collaborazione rovigo -ospreys

Risultati, Classifiche e Commenti sui massimi tornei nazionali.
Discussioni sulle società e sui singoli giocatori.

Moderatori: Ref, ale.com

rivel1
Messaggi: 3513
Iscritto il: 8 mag 2008, 18:31
Località: Rovigo/Ferrara

collaborazione rovigo -ospreys

Messaggioda rivel1 » 5 mar 2011, 11:07

mi sembra un'ottima,quanto del tutto inaspettata, notizia


Gli Ospreys hanno concordato un rapporto formale con il club italiano Rugby Rovigo Delta che vedrà le due organizzazioni collaborare a stretto contatto su una serie di nuove iniziative. Questo accordo vedrà gli Ospreys e Rovigo condividere e scambiare competenze tecniche e risorse, al fine di migliorare l’assetto organizzativo, le capacità commerciali e competitive delle due organizzazioni.
Ospreys Elite Performance Director, Andrew Hore, ha affermato; "Siamo lieti di poter confermare questa nuova partnership con il Rovigo, che consentirà a entrambe di ottimizzare le risorse dove richiesto, e di lavorare insieme con beneficio a lungo termine per entrambe le organizzazioni. Negli ultimi tempi abbiamo avuto diversi scambi con le nostre controparti a Rovigo, e aver trovato un accordo di collaborazione su diversi aspetti è una notizia fantastica - le parole di Hore -. Il Rugby in Italia sta facendo passi da gigante e l’introduzione di due squadre italiane alla Magners League è un grande passo in avanti, che apre una serie di nuove opportunità per l’organizzazione futura degli Ospreys. Rovigo è una squadra orgogliosa e di successo, con una lunga storia, che guarda al futuro e che valorizza le opportunità offerte dai cambiamenti del rugby italiano e, come noi, ha un forte desiderio di esplorare nuovi territori quando si tratta di sviluppare il rugby. Le strade aperte sia agli Ospreys che al Rovigo, attraverso questo rapporto, sono molte. Oltre ad essere in grado di attingere ogni conoscenza dell’altrui rugby, ci sono opportunità di sviluppo per giocatori e allenatori, così come opportunità di business interessanti, che possono entrambe essere valutate solo positivamente".
Antonio Zambelli, Amministratore Delegato di Rugby Rovigo Delta, ha aggiunto; "Negli scorsi giorni è stato perfezionato il gemellaggio tra RWE Ospreys Rugby e FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, che avrà un impatto positivo per entrambi i club. L’opportunità di collegarci direttamente agli Ospreys, uno dei club leader nel panorama europeo, è per noi semplicemente fantastica, soprattutto perché avremo la possibilità, insieme, di sviluppare e rendere più forti entrambi i club. In particolare sono contemplati scambi di tecnici e di giocatori, specie delle giovanili, stage estivi oltre a incontri amichevoli e di preparazione ai rispettivi campionati da svolgere a sedi invertite".
Se hai tempo per fare due cose male, fanne bene una e incrocia le dita

Visto che non voglio scrivere "secondo me" o "in mio parere" in ogni messaggio, ritenete pure ogni opinione espressa puramente personale senza alcuna pretesa di verità assoluta

Avatar utente
CapitanFracassa
Messaggi: 1016
Iscritto il: 17 lug 2008, 9:13
Località: Rovigo

Re: collaborazione rovigo -ospreys

Messaggioda CapitanFracassa » 7 mar 2011, 10:08

rivel1 WroteColonmi sembra un'ottima,quanto del tutto inaspettata, notizia


Gli Ospreys hanno concordato un rapporto formale con il club italiano Rugby Rovigo Delta che vedrà le due organizzazioni collaborare a stretto contatto su una serie di nuove iniziative. Questo accordo vedrà gli Ospreys e Rovigo condividere e scambiare competenze tecniche e risorse, al fine di migliorare l’assetto organizzativo, le capacità commerciali e competitive delle due organizzazioni.
Ospreys Elite Performance Director, Andrew Hore, ha affermato; "Siamo lieti di poter confermare questa nuova partnership con il Rovigo, che consentirà a entrambe di ottimizzare le risorse dove richiesto, e di lavorare insieme con beneficio a lungo termine per entrambe le organizzazioni. Negli ultimi tempi abbiamo avuto diversi scambi con le nostre controparti a Rovigo, e aver trovato un accordo di collaborazione su diversi aspetti è una notizia fantastica - le parole di Hore -. Il Rugby in Italia sta facendo passi da gigante e l’introduzione di due squadre italiane alla Magners League è un grande passo in avanti, che apre una serie di nuove opportunità per l’organizzazione futura degli Ospreys. Rovigo è una squadra orgogliosa e di successo, con una lunga storia, che guarda al futuro e che valorizza le opportunità offerte dai cambiamenti del rugby italiano e, come noi, ha un forte desiderio di esplorare nuovi territori quando si tratta di sviluppare il rugby. Le strade aperte sia agli Ospreys che al Rovigo, attraverso questo rapporto, sono molte. Oltre ad essere in grado di attingere ogni conoscenza dell’altrui rugby, ci sono opportunità di sviluppo per giocatori e allenatori, così come opportunità di business interessanti, che possono entrambe essere valutate solo positivamente".
Antonio Zambelli, Amministratore Delegato di Rugby Rovigo Delta, ha aggiunto; "Negli scorsi giorni è stato perfezionato il gemellaggio tra RWE Ospreys Rugby e FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, che avrà un impatto positivo per entrambi i club. L’opportunità di collegarci direttamente agli Ospreys, uno dei club leader nel panorama europeo, è per noi semplicemente fantastica, soprattutto perché avremo la possibilità, insieme, di sviluppare e rendere più forti entrambi i club. In particolare sono contemplati scambi di tecnici e di giocatori, specie delle giovanili, stage estivi oltre a incontri amichevoli e di preparazione ai rispettivi campionati da svolgere a sedi invertite".


Ottima notizia.
Inoltre Luke Mahoney e Stefan Basson hanno firmato per Rovigo fino al 2014.

Avatar utente
ForrestGump
Messaggi: 2714
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: collaborazione rovigo -ospreys

Messaggioda ForrestGump » 7 mar 2011, 11:36

Indubbiamente la notizia è positiva, come ogni altra iniziativa che porti ad un maggior sviluppo del rugby in Italia, però mi piacerebbe capirne di più.
Voglio dire: una squadra col blasone di Rovigo che cerca alleanze in Galles piuttosto che in Italia (Treviso, Aironi, un pool di squadre venete tipo RO - PD - VE - Mogliano) offre il fianco a fin troppe critiche, come mai si è arrivati a questo? E lo chiedo senza la minima polemica, perchè per quanto ne so io può anche essere che RO abbia bussato invano a tutte le porte prima di arrivare in Galles...

Detto questo, auguri per la nuova avventura!

(e speriamo che gli Ospreys non diventino troppo forti... :rotfl: )
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Avatar utente
CapitanFracassa
Messaggi: 1016
Iscritto il: 17 lug 2008, 9:13
Località: Rovigo

Re: collaborazione rovigo -ospreys

Messaggioda CapitanFracassa » 7 mar 2011, 12:22

ForrestGump WroteColonIndubbiamente la notizia è positiva, come ogni altra iniziativa che porti ad un maggior sviluppo del rugby in Italia, però mi piacerebbe capirne di più.
Voglio dire: una squadra col blasone di Rovigo che cerca alleanze in Galles piuttosto che in Italia (Treviso, Aironi, un pool di squadre venete tipo RO - PD - VE - Mogliano) offre il fianco a fin troppe critiche, come mai si è arrivati a questo? E lo chiedo senza la minima polemica, perchè per quanto ne so io può anche essere che RO abbia bussato invano a tutte le porte prima di arrivare in Galles...

Detto questo, auguri per la nuova avventura!

(e speriamo che gli Ospreys non diventino troppo forti... :rotfl: )



Mi pare si tratti di una collaborazione. Non è che Rovigo sia entrata a far parte della franchigia degli Ospreys con Neath e Swansea!

E' una cosa che può solo portare frutti positivi.

Un pò come la bella collaborazione tra Petrarca e Treviso, vedi prestito di Marcato... :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Avatar utente
ForrestGump
Messaggi: 2714
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: collaborazione rovigo -ospreys

Messaggioda ForrestGump » 7 mar 2011, 15:15

CapitanFracassa WroteColon
Mi pare si tratti di una collaborazione. Non è che Rovigo sia entrata a far parte della franchigia degli Ospreys con Neath e Swansea!
E' una cosa che può solo portare frutti positivi.
Un pò come la bella collaborazione tra Petrarca e Treviso, vedi prestito di Marcato... :rotfl: :rotfl: :rotfl:


Ho capito che è una collaborazione, e sono d'accordo anche sui frutti positivi. Solo mi chiedo perchè andare a finire lì in fondo e non fermarsi prima (territorialmente parlando). Può anche essere che non si voleva collaborare con X perchè stanno sulle pa**e ai tifosi, non si voleva collaborare con Y perchè sono troppo scarsi e non si è potuto collaborare con Z perchè hanno rifiutato.
Che poi non è che ci siano tanti X; Y e Z, perchè tolte le venete, gli Aironi e Treviso, a quel punto è ovvio che per Rovigo gli Ospreys valgano quanto Clermont o i London Irish.

Sulla collaborazione tra Petrarca e Treviso... :cry: tristezza e OT mi spingono a lasciare stare, ma se verrai al Plebiscito (o al Geremia?) per il derby sarò felice di esporti il mio punto di vista.
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"


Torna a “Top 12 e Coppa Italia (già Eccellenza e Trofeo Eccellenza)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite