6 Nazioni Femminile 2010

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie A Femminile e delle Giovanili Nazionali

Moderatore: Emy77

Avatar utente
Argos_73
Messaggi: 311
Iscritto il: 3 ott 2005, 0:00
Località: Prato
Contatta:

6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda Argos_73 » 23 ott 2009, 2:24

Il calendario delle azzurre

Il Comitato delle Sei Nazioni ha reso noto il calendario del Sei Nazioni femminile 2010 cui l’Italia parteciperà per la quarta volta. La Nazionale azzurra debutterà contro l’Irlanda ad Ashbourne il 5 febbraio; una settimana dopo farà il proprio esordio casalingo contro l’Inghilterra, campione in carica, a Noceto (Parma); il 28 febbraio a Colleferro (Roma) affronterà la Scozia. Le Azzurre concluderanno il torneo con due trasferte, in Francia ed in Galles, rispettivamente il 13 ed il 21 di Marzo.

Il “Nando Capra” di Noceto si colorerà d’azzurro per la quinta volta negli ultimi otto anni: la prima nel 2001 quando ospitò Italia U18 – Irlanda U18 e sempre nello stesso anno la partita del 6 Nazioni U21 tra la Nazionale Azzurra ed il Galles; un anno dopo fu teatro della vittoria nel 6 Nazioni dell’Italia U21 sulla Scozia U21 e nel 2003 del match Italia U21-Francia U21 (6 Nazioni). Pochi mesi fà, ad aprile, ha ospitato la sfida tra Scozia e Galles Under 18 (“Festival 6 Nazioni”).

Nello stadio di Colleferro, invece, la nazionale italiana femminile torna per la seconda volta. La prima contro l’Irlanda, match del 6 Nazioni Femminile del febbraio scorso, terminata con il punteggio di 35 a 17 per le britanniche. Nonostante la sconfitta Colleferro rispose con una calorosa accoglienza facendo registrare, con oltre 3500 spettatori, il tutto esaurito. Il “Maurizio Natali” in precedenza ha anche ospitato tre partite della Nazionale “A” maschile: nel 2000 contro la Scozia A, nel 2002 contro l’Argentina e contro la Nazionale A inglese nel 2006.

L’organizzazione delle partite è affidata al Rugby Noceto e alla Red&Blu Roma (Colleferro).

Questo il calendario completo delle Azzurre:
Irlanda-Italia, 5 Febbraio ad Ashbourne (Dublino)
Italia-Inghilterra, 13 Febbraio a Noceto (Parma), Stadio Nando Capra
Italia-Scozia, 28 Febbraio a Colleferro (Roma), Stadio Maurizio Natali
Francia-Italia, 13 Marzo a Montepellier
Galles-Italia , 21 Marzo sede da definire
Immagine

Giocherò finchè avrò voglia di superare me stesso su un terreno di gioco, finchè la vittoria conterà molto per me...

Avatar utente
Gotrek
Messaggi: 292
Iscritto il: 5 apr 2004, 0:00

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda Gotrek » 23 ott 2009, 15:00

Sono stato piacevolmente sorpreso di vedere cheanche quest'anno Colleferro ha avuto l'organizzazione di una partita del 6N. L'anno scorso contro l' Irlanda ho assistito ad una splendida partita (le nostre non hanno mollato un attimo, neanche nll' intervallo :lol: ) e l' accoglienza è stata spettacolare, non vorrei spararla grossa ma non aveva nulla da invidare alla partita della maschile.

Quindi mi preparo per un weekend tutto rugby...Quakche anima pia che gira da quei pizzi mi saprebbe indicare un risptorantino valido per un pre prartita (alias pranzo)?

Avatar utente
leprottina
Messaggi: 1000
Iscritto il: 9 nov 2006, 22:31

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda leprottina » 23 ott 2009, 15:45

manda un mp a tittyrugby
....inseguita non da una muta di bigol, ma dalla MENOPAUSA... AAARGGHH! RAGGIUNTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

IMOLA ... o giù di lì 19 novembre 2011: "la numerescion della partecipescion"

masterweb
Messaggi: 874
Iscritto il: 2 mar 2006, 0:00
Contatta:

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda masterweb » 24 ott 2009, 13:24

Da www.rugbynoceto.it

Il Sei Nazioni Femminile 2010 passa per Noceto: il 13 Febbraio 2010 al Nando Capra Italia - Inghilterra

Noceto sempre più rosa. Il Comitato del Sei Nazioni ha reso noto il calendario del Sei Nazioni femminile 2010 cui l’Italia parteciperà per la quarta volta.
La nazionale azzurra farà il proprio esordio casalingo il 13 Febbraio contro l’Inghilterra, campione in carica, al Nando Capra di Noceto.
E’ la quinta volta che il Nando Capra” si colora d’azzurro negli ultimi otto anni: la prima nel 2001 quando ospitò Italia U18 – Irlanda U18 e sempre nello stesso anno la partita del 6 Nazioni U21 tra la Nazionale Azzurra ed il Galles; un anno dopo fu teatro della vittoria nel 6 Nazioni dell’Italia U21 sulla Scozia U21 e nel 2003 del match Italia U21-Francia U21 (6 Nazioni). Pochi mesi fà, ad aprile, ha ospitato la sfida tra Scozia e Galles Under 18 (“Festival 6 Nazioni”).
Sempre più al centro dell’attenzione il settore femminile della Rugby Noceto e della Rugby Academy: due campionati italiani vinti nella stagione 2008/2009 (Under 15 e campionato scolastico). Nove ragazze selezionate dalla Federazione tra U16 e U18, dopo solo un anno di attività femminile.
Attività femminile che è basata principalmente e esclusivamente sulle giovani: quest’anno la Rugby Academy riparte con un’agguerrita Under 16 che cercherà di “bissare” il primato e con un’inedita Under 14.
La Rugby Noceto schiera invece una “senior” nel campionato di Coppa Italia; senior che in realtà sarà composta principalmente da Under 18.
Confermata alla guida dell’Under 16 e della Coppa Italia il Coach Gioia Buratto, mentre la Under 14 sarà direttamente gestita dal “Guru” di tutte le giovanili del Noceto, Alberto Fanti, a conferma dell’impegno della società nel settore juniores femminile.

Avatar utente
Argos_73
Messaggi: 311
Iscritto il: 3 ott 2005, 0:00
Località: Prato
Contatta:

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda Argos_73 » 1 feb 2010, 16:43

ITALIA: OBIETTIVO VITTORIA

La formazione di Bot e Di Giandomenico si prepara all'esordio

Andrea Di Giandomenico e Luca Bot responsabili tecnici dell'Italia Femminile si stanno preparando ad affrontare l'Irlanda, la settimana prossima ad Ashbourne (Dublino). Obiettivo dichiarato centrare la prima vittoria sul esterna per la squadra azzurra nel 6 Nazioni femminile.

Dal loro ingresso nel 6 Nazioni nel 2007 al posto della Spagna, le azzurre sono riuscite per ora a centrare solo una vittoria contro la Scozia a Mira nel 2008, ma l'anno passato a Colleferro sono andate molto vicine a sconfiggere anche l'Irlanda. Proprio la partita disputata l'anno scorso a Colleferro contro le irlandesi alimenta le speranze e le ambizioni azzurre.

Lo staff tecnico ha già diramato la lista delle 22 convocate per la trasferta iralndese che si riuniranno a Roma presso il Centro di Preparazione Olimpica Martedì prossimo prima di volare a Dublino, per la partita il giorno successivo.

Ci sono due volti nuovi in squadra, Valentina Virgili e Chiara Buongiorno che faranno il loro debutto assoluto con la maglia della nazionale, mentre per la prima volta sono chiamate per il 6 Nazioni Lucia Gai (3 caps), Alice Trevisan (1 cap) e Germana Raponi (3 caps), che hanno debuttato ai Campionati Europei della scorsa estate.

Il capitano azzurro Paola Zangirolami ha dichiarato che l'obiettivo principale per il suo team è quello di chiudere la competizione con almeno una vittoria.

“L'unica cosa che è cambiata per la squadra di quest'anno è che abbiamo nuovi allenatori e alcuni nuovi membri della squadra, che stiamo gradualmente ringiovanendo. Abbiamo giocato ai campionati europei dopo il 6 Nazioni dello scorso anno, dove abbiamo incontrato avversarie preparate e partite dure che ci auguriamo possano aiutarci nel torneo di quest'anno”.

Nonostante abbiano chiuso a zero punti il torneo dell'anno scoro, le azzurre hanno impegnato duramente quasi tutte le avversarie. Questo sembra suggerire che le ragazze potranno fare altrettanto bene quest'anno se non meglio. Contro l'Irlanda, l'anno scorso, l'Italia ha dominato ed è stata in vantaggio per larghi tratti del match, contro la Scozia le azzurre, hanno perso solo per un calcio piazzato di differenza e contro la Francia di soli quattro punti, quindi la gara di apertura in Irlanda è una grande opportunità.

“L'Inghilterra è sempre la squadra più forte e sarà difficile per noi giocare contro di loro. Onestamente le speranze di una vittoria inquesta partita non sono molto alte”, ha detto Zangirolami.

“Ma in termini di altre nazioni, siamo fiduciosi di poter fare bene. Siamo andate vicino in un paio di partite noi l'anno scorso, con Scozia e Francia, per esempio. Sicuramente la partita casalinga contro la Scozia di quest'anno potrebbe essere quella più alla nostra portata per ottenere una vittoria. Abbiamo alcune nuove giocatorici che saranno con noi quest'anno e vogliamo migliorare.”

Il 6 Nazioni sarà il momento più importante dell'anno per l'Italia che non è riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo la scorsa stagione.

Zangirolami conferma con le sue parole che la mancata qualificazione è stata un duro colpo: “E 'deludente per tutti noi, non essere lì, ma era difficile per noi, mettere insieme una squadra competitiva per l'Europeo. Abbiamo giocato a fine stagione e le ragazze hanno avuto difficoltà ad ottenere i permessi di lavoro, ci mancavano troppe giocatrici chiave ”.

“Il Rugby femminile in Italia è sempre più in crescita, soprattutto da quando abbiamo giocato il 6 Nazioni, il numero di ragazze che giocano è in costante aumento soprattutto nelle regioni del Nord.”

Convocate per la partita contro l'Irlanda:

Sara Barattin, Chiara Buongiorno, Giuliana Campanella. Maria Grazia Cioffi, Elisa Cucchiella, Michela Este, Elisa Facchini, Manuela Furlan, Lucia Gai, Silvia Gaudino, Silvia Peron, Sara Pettinelli, Germana Raponi, Valentina Schiavon, Flavia Severin, Licia Stefan. ,Michela Tondinelli, Alice Trevisan, Maria Dletta Veronese, Valentina Virgilli, Paola Zangirolami. Cecilia Zublena.

Le statistiche:

Irlanda v Italia:

Prima partita giocata: 1997 (unica vittoria italiana, 13 - 5)

Totale: giocate 7, vittorie irlandesi 6, vittorie italiane 1

In Irlanda: giocate 1 (2008 - Irlanda 19, Italia 0)

Maggiore vittoria irlandese: Italia 17, Irlanda 35 (Colleferro - 2009)
Bookmaker: IRLANDA + 19
Immagine

Giocherò finchè avrò voglia di superare me stesso su un terreno di gioco, finchè la vittoria conterà molto per me...

masterweb
Messaggi: 874
Iscritto il: 2 mar 2006, 0:00
Contatta:

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda masterweb » 3 feb 2010, 18:28

Si avvicina l'esordio casalingo della Nazionale Italiana a Noceto...
A breve info sulle manifestazioni collaterali, non mancate!

Immagine

Avatar utente
Argos_73
Messaggi: 311
Iscritto il: 3 ott 2005, 0:00
Località: Prato
Contatta:

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda Argos_73 » 3 feb 2010, 21:33

La Nazionale femminile ha lasciato questa mattina il raduno di Roma ed ha raggiunto l’Irlanda dove venerdì 5 febbraio, alle 19.30, affronterà ad Ashbourne (circa 20 chilometri da Dublino) le padrone di casa. Andrea Di Giadomenico, appena sbarcato in Irlanda, ha annunciato il XV che scenderà in campo nel primo turno del Sei Nazioni 2010 femminile.

“Gara difficile, come mi aspetto siano le altre quattro” il commento del Team Manager della Nazionale, Maria Cristina Tonna. “Ci aspettano delle partite durissime, soprattutto contro le inglesi, detentrici del Trofeo. Tutte le squadre stanno facendo gli ultimi preparativi e si stanno preparando al meglio soprattutto in vista del Mondiale di quest’anno. Per loro si tratta di fatto di un “warm up” in vista dell’appuntamento clou della stagione”.
Sarà una Nazionale dai molti volti nuovi, in panchina ed in campo, in virtù dell’innesto di ragazze giovani. Ma le aspettative non mancano, come conferma il commissario tecnico, Andrea Di Giadomenico da luglio sulla panchina azzurra insieme a Luca Bot: “Per noi si tratta di una rifondazione, perché abbiamo cambiato molto negli ultimi tempi. Ci sono ragazze giovanissime, alcune appena diciottenni. Anche per me si tratta della prima esperienza nel 6 Nazioni per cui non è facile fare pronostici. L’unica cosa di cui sono convinto è che scenderemo sempre in campo dando il meglio di noi provando a vincere una o due partite. Il nostro punto di forza è il gruppo e lo spirito che ha sempre contraddistinto queste ragazze.”
In seguito all’infortunio riportato da Licia Stefan durante l’allenamento di ieri sera, i tecnici hanno deciso di convocare in extremis Daniela Gini, esperta giocatrice della Red&Blu Rugby con alle spalle 46 presenze in Azzurro.

ITALIA
15 - Manuela FURLAN (BENETTON TREVISO, 5 caps)
14 - Sara BARATTIN (RUGBY CASALE, 22 caps)
13 - Maria Grazia CIOFFI (US RUGBY BENEVENTO, 4 caps)
12 - Paola ZANGIROLAMI (SITAM RIVIERA DEL BRENTA, 33 caps)
11 - Maria Diletta VERONESE (VALSUGANA RUGBY PADOVA, 4 caps)
10 - Michela TONDINELLI (BENETTON TREVISO, 63 caps)
9 - Valentina SCHIAVON (SITAM RIVIERA DEL BRENTA, 31 caps)
8 - Daniela GINI (RED&BLU RUGBY, 46 caps)
7 - Silvia GAUDINO (RUGBY MONZA 1949, 33 caps)
6 - Giuliana CAMPANELLA (RED&BLU RUGBY, 43 caps)
5 - Flavia SEVERIN (BENETTON TREVISO, 17 caps)
4 - Sara PETTINELLI (RED&BLU RUGBY, 19 caps)
3 - Elisa CUCCHIELLA (RED&BLU RUGBY, 28 caps)
2 - Michela ESTE (BENETTON TREVISO, 8 caps)
1 - Lucia GAI (SITAM RIVIERA DEL BRENTA, 3 caps)

A disposizione:
16 - Silvia PERON (SITAM RIVIERA DEL BRENTA, 18 caps)
17 - Germana RAPONI (RED&BLU RUGBY, 3 caps)
18 - Alice TREVISAN (SITAM RIVIERA DEL BRENTA, 1 cap)
19 - Cecilia ZUBLENA (RUGBY SASSENAGE ISERE, 4 caps)
20 - Elisa ROCHAS (RUGBY MONZA 1949, 2 caps)
21 - Chiara BUONGIORNO (RUGBY MONZA 1949)
22 - Valentina VIRGILI (RUGBY MONZA 1949)
Immagine

Giocherò finchè avrò voglia di superare me stesso su un terreno di gioco, finchè la vittoria conterà molto per me...

Avatar utente
leprottina
Messaggi: 1000
Iscritto il: 9 nov 2006, 22:31

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda leprottina » 5 feb 2010, 12:27

Sarò a Noceto.. cosa stai organizzando Argos....??? ci vediamo per tifare uniti???? chi altri del forum ci sarà??

alla prossima settimana!!
....inseguita non da una muta di bigol, ma dalla MENOPAUSA... AAARGGHH! RAGGIUNTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

IMOLA ... o giù di lì 19 novembre 2011: "la numerescion della partecipescion"

Avatar utente
Argos_73
Messaggi: 311
Iscritto il: 3 ott 2005, 0:00
Località: Prato
Contatta:

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda Argos_73 » 5 feb 2010, 16:27

Ciao cara,
sono contento di sapere che ci vedremo a Noceto. Questa volta io ci sarò oltre che come semplice tifoso anche per lavorare come giornalista, visto che sono da poco diventato il corrispondente dall'Italia per Scrumqueens. Magari ti intervisto :D . Ci vediamo presto!
Immagine

Giocherò finchè avrò voglia di superare me stesso su un terreno di gioco, finchè la vittoria conterà molto per me...

GiorgioXT
Messaggi: 5451
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda GiorgioXT » 5 feb 2010, 23:14

IRELAND WOMEN 22 ITALY WOMEN 5, Ashbourne RFC (HT: 8-0)

Scorers: Ireland Women: Tries: Joy Neville 2, Alison Miller; Cons: Niamh Briggs 2; Drop: Niamh Briggs
Italy Women: Try: Silvia Peron


Be. hanno fatto meglio dei ragazzi ...

Avatar utente
ramarbitr
Messaggi: 1212
Iscritto il: 7 dic 2005, 0:00
Località: parma

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda ramarbitr » 6 feb 2010, 7:55

GiorgioXT WroteColon
IRELAND WOMEN 22 ITALY WOMEN 5, Ashbourne RFC (HT: 8-0)

Scorers: Ireland Women: Tries: Joy Neville 2, Alison Miller; Cons: Niamh Briggs 2; Drop: Niamh Briggs
Italy Women: Try: Silvia Peron


Be. hanno fatto meglio dei ragazzi ...


possiamo dirlo che siamo molto poco con la 20 ?.... non è una critica ma una constatazione!
TOLASUDOLSA

Avatar utente
leprottina
Messaggi: 1000
Iscritto il: 9 nov 2006, 22:31

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda leprottina » 8 feb 2010, 11:14

ragazzi devo organizzare la serata di sabato.... ho bisogno di sapere cosa si farà allo stadio!!!
devo mettere insieme un po' di capocce ..non tutte giovincelle... datemi una mano grazie

Argos.. ho preparato già 12 cartelle fitte fitte per l'intervista :-] :!: :!: :!:
....inseguita non da una muta di bigol, ma dalla MENOPAUSA... AAARGGHH! RAGGIUNTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

IMOLA ... o giù di lì 19 novembre 2011: "la numerescion della partecipescion"

Avatar utente
leprottina
Messaggi: 1000
Iscritto il: 9 nov 2006, 22:31

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda leprottina » 8 feb 2010, 16:58

mbhè??? NESSUNA NUOVA?????????????????
....inseguita non da una muta di bigol, ma dalla MENOPAUSA... AAARGGHH! RAGGIUNTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

IMOLA ... o giù di lì 19 novembre 2011: "la numerescion della partecipescion"

Avatar utente
Argos_73
Messaggi: 311
Iscritto il: 3 ott 2005, 0:00
Località: Prato
Contatta:

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda Argos_73 » 9 feb 2010, 14:43

Nel week end appena passato:

6 Nazioni Femminile 2010 - 1a Giornata
Irlanda - Italia = 22 - 5
Inghilterra - Galles = 31 - 0
Scozia - Francia = 10 - 8

Altri "Internationals"
Inghilterra "A"- Nomads = 12 - 10
Scozia "A"- Francia "A" = 3 - 26
Immagine

Giocherò finchè avrò voglia di superare me stesso su un terreno di gioco, finchè la vittoria conterà molto per me...

masterweb
Messaggi: 874
Iscritto il: 2 mar 2006, 0:00
Contatta:

Re: 6 Nazioni Femminile 2010

Messaggioda masterweb » 9 feb 2010, 17:46

leprottina WroteColonmbhè??? NESSUNA NUOVA?????????????????


su
www.rugbynoceto.it
il programma di sabato


Torna a “Campionati Femminile e Giovanili”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite