocatori.

Moderatori: Ref, ale.com

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda Rovigoto18 » 28 ago 2009, 14:14

grubber WroteColonBeh, se un utente va a rispolverare un argomento in cui c'erano già stati chiarimenti ed in cui da un mese non scriveva più nessuno, credo che le intenzioni siano abbastanza chiare...


la mia è una opinione serena su questo argomento cioè "tifosi di calcio": i Miclas li giudico ultras stile calcistico perchè sono un gruppetto che canta cori senza coinvolgere il resto dello stadio.. non c'è nessun intento di riferirsi a un duello di tifo.
sembra piuttosto che sia stata un'altra persona a tirare in ballo la nostra tifoseria o sbaglio? se guardi l'ordine di apparizzione dei messaggi vedrai che è così..
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

grubber
Messaggi: 2039
Iscritto il: 17 lug 2009, 16:55

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda grubber » 28 ago 2009, 15:27

Rovigoto18 WroteColon
grubber WroteColonBeh, se un utente va a rispolverare un argomento in cui c'erano già stati chiarimenti ed in cui da un mese non scriveva più nessuno, credo che le intenzioni siano abbastanza chiare...


la mia è una opinione serena su questo argomento cioè "tifosi di calcio": i Miclas li giudico ultras stile calcistico perchè sono un gruppetto che canta cori senza coinvolgere il resto dello stadio.. non c'è nessun intento di riferirsi a un duello di tifo.
sembra piuttosto che sia stata un'altra persona a tirare in ballo la nostra tifoseria o sbaglio? se guardi l'ordine di apparizzione dei messaggi vedrai che è così..


Ho capito, è la solita storia.
Qui ci si dovrebbe solo mettere d'accordo su che cosa significhi "ultras stile calcistico" (e non semplici "tifosi di calcio").
Per te è un "gruppo che canta cori senza coinvolgere il resto dello stadio"; per altri utenti significa un tifo aggressivo e poco "sportivo" che offende gli avversari o i tifosi avversari. Con questa seconda accezione i Miclàs non hanno nulla a che vedere, sono proprio su un altro pianeta, come possono testimoniare tutti i campi d'Italia, anche se per la verità è un tipo di tifo che non è che sia del tutto assente dal rugby. Diciamo che è assente da Viadana.
"Va bene ...stordito ! Appuntamento a Bologna ! 5 azioni in attacco e 5 in difesa a 5 metri dalla linea di meta senza scartare e senza cambi di direzione...dritto per dritto ...chi perde alla fine della serie fuori a vita dal forum ..ce le hai le palle per accettare o scapperai ancora ?...I miei bimbi ...chiedono la tua testa .." (Un simpatico utente del forum)

Il vantaggio di essere intelligente è che puoi sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda Rovigoto18 » 28 ago 2009, 15:32

grubber WroteColon
Rovigoto18 WroteColon
grubber WroteColonBeh, se un utente va a rispolverare un argomento in cui c'erano già stati chiarimenti ed in cui da un mese non scriveva più nessuno, credo che le intenzioni siano abbastanza chiare...


la mia è una opinione serena su questo argomento cioè "tifosi di calcio": i Miclas li giudico ultras stile calcistico perchè sono un gruppetto che canta cori senza coinvolgere il resto dello stadio.. non c'è nessun intento di riferirsi a un duello di tifo.
sembra piuttosto che sia stata un'altra persona a tirare in ballo la nostra tifoseria o sbaglio? se guardi l'ordine di apparizzione dei messaggi vedrai che è così..


Ho capito, è la solita storia.
Qui ci si dovrebbe solo mettere d'accordo su che cosa significhi "ultras stile calcistico" (e non semplici "tifosi di calcio").
Per te è un "gruppo che canta cori senza coinvolgere il resto dello stadio"; per altri utenti significa un tifo aggressivo e poco "sportivo" che offende gli avversari o i tifosi avversari. Con questa seconda accezione i Miclàs non hanno nulla a che vedere, sono proprio su un altro pianeta, come possono testimoniare tutti i campi d'Italia, anche se per la verità è un tipo di tifo che non è che sia del tutto assente dal rugby. Diciamo che è assente da Viadana.


Penso che hai capito bene il discorso... comunque parlando per la mia esperienza i Miclas a Rovigo si sono comportati bene, un po' meno a casa loro.. ma comunque nessuno è perfetto..
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

grubber
Messaggi: 2039
Iscritto il: 17 lug 2009, 16:55

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda grubber » 28 ago 2009, 15:51

Rovigoto18 WroteColon
grubber WroteColon
Rovigoto18 WroteColon
grubber WroteColonBeh, se un utente va a rispolverare un argomento in cui c'erano già stati chiarimenti ed in cui da un mese non scriveva più nessuno, credo che le intenzioni siano abbastanza chiare...


la mia è una opinione serena su questo argomento cioè "tifosi di calcio": i Miclas li giudico ultras stile calcistico perchè sono un gruppetto che canta cori senza coinvolgere il resto dello stadio.. non c'è nessun intento di riferirsi a un duello di tifo.
sembra piuttosto che sia stata un'altra persona a tirare in ballo la nostra tifoseria o sbaglio? se guardi l'ordine di apparizzione dei messaggi vedrai che è così..


Ho capito, è la solita storia.
Qui ci si dovrebbe solo mettere d'accordo su che cosa significhi "ultras stile calcistico" (e non semplici "tifosi di calcio").
Per te è un "gruppo che canta cori senza coinvolgere il resto dello stadio"; per altri utenti significa un tifo aggressivo e poco "sportivo" che offende gli avversari o i tifosi avversari. Con questa seconda accezione i Miclàs non hanno nulla a che vedere, sono proprio su un altro pianeta, come possono testimoniare tutti i campi d'Italia, anche se per la verità è un tipo di tifo che non è che sia del tutto assente dal rugby. Diciamo che è assente da Viadana.


Penso che hai capito bene il discorso... comunque parlando per la mia esperienza i Miclas a Rovigo si sono comportati bene, un po' meno a casa loro.. ma comunque nessuno è perfetto..


Io c'ero, non erano i Miclàs (poi basta, perchè se rileggi i topic sull'argomento, lo avevano già scritto), ma una squadra inglese che era ospite in quei giorni a Viadana. E sono pure entrati in campo a fare la loro scenetta.
I tifosi di Rovigo, tanto per non farli sentire a disagio, si sono messi a lanciare di tutto in campo. Insomma, quasi come in una partita di calcio...
Ero seduto (casualmente) in mezzo ai Miclàs e ti garantisco che non c'è stato proprio nulla, nemmeno quando i tifosi avversari cercavano di mettere in ridicolo i giocatori del Viadana. Nessuno ha detto nulla contro il Rovigo.
Certo, questi tifosi sono localizzati in zone ben distinte delle tribune, pertanto se qualcuno volesse andare allo stadio per fare il cretino ed offendere gli avversari del Viadana, potrebbe farlo anche allo Zaffanella, basta che si sieda lontano dai Miclàs.
"Va bene ...stordito ! Appuntamento a Bologna ! 5 azioni in attacco e 5 in difesa a 5 metri dalla linea di meta senza scartare e senza cambi di direzione...dritto per dritto ...chi perde alla fine della serie fuori a vita dal forum ..ce le hai le palle per accettare o scapperai ancora ?...I miei bimbi ...chiedono la tua testa .." (Un simpatico utente del forum)

Il vantaggio di essere intelligente è che puoi sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda Rovigoto18 » 28 ago 2009, 16:05

io c'ero, non erano i Miclàs (poi basta, perchè se rileggi i topic sull'argomento, lo avevano già scritto), ma una squadra inglese che era ospite in quei giorni a Viadana. E sono pure entrati in campo a fare la loro scenetta.
I tifosi di Rovigo, tanto per non farli sentire a disagio, si sono messi a lanciare di tutto in campo. Insomma, quasi come in una partita di calcio...
Ero seduto (casualmente) in mezzo ai Miclàs e ti garantisco che non c'è stato proprio nulla, nemmeno quando i tifosi avversari cercavano di mettere in ridicolo i giocatori del Viadana. Nessuno ha detto nulla contro il Rovigo.
Certo, questi tifosi sono localizzati in zone ben distinte delle tribune, pertanto se qualcuno volesse andare allo stadio per fare il cretino ed offendere gli avversari del Viadana, potrebbe farlo anche allo Zaffanella, basta che si sieda lontano dai Miclàs.[/quote]

in che modo sarebbero stati messi in ridicolo i vostri giocatori?
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

grubber
Messaggi: 2039
Iscritto il: 17 lug 2009, 16:55

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda grubber » 28 ago 2009, 16:08

Beh, dai, tanto per fare un esempio mi sembra che Quinnell fosse abbastanza preso di mira, ma perchè rivangare queste cose, dai.
Anche questo è da tifosi di calcio.
Stiamo parlando di una partita finita di un campionato finito. Almeno, io la penso così.
"Va bene ...stordito ! Appuntamento a Bologna ! 5 azioni in attacco e 5 in difesa a 5 metri dalla linea di meta senza scartare e senza cambi di direzione...dritto per dritto ...chi perde alla fine della serie fuori a vita dal forum ..ce le hai le palle per accettare o scapperai ancora ?...I miei bimbi ...chiedono la tua testa .." (Un simpatico utente del forum)

Il vantaggio di essere intelligente è che puoi sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda Rovigoto18 » 28 ago 2009, 16:13

grubber WroteColonBeh, dai, tanto per fare un esempio mi sembra che Quinnell fosse abbastanza preso di mira, ma perchè rivangare queste cose, dai.
Anche questo è da tifosi di calcio.
Stiamo parlando di una partita finita di un campionato finito. Almeno, io la penso così.


giusto chiudere qua.. anche perchè ci sono già state ampie discussioni... a parte tutto comunque penso che le due sfide tra Rovigo-Viadana in semifinale siano state spettacolari in campo e fuori, non penso l'altra semifinale altrettanto... mi piacerebbe ripetere la sfida anche quest'anno.. non so cosa ne pensate voi
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

ala79
Messaggi: 44
Iscritto il: 1 ago 2009, 15:18

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda ala79 » 29 ago 2009, 12:00

Bergamo: La Curva Nord abbraccia L’Aquila rugby

Non credevano ai loro occhi i rugbisti dell’Aquila giunti a Bergamo per disputare l’amichevole contro il Rugby Milano: un centinaio di ultras atalantini ha riservato loro un’accoglienza davvero speciale.

Dal sito http://http://www.bergamonews.it. Un abbraccio fraterno tra rugby e calcio nel segno della beneficenza. Non credevano ai loro occhi i rugbisti dell’Aquila giunti a Bergamo per disputare l’amichevole contro il Rugby Milano: un centinaio di ultras atalantini ha riservato loro un’accoglienza davvero speciale. I tifosi nerazzurri hanno scortato il pullman dei campioni abruzzesi dal casello dell’autostrada all’albergo Città dei Mille. I giocatori dell’Aquila giocheranno domani sera un’amichevole contro il Rugby Milano al Velodromo di Dalmine, ore 20. L’obiettivo dell’iniziativa, organizzata dalla Curva Nord, è raccogliere fondi per sostenere la squadra dell’Aquila che dopo il terremoto deve fare i conti con difficoltà finanziarie.
A suggellare l’amicizia tra Atalanta e Aquila rugby un grande striscione, metà nerazzurro e metà verdenero, appeso dai tifosi atalantini all’albergo di via Autostrada: “Curva Nord, L’Aquila rugby. Gesti sinceri per amici veri”.

Guarda la galleria fotografica

Credo che dopo aver visto queste immagini e il video non credo possano esserci piu' polemiche......spero che qualcuna rifletta un pochino di piu' prima di parlare.......E questo e' solo l'inizio di due giornate all'insegna dello sport e dell'amicizia,visto che i tifosi atalantini sosterranno l'aquila rugby oggi a dalmine, e domani i giocatori neroverdi andranno in curva atalantina a sostenere l'atalanta..
Da aquilano grazie di cuore a tutti i ragazzi neroazzurri.....
FORZA L'AQUILA E FORZA ATALANTA

Avatar utente
ciccio74
Messaggi: 353
Iscritto il: 6 dic 2008, 18:20

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda ciccio74 » 29 ago 2009, 19:38

Premesso che un bel gesto è sempre un bel gesto e nessuno può negare che quello dei tifosi atalantini lo è stato punto e basta.
Se i tifosi aquilani hanno voluto ringraziarli mettendoli nel loro logo sono cavoli loro, la solidarietà come la carità cari amici rugbysti devono essere GRATUITE E INCONSAPEVOLI, quindi se volevate voi il posto nel logo al posto degli atalantini la vostra non si chiama vera solidarietà ma autocompiacimento.
Ben vengano poi i Miclas e i Posse Rossoblù con il loro calore/colore, magari in tutti gli stadi d'Italia, tanto il rugbysta non è e non sarà mai un ignorante frustrato che identifica la squadra della sua città con se stesso e il proprio riscatto personale a suon di offese, botte e quanto altro.
Del resto Catania, piazza tristemente conosciuta calcisticamente per la morte dell'ispettore Raciti, rugbysticamente parlando la conoscono a Manchester per l'ospitalità e la simpatia (ricambiate puntualmente) ricevute in occasione di Amatori-Sale dell'Ottobre 2004, quindi...
"Il rugby è uno sport da villani giocato da gentiluomini, il calcio è uno sport da gentiluomini giocato da villani".
Anonimo

MatR
Messaggi: 211
Iscritto il: 14 nov 2008, 9:32

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda MatR » 30 ago 2009, 14:29

Il topic era stato aperto per parlare del legame nato tra ultras atalantini e l'Aquila Rugby: è bastata una schermata per farlo degenerare in una gara di insulti tesa a ribadire e dimostrare la superiorità morale del rugby, e all'interno del rugby di determinate città in particolare, sul resto del mondo e sul calcio in particolare.

Ma forse non bisogna stupirsi più di tanto: tra le tante doti che il rugby rivendica, come la generosità la lealtà la sportività.... in effetti l'umiltà non l'ho mai sentita nominare...

Avatar utente
ciccio74
Messaggi: 353
Iscritto il: 6 dic 2008, 18:20

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda ciccio74 » 30 ago 2009, 18:38

MatR WroteColonIl topic era stato aperto per parlare del legame nato tra ultras atalantini e l'Aquila Rugby: è bastata una schermata per farlo degenerare in una gara di insulti tesa a ribadire e dimostrare la superiorità morale del rugby, e all'interno del rugby di determinate città in particolare, sul resto del mondo e sul calcio in particolare.

Ma forse non bisogna stupirsi più di tanto: tra le tante doti che il rugby rivendica, come la generosità la lealtà la sportività.... in effetti l'umiltà non l'ho mai sentita nominare...

Umiltà caro MatR non significa negazione della realtà e la realtà parla di due modi di intendere lo sport completamente diversi; poi comunque al di là delle mie o delle tue parole parlano i fatti, qui nessuno parla di superiorità ma di diversità o forse di MATURITA'.
Ben vengano i gesti come quello degli atalantini e mi pare che nessuno l'abbia negato, tuttavia se i forumisti tendono a mettere in evidenza il diverso approccio con le tifoserie avversarie esistente nel rugby enfatizzando la non violenza e il rispetto del rugby verso l'avversario e l'arbitro.. beh...vorresti forse negarglielo?
"Il rugby è uno sport da villani giocato da gentiluomini, il calcio è uno sport da gentiluomini giocato da villani".
Anonimo

MatR
Messaggi: 211
Iscritto il: 14 nov 2008, 9:32

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda MatR » 31 ago 2009, 8:39

Molto semplicemente: era off topic.
Mavabbeh.

MatR
Messaggi: 211
Iscritto il: 14 nov 2008, 9:32

Re: tifosi di calcio...

Messaggioda MatR » 4 set 2009, 8:33

Cari ragazzi della Curva Nord, dopo aver passato questi tre giorni in vostra compagnia abbiamo trovato nella vostra amicizia un sostegno sicuro.
Spesso la parola ultras viene immediatamente accostata ad eccessi e sregolatezze, noi abbiamo incontrato persone disposte a sacrificare il proprio tempo per non farci mancare niente e renderci questi giorni veramente speciali. La vostra accoglienza e ospitalità ci rimarranno impresse. Siete davvero una grande famiglia,una grande curva, la vostra voce e i vostri cori rimbalzano nelle nostre teste come l'ultimo dei tormentoni. I sentimenti che ci guidano e che ci accomunano come l'attaccamento alla maglia, il rispetto dei colori sociali e un po' di sano spirito di goliardia,ci hanno permesso di vivere in sintonia e armonia il tempo trascorso insieme.
Ci avete fatto capire quanto è grande l'ospitalità dei bergamaschi, ci avete guidato nelle vie della vostra provincia e mostrato la bellezza del vostro centro storico. Ci avete dato un esempio della solidarietà della vostra città e aperto le porte della vostra curva, sempre «a guardia di una fede», che per noi vuol dire l'amore che il popolo atalantino ha saputo donarci. Grazie mille.
I giocatori dell'Aquila Rugby 1936

(da "L'Eco di Bergamo", 4 settembre 2009, pag. 15)


Torna a “Top 12 e Coppa Italia (già Eccellenza e Trofeo Eccellenza)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite