Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie A Femminile e delle Giovanili Nazionali

Moderatore: Emy77

BergamoRugby
Messaggi: 30
Iscritto il: 12 apr 2011, 20:24

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda BergamoRugby » 13 apr 2011, 20:33

Ma oltre ai gironi nazionali, ci saranno altre partite ufficiali o solo amichevoli??

pavlon
Messaggi: 315
Iscritto il: 31 mag 2009, 16:11

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda pavlon » 13 apr 2011, 21:07

flitolimpiadi WroteColon
C L A S S I F I C A Girone 1
------------------------------------------
Squadra Punti
ASD GENOVA RUGBY 57
ASD RUGBY MILANO 49

ASD RUGBY JUNIOR BERGAMO 48
CESIN CUS TORINO RUGBY ASD 48
GHIAL RUGBY FIUMICELLO 30
RUGBY VIADANA S.R.L. SSD 21
CUS MILANO RUGBY ASD 17
ASD RUGBY MONZA 1949 7



Molte grazie!

Lasciando da parte le recenti discussioni, a mio parere la classifica finale rispecchia abbastanza fedelmente i valori che sono emersi durante l'anno.
Genova meritatamente primo in classifica. ASR, Bergamo e Torino un gradino sotto e praticamente alla pari. Staccate, Fiumicello e Viadana (a mio giudizio, due squadre dello stesso livello, nonostante i 9 punti di differenza in classifica). A chiudere Cus Milano e Monza: anche in questo caso, la differenza punti non è significativa (Monza, a quanto si è capito, molto sfortunato con gli infortuni).

Avatar utente
Tanu
Messaggi: 3128
Iscritto il: 8 gen 2003, 0:00
Località: Monza
Contatta:

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda Tanu » 13 apr 2011, 22:11

BergamoRugby WroteColonMa oltre ai gironi nazionali, ci saranno altre partite ufficiali o solo amichevoli??


ci sarà una Coppa Lombardia facoltativa a cui bisogna iscriversi entro il 20 aprile
"Whenever you're wrong, admit it; Whenever you're right, shut up!" Ogden Nash

pacaonio
Messaggi: 48
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:47

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda pacaonio » 14 apr 2011, 11:29

Hai ragione a dire che gli infortuni sono determinanti e creano situazioni spiacevoli, con squadre che non riescono ad esprimere il loro potenziale.

Per ciò che riguarda il Cus Milano il match contro la Union, nell'ultima partita di barrage per l'accesso all'Elite, ha lasciato sul campo molti infortunati con problemi non banali. Non è un caso che nel girone di ritorno, recuperati un po' di questi ragazzi, abbia battuto Monza, Viadana e Fiumicello.

Visti i valori in campo, oltre non era lecito sperare per questo campionato di esordio.

ultimoarrivato
Messaggi: 14
Iscritto il: 12 apr 2011, 10:31

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda ultimoarrivato » 14 apr 2011, 11:42

Prima di lasciare il forum ai commenti di genovesi e milanesi sulla loro prosecuzione, da ignorante di rugby vorrei leggere qualche bilancio della stagione da parte di chi è più competente e di chi ha visto molte partite, magari incrociando i vari giudizi (qualcuno sta già cominciado a farlo in questo istante, siete più veloci della mia immaginazione).

Da ottobre ad oggi i nostri ragazzi sono cresciuti?
Se sì, in che cosa? Se no, perché?
Quali sono stati i punti di forza che sono cresciuti ed i limiti e si sono evidenziati nelle nostre ed altrui squadre?
Possibile che l'unica cosa che abbiano imparato i ragazzi è a lamentarsi degli arbitri (dagli ultimi messaggi pare così)?

Immagino infatti che i tornei giovanili servano non principalmente per determinare se il Genova è più o meno forte del Torino o del Fiumicello, piuttosto per far crescere i ragazzi nel modo di vivere il rugby, le relazioni di squadra, le tensioni per la vittoria e le delusioni per le sconfitte, i rapporti con le altre squadre, con i dirigenti e gli arbitri, ovvero le autorità ...

Sarebbe bello che i nostri ragazzi che leggono questo forum (e sono più di quanti pensate ... per questo fate attenzione a cosa scrivete) possano imparare a fare i bilanci nel modo giusto.
Ciao a tutti.

Comincio io con un commento da ultras del Torino (quindi dichiaratamente parziale): sono fiero dei nostri ragazzi, ad inizio stagione qualcuno incrociava le dita sperando di superare i barrages (si scrive cosi?), domenica ad un secondo dal fischio finale eravamo ammessi alla parte finale come secondi classificati ... se non è un successo questo!!!

Insomma
Messaggi: 99
Iscritto il: 17 set 2008, 11:15

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda Insomma » 14 apr 2011, 12:30

ARRIEREOMBRA WroteColonMonza vs ASR Milano 3-27 (0-5)
Senza nulla togliere all'ottimo Fusi, vorrei ricordare all'amico Tanu (ma lui lo sa bene) che il rugby e' un gioco di squadra dove nessuno e' indispensabile e tutti sono determinanti.Il Milano, abbondantemente rimaneggiato a causa della mancanza di due titolari per infortuni subiti in selezione, é scesa in campo consapevole che solo la vittoria avrebbe permesso di sperare ancora al passaggio nel girone nazionale, e dopo un primo tempo sofferto nel quale alcuni giocatori si sono dovuti improvvisare in ruoli mai provati neppure in allenamento, ha preso le misure ad un buon Monza, ha dilagato segnando altre 4 mete, ottenendo il bonus e scavalcando il CUS Torino in classifica.
Ora, in attesa del risultato di Torino dove il Genova vorra' onorare il proprio posto in classifica ed i freschi vincitori del Trofeo delle Alpi (terzo anno consecutivo COMPLIMENTI) cercheranno di arginare gli assalti del torelli, gustiamoci questa meritata vittoria.
Buon rugby a tutti


....mah...il rugby è anche gioco di squadra, ma togliere un Fusi ad una qualsiasi squadra...anche la Union senza Zamborlini è un'altra squadra .... l'ASR ha fatto shopping nelle altre squadre per vincere ... ognuno è libero di fare ciò che crede, ma bisognerebbe essere più trasparenti e dirlo chiaramente...qualche vecchio dirigente biancorosso (ASR) non è mica tanto daccordo con questo andazzo...

manuel04
Messaggi: 418
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda manuel04 » 14 apr 2011, 13:30

Insomma WroteColon
ARRIEREOMBRA WroteColonMonza vs ASR Milano 3-27 (0-5)
Senza nulla togliere all'ottimo Fusi, vorrei ricordare all'amico Tanu (ma lui lo sa bene) che il rugby e' un gioco di squadra dove nessuno e' indispensabile e tutti sono determinanti.Il Milano, abbondantemente rimaneggiato a causa della mancanza di due titolari per infortuni subiti in selezione, é scesa in campo consapevole che solo la vittoria avrebbe permesso di sperare ancora al passaggio nel girone nazionale, e dopo un primo tempo sofferto nel quale alcuni giocatori si sono dovuti improvvisare in ruoli mai provati neppure in allenamento, ha preso le misure ad un buon Monza, ha dilagato segnando altre 4 mete, ottenendo il bonus e scavalcando il CUS Torino in classifica.
Ora, in attesa del risultato di Torino dove il Genova vorra' onorare il proprio posto in classifica ed i freschi vincitori del Trofeo delle Alpi (terzo anno consecutivo COMPLIMENTI) cercheranno di arginare gli assalti del torelli, gustiamoci questa meritata vittoria.
Buon rugby a tutti


....mah...il rugby è anche gioco di squadra, ma togliere un Fusi ad una qualsiasi squadra...anche la Union senza Zamborlini è un'altra squadra .... l'ASR ha fatto shopping nelle altre squadre per vincere ... ognuno è libero di fare ciò che crede, ma bisognerebbe essere più trasparenti e dirlo chiaramente...qualche vecchio dirigente biancorosso (ASR) non è mica tanto daccordo con questo andazzo...


Quoto !

BergamoRugby
Messaggi: 30
Iscritto il: 12 apr 2011, 20:24

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda BergamoRugby » 14 apr 2011, 13:59

Tanu WroteColon
BergamoRugby WroteColonMa oltre ai gironi nazionali, ci saranno altre partite ufficiali o solo amichevoli??


ci sarà una Coppa Lombardia facoltativa a cui bisogna iscriversi entro il 20 aprile

E si sa già qualche iscritto?

Toroit
Messaggi: 99
Iscritto il: 27 ott 2009, 10:20

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda Toroit » 14 apr 2011, 14:07

Insomma WroteColon
ARRIEREOMBRA WroteColonMonza vs ASR Milano 3-27 (0-5)
Senza nulla togliere all'ottimo Fusi, vorrei ricordare all'amico Tanu (ma lui lo sa bene) che il rugby e' un gioco di squadra dove nessuno e' indispensabile e tutti sono determinanti.Il Milano, abbondantemente rimaneggiato a causa della mancanza di due titolari per infortuni subiti in selezione, é scesa in campo consapevole che solo la vittoria avrebbe permesso di sperare ancora al passaggio nel girone nazionale, e dopo un primo tempo sofferto nel quale alcuni giocatori si sono dovuti improvvisare in ruoli mai provati neppure in allenamento, ha preso le misure ad un buon Monza, ha dilagato segnando altre 4 mete, ottenendo il bonus e scavalcando il CUS Torino in classifica.
Ora, in attesa del risultato di Torino dove il Genova vorra' onorare il proprio posto in classifica ed i freschi vincitori del Trofeo delle Alpi (terzo anno consecutivo COMPLIMENTI) cercheranno di arginare gli assalti del torelli, gustiamoci questa meritata vittoria.
Buon rugby a tutti


....mah...il rugby è anche gioco di squadra, ma togliere un Fusi ad una qualsiasi squadra...anche la Union senza Zamborlini è un'altra squadra .... l'ASR ha fatto shopping nelle altre squadre per vincere ... ognuno è libero di fare ciò che crede, ma bisognerebbe essere più trasparenti e dirlo chiaramente...qualche vecchio dirigente biancorosso (ASR) non è mica tanto daccordo con questo andazzo...


Ma vi stupite ??? Viadana insegna.....
Oggi il motto non è partecipare, ma bensì è vincere a tutti i costi.

pavlon
Messaggi: 315
Iscritto il: 31 mag 2009, 16:11

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda pavlon » 14 apr 2011, 19:00

Toroit WroteColonMa vi stupite ??? Viadana insegna.....
Oggi il motto non è partecipare, ma bensì è vincere a tutti i costi.


Beh ... a guardare la U16, si direbbe che Viadana abbia ancora da imparare: sono tutti della zona ed hanno spesso perso.

Lasciando perdere i casi particolari (che non conosco e non mi interessano più di tanto), non vedo cosa ci sia di male se un giocatore decide di andare a giocare da un'altra parte: è una scelta personale e va accettata in quanto tale. Se poi il cambiamento implica il fatto di andare a giocare in un campionato più competitivo, con compagni di squadra ed avversari più tosti dai quali imparare molto, tanto meglio. Perché l'obiettivo dei formatori dovrebbe essere la crescita dei giovani (più che la classifica finale della propria squadra).

Toroit
Messaggi: 99
Iscritto il: 27 ott 2009, 10:20

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda Toroit » 15 apr 2011, 1:05

pavlon WroteColon
Toroit WroteColonMa vi stupite ??? Viadana insegna.....
Oggi il motto non è partecipare, ma bensì è vincere a tutti i costi.


Beh ... a guardare la U16, si direbbe che Viadana abbia ancora da imparare: sono tutti della zona ed hanno spesso perso.

Lasciando perdere i casi particolari (che non conosco e non mi interessano più di tanto), non vedo cosa ci sia di male se un giocatore decide di andare a giocare da un'altra parte: è una scelta personale e va accettata in quanto tale. Se poi il cambiamento implica il fatto di andare a giocare in un campionato più competitivo, con compagni di squadra ed avversari più tosti dai quali imparare molto, tanto meglio. Perché l'obiettivo dei formatori dovrebbe essere la crescita dei giovani (più che la classifica finale della propria squadra).


Ma va??? Hai presente la U16 di Viadana dell'anno scorso...e che mi dici della U18 di questo anno??? Sono tutti della zona???
Ma smettiamola di prenderci in giro....crescita e formazione si fa lavorando sul proprio vivaio...non andando in giro per l'Italia a COMPRARE i migliori.

Avatar utente
ZioPera93
Messaggi: 304
Iscritto il: 21 ott 2008, 21:46
Località: Viadana (MN)
Contatta:

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda ZioPera93 » 15 apr 2011, 9:32

Ma va??? Hai presente la U16 di Viadana dell'anno scorso...e che mi dici della U18 di questo anno??? Sono tutti della zona???
Ma smettiamola di prenderci in giro....crescita e formazione si fa lavorando sul proprio vivaio...non andando in giro per l'Italia a COMPRARE i migliori.[/quote]

non sono andati a "comprare", hanno solo offerto possibilita' ai giocatori di giocare in una squadra piuttosto importante nell'ambiente non solo nazionale, ma anche al livello europeo, e poi sono stati i giocatori che hanno scelto di andare a giocare li'... la scelta e' stata da parte dei giocatori principalmente, la societa' ha solo offerto questa possibilita'... e questo succede soprattutto ai livelli della U18, come nelle altre squadre come Gran, Benetton, Petrarca e Mogliano... e su questo credo siano d'accordo tutti...
ZioPera93

dirigente69
Messaggi: 684
Iscritto il: 2 feb 2010, 2:43
Località: l'isola che non c'è

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda dirigente69 » 15 apr 2011, 9:48

Toroit:se prima mi stavi simpatico adesso un po meno.
la scelta di tutti i giocatori di venire a Viadana è stata loro infatti, chiedimi quanti soldi sono stati tirati fuori per portarli a viadana. Quindi prima di parlare, pensare e anche tanto. E con un allenatore come Greg la loro scelta è stata più che giusta, risultati a parte

dirigente69
Messaggi: 684
Iscritto il: 2 feb 2010, 2:43
Località: l'isola che non c'è

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda dirigente69 » 15 apr 2011, 9:53

aggiungo anche, se avessero chiesto di venire a torino con le stesse condizioni, voi avreste detto di no sicuramente. :-] :rotfl:

Toroit
Messaggi: 99
Iscritto il: 27 ott 2009, 10:20

Re: Under 16 Elite Nord Ovest 2010-2011

Messaggioda Toroit » 15 apr 2011, 15:06

dirigente69 WroteColonToroit:se prima mi stavi simpatico adesso un po meno.
la scelta di tutti i giocatori di venire a Viadana è stata loro infatti, chiedimi quanti soldi sono stati tirati fuori per portarli a viadana. Quindi prima di parlare, pensare e anche tanto. E con un allenatore come Greg la loro scelta è stata più che giusta, risultati a parte


Ma...a pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca....


Torna a “Campionati Femminile e Giovanili”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti