Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Risultati, Classifiche e Commenti sui massimi tornei nazionali.
Discussioni sulle società e sui singoli giocatori.

Moderatori: Ref, ale.com

Avatar utente
ItalianRugbyFriends
Messaggi: 3322
Iscritto il: 13 mar 2006, 0:00
Località: Milano
Contatta:

Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda ItalianRugbyFriends » 17 lug 2010, 13:29

Tutto troppo prevedibile e troppo previsto. Alla fine, come sempre, il Consiglio Federale ha deciso di mantenere lo status quo del campionato italiano. La Futura Park Roma è, quindi, iscritta sub judice al massimo campionato, tenuta però a saldare i suoi debiti, o in alternativa a presentare fidejussione, entro il 5 agosto. Di conseguenza, rimanendo nove le squadre aventi diritto, la Fir ha deciso il ripescaggio del Venezia nella massima serie italiana.

http://rugby1823.blogosfere.it/2010/07/caos-italia-la-roma-e-salva-ripescata-venezia.html
Duccio

Rugby1823 - il mondo della palla ovale
http://rugby1823.blogosfere.it/

Avatar utente
hank
Messaggi: 2280
Iscritto il: 10 ago 2003, 0:00
Località: Milanese a Silea TV
Contatta:

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda hank » 17 lug 2010, 15:01

ItalianRugbyFriends WroteColonTutto troppo prevedibile e troppo previsto. Alla fine, come sempre, il Consiglio Federale ha deciso di mantenere lo status quo del campionato italiano. La Futura Park Roma è, quindi, iscritta sub judice al massimo campionato, tenuta però a saldare i suoi debiti, o in alternativa a presentare fidejussione, entro il 5 agosto. Di conseguenza, rimanendo nove le squadre aventi diritto, la Fir ha deciso il ripescaggio del Venezia nella massima serie italiana.

http://rugby1823.blogosfere.it/2010/07/caos-italia-la-roma-e-salva-ripescata-venezia.html


fantastico!
due piazze importanti come L'Aquila e Rovigo sommerse dai debiti e lasciate agonizzare, due società notoriamente inadempienti Roma Olimpic e VeneziaMestre ammesse al massimo campionato che ci si ostina a chiamare "di Eccellenza"
Mi auguro che almeno il colpo di coda serva ai veneziani per trovare degli sponsor "veri" e che possano quindi onorare i contratti stipulati (tra gli altri affitti e stipendi) e allestire una formazione decente; certo che senza schei e senza GM la vedo dura...
Riguardo Abbondanza ogni parola è sprecata, la Capitale e il suo club storico meritano ben altro
tessera FIR n.73689

Se te se moevet mai spetta minga che te rusen
(Se non ti muovi mai non aspettarti che qualcuno ti spinga)
proverbio Milanese

Avatar utente
Cane_di_Pavlov
Messaggi: 4511
Iscritto il: 18 ago 2005, 0:00
Località: DPV CNA 05M18 D548 E
Contatta:

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda Cane_di_Pavlov » 17 lug 2010, 15:15

hank WroteColon
fantastico!
due piazze importanti come L'Aquila e Rovigo sommerse dai debiti e lasciate agonizzare, due società notoriamente inadempienti Roma Olimpic e VeneziaMestre ammesse al massimo campionato che ci si ostina a chiamare "di Eccellenza"


Da quanto si legge la società "notoriamente inadenpiendente" Roma dovrà far fronte ai propri debiti per iscriversi, a differenza di qualche importante piazza storica a cui è stato permesso cancellare magicamente i propri debiti, tra cui quelli verso l'erario e reiscriversi "vergine".

Vorrei però sapere cosa dovrebbe fare la FIR, pagare i debiti di squadre che nonostante non abbiano soldi decidono di spendere e di spandere al di sopra delle proprie società?
ucp.php?i=zebra&mode=foes&add=Laporte ed il forum diventerà migliore

Avatar utente
hank
Messaggi: 2280
Iscritto il: 10 ago 2003, 0:00
Località: Milanese a Silea TV
Contatta:

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda hank » 17 lug 2010, 15:50

quello che dovrebbe fare la FIR in quanto governing body del nostro sport è semplicissimo: garantire il rispetto delle regole.
Se si vuole un campionato professionistico ci si da delle regole chiare e precise, si identifica un ente di controllo e lo si dota dei pieni poteri; si esigono garanzie e si esclude chi non rispetta gli impegni, anche quelli economici.
Esattamente il contrario di quello che fanno Dondescu e soci

N.B.
Oltralpe esiste un organo a questo scopo, la DNACG (Direction Nationale d’Aide et de Controle de Gestion) che non ha esitato in passato a escludere clubs storici dalla massima serie (tra gli altri Beziers, Colomiers, Bourgoin) e quest'anno ha "segato" Montauban dal TOP14, il Marsiglia di Lomu e il Lille Métropole dalla Fédérale1; quest'ultimo per l'impressionante buco di 14.000 euro relativo al budget della stagione 2008-09
tessera FIR n.73689

Se te se moevet mai spetta minga che te rusen
(Se non ti muovi mai non aspettarti che qualcuno ti spinga)
proverbio Milanese

Avatar utente
Cane_di_Pavlov
Messaggi: 4511
Iscritto il: 18 ago 2005, 0:00
Località: DPV CNA 05M18 D548 E
Contatta:

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda Cane_di_Pavlov » 17 lug 2010, 15:55

hank WroteColonquello che dovrebbe fare la FIR in quanto governing body del nostro sport è semplicissimo: garantire il rispetto delle regole.
Se si vuole un campionato professionistico ci si da delle regole chiare e precise, si identifica un ente di controllo e lo si dota dei pieni poteri; si esigono garanzie e si esclude chi non rispetta gli impegni, anche quelli economici.
Esattamente il contrario di quello che fanno Dondescu e soci

N.B.
Oltralpe esiste un organo a questo scopo, la DNACG (Direction Nationale d’Aide et de Controle de Gestion) che non ha esitato in passato a escludere clubs storici dalla massima serie (tra gli altri Beziers, Colomiers, Bourgoin) e quest'anno ha "segato" Montauban dal TOP14, il Marsiglia di Lomu e il Lille Métropole dalla Fédérale1; quest'ultimo per l'impressionante buco di 14.000 euro relativo al budget della stagione 2008-09


Tutto perfetto e condivisibile, ma questo, se applicato a tutti, significherebbe l'esclusione anche di quelle piazze storiche che tu citi. Almeno Roma i suoi debiti dovrà pagarli, e non "dimenticarli" come altri hanno fatto.

P.s. se la fir deve garantire il rispetto delle regole, non capisco perchè chiedi che non "lasci agonizzare" L'Aquila e Rovigo.
ucp.php?i=zebra&mode=foes&add=Laporte ed il forum diventerà migliore

Avatar utente
hank
Messaggi: 2280
Iscritto il: 10 ago 2003, 0:00
Località: Milanese a Silea TV
Contatta:

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda hank » 17 lug 2010, 17:13

Cane_di_Pavlov WroteColon
hank WroteColonquello che dovrebbe fare la FIR in quanto governing body del nostro sport è semplicissimo: garantire il rispetto delle regole.
Se si vuole un campionato professionistico ci si da delle regole chiare e precise, si identifica un ente di controllo e lo si dota dei pieni poteri; si esigono garanzie e si esclude chi non rispetta gli impegni, anche quelli economici.
Esattamente il contrario di quello che fanno Dondescu e soci

N.B.
Oltralpe esiste un organo a questo scopo, la DNACG (Direction Nationale d’Aide et de Controle de Gestion) che non ha esitato in passato a escludere clubs storici dalla massima serie (tra gli altri Beziers, Colomiers, Bourgoin) e quest'anno ha "segato" Montauban dal TOP14, il Marsiglia di Lomu e il Lille Métropole dalla Fédérale1; quest'ultimo per l'impressionante buco di 14.000 euro relativo al budget della stagione 2008-09


Tutto perfetto e condivisibile, ma questo, se applicato a tutti, significherebbe l'esclusione anche di quelle piazze storiche che tu citi. Almeno Roma i suoi debiti dovrà pagarli, e non "dimenticarli" come altri hanno fatto.

P.s. se la fir deve garantire il rispetto delle regole, non capisco perchè chiedi che non "lasci agonizzare" L'Aquila e Rovigo.


Beh, io la vedo così: se le regole ci sono o valgono per tutti o non valgono per nessuno, nel caso specifico ci si fida dell'impegno - bada bene, verbale - di Abbondanza che ha già dimostrato la sua affidabilità con la sceneggiata celtica e che contemporaneamente di chiara di voler portare in tribunale i tesserati FIR Bordon e sig.ra Tassinari http://www.rugbyuniontimes.com/2010/07/14/rugby-roma-abbondanza-no-ai-ricatti/ dimostrando nei fatti di fregarsene delle regole e in particolare della clausola compromissoria e nel contempo smentendo l'impegno preso nei confronti di Dondescu

A questo punto mi domando: perché si lascia fare ai bianconeroverdi nell'illegalità? solo per una questione di "immagine" del torneo? ma se c'è già la Lazio in superdieci!
Peché viene aiutata Venezia e gli altri no? che sia una sorta di "compensazione" per il ripescaggio del GRAN Parma lo scorso anno?

I lagunari sono retrocessi sul campo (il che fa parte del gioco, non mi pare una tragedia) ma possono contare su un consigliere federale e un pool di sponsor "politici" (Consorzio Venezia Nuova) sponsor in crisi di liquidità (tanto che non vengono pagati gli stipendi a giocatori dipendenti e collaboratori e nemmeno gli affitti ) e confidano nel mantenimento del titolo sportivo per attirare nuovi, munifici sponsor ma intanto sono notoriamente senza GM e quasi senza giocatori
Perché questa spintarella insensata? Se aiuti questi due clubs tra le decine in Italia che potresti sovvenzionare (magari con un progetto organico legato alla costruzione di strutture e alla formazione di dirigenti e allenatori) allora DEVI farlo anche per una piazza come quella Aquilana, con cui ci si è fatti belli in occasione del terremoto per dimostrare quanto siamo bravi noi della palla ovale, ma di cui ci si è presto dimenticati.
Riguardo Rovigo mi era sfuggita la costituzione della nuova società con affondamento della precedente cooperativa e dei suoi debiti, una manovra amorale prima che illegale
tessera FIR n.73689

Se te se moevet mai spetta minga che te rusen
(Se non ti muovi mai non aspettarti che qualcuno ti spinga)
proverbio Milanese

Avatar utente
zorrykid
Messaggi: 3946
Iscritto il: 10 nov 2004, 0:00
Località: mestre

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda zorrykid » 19 lug 2010, 11:20

hank WroteColon
Beh, io la vedo così: se le regole ci sono o valgono per tutti o non valgono per nessuno, nel caso specifico ci si fida dell'impegno - bada bene, verbale - di Abbondanza che ha già dimostrato la sua affidabilità con la sceneggiata celtica e che contemporaneamente di chiara di voler portare in tribunale i tesserati FIR Bordon e sig.ra Tassinari http://www.rugbyuniontimes.com/2010/07/14/rugby-roma-abbondanza-no-ai-ricatti/ dimostrando nei fatti di fregarsene delle regole e in particolare della clausola compromissoria e nel contempo smentendo l'impegno preso nei confronti di Dondescu

A questo punto mi domando: perché si lascia fare ai bianconeroverdi nell'illegalità? solo per una questione di "immagine" del torneo? ma se c'è già la Lazio in superdieci!
Peché viene aiutata Venezia e gli altri no? che sia una sorta di "compensazione" per il ripescaggio del GRAN Parma lo scorso anno?

I lagunari sono retrocessi sul campo (il che fa parte del gioco, non mi pare una tragedia) ma possono contare su un consigliere federale e un pool di sponsor "politici" (Consorzio Venezia Nuova) sponsor in crisi di liquidità (tanto che non vengono pagati gli stipendi a giocatori dipendenti e collaboratori e nemmeno gli affitti ) e confidano nel mantenimento del titolo sportivo per attirare nuovi, munifici sponsor ma intanto sono notoriamente senza GM e quasi senza giocatori
Perché questa spintarella insensata? Se aiuti questi due clubs tra le decine in Italia che potresti sovvenzionare (magari con un progetto organico legato alla costruzione di strutture e alla formazione di dirigenti e allenatori) allora DEVI farlo anche per una piazza come quella Aquilana, con cui ci si è fatti belli in occasione del terremoto per dimostrare quanto siamo bravi noi della palla ovale, ma di cui ci si è presto dimenticati.
Riguardo Rovigo mi era sfuggita la costituzione della nuova società con affondamento della precedente cooperativa e dei suoi debiti, una manovra amorale prima che illegale


Deve essere il caldo tropicale, ma non capisco un tubo... Chi aiuta cosa? Venezia aiutata dalla Fir? Quale sarebbe la spintarella insensata? Sai che oggi è il 19 luglio e Mestre dopo aver aspettato i comodi della Fir dovrà organizzare la squadra. Facile poi leggere Novella Duemila e raccontare di rugby... Il GM attuale è quello che ha portato Mestre prima in serie A e poi in Super10. Se non sai in che serie giocherai è ben difficile prendere impegni con giocatori. Che fai dici gioca con me la prossima stagione, poi ti farò sapere dove... Siamo talmente introdotti e legati alla politica che la società costrusce di tasca propria gli spogliatoi perchè il Comune non tira fuori una lira.... Parli di progetti organici legati alle costruzioni di strutture? Il Venezia sta investendo quattrini su ste cose ma credimi non frega niente e nessuno di ste robe... Farsi poi affascinare dai nomi lascia il tempo che trova.... L'Aquila, lo scorso anno ha perso la finale per la promozione sul campo, il che fa parte del gioco, non mi pare una tragedia, sono stati ripescati ed hanno giocato in Super10. Nessuno ha detto nulla. Si ripete la stessa identica cosa con Venezia e salta fuori sto casino? :?
Immagine Vado bene per Rialto?

giangi2
Messaggi: 1127
Iscritto il: 25 lug 2006, 9:00

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda giangi2 » 19 lug 2010, 11:28

In effetti sfuggono i motivi della polemica: Roma è condizionata a fornire una garanzia per il pagamento di quanto stabilito dai lodi (se saranno confermati dai seguenti gradi di giudizio), Venezia viene ripescata in quanto retrocessa nel precedente campionato ed avente titolo al ripescaggio. Io sinceramente, oltre a non vedere lo scandalo (sarò poco informato forse...) ho anche fiducia nel fatto che il prossimo possa essere un buon campionato, finalmente con tanti italiani in campo. La crisi c'è e si sente in tutti gli sport, e credo che il calo dei budget sia dovuto esclusivamente a questo e non alla CL che sicuramente non porta via sponsor al campionato italiano. Se questa situazione ha come conseguenza un paio d'anni difficili, con stipendi più bassi, ma più attenzione ai giocatori giovani e italiani, ben venga. Se poi ci sono situazioni di irregolarità, che si intervenga, ma in questo caso mi sembra proprio che si sia lavorato secondo logica e secondo le regole.

FabioAq2
Messaggi: 258
Iscritto il: 15 giu 2009, 12:30
Località: su una panchina

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda FabioAq2 » 19 lug 2010, 14:59

la situazione dell'aquila rugby non è dovuta alla federazione, ma a "problemi interni" se così vogliamo chiamarli...

la polisportiva l'aquila rugby, gestita male da chi noi ben sappiamo, si è ritrovata con debiti (perché gestita male).
allora si è creata una srl, l'aquila rugby 1936, che ha ripreso i titoli sportivi dell'aquila rugby e si è accollata l'onere della società aquilana, con a capo una cordata di costruttori aquilani coordinati dalla Carispaq.

il problema dell'aquila è che non si ha più la struttura dove fisicamente ospitare società e giocatori, e si è verificata la rescissione del contratto da chi fino a ieri ha lucrato e speculato sulla situazione di particolare visibilità della realtà nostrana.

quindi il consiglio federale cosa centra? non può aiutarci la fir... semplicemente per la prossima stagione l'aquila rugby non ha giocatori, né più né meno.

Avatar utente
blackjack
Messaggi: 1141
Iscritto il: 15 ott 2007, 20:37

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda blackjack » 19 lug 2010, 21:20

Allora, due o tre considerazioni su Roma
Primo, la FIR ha dato alla RR molto di più di quanto si potesse sperare, perchè in sostanza ha detto : OK tu portami 250.000 Euro di fideiussioni ed io annacquo il lodo arbitrale, che è esecutivo, sino a che non si definisce nel civile
Ossia, ha ammazzato la clausola compromissioria. Perchè lo ha fatto ? l'unico dubbio è che i brutti rumors che si sentono su quei lodi (ossia la posizione di arbitri, e come tali giudici, e come tali imparziali, di gente che era stata avvocato dei ricorrenti) non siano del tutto infondati.
Questo discorso porta al discorso Abbondanza, ed al fatto che egli - cosa nota - promette dieci e caccia fuori cinque dopo averti fatto vedere le streghe
Però talvolta caccia fuori poco o non caccia perchè magari ha ragione : hanno tolto l'acqua al Tre Fontane (il CONI se l'è autostaccata) e poi viene fuori (o meglio rimane quasi dimenticato) che in effetti il CONI voleva far pagare alla RR le perdite dell'impianto che il CONI non riparava.
Curioso come la questione sia finita in sordina insieme alla finita in sordina del faraonico GP di Formula 1 al Tre Fontane (fate 1 + 1 please)
Passiamo poi al discorso "la capitale merita ben altro di Abbondanza" che ho letto.
Francamente non lo so se sia vero, per un paio di ragioni che butto lì.
1) Roma torna in S10, nel 2009 mette su una squadra discreta, gioca alcune belle partite, se la vede con Wasps e Racing ed allo stadio non ci sono mai oltre 1500 persone, massimo con i Wasps con 50 0tifosi ospiti al seguito. Insomma, di vedere il S10 a Roma sembra importare a pochissima gente. Ed allora la capitale merita ben altro ? mah
2) Tutti a sputare su Abbondanza. Non è che sia il massimo, come ho detto prima, e tutti vorremmo Renato Speziali reincarnato, ma di Presidente ce n'è stato uno, poi Dio ha rotto lo stampo.
Ma avete un idea dove è finita la società nell'era post Speziali ?
Il primo che l'ha presa ha pensato che avrebbe fatto un affare, poi quasi ci finisce rovinato perchè chiacchiere tante sponsor pochi
Il secondo ha determinato una grana stipendi con spogliatoio atomizzato già il primo anno, con titoli in prima pagina sul Corsport, perchè non pagava
Morale, l'anno successivo fuga degli indigeni e retrocessione ignominiosa con un noto ex Pilone ed ex Allenatore (AB) a General Manager
A questo punto il GM compra la società a valore zero e per fare la squadra inizia a suonare l'organino con il cappello in mano davanti a tutti gli uffici della politica territoriale, sino a che Abbondanza, pregato da un politico, si mette a fare da sponsor
Il predetto Abbondanza scopre in poco tempo che, per far giocare gli altri a Presidente con i soldi suoi, beh allora il Presidente lo fa lui.
E qui siamo all'era recente, e sinchè i soldi li mette lui (per pochi che siano, ma poi proprio pochi non sono, o Roma col fischio che tornava in S10), invocare i cavalieri bianchi è bello, ma molto autoreferenziale
"Qui ognuno festeggia il suo 17 giugno"

Avatar utente
Laporte
Messaggi: 8614
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda Laporte » 20 lug 2010, 10:34

Cane_di_Pavlov WroteColon
hank WroteColon
fantastico!
due piazze importanti come L'Aquila e Rovigo sommerse dai debiti e lasciate agonizzare, due società notoriamente inadempienti Roma Olimpic e VeneziaMestre ammesse al massimo campionato che ci si ostina a chiamare "di Eccellenza"


a differenza di qualche importante piazza storica a cui è stato permesso cancellare magicamente i propri debiti, tra cui quelli verso l'erario e reiscriversi "vergine".



Cosa che il tanto deprecato calcio non permette, a meno di usare il lodo petrucci e aprtitre con una nuova società e nuovi proprietari una seire inferiore., coem avvenne per fiorentina, Torino e Perugia...

Rugby-Tv
Messaggi: 3998
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda Rugby-Tv » 20 lug 2010, 10:37

Laporte WroteColon
Cane_di_Pavlov WroteColon
hank WroteColon
fantastico!
due piazze importanti come L'Aquila e Rovigo sommerse dai debiti e lasciate agonizzare, due società notoriamente inadempienti Roma Olimpic e VeneziaMestre ammesse al massimo campionato che ci si ostina a chiamare "di Eccellenza"


a differenza di qualche importante piazza storica a cui è stato permesso cancellare magicamente i propri debiti, tra cui quelli verso l'erario e reiscriversi "vergine".



Cosa che il tanto deprecato calcio non permette, a meno di usare il lodo petrucci e aprtitre con una nuova società e nuovi proprietari una seire inferiore., coem avvenne per fiorentina, Torino e Perugia...


Lascia perdere il calcio, che ne fanno di cotte e di crude. Dato che sono società a fini di lucro dovrebbero essere trattate come tutte (non proprio tutte...) le aziende.

ERU
Messaggi: 236
Iscritto il: 8 set 2004, 0:00

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda ERU » 20 lug 2010, 10:45

una sola parola : PAGLIACCIATE !!!!

....è uno schifo ...poi pero questa federazione è molto brava e solerte ad infliggere nulte , penalizzazioni e inventarsi regole assurde che vanno solo a penalizzare le piccole realtà ( che ricordo sono la maggioranza ) .......invece alle cosi dette grandi si permette qualsiasi cosa ( debiti , non pagare i giocatori , si moficano regole a loro uso e consumo ...ecceccecc ) solo per mantenere un piedi un carrozzone utile solo per scopi secondari a quelli sportivi e che non produce nulla di buono ...nonostante i tanti sforzi e le tante regalie della federazione .......

invece di pensare seriamente al movimento di base ..... non ho parole ...è l'inizio della fine ..credetemi !!

Avatar utente
Laporte
Messaggi: 8614
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda Laporte » 20 lug 2010, 12:27

Rugby-Tv WroteColon
Laporte WroteColon
Cane_di_Pavlov WroteColon
hank WroteColon
fantastico!
due piazze importanti come L'Aquila e Rovigo sommerse dai debiti e lasciate agonizzare, due società notoriamente inadempienti Roma Olimpic e VeneziaMestre ammesse al massimo campionato che ci si ostina a chiamare "di Eccellenza"


a differenza di qualche importante piazza storica a cui è stato permesso cancellare magicamente i propri debiti, tra cui quelli verso l'erario e reiscriversi "vergine".



Cosa che il tanto deprecato calcio non permette, a meno di usare il lodo petrucci e aprtitre con una nuova società e nuovi proprietari una seire inferiore., coem avvenne per fiorentina, Torino e Perugia...


Lascia perdere il calcio, che ne fanno di cotte e di crude. Dato che sono società a fini di lucro dovrebbero essere trattate come tutte (non proprio tutte...) le aziende.


Sarà ma lameno lì se fallisci, non fai una società nuova che della vecchia gha tutto: titolo sportivo, cartellini dei giocatori, contbruti federali... tutto meno che i debiti...

GiorgioXT
Messaggi: 5451
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Consiglio Federale - Roma salva, ripescata Venezia

Messaggioda GiorgioXT » 21 lug 2010, 16:04

Laporte WroteColon
Sarà ma lameno lì se fallisci, non fai una società nuova che della vecchia gha tutto: titolo sportivo, cartellini dei giocatori, contbruti federali... tutto meno che i debiti...

+ :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Come no ... lì le pendenze con i creditori vengono direttamente cancellate dallo stato.


Torna a “Top 12 e Coppa Italia (già Eccellenza e Trofeo Eccellenza)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti