Rugbisti ed altri animali

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Garry
Messaggi: 5055
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda Garry » 3 apr 2019, 17:52

E chi l'ha scritto?
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

ruttobandito
Messaggi: 798
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda ruttobandito » 3 apr 2019, 18:31

Garry WroteColon
quaros WroteColonDi base è l'integralismo che frega, da una parte o dall'altra poco cambia, ci vuole equilibrio e bon

Esattamente.
Dirò di più, fermo restando il rispetto delle leggi, è alla propria coscienza, che si deve rispondere.
Probabilmente alcuni hanno una coscienza così preponderante, un senso di colpa che cova sotto la cenere per cui quando leggono un tizio che scrive "Io sono vegano", loro si sentono messi sotto accusa. Leggono in quelle parole il sottinteso "tu sei un assassino" o cose del genere.

Altri invece non resistono a manifestarsi migliori e pubblicizzano le proprie scelte come esempi di coerenza, o non hanno affatto scrupoli e se ne fregano bellamente di scelte diverse dalle proprie.
Personalmente, consentirei la caccia solo con arco e frecce, anche quella all'orso, e la pesca all'amo o in apnea con fiocina a mano.
Sono convinto che, più del gusto di uccidere, quello che affascina è la magia del colpo sulla preda quando si spara. Senza di quello, non credo sarebbero molti i cacciatori che continuerebbero.
Rilevo, infine, come tutto questo sia comunque marginale in un mondo che, sempre più pressantemente, ci rivomita addosso tutta la spazzatura che abbiamo cacciato sotto il tappeto negli ultimi cento anni.
In questo senso, riguardo le politiche di sostenibilità ambientale, far pagare lo smaltimento degli imballaggi ai produttori o restituirli ai distributori, tipo vuoto a rendere, sarebbe già un inizio.
MANI DI MINCHIA!!!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda jpr williams » 4 apr 2019, 7:35

Rutto, per me la caccia è ripugnante sotto l'aspetto morale, non la ritengo certo una minaccia all'ambiente, se non nei casi in cui alcuni pezzi di merda si dedicano a dare la caccia, pagando cifre insanguinate, specie protette o in va di estinzione in paesi troppo poveri per tutelarle.
Oggi più nessuno ha bisogno di cacciare per nutrirsi.
Puoi chiamare la cosa in qualunque modo (sfida, magia del colpo, divertimento), ma chi caccia oggi lo fa solo per motivi ludici. E uccidere per motivi ludici lo trovo ripugnante. E profondamente umano.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Gavazzi VATTENE!!!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda jpr williams » 4 apr 2019, 7:38

Luqa-bis WroteColon@ JPR Williams
nella mia regione la superficie a bosco è aumentata dal 1945 ad oggi.
È vero che è aumentata anche quella "urbanizzata" (asfaltizzata/cementata) ma è diminuita fortemente quella coltivata.


Luqa, non metto certo in dubbio le tue statistiche, di cui mi fido ciecamente. Ma alivello globale succede il contrario. Interi habitat stanno scomparendo, e con essi le specie che li abitavano. E che spesso "invadono" i nostri spazi. Nostri dopo che li abbiamo sottratti a loro. Cosicchè li chiamiamo invasori. Noi...
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Gavazzi VATTENE!!!

Luqa-bis
Messaggi: 4887
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda Luqa-bis » 4 apr 2019, 12:27

Beh, capisco,
ma
se i vigneti, gli oliveti, i campi coltivati a giaggiolo o a croco, gli orti e i tagli da fustaia o ceduo son limitanei ai boschi , che già coprono il 40-50% della superficie;
se la densità di selvaggina di grossa taglia (cinghiali, caprioli, daini, cervi) è più densa che in un allevamento brado

se dopo le 18 e fino alle 7 rischi di investire un animale ad ogni curva
se i campi sembrano più ricordare la Grande Fuga e la scena di Steve McQueen che nonl'affresco del Buon governo...
se a fine stagione ti trovi con il 30-40 % del raccolto andato...

il contadino a km 0 diventa il contadino a reddito 0.

Dalle mie parti mezza popolazione potrei rinunciare al manzo e al maiale sostituendoli con cinghiale e capriolo da selvaggina e forse resteremmo in equilibrio.

Garry
Messaggi: 5055
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda Garry » 4 apr 2019, 13:21

All’altezza della capanna Cagnin bisognerebbe costruire un muro come quello che vuol fare Trump
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

zappatalpa
Messaggi: 6045
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda zappatalpa » 4 apr 2019, 17:34

Luqa-bis WroteColonBeh, capisco,
ma
se i vigneti, gli oliveti, i campi coltivati a giaggiolo o a croco, gli orti e i tagli da fustaia o ceduo son limitanei ai boschi , che già coprono il 40-50% della superficie;
se la densità di selvaggina di grossa taglia (cinghiali, caprioli, daini, cervi) è più densa che in un allevamento brado

se dopo le 18 e fino alle 7 rischi di investire un animale ad ogni curva
se i campi sembrano più ricordare la Grande Fuga e la scena di Steve McQueen che nonl'affresco del Buon governo...
se a fine stagione ti trovi con il 30-40 % del raccolto andato...

il contadino a km 0 diventa il contadino a reddito 0.

Dalle mie parti mezza popolazione potrei rinunciare al manzo e al maiale sostituendoli con cinghiale e capriolo da selvaggina e forse resteremmo in equilibrio.


non possono capire Luqa, sono ragazzi di cittá. Dopo 50anni di code alla cassa Esselunga hanno una nostalgia per ogni cosa che sa di "natura" come neanche in un dipinto di C-D. Friedrich. Al massimo sul balcone una pianta di peperoncini, ma poi scendono in piazza per il lupo...
A volte ho questa reazione:
Dio! ascoltami, ti prego! perché non fai qualcosa? dunque è questa la tua punizione? E cosí sia!!

Garry
Messaggi: 5055
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda Garry » 4 apr 2019, 19:20

"La capra è il miglior animale che c'è, dopo la donna" :lol:

L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda jpr williams » 5 apr 2019, 12:21

zappatalpa WroteColonnon possono capire Luqa, sono ragazzi di cittá.


Caro zappa, sicuramente non hai letto il post in cui lo raccontavo, ma io, anche se non sono un montanaro come te (peraltro fai l'ingegnere, mica il boscaiolo e lavori in un ufficio con un pc, non nei campi con una zappa in mano, anche se ti chiami zappa) sono comunque un ragazzo di campagna. Sono cresciuto in una cascina in mezzo agli animali e tuttora vivo in un paese di poco più di 5000 abitanti.
Faccio fatica a ritenermi un metropolitano inurbato. Direi che fra me e te non c'è la gran differenza che vedi tu quanto ad abitudine al rapporto con la natura. La differenza è che io non uso questo argomento per delegittimare le opinioni altrui.
Se valesse il tuo concetto, per analogia potremmo dire che solo un tossico può parlare di droghe.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Gavazzi VATTENE!!!

zappatalpa
Messaggi: 6045
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda zappatalpa » 5 apr 2019, 17:37

jpr williams WroteColonSe valesse il tuo concetto, per analogia potremmo dire che solo un tossico può parlare di droghe.

ma infatti, almeno sentire il parere di chi le ha provate mi sembra il minimo. Darvi dei ragazzi di cittá é l'unico modo per non delegittimare la vostra capacitá di analisi, ahimé. Da qualche giorno tutti ecologisti e tutti seguendo le teorie piú strampalate. Quella della caccia individuale é la migliore di tutte. E che tu al tuo girovita da ballerina sei arrivato mangiando carote e cicoria eh? :wink:

Aiuto

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18917
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda jpr williams » 5 apr 2019, 18:20

Caro, come ho già detto non sono vegetariano, ma punto ad esserlo in futuro. Mangio pochissima carne ed al mio girovita da ballerina ci sono arrivato soprattutto grazie all'amore inestinguibile per i carboidrati e i latticini. E l'alcool..
Sorvolo sul resto, ma io ecologista lo sono da quando ero bambino. Magari la cosa ti farà scompisciare, ma non posso farci nulla.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Gavazzi VATTENE!!!

Luqa-bis
Messaggi: 4887
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda Luqa-bis » 5 apr 2019, 18:28

No Zappatalpa.

Io sono almeno 15 anni che spiego nella metropoli che la vita vista dalla parte del contado ha parametri diversi: mobilità , servizi, ambiente.
Certo, a volte bisogna anche dire al villico che fatto non fu per viver come lupo... che qualcuno ancora poco se ne distingue.

Però ci sono necessità che vanno affrontate tenendo conto di ragione e sentimento (testa e viscere) perché con il semplice modello ideale non è affatto facile.

zappatalpa
Messaggi: 6045
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda zappatalpa » 5 apr 2019, 19:05

Luqa-bis WroteColonNo Zappatalpa.

Io sono almeno 15 anni che spiego nella metropoli che la vita vista dalla parte del contado ha parametri diversi:

infatti il tuo era l'unico post con un senso, in tutto il 3d! il tuo! capisc? :D

Garry
Messaggi: 5055
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda Garry » 5 apr 2019, 20:29

Pioggia.
Un po' d'acqua si è vista passare nella Parma. Adesso vediamo se Meta ci racconta come sta il Po
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".

Garry
Messaggi: 5055
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggioda Garry » 6 apr 2019, 11:46

Questa sera “Sapiens - Un solo pianeta”
Rai3
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.
Risultato di uno dei test scientifici alla base di questa teoria: "...le persone che hanno ottenuto percentuali più basse nei test di grammatica, umorismo e logica tendevano anche a sovrastimare drammaticamente il proprio livello di abilità. Questi soggetti non erano, inoltre, in grado di riconoscere i livelli di competenza di altre persone, il che è parte del motivo per cui si consideravano più capaci e più informati degli altri".


Torna a “Chiamate la Neuro....”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti