Com'è e come vorremmo che fosse...

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18586
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda jpr williams » 2 dic 2018, 1:02

tonione WroteColonil rispetto va guadagnato, lo sai. e magari in questo momento lo stai guadagnando; visto che le moltissime persone che ti hanno contrastato, anche involontariamente, hanno capito che senza di te crolla tutto.

resta chiaro che non ti rispetto. io. e ti contrasterò ogni volta che fai il mona e ogni volta che mi va.


E infatti ho provato a guadgnarlo il rispetto, ma evidentemente non ero all'altezza.Come del resto confermi anche tu.
Quindi non vedo cosa dovrei mai moderare. Mi accontento di essere il pirla che sono e mi autoconfino nell'olimpo dei mona.
Comunque senza di me non crolla proprio niente: il forum c'era prima di me e ci sarà quando me ne sarò andato.
Come si suol dire i cimiteri sono pieni di persone delle quali il mondo non poteva fare a meno.
Nel forum qualcuno che magari si ritiene imprescindibile ci sarà anche. Io non faccio parte della categoria.
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

tonione
Messaggi: 3952
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda tonione » 2 dic 2018, 1:15

dimagrire. so che non è il periodo giusto per dirlo. dimagrire ti renderà consapevole della forza. lo so, non ho nemmeno messo l'asterisco per la citazione, sono in polemica con il povero garry.

Garry
Messaggi: 4760
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda Garry » 2 dic 2018, 10:50

Tonione, non capisco il tuo tentativo di riportare jpr a un ruolo per il quale non si sente adatto (e non posso certo dargli torto, vista la mia "firma").
Non capisco nemmeno il tuo dichiararti in polemica con me. Semmai sarai in polemica on le convenzioni accademiche, non so, gli usi e costumi del mondo della ricerca.
Ma per quanto mi riguarda non sono in polemica. Inizia anche tu a mettere (cit.), non ne farò un dramma.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

zappatalpa
Messaggi: 5961
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda zappatalpa » 3 dic 2018, 15:50

Ragazzi (per modo di dire, eh!), siete deliziosi:
prima bastonate i giovani-nuovi che spoilerano (?), poi appare appena 2 volte un vero troll e vi accaldate come pikkoli pampini
e infine ri-ri-ritorna il semi-troll bellunese con il 3o o 4o nick e in 30 messaggi dei suoi ha giá riempito tutto il forum di un insopportabile piangisteo (dov'é jpr? e il moderatore? e i francesi cagano senza sporcarsi? - é c'é pure chi gli ha dato il "bentornato", incredibile :D )
pure tonione sta diventando palloso, ma forte ("noi italiani perché ci autoflagelliamo, perché ci definiamo mafiosi..." (sigh!))
Si piange naturalmente sul latte versato. La veritá é che nessuno ha piú voglia di scrivere qua dentro, perché se devo scrivere sul blog personale di una melanzana anonima, che occupa con i suoi modi da disadattato 24h su 24h ogni 3d, arrivando spesso a forme di bullismo e insulti (ma veramente lavora in ufficio?), oltre a diagnoticargli una dipendenza da internet, noialtri si fa prima a riempirsi di tristezza da PW e commentare lí.
Ve lo dico da piú di 2 anni, quando ho giá capito la dinamica, il moderatore unico era e rimane la melanzana, ma niente. Se davate retta alla talpa, forse il forum moriva lo stesso, ma almeno non diventava quello che temevo, il blog della melanzana anonima. E ora prendete un Lucarelli qualsiasi come pretesto per rompere le balle al povero jpr? Italiani: chiamate Badoglio! Ahahaha :rotfl: Solo la melanzana naturalmente si oppone come puó, potrebbe disturbarlo :D Ahaha

ruttobandito
Messaggi: 717
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda ruttobandito » 3 dic 2018, 15:54

zappatalpa WroteColonc'é pure chi gli ha dato il "bentornato", incredibile

Brutta cosa l'invidia, eh? :-]
MANI DI MINCHIA!!!

Garry
Messaggi: 4760
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda Garry » 3 dic 2018, 16:57

ruttobandito WroteColon
zappatalpa WroteColonc'é pure chi gli ha dato il "bentornato", incredibile

Brutta cosa l'invidia, eh? :-]


Qui ti sbagli.
Un imbecille non riuscendo a catalogare quello che gli capita intorno non può provare invidia.
Non se ne rende conto.
Semplicemente non sapeva cosa scrivere, però gli andava di scrivere qualcosa, tutto qui.
Ricordati sempre: legge A e capisce B. Se non sbaglio te l'ho già scritto un'altra volta, credo di aver capito l'imbecille meglio di te, e infatti ha smesso.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

zappatalpa
Messaggi: 5961
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda zappatalpa » 3 dic 2018, 17:35

fai bene a restare anonimo, cicciobello la mia melanzana che scrive poesie sui forum. se veramente ancora lavori in ufficio (ma probabilmente chiami così il tuo soggiorno), non vorrei che lo scoprisse il tuo datore di lavoro.

Garry
Messaggi: 4760
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda Garry » 3 dic 2018, 18:02

Quanto odio, quanta acrimonia...
Adesso il lavoro, la prossima puntata sarà: "Sei malato? Invalido?".
Poi la famiglia.
Per finire con "Riuscirai a scrivere anche dopo morto?" :lol:

PS: il mio datore di lavoro sa quello che faccio, mi conosce molto bene, mi è molto vicino, vicinissimo... :-]
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Garry
Messaggi: 4760
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda Garry » 3 dic 2018, 18:08

Ah, come giudicate le capacità intellettive di un tizio che scrive "fai bene a restare anonimo" e poi si firma zappatalpa?

O imbecille, non dirmi che ti chiami Giovanni Zappatalpa, eh? :wink:
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

ruttobandito
Messaggi: 717
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda ruttobandito » 3 dic 2018, 18:50

Comunque il forum sembra tornato agibilissimo. Chissà chi erano tutti quegli utenti connessi che lo impallavano...

@zappa
Al di là di tutto, delle mie opinioni e del mio stile che evidentemente non apprezzi, sarei felice se tu mi ricordassi esattamente cosa ti ho fatto o cosa ti ho detto per meritarmi tanto livore. Dico di preciso, una parola o una frase in cui io ti abbia attaccato personalmente, perché non ricordo affatto quando è cominciata la tua persecuzione, so solo che prima del tuo avvento raramente ho subito tante attenzioni da qualcuno, qui o in qualunque altro contesto.
Ricordo, anche se vagamente, di averti addirittura difeso in qualche discussione nella quale riconoscevo in te una la genuina ingenuità della gioventù. Solo molto tempo dopo, ma a misura colma a causa della tua evidente ideologia radicale e della mia insofferenza per quella china, so di averti dato del neonazista. Definizione della quale, poi, sono sempre più sicuro nonostante, sembra, tu non lo riconosca nemmeno a te stesso.
Oggi però ormai ti evito. Non ti cito e non mi riferisco a te o ai tuoi interventi, nemmeno velatamente. Non ti ignoro, non ignoro nessuno, ma nemmeno ti cerco.
Perché non riesci a fare altrettanto? Cosa ti angustia, qual'è il tuo dramma? E soprattutto, come posso io farti felice? Continuando ad essere il capro espiatorio delle tue evidenti frustrazioni rugbustiche e non? Lasciandomi provocare e cercando di rispondere a tono? È questo a darti soddisfazione? Ti serve un nemico? Un altro? Sei sicuro?

P.s. ho letto il tuo resoconto di Verona v Valsugana. Se posso darti un consiglio, non darei mai ad un giocatore dell'imbecille in quel modo. Non è detto che non ti riconosca. Sai mai...
MANI DI MINCHIA!!!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18586
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda jpr williams » 4 dic 2018, 11:11

ruttobandito WroteColonComunque il forum sembra tornato agibilissimo. Chissà chi erano tutti quegli utenti connessi che lo impallavano...


Da sommarie indagini eravamo sotto uno dei periodici attacchi bot, iniziato sabato notte. Fortunatamente ho potuto allertare il mitico boss già domenica e lui si è dato da fare alla grande. Adesso sembra tutto ok e, da quel che leggo, business as usual.
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

ruttobandito
Messaggi: 717
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda ruttobandito » 16 dic 2018, 14:46

"Da giovani si tende ad essere inclusivi, ad allargare la cerchia dei propri rapporti e ad aumentare gli interessi. Crescendo, si diventa esclusivi, si comincia a sfrondare le frequentazioni e a preferire il proprio ambito di comfort."

Questo l'ho scritto altrove pensando a jpr e alla sua idiosincrasia verso certi argomenti.
Ripensandoci, probabilmente è una dinamica comune anche a certi ambienti sociali, non ultimo il web.
Ha ragione tonione quando dice che il forum della gioventù aperta al mondo è superato dai moderni social con selezione all'ingresso.
Chissà se anche lì hanno la Sambuca con la mosca...
MANI DI MINCHIA!!!

ruttobandito
Messaggi: 717
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda ruttobandito » 20 mar 2019, 17:36

Visto il successo dello sfogatoio politico che ormai attira le maggiori attenzioni del forum ogniqualvolta latitano argomenti prettamente rugbistici (in effetti, tra quelli alternativi di ispirazione culturale, sopravvive solo il topic musicale), potremmo fare un topic di rassegna stampa dei quotidiani d'informazione.
Potremmo chiamarlo "lettura e commento dei titoli del giornale al bar", solo mi sembra un argomento un pochino troppo generalista per un forum specialistico come il nostro. Certo calzerebbe a pennello per il bar.
MANI DI MINCHIA!!!

Garry
Messaggi: 4760
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda Garry » 20 mar 2019, 17:47

"I social sono la latrina di Internet" e ci metto il (cit.) e pure il *
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Luqa-bis
Messaggi: 4855
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Com'è e come vorremmo che fosse...

Messaggioda Luqa-bis » 27 mar 2019, 10:38

Quindi svolgono una funzione essenziale, irrinunciabile.


Torna a “Chiamate la Neuro....”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti