Serie C ZONA 3 2010/11 [pre-stagione]

Moderatore: user234483

Avatar utente
IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Serie C ZONA 3 2010/11 [pre-stagione]

Messaggioda IlVermicida » 24 giu 2010, 21:19

E' tempo di riunioni preparatorie dei vari CR e i primi rumors raccontano di una C Elite della zona 3 dove l'unica toscana presente sarebbe il Cus Pisa, di emiliano-romagnole se ne conterebbero un paio, nessuna umbra e solo l'ammissione di diverse marchigiane permetterebbe (forse) la formazione di un girone. :shock:
Domanda: potrebbe essere la nascita della maxi-franchigia, oltre ovviamente alla promozione del Livorno in serie B, la causa della scomparsa delle compagini toscane?
E se si, alla luce di tale realtà, ha senso una franchigia così allargata?
Di sicuro il livello tecnico di questa Elite non sarà eccelso e molto probabilmente anche la B nei prossimi anni risentirà della cosa, e mi chiedo: siamo sicuri che sia questa la strada giusta? :?

Avatar utente
Samu
Messaggi: 1964
Iscritto il: 15 mar 2004, 0:00
Località: Arezzo
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda Samu » 24 giu 2010, 22:02

è normale che sia così, negli ultimi anni c'è stata una tale espansione del gioco che in certo senso ha diluito il talento e il livello di gioco che c'era, serviranno anni per rialzare il livello
Quando la fortuna ragion contrasta, non c'è ragion che alla fortuna basta!!
http://it.youtube.com/watch?v=Q3ip6gwQo6k <---- -i miti non passano mai

Avatar utente
valko
Messaggi: 1044
Iscritto il: 19 ago 2004, 0:00
Località: San Benedetto del Tronto
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda valko » 24 giu 2010, 22:49

Che le franchigie in serie C nascano per accorpare talenti credo sia una boiata.
Nascono per unire i portafogli e diluire le spese (una C elite che va dall'adriatico al Tirreno costa 4 volte una serie B in Veneto!).
Nascono per riunire i 4-5 U14 che ogni società può garantire e assicurarsi le obbligatorietà.
Nascono per non doversi spartire i pochi campi a disposizione.
Nascono perchè troppi appassionati e volontari si trovano soffocati dalle decisioni del Gotha FIR e abbandonano.
Nascono perchè c'è penuria di tecnici (mica tutti possono prendersi una settimana di ferie per andare a Brescia o Tirrenia a fare il corso).
Nascono perchè l'entusiamo si scontra troppo spesso con la burocrazia e perde.
Nascono perchè tutti vogliono "andare in B" subito, senza perdere tempo a crearsi un ambiente rugbystico...

La strada è quella che porta al baratro. E la stiamo percorrendo a tutta velocità.

Avatar utente
valko
Messaggi: 1044
Iscritto il: 19 ago 2004, 0:00
Località: San Benedetto del Tronto
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda valko » 24 giu 2010, 22:56

IlVermicida WroteColonE' tempo di riunioni preparatorie dei vari CR e i primi rumors raccontano di una C Elite della zona 3 dove l'unica toscana presente sarebbe il Cus Pisa, di emiliano-romagnole se ne conterebbero un paio, nessuna umbra e solo l'ammissione di diverse marchigiane permetterebbe (forse) la formazione di un girone. :shock:

Ah ah ah!!
Ma se dei sei gironi regionali dell'anno scorso hanno dovuto pescare il fondo delle classifiche per trovare TRE squadre in regola per andare agli spareggi, chi cavolaccio vuoi che ci vada a fare il girone elite? :?

Avatar utente
IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda IlVermicida » 25 giu 2010, 12:06

valko WroteColon
IlVermicida WroteColonE' tempo di riunioni preparatorie dei vari CR e i primi rumors raccontano di una C Elite della zona 3 dove l'unica toscana presente sarebbe il Cus Pisa, di emiliano-romagnole se ne conterebbero un paio, nessuna umbra e solo l'ammissione di diverse marchigiane permetterebbe (forse) la formazione di un girone. :shock:

Ah ah ah!!
Ma se dei sei gironi regionali dell'anno scorso hanno dovuto pescare il fondo delle classifiche per trovare TRE squadre in regola per andare agli spareggi, chi cavolaccio vuoi che ci vada a fare il girone elite? :?

Spero sia chiaro a tutti che l'affermazione di Valko è un calcio sui denti a noi società più che alla FIR, anche se questa ci mette del suo per rompere i cabbasisi. Lo scorso anno c'erano 9 formazioni in elite, due sono state promosse, due retrocesse (saranno ripescate?), 3 confermano la presenza e le altre? La toscana confluita nei Cavalieri di Toscana? E Castello? Beh certo, ognuno ha tutto il diritto di fare ciò che meglio crede ma è certo che d'ora in poi lamentarsi della composizione dei gironi diventerà del tutto inutile oltre che facile.

Avatar utente
alegui
Messaggi: 815
Iscritto il: 23 mag 2005, 0:00
Località: arezzo
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda alegui » 25 giu 2010, 12:16

non vorrei rompere le uova nel paniere......ma anche arezzo ha aderito (haime) al progetto TRE Toscana,ma per la prox stagione avrà la 1° squadra in B e una cadetta in C.....il Firenze Rugby Club,retrocesso dalla B non credo che sapriscano,magari saranno inserite in Elite......il Siena che ha partecipato agli spareggi nazionali per la B,forse saranno anche loro l'Elite,Lucca avendo le obbligatorietà forse rimarrà in Elite....non credo invece Pisa,perchè carente del settore giovanile scippatogli un paio di anni fa dai Lions Livorno,oggi in B.........

Avatar utente
IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda IlVermicida » 25 giu 2010, 14:54

alegui WroteColonnon vorrei rompere le uova nel paniere......ma anche arezzo ha aderito (haime) al progetto TRE Toscana,ma per la prox stagione avrà la 1° squadra in B e una cadetta in C.....il Firenze Rugby Club,retrocesso dalla B non credo che sapriscano,magari saranno inserite in Elite......il Siena che ha partecipato agli spareggi nazionali per la B,forse saranno anche loro l'Elite,Lucca avendo le obbligatorietà forse rimarrà in Elite....non credo invece Pisa,perchè carente del settore giovanile scippatogli un paio di anni fa dai Lions Livorno,oggi in B.........

Allora magari che avvertano Spotti perché dal CRER è uscita la situazione da me descritta.

Avatar utente
valko
Messaggi: 1044
Iscritto il: 19 ago 2004, 0:00
Località: San Benedetto del Tronto
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda valko » 25 giu 2010, 15:32

Credo di evincere, da queste primissime boutade sul campionato 2010/2011 che la situazione sarà ben peggiore dello scorso anno ( e non parlo solamente della serie C...).
Questo significa che siamo a ridosso del baratro?
Meglio! :twisted:
Prima la federazione si schianta ( e toglie il disturbo...), prima possiamo (NOI, gli appassionati, non gli scaldapoltrone...) ricominciare dai cocci a costruire un RUGBY a misura d'Italia. :evil: :evil:

Avatar utente
IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda IlVermicida » 25 giu 2010, 17:37

Tutto questo potrebbe significare che salterà il girone romagnolo-marchigiano? Beh, dato che al momento la riunione del CRM è in corso, fra qualche ora ne sapremo qualcosa. :roll:

Avatar utente
erin
Messaggi: 2017
Iscritto il: 18 apr 2003, 0:00
Località: Bar-Barians, Forum Livii
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda erin » 26 giu 2010, 0:17

Imola, Tirreno e Sesto son salite, mentre Lucca e Formigine sono scese.
Rimangono:
Ferrara
Forlì
Castello
Jesi.

Castello e Imola hanno ufficializzato oggi la nascita di una collaborazione che prevede il trasferimento di tutti
i giocatori di Castello in riva al Santerno per garantire agli amici di Imola una rosa più ampia e competitiva in
ottica Serie B.

Quindi a sto punto rimarremmo in 3.
In Toscana il Firenze non vedo perchè non debba stare il Elite. Siena e Ancona, avendo partecipato agli spareggi
se lo richiedono penso che ne verrebbero inserite. Io non credo che in 5 regioni (Emilia, Romagna, Marche, Toscana ed Umbria)
non si riescano a trovare 10 squadre in regola con le giovanili e disposte a fare l'elite.
Se così fosse la cosa sarebbe drammatica e la colpa non è certo della FIR se i club non riescono
ad avere una Under 14 ed una Under 16 in regola. Per quello che riguarda il discorso "economico", è vero la C Elite è veramente
costosa. Ma questo è il trampolino per la B e se uno non riesce ad affrontare economicamente un campionato del genere
come pensa di poter affrontare una campionato di B che, nello specifico, lo scorso anno prevedeva trasferte da Mantova a Roma,
passando per Pesaro e Livorno?

Comunque io credo che in Emilia, oltre a Ferrara, riusciranno a fare un'altra squadra, così come potrebbero farla in Romagna.
GIVE BLOOD-PLAY RUGBY
www.rugbyforli.it

Avatar utente
devil_angel
Messaggi: 113
Iscritto il: 16 dic 2006, 9:39

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda devil_angel » 26 giu 2010, 10:10

valko WroteColonChe le franchigie in serie C nascano per accorpare talenti credo sia una boiata.
Nascono per unire i portafogli e diluire le spese (una C elite che va dall'adriatico al Tirreno costa 4 volte una serie B in Veneto!).
Nascono per riunire i 4-5 U14 che ogni società può garantire e assicurarsi le obbligatorietà.
Nascono per non doversi spartire i pochi campi a disposizione.
Nascono perchè troppi appassionati e volontari si trovano soffocati dalle decisioni del Gotha FIR e abbandonano.
Nascono perchè c'è penuria di tecnici (mica tutti possono prendersi una settimana di ferie per andare a Brescia o Tirrenia a fare il corso).
Nascono perchè l'entusiamo si scontra troppo spesso con la burocrazia e perde.
Nascono perchè tutti vogliono "andare in B" subito, senza perdere tempo a crearsi un ambiente rugbystico...

La strada è quella che porta al baratro. E la stiamo percorrendo a tutta velocità.

quoto in toto anche i successivi interventi e non li vedo affato contro le società , anzi pensiamo al "nostro" rugby di base che poi è quello anche di serie b e forse anche a e non pensiamo al top ten o alle varie coppe internazionali. dovrebbero farsi una federazione loro. o noi una nostra visto che alla fir non importa molto di noi

Avatar utente
valko
Messaggi: 1044
Iscritto il: 19 ago 2004, 0:00
Località: San Benedetto del Tronto
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda valko » 26 giu 2010, 14:08

erin WroteColonQuindi a sto punto rimarremmo in 3.
In Toscana il Firenze non vedo perchè non debba stare il Elite. Siena e Ancona, avendo partecipato agli spareggi
se lo richiedono penso che ne verrebbero inserite. Io non credo che in 5 regioni (Emilia, Romagna, Marche, Toscana ed Umbria)
non si riescano a trovare 10 squadre in regola con le giovanili e disposte a fare l'elite.

MA se quest'anno, nelle stesse regioni, sono uscite TRE squadre delle SEI previste dai gironi regionali papabili per i play off!!!
Ammesso e non concesso che le suddette tre richiedano l'elite, si arriverebbe a 6, sbaglio?
Aggiungiamo San Lorenzo (marche)? 7.
Poi?
erin WroteColonSe così fosse la cosa sarebbe drammatica e la colpa non è certo della FIR se i club non riescono
ad avere una Under 14 ed una Under 16 in regola. Per quello che riguarda il discorso "economico", è vero la C Elite è veramente
costosa. Ma questo è il trampolino per la B e se uno non riesce ad affrontare economicamente un campionato del genere
come pensa di poter affrontare una campionato di B che, nello specifico, lo scorso anno prevedeva trasferte da Mantova a Roma,
passando per Pesaro e Livorno?

Ah, adesso la FIR non c'entra se impone ad una società ambiziosa 8-10 mila euro solo di trasferte per un campionato ELITE (ma sempre serie C... ricordiamocelo!!)??
Presentarsi davanti a uno sponsor e chiedere tutti sti soldi per fare il campionato di serie C è una cosa, spendere uguale per farlo in B è TUTTA UN'ALTRA MUSICA!!!

Se in elite non ci vuole andare nessuno non è che l'unico motivo sia la penuria di giovanili sapete??
Vale la pena tutte 'ste spese per poi, magari arrivare 4°?
Allora arrivo quarto attorno a casa mia e tutto quello che risparmio lo investo sui concentramenti dei ragazzini!!!
:roll:

Avatar utente
erin
Messaggi: 2017
Iscritto il: 18 apr 2003, 0:00
Località: Bar-Barians, Forum Livii
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda erin » 26 giu 2010, 14:25

Valko,
in Emilia, con le varie collaborazioni Gran, Colorno, Parma, Noceto ecc ecc
non credo che, VOLENDO, non siano in grado di fare una Elite.
In Romagna, oltre a Forlì che si ricandiderà per l'Elite, Ravenna e Rimini unendo le forze potrebbero
fare una C Elite (in regola con le giovanili) ed una C normale. Se poi
contattassero anche Faenza e/o Cesena verrebbe fuori una squadra interessante.
Oh, poi le mie sono solo supposizioni!!!!
Per quello che riguarda i soldi lo so che sono tanti, ma se non sei in grado di spenderne
3500 in Elite (quelli spesi da noi quest'anno grossomodo), che garanzie dai per la B?
Nel girone della C nomale, quante squadre si sono messe in regola con
le giovanili per il prossimo anno? la crescita del movimento passa SOPRATTUTTO dai
club, altro che FIR e FIR.
GIVE BLOOD-PLAY RUGBY

www.rugbyforli.it

Avatar utente
valko
Messaggi: 1044
Iscritto il: 19 ago 2004, 0:00
Località: San Benedetto del Tronto
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda valko » 26 giu 2010, 17:14

erin WroteColonV la crescita del movimento passa SOPRATTUTTO dai
club, altro che FIR e FIR.

Anche quando ti raddoppia il numero dei concentramenti U14 che danno assolta l'obbligatorietà?
Anche quando mettono il paletto di 15 giocatori per omologare il concentramento?
Anche quando ti mettono in mutande pretendendo un allenatore col patentino di primo livello pure per l'U14?
Anche se non considerano per nulla se hai U6-U8-U10-U12 e, magari U18, perchè a LORO interessa solo 14 e 16?
Farsi il c--- ed essere presi per il c--- va di pari passo negli ultimi anni.

Dalla Magners League in giù c'è una navigazione a vista che fa paura (basti pensare che, ad oggi, nessuno potrà vedere in ITALIA le partite di Aironi e Benetton... la beneamata FIR non ha ancora preso accordi con alcuna emittente TV...).

Avatar utente
erin
Messaggi: 2017
Iscritto il: 18 apr 2003, 0:00
Località: Bar-Barians, Forum Livii
Contatta:

Re: Zona 3 - Serie C Elite: prime indiscrezioni

Messaggioda erin » 26 giu 2010, 19:38

Io esprimo il mio punto di vista.
l'Under 14 ha preso il posto dell'Under 15 che era un campionato, per cui i concentramenti devono essere fatti. Il fatto di raddoppiarli o meno è e sarà sempre terreno di scontro: chi si lamenta perchè i bambini giocano poco, chi si lamenta perchè giocano troppo. Il discorso del patentino io lo trovo giusto perchè in Under 14 si gioca per il verso giusto del campo, mentre nei corsi CAS ti insegnano a gestire il gruppo considerando il campo girato (da rimessa a rimessa).
Concordo con te sul fatto che la regola dei 15 a referto è una bischerata, ma bisognerebbe chiedersi il perchè è stata fatta. Mi è capitato di vedere squadre mettere in campo il 12° infortunato per toglierlo al fischio d'inizio...si vuole debellare questo modo di fare le cose da furbetti? Può essere, non lo reputo giusto, ma posso anche capire che la FIR ed i Comitati vogliano campionati credibili.
GIVE BLOOD-PLAY RUGBY

www.rugbyforli.it


Torna a “Stagione 2010/2011”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite