Serie C 08/09 - semifinali e finali nazionali

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie C

Moderatore: user234483

Panoramixxx
Messaggi: 217
Iscritto il: 22 nov 2005, 0:00
Località: Parabiago
Contatta:

Re: Serie C 08/09 - semifinali e finali nazionali

Messaggioda Panoramixxx » 23 giu 2009, 11:39

Parabiago applaude il Trepuzzi e gli fa un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione!
Squadra giovane, veloce e con un gran cuore. Può solo migliorare.

Ringraziamo per la sportività (giocatori, dirigenti, pubblico, i cori e i saluti a squadre mischiate), l'ospitalità (un birra fresca a fine partita è sempre un'ottima cosa, in quel frangente ancora di più), e l'invito al Beach (difficile per agosto, e ripeto, porco il lavoro, ci stava una settimana al mare dopo tutte le fatiche di una stagione lunghissssssima).

Buon riposo a tutti.
Ci placcheremo ancora l'anno prossimo.

Avatar utente
Ta'Ausatu3
Messaggi: 71
Iscritto il: 19 feb 2008, 18:19
Località: Hic Finis Terrae

Re: Serie C 08/09 - semifinali e finali nazionali

Messaggioda Ta'Ausatu3 » 23 giu 2009, 17:51

di Panoramixxx il 23/06/2009, 11:39

Parabiago applaude il Trepuzzi e gli fa un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione!
Squadra giovane, veloce e con un gran cuore. Può solo migliorare.

Ringraziamo per la sportività (giocatori, dirigenti, pubblico, i cori e i saluti a squadre mischiate), l'ospitalità (un birra fresca a fine partita è sempre un'ottima cosa, in quel frangente ancora di più), e l'invito al Beach (difficile per agosto, e ripeto, porco il lavoro, ci stava una settimana al mare dopo tutte le fatiche di una stagione lunghissssssima).

Buon riposo a tutti.
Ci placcheremo ancora l'anno prossimo.


E' stato un onore per una Società giovane come la nostra affrontare un Club dalla lunga e prestigiosa tradizione come il vostro.
Per noi questa era appena la seconda partecipazione ai play-off e oltre all' ansia per le prestazioni in campo ci premeva ben figurare nell' organizzazione "esterna" .
Vi auguro una stagione ricca di successi e chissà...forse un giorno ci incontreremo per la rivincita !
Salento XV Trepuzzi Rugby

Avatar utente
AOTEAROA
Messaggi: 30
Iscritto il: 12 nov 2005, 0:00
Contatta:

Re: Serie C 08/09 - semifinali e finali nazionali

Messaggioda AOTEAROA » 20 lug 2009, 18:42

tassio WroteColondispiace (e per primi credo a loro stessi ed al loro presidente che ho sentito per sincerarmi dell'accaduto) che qualcuno del gussago abbia completamente perso la testa a fine partita, tra l'altro ragazzi che so impegnarsi al 200% per la società

non ho parole

per quanto ci riguarda (borgo) posso dire che a dispetto della FIR, dei soldi lettralmente buttati nel cesso e dei 2000 km in treno percorsi, abbiamo avuto il piacere di incontrare a Trepuzzi una squadra corretta e dei veri nuovi amici, fuori e dentro dal campo, tanto che i ragazzi stanno già pensando di organizzarsi per fare qualche giorno di vacanza ad agosto ed unire un torneo di beach

... miracoli del rugby ...

in bocca al lupo a tutti per la finalissima



AOTEAROA WroteColon
gipe WroteColonA Feltre, buona partita, tosta, molto combattuta, giocata con un caldo torrido.


Per dovere di cronaca vi riporto in allegato il referto dell'arbitro dopo il ricorso della squadra del Gussago, così vi rendete bene conto di che razza di gente sta dentro ai campi da rugby! Nessuna attenuante per me...è molto chiaro e completo.

http://www.federugby.it/file/33958.pdf



Molto bene l'Avezzano per quasi tutta la prima ora di gioco, i biancoverdi, infatti, erano avanti di nove punti a inizio secondo tempo, dopo aver impressionato per la pulizia nelle fonti del gioco e per aggressività.
A lungo andare, però, mentre il Feltre cresceva, gli abruzzesi perdevano forze e uomini, tanto da finire stremati e con mischie no contest. L'ultimo quarto di gara per l'Avezzano era di grande sofferenza.
Alla fine il Feltre ha dimostrato grande cuore, buone qualità e una condizione atletica veramente invidiabile, sistemando touche e mischia nel corso della gara.
Ad Avezzano sarà una grande partita.



Grazie Gipe per l'analisi lucidissima e di ottima sintesi sulla partita...ieri noi abbiamo giocato forse la più grande partita dell'anno, pur perdendo, contro la squadra più forte mai incontrata quest'anno. Va riconosciuto al Feltre un grande cuore, che da abruzzese posso riconoscere nel rugby anche in mezzo a mille e mille giocatori, una buona preparazione fisica, un ottimo gruppo, un pubblico caloroso, simpatico ed ospitale... Noi dal canto nostro, con tutti i limiti che questa situazione ci impone, fra demolizioni, morti, feriti, allenamenti una sola volta a settimana, abbiamo dato 110%, tutti, nessuno eslcuso, ma dobbiamo riconoscere alcune lacune nella nostra preparazione, nostro tallone d'achille...è stata una grande partita e grande sarà la partita ad Avezzano. Vinca il migliore, perchè chi vincerà quella partita sarà veramente quello che merita di andare in serie B.

Qualche parola vorrei spendere invece per la partita del Gussago.

Allora, i "signori" del Gussago, dopo aver vinto di misura in casa (9-6) dopo una partita in cui diciamo l'arbitro ha calcato la mano non poco, sul campo e sul referto, almeno in un caso, credevano di venire ad Avezzano a cogliere le margherite dello Stadio dei Pini e contemporaneamente vincere a mani basse. Cosa che non si è verificata, e posso dire tranquillamente, avendo giocato tutta la partita, e avendo rivisto il video, che 28 punti sono anche pochi per come sono andate le cose in campo.
Ecco, detto questo, i "signori" del Gussago Rugby, verso il 60° hanno cominciato a risentirsi un pò, appellando prima l'arbitro, col "signor" bonomi (quelo espulso per un anno + 37 settimane + ritiro del cartellino) chiamandolo bizzarramente con simpatici soprannomi quali Figlio di p......, Str....., et similia e aggredendolo fisicamente, a mò di calciatore isterico in area di rigore, toccando l'arbitro più volte,spintonandolo, minacciandolo ecc ecc ecc...dopo tutto ciò il "signor" bonomi è stato accompagnato da alcuni suoi compagni che hanno pensato bene che non era sufficiente insultare l'arbitro, ma che era assolutamente necessario far notare quanto grave fosse la condizione di noi terremotati, rimarcando, in maniera assai evidente come noi fossimo proprio dei TERREMOTATI DI MERDA, gridandolo a gran voce, all'80°e subendo dentro i loro 22...

detto questo, che non è niente altro che la cronaca di ciò che è successo domenica scorsa, evito qualsiasi commento tendenzioso, perchè credo che i fatti parlino da sè, ringraziando però alcuni giocatori del Gussago che personalmente a fine partita sono venuti da me e altri miei compagni a chiedere scusa per l'increscioso detto...
Per cui credo che le sanzioni siano più che sufficienti per questi gentiluomini, che evidentemente a fine partita, dopo aver buscato punti (di incontro e non...)avevano ancora fiato da sprecare, evidentemente impiegato male...

That's All... :)


Torna a “Serie C”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti