Mondiali U20

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Avatar utente
bep68
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Mondiali U20

Messaggioda bep68 » 13 giu 2019, 10:16

in quelsto mondiale , una pioggia di rossi per intervento sul collo.trovo che sia una presa di posizione importante, dopo le disgrazie successe in questa stagione in francia
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Luqa-bis
Messaggi: 4955
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Mondiali U20

Messaggioda Luqa-bis » 13 giu 2019, 11:14

Curiosità.

Il Mondiale U20 si disputa in Argentina,nella provincia di Santa Fe ( grande come l'Italia settentrionale ma con una popolazione pari a 374 del Veneto).

L'Italia sinora ha giocato a Santa Fe le sue tre partite, ma per le semifinali di salvamento si sposterà a Rosario, dove sono concentrate tutte le partite del prossimo turno.

3 (NZL-WAL, SAF-FRA, ARG-AUS) saranno disputate allo Stadio dell' ippodromo (dove si sono già giocate per esempio SAF-NZl e ARG-FRA.
3 saranno giocate nel campo del Club Old Resian
L'Old Resian (sul sito Wolrd Rugby è chiamato per errore Ol Restan) è nato nel collegio scolastico di San Bartolomeo che era prima noto come Rosario English School e trae appunto da questo il suo nome Resian = R.E.S.ina - i Resiani, quelli della scuola inglese rosarina.

osservando in rete si nota come la sede dell'Old Resian disponga di 6-7 campi da rugby e 2-3 da hockey prato (disciplina molto diffusa specie nel settore femminile in argentina) - impressionante

Curiosità rugbistica- Rosario è la sede dell'unica società non bonaerense dell'URBA, il Club Atletico Rosario, la società argentina più antica (1867) fondata da immigrati inglesi che lavoravano nella compagnia Ferrocarril Central.
Proprio la scuola inglese e la compagnia ferroviaria sono alle origini delle due società di calcio di Rosario, il Newell's Old Boys (Newell era un istruttore educatore del collegio) e il Rosario Central.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mondiali U20

Messaggioda jpr williams » 13 giu 2019, 11:29

OT tondo
Sulla storia della rivalità fra i due club calcistici di Rosario, il, Central e il Newell's, ho visto un bellissimo documentario in tre puntate del solito bravissimo Federico Buffa. Due mondi contrapposti e divisi da una strada, di qua leprosos, di là canallas.
Se lo trovate è assolutamente da vedere.
Chiuso OT tondo
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Gavazzi VATTENE!!!

Avatar utente
Big Lebowski
Messaggi: 2903
Iscritto il: 9 mag 2015, 8:45
Località: Thiene (VI)

Re: Mondiali U20

Messaggioda Big Lebowski » 13 giu 2019, 11:54

Piloni Under 20 Argentini


Stru
Messaggi: 326
Iscritto il: 7 set 2009, 12:01

Re: Mondiali U20

Messaggioda Stru » 13 giu 2019, 14:11

GrazieMunari WroteColon
Fantasyste WroteColonQuindi la nostra stagione mirabolante dell'u20 è stata, mi pare di capire, un episodio estemporaneo e dovuto a tanti fattori non dipendenti da noi?


Nelle under, dato che comprendono ragazzi di un biennio, possono cambiar molto i risultati di anno in anno.
Complessivamente siamo sempre lì, tra il 7° e il 10° posto a giocarcela con Argentina, Scozia e Galles: la differenza di posizione al Mondiale la fanno i sorteggi, bene gli anni scorsi, sfortunatissimi quest'anno.
In ogni caso al momento è ancora più facile perdere con 11° e 12° che vincere con le prime 6, ma nel complesso stiamo migliorando.

Cmq quella di quest'anno è sicuramente un'Under meno forte di quella dell'anno scorso (anche perchè ci son diversi giovani che torneranno buoni l'anno prossimo), forse più livellata come valori nel complesso ma senza troppe punte di diamante.


Non vorrei fare il guastafeste, ma l'Italia ai mondiali under 20 non è mai andata oltre l'11°posto(ultimo utile per non retrocedere), prima delle due ultime annate, in cui siamo arrivati ottavi.
Cioè il dubbio di Fantasyste è quantomeno legittimo.. È il sistema che ha iniziato a funzionare o è stata l'annata di rizzi cannone e lamaro che ci ha fatto credere di star migliorando?
Per ora siamo nel posto dove siamo sempre stati, cioè tra il 9° e il 12° posto. Speriamo di cancellare i dubbi sulla nostra forza e farcene venire sull'equivalenza dei gironi vincendo entrambe le prossime partite..
Anche il sei nazioni lascia i dubbi immutati.. Il 2018 è stato l'unico anno in cui siamo riusciti a vincere 2 partite al sei nazioni, ma già altre volte avevamo vinto la partita con la scozia come quest'anno, anche in trasferta(2011)..

Personalmente non lo so. Spero davvero che i ragazzi ci tolgano ogni dubbio, e che i tanti 2000 di quest'anno crescano bene in top12/pro14 la prossima stagione.

Avatar utente
bep68
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Mondiali U20

Messaggioda bep68 » 13 giu 2019, 14:14

Big Lebowski WroteColonPiloni Under 20 Argentini


la prima volta che l'ho visto, credevo fosse il n9...
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Garry
Messaggi: 5382
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Mondiali U20

Messaggioda Garry » 13 giu 2019, 14:17

@ Stru

Scusa, ma non è vero che “ci siamo sempre stati” abbiamo fatto diversi saliscendi anche immediati dalla “serie B”, negli anni precedenti. Adesso siamo nelle prime 12 da quanto? Cinque anni?
È una bella differenza
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Avatar utente
Big Lebowski
Messaggi: 2903
Iscritto il: 9 mag 2015, 8:45
Località: Thiene (VI)

Re: Mondiali U20

Messaggioda Big Lebowski » 13 giu 2019, 14:36

bep68 WroteColon
Big Lebowski WroteColonPiloni Under 20 Argentini


la prima volta che l'ho visto, credevo fosse il n9...


Mi ricordo questa cosa, una volta facevo atletica ed un istruttore ci parlò dei lanciatori del peso, ci disse che la loro forza esplosiva non si limitava solo al gesto del getto del peso ma poteva essere applicata ad altre discipline. Ricordo bene che ci disse, provate a fare una gara di sprint sui 15 metri con uno che fa il getto del peso, vedrete che pure se è corpulento sarà difficilissimo da battere.
Mi è tornata alla memoria vedendo questo video. Il pilone argentino parte a scheggia nei primi metri, poi ragionevolmente comincia a perdere in spinta ma ha comunque il fisico e la massa che lo porta oltre i primi tentativi di placcaggio ed a quel punto non lo puoi più fermare.

Avatar utente
Big Lebowski
Messaggi: 2903
Iscritto il: 9 mag 2015, 8:45
Località: Thiene (VI)

Re: Mondiali U20

Messaggioda Big Lebowski » 13 giu 2019, 14:38

Stru WroteColon
GrazieMunari WroteColon
Fantasyste WroteColonQuindi la nostra stagione mirabolante dell'u20 è stata, mi pare di capire, un episodio estemporaneo e dovuto a tanti fattori non dipendenti da noi?


Nelle under, dato che comprendono ragazzi di un biennio, possono cambiar molto i risultati di anno in anno.
Complessivamente siamo sempre lì, tra il 7° e il 10° posto a giocarcela con Argentina, Scozia e Galles: la differenza di posizione al Mondiale la fanno i sorteggi, bene gli anni scorsi, sfortunatissimi quest'anno.
In ogni caso al momento è ancora più facile perdere con 11° e 12° che vincere con le prime 6, ma nel complesso stiamo migliorando.

Cmq quella di quest'anno è sicuramente un'Under meno forte di quella dell'anno scorso (anche perchè ci son diversi giovani che torneranno buoni l'anno prossimo), forse più livellata come valori nel complesso ma senza troppe punte di diamante.


Non vorrei fare il guastafeste, ma l'Italia ai mondiali under 20 non è mai andata oltre l'11°posto(ultimo utile per non retrocedere), prima delle due ultime annate, in cui siamo arrivati ottavi.
Cioè il dubbio di Fantasyste è quantomeno legittimo.. È il sistema che ha iniziato a funzionare o è stata l'annata di rizzi cannone e lamaro che ci ha fatto credere di star migliorando?
Per ora siamo nel posto dove siamo sempre stati, cioè tra il 9° e il 12° posto. Speriamo di cancellare i dubbi sulla nostra forza e farcene venire sull'equivalenza dei gironi vincendo entrambe le prossime partite..
Anche il sei nazioni lascia i dubbi immutati.. Il 2018 è stato l'unico anno in cui siamo riusciti a vincere 2 partite al sei nazioni, ma già altre volte avevamo vinto la partita con la scozia come quest'anno, anche in trasferta(2011)..

Personalmente non lo so. Spero davvero che i ragazzi ci tolgano ogni dubbio, e che i tanti 2000 di quest'anno crescano bene in top12/pro14 la prossima stagione.


Quindi dici che se vinciamo le prossime due riusciremo ragionevolmente a fugare questi dubbi e ad avere una conferma sulla bontà del movimento?
Secondo me comunque bisognerebbe anche valutare quanti dei nazionali di oggi saranno buoni anche l'anno prossimo essendo di un anno più giovani rispetto al limite.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mondiali U20

Messaggioda jpr williams » 13 giu 2019, 15:48

Inoltre considererei quanto fosse proibitivo il girone in cui eravamo inseriti.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Gavazzi VATTENE!!!

Mr Ian
Messaggi: 3798
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Mondiali U20

Messaggioda Mr Ian » 13 giu 2019, 15:52

In uno degli anni migliori, il piazzamento arrivò anche grazie ad un incrocio di risultati, mi pare sud Africa che batté largamente l Argentina. Poi però nelle partite successive i ragazzi dimostrarono di meritare ampiamente il risultato.
I miglioramenti sono evidenti e non si possono negare, però purtroppo gli altri non stanno a guardare e crescono a loro volta.
Quest anno poi é un mondiale veramente molto livellato verso l alto, forse la vera cenerentola sono le Fiji, contro cui però va giocato in una certa maniera, anche ieri il Galles ha rischiato lo sgambetto..

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mondiali U20

Messaggioda jpr williams » 13 giu 2019, 15:55

Infatti.
Abbiamo giocato e perso contro un'Australia ed un Eire fortissime. Gli irlandesi così forti da sembrarmi una squadra "adulta".
Abbiamo perso di un punto contro gli inlgesi.
Qualcuno ha il coraggio di ritenere umilianti risultati come questi?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Gavazzi VATTENE!!!

Adryfrentzen
Messaggi: 1154
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: Mondiali U20

Messaggioda Adryfrentzen » 13 giu 2019, 16:14

Sì, sommariamente (a parte la partita contro l'Australia, lì proprio non c'è stata partita) sono sommariamente contento. Non abbiamo sfigurato.

Stru
Messaggi: 326
Iscritto il: 7 set 2009, 12:01

Re: Mondiali U20

Messaggioda Stru » 13 giu 2019, 17:02

Garry WroteColon@ Stru

Scusa, ma non è vero che “ci siamo sempre stati” abbiamo fatto diversi saliscendi anche immediati dalla “serie B”, negli anni precedenti. Adesso siamo nelle prime 12 da quanto? Cinque anni?
È una bella differenza


Si, siamo scesi due volte, e siamo risaliti subito l'anno dopo. Diciamo che il nostro posto è sempre stato tra l'undicesimo e il tredicesimo.. due anni fa siamo improvvisamente saliti all'ottavo. Ciò che intendo dire è che se arrivassimo quest'anno al nono potremmo ragionevolmente dire che ci sia stato un cambio di passo nella formazione dei nostri giocatori, è che ora il nostro livello sia intorno all'ottavo, mondiale, ma se finissimo nuovamente nella finale per non retrocedere i dubbi ricomincerebbero a salire a galla.
Io ci spero, sinceramente.

GrazieMunari
Messaggi: 161
Iscritto il: 29 nov 2018, 8:24

Re: Mondiali U20

Messaggioda GrazieMunari » 13 giu 2019, 17:41

Stru WroteColon
GrazieMunari WroteColon
Fantasyste WroteColonQuindi la nostra stagione mirabolante dell'u20 è stata, mi pare di capire, un episodio estemporaneo e dovuto a tanti fattori non dipendenti da noi?


Nelle under, dato che comprendono ragazzi di un biennio, possono cambiar molto i risultati di anno in anno.
Complessivamente siamo sempre lì, tra il 7° e il 10° posto a giocarcela con Argentina, Scozia e Galles: la differenza di posizione al Mondiale la fanno i sorteggi, bene gli anni scorsi, sfortunatissimi quest'anno.
In ogni caso al momento è ancora più facile perdere con 11° e 12° che vincere con le prime 6, ma nel complesso stiamo migliorando.

Cmq quella di quest'anno è sicuramente un'Under meno forte di quella dell'anno scorso (anche perchè ci son diversi giovani che torneranno buoni l'anno prossimo), forse più livellata come valori nel complesso ma senza troppe punte di diamante.


Non vorrei fare il guastafeste, ma l'Italia ai mondiali under 20 non è mai andata oltre l'11°posto(ultimo utile per non retrocedere), prima delle due ultime annate, in cui siamo arrivati ottavi.
Cioè il dubbio di Fantasyste è quantomeno legittimo.. È il sistema che ha iniziato a funzionare o è stata l'annata di rizzi cannone e lamaro che ci ha fatto credere di star migliorando?
Per ora siamo nel posto dove siamo sempre stati, cioè tra il 9° e il 12° posto. Speriamo di cancellare i dubbi sulla nostra forza e farcene venire sull'equivalenza dei gironi vincendo entrambe le prossime partite..
Anche il sei nazioni lascia i dubbi immutati.. Il 2018 è stato l'unico anno in cui siamo riusciti a vincere 2 partite al sei nazioni, ma già altre volte avevamo vinto la partita con la scozia come quest'anno, anche in trasferta(2011)..

Personalmente non lo so. Spero davvero che i ragazzi ci tolgano ogni dubbio, e che i tanti 2000 di quest'anno crescano bene in top12/pro14 la prossima stagione.


Assolutamente legittimo, gli ultimi 2 anni abbiamo avuto dei bei talenti, i prossimi 2 ne avremo altrettanti con l'arrivo di buona parte della covata che è appena arrivata seconda al Festival U18 (2°anche per differenza punti) battendo Galles e Scozia e perdendo a pelo con la Francia vincitrice.
Due nomi su tutti probabilmente Cannone e Varney, se non ce lo fregano.

Quest'anno, se rispettiamo i valori del 6N, ci basterebbe giocare come dal 38' in poi della partita di ieri per arrivare 9°.
Ci sono mancati un po' i '99 a far la differenza e, tolti Nocera/Fusco/Ruggeri/Da Re, il resto malino.

In sostanza, comunque, il prossimo anno dovremmo avere:
Drudi + Marinello + Alongi + Lucchesi + Michelini + altri eventuali (prima linea già oggi di ottimo livello)
Zambonin + altri eventuali (seconda linea incognita perchè da riformare)
Maurizi + Cannone jr + altri eventuali (terza linea con Cannone jr che ci farà divertire)
Varney + Garbisi + altri eventuali (cabina di regia più che buona)
Mba + Lai + Trulla + Mori + Moscardi + Mastandrea + Peruzzo + Bertaccini + altri eventuali (buon livello anche qui)

Considerando l'anno d'esperienza in più dei 2000 che già oggi giocano e che rappresenteranno la base + i nuovi innesti 2001/2002 direi che il prossimo Mondiale in casa pare ci possa regalare nuove soddisfazioni :D


Torna a “La Federazione e la Nazionale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andrezz1, giulio83 e 13 ospiti