Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Risultati, Classifiche e Commenti sui massimi tornei nazionali.
Discussioni sulle società e sui singoli giocatori.

Moderatori: Ref, ale.com

Avatar utente
ItalianRugbyFriends
Messaggi: 3322
Iscritto il: 13 mar 2006, 0:00
Località: Milano
Contatta:

Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda ItalianRugbyFriends » 7 lug 2010, 21:00

I continui tentennamenti societari, il mercato congelato con tanti addii ma nessun arrivo, una situazione che si è fatta via via insostenibile (come avevamo anticipato su queste pagine), nonostante le belle parole e la cortina di fumo creata dalla stampa amica. Sono questi, probabilmente, i motivi che hanno spinto Umberto Casellato a rifiutare l'incarico di guidare anche per la prossima stagione il Rovigo in Super 10. Un rifiuto che è esplicativo dell'aria che tira in Polesine:

http://rugby1823.blogosfere.it/2010/07/ultima-ora-umberto-casellato-sbatte-la-porta-e-lascia-rovigo.html
Duccio

Rugby1823 - il mondo della palla ovale
http://rugby1823.blogosfere.it/

Avatar utente
Yattaran
Messaggi: 2293
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda Yattaran » 7 lug 2010, 21:11

aspettiamo la conferma ma è una bella bomba...
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

rivel1
Messaggi: 3513
Iscritto il: 8 mag 2008, 18:31
Località: Rovigo/Ferrara

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda rivel1 » 7 lug 2010, 21:23

la conferenza stampa è domani
Se hai tempo per fare due cose male, fanne bene una e incrocia le dita

Visto che non voglio scrivere "secondo me" o "in mio parere" in ogni messaggio, ritenete pure ogni opinione espressa puramente personale senza alcuna pretesa di verità assoluta

cellini
Messaggi: 286
Iscritto il: 4 giu 2009, 18:08

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda cellini » 8 lug 2010, 8:50

Yattaran ha scritto

aspettiamo la conferma ma è una bella bomba...

sempre il solito diabolico :-] :-] :-] :-]

GiorgioXT
Messaggi: 5451
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda GiorgioXT » 8 lug 2010, 11:48

I nodi vengono al pettine ...
Casellato evidentemente ha visto che : A- Non ci sono i soldi perchè i nuovi soci sono disposti solo ad un impegno limitato, e la "triade" Zambelli-Costato-Bullo non vuole (o può) fare come nelle stagioni passate.
B- i giocatori non ci sono , già Casellato ha "epurato" i suoi nemici , ed il fatto di non poter materialmente firmare contratti ha tagliato le gambe a chi doveva o poteva venire ...e Rovigo non ha praticamente una giovanile da cui attingere...
C- potrebbe anche darsi che questo sia un "rilancio sul tavolo" da parte di Casellato per avere pieni poteri su tutto , cosa a cui si sa che tiene molto...

E resta sempre aperta la questione della Cooperativa, della presidentessa e dei debiti rimasti.

Avatar utente
TommyHowlett
Messaggi: 3602
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda TommyHowlett » 8 lug 2010, 12:06

Soluzione ovvia per quello che sta succedendo a Rovigo.
Ma la stampa non mi pare sia troppo amica, dato che non passa giorno in cui non si facciano appunti su un bel po' di cose (parlo del Gazzettino); ad esempio, se semplicemente per decidere il nome (!) si sono perse intere settimane in modo oserei dire comico, "rubandolo" letteralmente alla società di rugby di Porto Viro salvo poi fare retromarcia; se ancora non esiste un assetto societario ben definito; se per arrivare a creare un capitale degno di una squadretta di Serie A si è girato per l'intera provincia raccogliendo gli spiccioli dei tanti volenterosi; se in questi ultimi giorni (e solo per rimanere appunto agli ultimi giorni) tre acquisti dati per probabili hanno rifiutato di venire a Rovigo preferendo altre società (Parma, Prato) a loro dire più attrezzate economicamente; se una bandiera come Emanuel Pellegrini preferisce andare a giocare a Villadose piuttosto che rimanere a Rovigo... Se e poi se e poi ancora se...
Rovigo non si smentisce e quando pare che sia l'anno buono per la tanto promessa rinascita, ormai attesa da secoli, puntualmente si ripiomba nel dubbio se addirittura ci sono o meno le possibilità di sopravvivere...
Chiaro che un allenatore a cui sono state fatte tante promesse girano e rigirano le scatole davanti a tanto schifo...
E per l'ennesima volta nell'ultimo ventennio: SI PUNTA ALLA SALVEZZA!!!!!
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

sanciriacorugby
Messaggi: 38
Iscritto il: 3 apr 2010, 22:31

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda sanciriacorugby » 8 lug 2010, 12:40

TommyHowlett WroteColonSoluzione ovvia per quello che sta succedendo a Rovigo.
Ma la stampa non mi pare sia troppo amica, dato che non passa giorno in cui non si facciano appunti su un bel po' di cose (parlo del Gazzettino); ad esempio, se semplicemente per decidere il nome (!) si sono perse intere settimane in modo oserei dire comico, "rubandolo" letteralmente alla società di rugby di Porto Viro salvo poi fare retromarcia; se ancora non esiste un assetto societario ben definito; se per arrivare a creare un capitale degno di una squadretta di Serie A si è girato per l'intera provincia raccogliendo gli spiccioli dei tanti volenterosi; se in questi ultimi giorni (e solo per rimanere appunto agli ultimi giorni) tre acquisti dati per probabili hanno rifiutato di venire a Rovigo preferendo altre società (Parma, Prato) a loro dire più attrezzate economicamente; se una bandiera come Emanuel Pellegrini preferisce andare a giocare a Villadose piuttosto che rimanere a Rovigo... Se e poi se e poi ancora se...
Rovigo non si smentisce e quando pare che sia l'anno buono per la tanto promessa rinascita, ormai attesa da secoli, puntualmente si ripiomba nel dubbio se addirittura ci sono o meno le possibilità di sopravvivere...
Chiaro che un allenatore a cui sono state fatte tante promesse girano e rigirano le scatole davanti a tanto schifo...
E per l'ennesima volta nell'ultimo ventennio: SI PUNTA ALLA SALVEZZA!!!!!


La suqadra si costruisce in base al budget che si ha a disposizione, evidentemente Casellato non ha accettato di guidare una squadra con pochi mezzi e che deve lottare per la salvezza anche se per lui e Coppo potrebbe essere una bella sfida.
Forza Rovigo

Rugby-Tv
Messaggi: 3938
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda Rugby-Tv » 8 lug 2010, 12:52

sanciriacorugby WroteColonLa suqadra si costruisce in base al budget che si ha a disposizione, evidentemente Casellato non ha accettato di guidare una squadra con pochi mezzi e che deve lottare per la salvezza anche se per lui e Coppo potrebbe essere una bella sfida.
Forza Rovigo


Secondo me non è una questione di budget, ma di baratro, da parte di chi non è stato in grado di gestire la società.
Con la nuova società non possono fare quello che hanno fatto prima...

Rovigo è una piazza che l'italia non può farne a meno, così come L'Aquila e altre società. Ma ho l'impressione che si è tirato avanti per troppo tempo ed ora si raccoglie quello seminato. Cioè zero. Forse e ripeto forse, era meglio toccare il fondo qualche anno fa e ricostruire da capo. Farlo adesso con la congiuntura economica è molto più difficile.

klima65
Messaggi: 555
Iscritto il: 26 feb 2006, 0:00

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda klima65 » 8 lug 2010, 13:28

Rugby-Tv WroteColon
sanciriacorugby WroteColonLa suqadra si costruisce in base al budget che si ha a disposizione, evidentemente Casellato non ha accettato di guidare una squadra con pochi mezzi e che deve lottare per la salvezza anche se per lui e Coppo potrebbe essere una bella sfida.
Forza Rovigo


Secondo me non è una questione di budget, ma di baratro, da parte di chi non è stato in grado di gestire la società.
Con la nuova società non possono fare quello che hanno fatto prima...

Rovigo è una piazza che l'italia non può farne a meno, così come L'Aquila e altre società. Ma ho l'impressione che si è tirato avanti per troppo tempo ed ora si raccoglie quello seminato. Cioè zero. Forse e ripeto forse, era meglio toccare il fondo qualche anno fa e ricostruire da capo. Farlo adesso con la congiuntura economica è molto più difficile.


guarda, tutte le piazze sono importanti e nessuna insostituibile...il problema economico c'è, è molto serio per tutte, io già tempo fa quando accadde la crisi calvisano scrissi che la campana non suonava solo per i bresciani ma per l'intero rugby italiano... va già bene se uno sport come il rugby che si basa SOLO ED ESCLUSIVAMENTE sulle sponsorizzazioni riesca a sopravvivere ad una bufera economico finanziaria come quella che sta avvenendo ora. Sentivo l'altroi giorno radio24 e parlavano di un'industria di rovigo che sta mettendo in cassa integrazione 829 operai: possiamo forse pensare che la sponsorizzazione dello sport sia, al momento, una priorità? Accontentiamoci se le nostre squadre potranno partecipare al prossimo campionato, digeriamo le fusioni, godiamo di quel che passa il convento

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1770
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda Chuba » 8 lug 2010, 13:37

Sto aspettando l'indignato intervento di Squilibrio che tuona contro la mala gestione delle squadre di rugby.... :lol: :lol:
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

klima65
Messaggi: 555
Iscritto il: 26 feb 2006, 0:00

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda klima65 » 8 lug 2010, 13:44

Chuba WroteColonSto aspettando l'indignato intervento di Squilibrio che tuona contro la mala gestione delle squadre di rugby.... :lol: :lol:


sta aspettando che passi la bufera, un esperto di cose che succedono fuori dal campo come omen.nomen.squilibrio ha il fianco esposto...

terzacentroPO12
Messaggi: 348
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:26
Località: Toscana , Italy
Contatta:

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda terzacentroPO12 » 8 lug 2010, 13:52

La butto là .
Ma invece di arroccarsi sul campanilismo e sul frazionamento delle forze, non aveva più senso partecipare e lavorare ad un vero progetto di franchigia regionale veneta?

Mi sembra che si stia manifestando una strada senza uscita in fondo alla voglia di far da sè nel rugby professionistico e con l'attuale crisi strutturale dell'economia italiana.

Non ci sono abbastanza risorse per tenere in piedi singoli club professionistici ad alto livello.
CDICEP
Comitato per la Difesa dell'Immagine del Campionato d'Eccellenza e dei suoi Protagonisti.
tessera N. 1

Gli Scudieri (Cavalieri Rugby Supporters):
http://gliscudieri.it

Avatar utente
TommyHowlett
Messaggi: 3602
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda TommyHowlett » 8 lug 2010, 14:49

Il discorso è questo: al termine della scorsa stagione (nemmeno un paio di mesi fa) a Rovigo si proclamò a gran voce che il prossimo campionato sarebbe stato quello del ritorno al successo, anche favoriti dal fatto che le 2 squadre dai grossi budget erano partite per il Nord (Europa); praticamente Rovigo aveva la squadra pronta, salvo per quei buchi lasciati dai giocatori in uscita verso la CL o perché stranieri in esubero che sarebbero stati facilmente riempiti con qualche nome buono e non eccessivamente costoso; le problematiche relative a dirigenza, budget, nome, ecc. in un contesto così euforico avrebbero dovute essere state risolte nell'arco di un paio di giorni, toh, esageriamo, in una settimana al massimo. Invece siamo quasi alla metà di luglio e ancora non c'è nessuno dei sopra menzionati aspetti che sia stato risolto, nome a parte ed è tutto dire il (tanto) tempo perso per questo, i promessi nuovi giocatori non arrivano e non arrivano nemmeno le firme dei rimanenti, il tutto mentre le altre società hanno già rose piuttosto definite. Forse Casellato si sente preso leggermente per i fondelli da un ambiente che a questo punto non vuole proprio uscire dal suo decennale stato di mediocrità.
La paura è che ora, nel marasma generale, vadano concretamente in fumo anche le promesse di una rivitalizzazione del settore giovanile, dato che ancora fino a ieri l'accordo tra Monti e Rovigo Junior era ben lungi dall'essere definito nonostante le belle parole di giugno...
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Avatar utente
Yattaran
Messaggi: 2293
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda Yattaran » 8 lug 2010, 14:59

leggevo sulla Gazzetta (cartacea) nel solito trafiletto, da alcuni definito anche francobollo o necrologio, date le dimensioni, che Rovigo al momento avrebbe sotto contratto solo 5 giocatori.

che sia vero?
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

Rugby-Tv
Messaggi: 3938
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: Casellato sbatte la porta e lascia Rovigo

Messaggioda Rugby-Tv » 8 lug 2010, 15:09

Yattaran WroteColonleggevo sulla Gazzetta (cartacea) nel solito trafiletto, da alcuni definito anche francobollo o necrologio, date le dimensioni, che Rovigo al momento avrebbe sotto contratto solo 5 giocatori.

che sia vero?


Lo dice anche il gazzettino:
«Non sono più l’allenatore della Rugby Rovigo». Con queste parole Umberto Casellato dice addio al club rossoblù. È quanto dichiarato ieri sera al termine di un incontro con i vertici della società dopo che nei giorni scorsi Casellato aveva comunicato alla dirigenza di essere in disaccordo su alcune decisioni tecniche.
Le motivazioni, i perché, le spiegazioni che hanno portato l’allenatore dei record a lasciare la maglia rossoblù, dopo averla "indossata" più volte durnate la scorsa stagione, saranno però resi noti ufficialmente solo oggi nel corso di una conferenza stampa. Ci si chiede quindi, ora, a meno di dieci giorni dalla data fissata per il raduno, - semmai ci sarà martedì 20 o sarà spostato - quali saranno le conseguenze di questo addio. Perché Casellato che aveva in mente un progetto triennale, con la condizione di ripartire dalle giovanili per far tornare grande il rugby rodigino ha rinunciato di punto in bianco all’incarico? Eppure era stato lui il primo al quale la neo-società aveva rinnovato la fiducia, anche se non aveva ancora formalizzato il contratto. È evidente che la frattura di idee tra la nuova società e il tecnico trevigiano si era ampliata giorno dopo giorno fino a indurre Casellato a comunicare a Luigi Costato, anima della nuova compagine societaria, la sua decisione irrevocabile. La Rugby Rovigo fra qualche giorno deve iscriversial campionato ed è senza l’allenatore e un general manager. Ha per ora all’attivo, secondo quanto dichiarato ufficialmente, solo cinque giocatori che hanno siglato l’accordo per la prossima stagione.
Si r*** il toto-nomi del nuovo tecnico: sarà Stefano Bordon, rodigino, o c’è da aspettarsi il ritorno di Alejandro Canale?


Torna a “Top 12 e Coppa Italia (già Eccellenza e Trofeo Eccellenza)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti