Che poesie leggete?

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 24 ott 2018, 17:56

quaros WroteColonAsprilla il panterone?


Certo, credo si riferisca a quello lì, anzi ne sono sicuro, perché ricordo che un’estate era rimbalzata dalla Colombia la notizia che Asprilla si fosse ferito con un coccio di bottiglia. Conoscendo il personaggio sarà stato durante una rissa
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18635
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda jpr williams » 24 ott 2018, 18:47

quaros WroteColonAsprilla il panterone?


Ma chi? l moroso della Petra Scharbach? :-]
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 27 nov 2018, 8:12

La Gazzetta di Parma commemora la scomparsa di Bernardo Bertolucci con i versi di suo padre, tratti dalla poesia “Bernardo a cinque anni”.

“Tu hai salutato con un cenno debole
e un sorriso patito, sei rimasto
ombra nell’ombra un attimo, ora corri
a rifugiarti nella nostra ansia”

Grande famiglia di artisti, per quanto, come ho già scritto, io ritenga Bernardo decisamente sopravvalutato
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Himiko
Messaggi: 1071
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:19
Località: Crema

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Himiko » 27 nov 2018, 8:38

A Piadena e dintorni è ancora vivo il ricordo del passaggio della troupe di Novecento e delle epiche smangiazzate di Depardieu nella famosa trattoria del Vho. Un ex collega, ormai in pensione da anni, aveva fatto la comparsa e spesso raccontava simpatici episodi avvenuti sul set (di solito con Depardieu protagonista :wink: ).
Keep on rockin' in the free world.

Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 27 nov 2018, 9:41

Già, devono essersi divertiti molto. Tutti giovani, tutti molto promettenti e con un grande avvenire davanti
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 30 nov 2018, 18:32

Himiko WroteColonA Piadena e dintorni è ancora vivo il ricordo del passaggio della troupe di Novecento e delle epiche smangiazzate di Depardieu nella famosa trattoria del Vho. Un ex collega, ormai in pensione da anni, aveva fatto la comparsa e spesso raccontava simpatici episodi avvenuti sul set (di solito con Depardieu protagonista :wink: ).


Guarda, a questo proposito ho recuperato la foto di Bertolucci con Depardieu nell'altrettanto famosa trattoria di Peppino Cantarelli (per i buongustai, un vero mito):

Immagine
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 30 nov 2018, 18:37

E qui è con De Niro. Che bei momenti...

Immagine
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

tonione
Messaggi: 3952
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda tonione » 1 dic 2018, 21:26

a questa ho dato il premio di migliore poesia del mese di novembre:

se fossi cane abbaia
se fossi gatto miao
se fosse tardi ciao *

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18635
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda jpr williams » 1 dic 2018, 22:49

tonione WroteColona questa ho dato il premio di migliore poesia del mese di novembre:

se fossi cane abbaia
se fossi gatto miao
se fosse tardi ciao *


Il maestro Brunello Robertetti te ne sarà grato.
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 1 dic 2018, 23:13

tonione WroteColona questa ho dato il premio di migliore poesia del mese di novembre:

se fossi cane abbaia
se fossi gatto miao
se fosse tardi ciao *


Non è corretto citare un'opera senza nominarne l'autore
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

tonione
Messaggi: 3952
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda tonione » 2 dic 2018, 0:00

sei veramente scemo quando ti ci metti, garry.


questo simbolo vorrebbe dire, l'aziendalese: secondo me, lo lascerei a Moscardi; * vorrebbe dire citazione. poi, uno, se interrogato la esplicita.


*
**
***

Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 2 dic 2018, 0:10

tonione WroteColonsei veramente scemo quando ti ci metti, garry.


questo simbolo vorrebbe dire, l'aziendalese: secondo me, lo lascerei a Moscardi; * vorrebbe dire citazione. poi, uno, se interrogato la esplicita.


*
**
***


Rifuggo l'aziendalese come la peste, anche se mi costa qualche incomprensione con i cyber-lavoratori.

Ribadisco che è scorretto e anche abbastanza ignorante, come è ignorante l'usanza, assai più diffusa, di scrivere (cit.).
Cit de che? Ci vuole il nome
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

tonione
Messaggi: 3952
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda tonione » 2 dic 2018, 0:19

non credo. non sei all'accademia dei lincei. quando si cita, per non interrompere e appesantire un discorso è sufficiente un asterisco alto. altrimenti stiamo a scrivere il vocabolario!

in questo contesto, un arido argomento che hai voluto aprire, è necessario non essere schiavi della stupidaggine dei social. basta un asterisco alto al termine della citazione.

scemo lo resti, perchè non hai capito cosa significasse l'asterisco.

tonione
Messaggi: 3952
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda tonione » 2 dic 2018, 0:34

darei mai il premio di migliore poesia di novembre a una mia poesia. mai. e ci mancherebbe.

*********
******
*+*

Garry
Messaggi: 4803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che poesie leggete?

Messaggioda Garry » 3 dic 2018, 16:59

tonione WroteColondarei mai il premio di migliore poesia di novembre a una mia poesia. mai. e ci mancherebbe.

*********
******
*+*


(cit.)
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".


Torna a “Chiamate la Neuro....”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite