la prima volta degli ABs in Italia... 1977!!!

La Storia del Rugby, le sue Tradizioni, le Leggende, attraverso documenti, detti, racconti, aforismi.

Moderatore: billingham

sanzen
Messaggi: 386
Iscritto il: 9 ott 2003, 0:00

Messaggioda sanzen » 14 nov 2007, 8:48

E' stata la mia seconda partita di rugby e riuscii, novizio entusiasta com'ero, a convincere altri 6 o 7 amici dell'importanza dell'evento e riempimmo due automobili arrivando da Verona all'Appiani con largo anticipo per acquistare i biglietti....tuttora qualcuno di quella spedizione mi ricorda la splendida giornata.
La selezione Italiana era molto, molto forte e lo dimostrò sul campo, certo era una selezione dei Dogi vestiti dei colori del XV del Presidente, allargata agli stranieri militanti in Veneto. Grande orgoglio e determinazione in tutti i nostri giocatori e di tutto lo stadio che non fu per niente "intimorito" dagli AB e sostenne con palpabile emozione la squadra per tutto l'incontro.
A Rovigo 1979 forse ancora di più il sostegno degli appassionati al Battaglini fù derminante per far paura agli AB, altro che Haka, spalle e via cantando di pochi mesi orsono.
Penso sia stata una partita fondamentale per la "rinascita" della fiducia del movimento nella Nazionale Italiana di rugby dopo un periodo che definire buio è poco o niente davanti al disastro di quei mesi.
Subito dopo incominciai le trasferte a Rovigo e Padova per seguire il campionato, ma questa è un'altra storia....
Vorrei ancora adesso la possibilità di scelta dei giocatori per la Nazionale che in quegli anni potevamo avere......

sanzen
Messaggi: 386
Iscritto il: 9 ott 2003, 0:00

Messaggioda sanzen » 14 nov 2007, 8:59

Piccola precisazione sulla formazione, questa è quella giusta nei nomi e ruoli:
1 P. Presutti
2 P. Monfeli
3 M. Piovan
4 D. Naude
5 A. Rinaldo
6 Blessano
7 F. Baraldi
8 S. Bonetti (C)
9 G. Pardies
10 N. Babrow
11 M. Marchetto
12 N. Francescato
13 B. Francescato
14 N. Rossi
15 L. Zuin
questo per informare l'amico L3gs che il tanto amato "angelo" Naudè giocava al suo posto e ricordo tutto il suo orgoglio di SA nell'affrontare i "nemici" storici, così come Marchetto grande ala offensiva e primi 5 uomini da paura, il capitano AB Mourie (vero cognome Mauri origini Lombarde) li ricordò come i più forti incontarti in quel tour, dopo ebbero da battagliare con Paparemborde, Paco e Cholley e forse Vaquerin...chi ha memoria sà cosa dico.

ayr
Messaggi: 692
Iscritto il: 30 gen 2006, 0:00

Re: la prima volta degli ABs in Italia... 1977!!!

Messaggioda ayr » 31 lug 2008, 10:07

Chi ha visto quella partita ricorda ancora che l'apertura neozelandese Brabow, in anni in cui la mischia faceva "la mischia" e i tre quarti facevano "i tre quarti" (senza mescolanze tra i due gruppi...) e le aperture terminavano spesso le partite con le maglie immacolate, ad un certo punto, ricevuto il pallone da Pardies, decide di rientrare proprio nel folto della rocciosissima mischia All Black (boato del pubblico che scuote la testa dandogli del pazzo-incosciente-suicida...) e "miracolosamente" ne esce, palla in mano, dall'altra parte, "bucando" il muro nero, pronto a far continuare il gioco oltre la linea di vantaggio, dall'altra parte della mischia (super boato del pubblico incredulo, che non dimentichera' mai piu' questa scena...).

olaf
Messaggi: 2
Iscritto il: 8 nov 2004, 0:00
Località: Padova

Re: la prima volta degli ABs in Italia... 1977!!!

Messaggioda olaf » 31 lug 2008, 13:02

violaalessandro WroteColonChi ha visto quella partita ricorda ancora che l'apertura neozelandese Brabow, in anni in cui la mischia faceva "la mischia" e i tre quarti facevano "i tre quarti" (senza mescolanze tra i due gruppi...) e le aperture terminavano spesso le partite con le maglie immacolate, ad un certo punto, ricevuto il pallone da Pardies, decide di rientrare proprio nel folto della rocciosissima mischia All Black (boato del pubblico che scuote la testa dandogli del pazzo-incosciente-suicida...) e "miracolosamente" ne esce, palla in mano, dall'altra parte, "bucando" il muro nero, pronto a far continuare il gioco oltre la linea di vantaggio, dall'altra parte della mischia (super boato del pubblico incredulo, che non dimentichera' mai piu' questa scena...).


X precisione Babrow era Sudafricano.

joe-bosco
Messaggi: 833
Iscritto il: 4 nov 2011, 16:23
Località: Basso Piemonte

Re: la prima volta degli ABs in Italia... 1977!!!

Messaggioda joe-bosco » 11 giu 2014, 14:42

Su youtube ho trovato la partita per chi avesse piacere
http://www.youtube.com/watch?v=E-5r7ITsZQg

Ilgorgo
Messaggi: 8864
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: la prima volta degli ABs in Italia... 1977!!!

Messaggioda Ilgorgo » 29 lug 2016, 12:02

Oggi la FIR ha ricordato la prima meta azzurra agli All Blacks: 1979, autore Franescato


Ilgorgo
Messaggi: 8864
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: la prima volta degli ABs in Italia... 1977!!!

Messaggioda Ilgorgo » 12 lug 2018, 11:21

Due foto molto belle pubblicate oggi dal twitter FIR per promuovere i prossimi test match; entrambe furono scattate al Battaglini

1979, Italia-Nuova Zelanda
Immagine

1983, Italia-Australia
Immagine


Torna a “Storia, Tradizione, Leggenda”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite