BARZELLETTE...

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
ABBA71
Messaggi: 834
Iscritto il: 1 feb 2007, 22:28
Località: vercelli

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda ABBA71 » 3 mag 2012, 21:27

Quattro chirurghi discutono in ospedale della loro professione in un momento di pausa.
Il primo comincia:
"Preferisco avere degli ingegneri sul mio tavolo operatorio.
Quando li apro, tutto all'interno è numerato correttamente..."
Aggiunge il secondo:
"Si, ma dovreste vedere gli elettricisti! Tutto è codificato
a colori all'interno, impossibile sbagliarsi!".
Replica il terzo:
"Io penso sinceramente che i bibliotecari siano i migliori.
Tutto è classificato in ordine alfabetico".
L'ultimo chirurgo, il più vecchio e con tante ore di sala operatoria alle spalle, commenta:
"Nella mia lunga esperienza di chirurgo, cari colleghi, i più facili da operare sono stati i politici.
Non hanno cuore, non c'è cervello, niente colonna vertebrale ... ma, soprattutto...
la faccia e il c*** sono intercambiabili!".
Member of Saint Etienne Express

- lei e' allergico alla cocamidopropyl betaine
- ha qualcosa a che fare con malti e luppoli?

ABBA71
Messaggi: 834
Iscritto il: 1 feb 2007, 22:28
Località: vercelli

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda ABBA71 » 9 giu 2012, 12:06

Un italiano in Francia sta consumando il suo "petit déjeuner" (caffè, croissant, pane, burro e marmellata), quando un francese, masticando la sua immancabile gomma, si siede accanto a lui.

L'italiano lo ignora vistosamente ma, nonostante tutto, il francese l'apostrofa: «Voi il pane lo mangiate tutto?»

L'italiano risponde sorpreso: «Certamente».

Il francese fa un bel palloncino con la gomma: «Noi no. In Francia noi mangiamo solo la mollica. La crosta la raccogliamo in un contenitore, la ricicliamo, la trasformiamo in croissant e la vendiamo in Italia.» prosegue, con una smorfietta insolente.

L'italiano resta in silenzio.

Il francese insiste: «Voi ci mettete la marmellata sul pane?»

L'italiano: «Certamente».

Il francese, rigirando la gomma tra i denti e ridacchiando, dice: «Noi no. In Francia a colazione noi mangiamo la frutta fresca, mettiamo tutte le bucce e gli scarti in un contenitore, li ricicliamo, ne facciamo marmellata e li vendiamo in Italia».

L'italiano allora chiede: «Voi francesi fate sesso?»

«Ma certo!» risponde il francese con un gran sorriso.

«E cosa fate con i preservativi usati?» prosegue l'italiano.

«Li gettiamo via, naturalmente»

«Noi no» conclude l'italiano «In Italia li mettiamo in un contenitore, li ricicliamo, li trasformiamo in gomma da masticare e li vendiamo in Francia»
Member of Saint Etienne Express

- lei e' allergico alla cocamidopropyl betaine
- ha qualcosa a che fare con malti e luppoli?

Avatar utente
hank
Messaggi: 2280
Iscritto il: 10 ago 2003, 0:00
Località: Milanese a Silea TV
Contatta:

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda hank » 9 giu 2012, 14:23

Nella barzelletta originale il provocatore è uno yankee che sfotte il canadese e si sente rispondere allo stesso modo

ABBA71 WroteColonUn italiano in Francia sta consumando il suo "petit déjeuner" (caffè, croissant, pane, burro e marmellata), quando un francese, masticando la sua immancabile gomma, si siede accanto a lui.

L'italiano lo ignora vistosamente ma, nonostante tutto, il francese l'apostrofa: «Voi il pane lo mangiate tutto?»

L'italiano risponde sorpreso: «Certamente».

Il francese fa un bel palloncino con la gomma: «Noi no. In Francia noi mangiamo solo la mollica. La crosta la raccogliamo in un contenitore, la ricicliamo, la trasformiamo in croissant e la vendiamo in Italia.» prosegue, con una smorfietta insolente.

L'italiano resta in silenzio.

Il francese insiste: «Voi ci mettete la marmellata sul pane?»

L'italiano: «Certamente».

Il francese, rigirando la gomma tra i denti e ridacchiando, dice: «Noi no. In Francia a colazione noi mangiamo la frutta fresca, mettiamo tutte le bucce e gli scarti in un contenitore, li ricicliamo, ne facciamo marmellata e li vendiamo in Italia».

L'italiano allora chiede: «Voi francesi fate sesso?»

«Ma certo!» risponde il francese con un gran sorriso.

«E cosa fate con i preservativi usati?» prosegue l'italiano.

«Li gettiamo via, naturalmente»

«Noi no» conclude l'italiano «In Italia li mettiamo in un contenitore, li ricicliamo, li trasformiamo in gomma da masticare e li vendiamo in Francia»
tessera FIR n.73689

Se te se moevet mai spetta minga che te rusen
(Se non ti muovi mai non aspettarti che qualcuno ti spinga)
proverbio Milanese

Avatar utente
hank
Messaggi: 2280
Iscritto il: 10 ago 2003, 0:00
Località: Milanese a Silea TV
Contatta:

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda hank » 9 giu 2012, 14:28

Un disoccupato munito di impeccabili referenze fece domanda per un posto di lavoro in un'impresa di riguardo, purtroppo aveva solo un piccolo handicap: un occhio che ammiccava continuamente.
Il vicepresidente allora disse: "La assumeremmo volentieri, ma quel suo continuo ammiccare e' troppo sconcertante".
Allora il tizio disse che sarebbero bastate due aspirine per farlo smettere. Ed il dirigente rispose: "Va bene, mi faccia vedere".
Il tizio allora inizio' a frugare nelle tasche del vestito e tiro' fuori nove scatole di preservativi prima di trovare le aspirine, le prese e l'occhio smise di ammiccare.
"Benissimo - disse il vicepresidente - ma noi non siamo qui per assumere donnaioli!".
Il candidato rispose: "Ma lei ha frainteso tutto. Ha mai provato a chiedere un'aspirina in farmacia ammiccando tutto il tempo!?!"
tessera FIR n.73689

Se te se moevet mai spetta minga che te rusen
(Se non ti muovi mai non aspettarti che qualcuno ti spinga)
proverbio Milanese

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo
Contatta:

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda esseapostrofo » 28 giu 2012, 12:56

Una coppia e' stata invitata ad una festa mascherata durante il carnevale.

La sera della festa lei presenta un forte mal di testa per cui il marito va da solo, mascherandosi da coniglietto.

La moglie prende un'aspirina e va a letto.
Dopo aver dormito per due ore la moglie si sveglia e visto che si sente meglio decide di raggiungere il marito. Si maschera da Minnie ed esce.

Dato che il marito non sapeva che costume aveva scelto decide di spiare il marito per vedere come si comporta in sua assenza. Entra nella sala e vede il marito che balla allegramente con una donna, scherza con un'altra, ne bacia una terza, ecc. Allora decide di civettare con lui per vedere fino a dove lui si spinga.

Lui le sussurra paroline dolci e vedendola sorridere la porta in giardino e fanno l'amore tutta la sera. A fine serata la donna si allontana dalla festa, torna a casa, si mette a letto a leggere pregustando l’imbarazzo del marito alle sue domande.

Quando arriva gli chiede:
"Allora ti sei divertito?". "No, lo sai che da solo mi annoio ... ho fatto le solite cose, ho giocato a carte...".
E lei: "Ma non hai ballato?".
"No assolutamente!".
"Eppure c’era da divertirsi, vero?".
"In effetti si'! Il ragazzo al quale ho prestato il costume mi ha detto che ha trovato un troione con cui ha scopato tutta la sera!".

:roll: 8-)
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

Ilgorgo
Messaggi: 8957
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda Ilgorgo » 19 set 2012, 16:24

http://www.youtube.com/watch?v=iGp36P3bQfU

Una barzelletta che ricordo qualcuno aveva già scritto qui. Questo è il video...
Una francese va dal ginecologo, suo marito è tifoso di rugby e lei ha tatuati sulle cosce i volti di Dominici e Michalack

ABBA71
Messaggi: 834
Iscritto il: 1 feb 2007, 22:28
Località: vercelli

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda ABBA71 » 30 gen 2013, 14:07

2 0ttantenni al ricovero :

- ma sai che ogni volta che parli con tua moglie fai una tenerezza incredibile...dopo 60 anni di matrimonio la chiami ancora TESORO....

- uhhh tranquillo ....e' che non mi ricordo piu' come cavolo si chiama....


due carabinieri durante la pausa caffe'... :

- ma allora quella bella ragazza cinese ti ha lasciato perche' sei troppo intelligente?

- - si, mi ripeteva sempre....."TLOPPO COLTO...TLOPPO COLTO...."
Member of Saint Etienne Express

- lei e' allergico alla cocamidopropyl betaine
- ha qualcosa a che fare con malti e luppoli?

ABBA71
Messaggi: 834
Iscritto il: 1 feb 2007, 22:28
Località: vercelli

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda ABBA71 » 28 feb 2013, 14:53

Un uomo torna a casa alle 7 del mattino e trova sua moglie che lo aspetta.
Moglie:-"Abbiamo fatto le ore piccole, Superman...?"
- " Sai amore ieri c'era l'incontro d'affari con i Giapponesi..."
-"E avete discusso fino alle 7 del mattino Superman?"
-"Fammi finire amore, dopo aver concluso vittoriosamente l'affare alle 11 della sera, gli abbiamo accompagnati a cena"
- "Ed è durata fino alle 7 del mattino la cena...., Superman?"
- "No amore, abbiamo cenato per un paio di ore, visto che arano ospiti gli abbiamo invitati in un locale,
a farli divertire un pò''"
-"Sì Superman ma i i locali chiudono al massimo alle 3... 3 e mezza, sono le 7"
-"Amore non mi fai mai finire, dopo abbiamo pensato di fargli vedere la città by night"
-"Fino alle 7 del mattino, Superman?"
-"No amore, ma al di là della strada c'erano delle prostitute e alcuni volevano divertirsi... Se dicevamo di no, avrebbero potuto cambiare idea"
-"Quanto tempo siete stati con le prostitute, Superman? Tutta la notte?"
- "No amore, dopo gli abbiamo accompagnati all'aeroporto il suo aereo partiva alle 6"
- "Va bene Superman ma all'aeroporto dovevi essere un'ora prima. Tra le 5 , e le 7 c'è una bella differenza....??!!"
-"Amore dopo siamo andati al bar a fare la prima colazione e dopo e' iniziato il traffico della mattina. Cosi ho fatto tardi. E tu perchè mi chiami Superman?"
- "Perchè solo tu e Superman vi mettete le mutande sopra i pantaloni !!"
Member of Saint Etienne Express

- lei e' allergico alla cocamidopropyl betaine
- ha qualcosa a che fare con malti e luppoli?

ABBA71
Messaggi: 834
Iscritto il: 1 feb 2007, 22:28
Località: vercelli

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda ABBA71 » 20 mar 2013, 9:16

Un uomo è a letto con l'amante, a casa di lei, quando si sente aprire la porta di casa.
Cielo! Mio marito! Presto scappa dalla finestra!
-Ma sta piovendo! E io sono nudo!
-Machissenefrega! Se quello ti vede ci ammazza tutti e due!
E così l'uomo fa un fagotto con i vestiti, se li infila sottobraccio con l'altramano prende le scarpe ed esce dalla finestra(per sua fortuna a piano terreno).In quel momento sul viale davanti alla casa sta passando un gruppo di persone che fanno jogging. Lui, per mimetizzarsi, si infila nel gruppo e comincia a correre
Dopo un po' che corrono uno del gruppo gli chiede:
-Ma lei corre sempre nudo?
-Si, certo. Correre nudi aiuta a disperdere meglio il calore corporeo e migliora le prestazioni. Inoltre è molto piacevole sentire il fresco dell'aria sulla pelle.
-Ho capito...Corrono ancora un po'...
-E, mi dica, perché si porta i vestiti e le scarpe sottobraccio?
-Perché così, quando ho finito di correre, mi posso rivestire subito. Non vorrà mica che giri nudo per la città?
-Ovviamente...Corrono ancora un po'..
-E, scusi se la disturbo ancora, quando correnudo, si mette sempre il
preservativo?
-No. Quello lo metto solo quando piove.
Member of Saint Etienne Express

- lei e' allergico alla cocamidopropyl betaine
- ha qualcosa a che fare con malti e luppoli?

ABBA71
Messaggi: 834
Iscritto il: 1 feb 2007, 22:28
Località: vercelli

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda ABBA71 » 24 set 2013, 13:57

Al paese di diffonde la voce che c'e una prostituta che fa dei pompini fantastici cantando.
la cosa crea stupore e ovviamente aumenta in maniera sensibile la frequentazione della casa della signorina
un giorno un cliente prende coraggio e chiede alla signorina come fa ad essere cosi' ...."artista"...
e lei risponde :
- semplice, appena prima di iniziare metto l'occhio di vetro sul comodino
:shock: :shock: :shock:
Member of Saint Etienne Express

- lei e' allergico alla cocamidopropyl betaine
- ha qualcosa a che fare con malti e luppoli?

Avatar utente
pulici
Messaggi: 4480
Iscritto il: 16 mar 2005, 0:00
Località: torino
Contatta:

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda pulici » 27 set 2013, 15:48

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
ABBA71 WroteColonAl paese di diffonde la voce che c'e una prostituta che fa dei pompini fantastici cantando.
la cosa crea stupore e ovviamente aumenta in maniera sensibile la frequentazione della casa della signorina
un giorno un cliente prende coraggio e chiede alla signorina come fa ad essere cosi' ...."artista"...
e lei risponde :
- semplice, appena prima di iniziare metto l'occhio di vetro sul comodino
:shock: :shock: :shock:

Avatar utente
orso
Messaggi: 1018
Iscritto il: 2 dic 2002, 0:00

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda orso » 10 ott 2013, 18:05

In sala d'attesa all'INPS ci sono gli organi del corpo umano che chiedono la pensione. Il funzionario comincia a chiamare gli organi per sentire le loro ragioni.
"Si alzino gli occhi!"
"Eccoci"
"Qual'è il problema?"
"il nostro padrone è un lettore accanito, giorno e notte, anche con poca luce, non ce la facciamo più"
"Ho capito. PENSIONE CONCESSA"

"Si alzino le braccia!"
"Eccoci"
"Qual'è il problema?"
"Il nostro padrone è un patito della palestra, tutto il santo giorno a fare pesi, non ce la facciamo più"
"Ho capito. PENSIONE CONCESSA".

"Si alzi la pancia"
"Eccomi"
"Qual'é il problema?"
"Il mio padrone mangia di tutto e da schifo e beve come una spugna, sto male e mi sto dilatando non ce la faccio più"
"ok ho capito. PENSIONE CONCESSA"

"Si alzi l'uccello!"
"SEEE...E SE M'ALZAVO MICA STAVO QUI A CHIEDERE LA PENSIONE!!!"

matave
Messaggi: 236
Iscritto il: 24 lug 2008, 17:37
Località: busalla GE

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda matave » 22 feb 2014, 12:25

non so se già ata postata, comunque:
due genovesi a letto la prima notte di nozze, "Giovanni, sono senza mutande...." "ecco che iniziamo con le spese!!!"
ci vuole scienza ci vuol costanza per invecchiare senza maturità (F. Guccini)
todo es hermoso y costante, todo es musica y razon, y todo, come el diamante, antes que luz es carbon. ( José martì )

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 8723
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re:

Messaggioda giuseppone64 » 15 mar 2014, 8:44

Brice WroteColonbarzelletta arrivatami oggi per maiò:

"A Miami c'è un convegno di supereoi. All'ora dell'inaugarazione sono arrivati tutti meno Superman. Passa il tempo e Superman ancora non si vede. Batman, Spiderman e tutti gli altri supereroi sono preoccupati. A un certo punto, finalmente, si intravede una figura svolazzante a zig zag all'orizzonte. E' Superman, tutto lacero e pesto come se fosse stato menato di brutto. Gli altri supereroi gli si fanno intorno e gli chiedono cosa mai gli è successo. 'Non fatemi parlare', dice Superman: 'stavo volando sulla costa, al sole, tutto beato ed in perfetto orario per il convegno, quando all'altezza di Malibù guardo in basso e ti vedo Wonder Woman disteva nuda e lasciva sulla sabbia, a gambe aperte!' 'E tu cosa hai fatto?', chiede l'ingenuo Robin. 'Cosa vuoi che abbia fatto, pivellino? Mi sono svestito in volo e mi sono tuffato tutto nudo come un falco sulla preda!' 'Cavoli', commenta Batman, 'deve essere stata una bella sorpresa per Wonder Woman!'. 'Sì, ma mai quanto per l'uomo invisibile' "

questa la cito perchè graziosa.
saluti
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 8723
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: BARZELLETTE...

Messaggioda giuseppone64 » 24 mar 2014, 19:54

un tizio entra in un negozio e avvicinandosi al bancone scorge un bellissimo pappagallo. dopo aver comprato e pagato si gira e fa per lasciare il locale ; a quel punto il pappagallo esclama:" ciao frocio ".sorpreso guarda il gestore il quale fa spallucce e decide di andarsene senza ulteriori polemiche. dopo qualche giorno ritorna e al momento di lasciare il locale guarda il pappagallo il quale aspetta il secondo dopo che lui si sia girato per esclamare :" ciao frocio". a questo punto offeso ed arrabbiato si lamenta con il gestore il quale dopo essersi scusato gli dice di non preoccuparsi perchè avrebbe immediatamente provveduto. esce dal bancone si avvicina al pappagallo parla sottovoce da molto vicino ed alla fine tranquillizza il cliente :"tutto risolto". il cliente esce con lo sguardo fisso sul pappagallo il quale lo ignora in silenzio. dopo qualche giorno il cliente ritorna , acquista , paga e uscendo passa vicino al pappagallo il quale lo ignora nuovamente . il giorno dopo stessa scena . a questo punto il cliente chiede al gestore cosa abbia detto al pappagallo per farlo tacere ed il gestore lo tranquillizza nuovamente. ormai troppo incuriosito rompe gli indugi si avvicina lui al pappagallo e con fare serioso chiede:" mi dici che cosa ti ha detto per smettere?" . tutto tace. ormai innervosito chiede ancora:
" mi dici che cosa ti ha detto ?" al quel punto il pappagallo infastidito gira gli occhi sul gestore poi scocciato esclama: " mi ha detto che non devo parlare con i froci"
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io


Torna a “Chiamate la Neuro....”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti