Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Moderatore: user234483

Avatar utente
brigantesemore
Messaggi: 323
Iscritto il: 24 mag 2006, 19:02

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda brigantesemore » 7 mar 2011, 8:10

Si conclude a Palermo la stagione di serie C dei briganti.
Partita equilibrata in cui prevale il Palermo per due mete ad una fissando il punteggio finale sul 14-5.
Spendida, come sempre l'accoglienza dei ragazzi del Palermo e lunghissimo e piacevole terzo tempo con le due squadre ed i loro supporters davvero "sciolte" in un solo gruppo. Grazie Palermo!
Unica nota stonata alcuni infortuni di gioco, in particolare quello del nostro estremo "PippoPeppe", che ringrazio/amo per la straordinaria stagione che ha giocato, fornendo durante il campionato prestazioni emozionanti e che vogliamo rivedere sul campo al più presto!
Qui il racconto goliardico della trasferta .... http://www.youtube.com/watch?v=heSiGv4J258
Qui vi stresso ( :lol: ) ricordando che per tutti noi rugbisti c'è un piccolo contributo da dare: http://camposanteodoro.altervista.org/ (scaricate il modulo per raccogliere le firme, ovunque siate :wink: )
Qui l'invito che parte uffcialmente oggi per la Coppa Iqbal Masih, giunta alla quinta edizione (dalla under 10 all'under 14): http://www.ibrigantirugbylibrino.it/ind ... masih.html
E adesso via con la Coppa Sicilia (ma chi si iscrive????)

ps quest'anno il Seven Città di Catania (fine maggio) potrebbe camiare nome e location, diventare una due giorni e tenersi 'nda muntagna... :D
asd "i briganti rugby Librino"
http://www.ibrigantirugbylibrino.it/

Omo se nasce, brigante se more,
ma fino all'ultimo avimma sparà.
E se murimmo menate nu fiore
e na bestemmia pe' 'sta libertà.

psycho
Messaggi: 282
Iscritto il: 29 ago 2003, 0:00
Località: Catania

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda psycho » 7 mar 2011, 18:19

Ragazzi del Misterbianco sinceramente non capisco, se mi aiutate forse le cose mi saranno più chiare. Vi farò una serie di domande, sarò grato a chiunque voglia rispondermi
1) Ma arrivando secondi nel girone 2 si vinceva qualcosa?
2) Che vantaggio avrebbero avuto le Aquile del Tirreno facendo vincere il Catania 2009: parliamo di rugby scommesse per caso? Non conosco le quote degli scommettitori, ma faccio fatica a pensare che fossero "interessanti"
3) Ma di che stiamo parlando? Non potreste prendere in considerazione, pur nel rammarico per il mancato secondo posto (che, consentitemi di dire, non sarebbe stato che un contentino per le vostre aspirazioni iniziali e per la potenzialità della squadra che si presentava ai nastri di partenza, sia per organico di giocatori che per staff tecnico, entrambi di serie superiore), che ieri sono scese in campo due squadre con motivazioni e priorità assolutamente divergenti? Il Catania 2009 motivato per il raggiungimento di un secondo posto e le aquile preoccupate solo di preservare il proprio parco giocatori da infortuni/squalifiche: se aggiungete che il Catania 2009 da un pò di tempo a questa parte esprime un ottimo rugby (e voi lo avete constatato personalmente, oppure anche il vostro pareggio è stato un biscotto?) io non vedo nessun gioco sporco, ma il semplice risultato dei fattori messi sul tavolo. In più mi rifiuto di credere che i ragazzi delle Aquile siano scesi in campo per perdere...non li vedo proprio in questo ruolo.
Chiudo dicendo che questa è cmq solo la mia opinione, non ho visto la partita, ma la mia sensazione è che i vs giudizi siano solo frutto di amarezza.
Spero di rivedervi in campo per la coppa sicilia. In bocca al lupo a chi va a spareggiare e a tuti quelli che invece non lo faranno.
Psycho

loziodareggiocalabria
Messaggi: 324
Iscritto il: 19 ott 2005, 0:00
Località: reggio calabria

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda loziodareggiocalabria » 7 mar 2011, 19:19

Caro psycho è stato uno scherzo di carnevale.
Scherzi a parte magari la necessità di tenere a riposo qualcuno affaticato per i play off. La febbre del sabato sera .Qualche malanno di stagione .La voglia di dare spazio a qualche giovane inutilizzato. La necessità di evitare infortuni dell' ultim'ora possono produrre risultati clamorosi che poi clamorosi non sono.
Ti assicuro che ieri nonostante i risultati ormai acquisiti tutti dico tutti hanno centellinato le loro forze.

Sbradamix
Messaggi: 39
Iscritto il: 9 nov 2008, 23:15

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda Sbradamix » 8 mar 2011, 13:12

iniziamo...
1)ovviamente non si vince nulla ma se permetti dopo solo 2 sconfitte ed un pareggio la soddisfazione di essere secondi ci poteva stare.
2)nessuno ha parlato di scorrettezze o scommesse, al massimo si può biasimare il fatto di non aver messo il giusto fair play nella partita, onorando campo, avversari, campionato e rugby
3) prmetto con il dire che le dinamiche interne di una squadra non si conoscono al di fuori della squadra stessa e se poi andiamo a vedere effettivamente le persone che scendono in campo invece dei nomi sui cartellini la storia è ben altra (ma chiunque di buon senso lo può intuire). detto ciò, è normale che le motivazioni fossero diverse, ciò nonostante (e riprendo quanto detto prima) si tratta semplicemente di onorare il campionato. se fosse stata Xiridia-Aquile del Tirreno non avrei avuto problemi se avessero vinto gli amici del floridia... ma semplicemente perchè entrambi i risultati sarebbero stati indifferenti per la classifica. la storia qui è stata vviamente diversa e lo capiamo benissimo tutti.
i nostri giudizi sono ovviamente frutto dell'amarezza e sfido chiunque, dopo una stagione di sacrifici e botte, a non essere amareggiati.
concludo facendo i complimenti al Catania, indubbiamente molto rafforzatosi durante il campionato, e qualche complimento in meno alle Aquile.
buon rugby a tutti

Sbradamix

psycho
Messaggi: 282
Iscritto il: 29 ago 2003, 0:00
Località: Catania

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda psycho » 8 mar 2011, 17:57

solo per la precisione e per restituire uan visione corretta della realtà:

https://docs.google.com/viewer?a=v&pid= ... l=en&pli=1

80allora
Messaggi: 23
Iscritto il: 8 mag 2005, 0:00
Località: Leeds

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda 80allora » 9 mar 2011, 10:14

Gli amici sono anche quelli del Catania rugby e delle aquile come tutte le altre squadre del girone ed in generale di qualunque parte d'Italia...credo che tutti siano stati presi dall'attimo di amarezza nell'apprendere di aver perso il secondo posto (che ovviamente sarebbe stato nostro non perdendo i tanti punti per strada , e 8 punti di penalizzazione) quindi direi che da buoni rugbysti ,almeno dal punto di vista di secondo tempo , possiamo metterla su birra e salsiccia ed un pò di caciara...ci vediamo sabato al pub per bere e sperare nel miracolo della Francia
questa è la mia opinione
buon rugby a tutti
Alex alias 80allora
PS Psyco visto che la birra ha oscurato la vista al mio criceto mi faresti capire a cosa serve il link visto che fa riferimento alla giornata precedente?

80allora
Messaggi: 23
Iscritto il: 8 mag 2005, 0:00
Località: Leeds

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda 80allora » 9 mar 2011, 10:17

Ok Psyco ho visto il risultato contro il Belpasso ho capito quello che intendevi ;)

Sbradamix
Messaggi: 39
Iscritto il: 9 nov 2008, 23:15

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda Sbradamix » 9 mar 2011, 23:04

psycho WroteColonsolo per la precisione e per restituire uan visione corretta della realtà:

https://docs.google.com/viewer?a=v&pid= ... l=en&pli=1


sarò tupido, sarò ottenebrato dalla bramosia del secondo posto ma non capisco cosa volessi dire con questo link...
ad ogni modo, spero di essere stato abbastanza chiaro nell'esprimere le mie perplessità perchè non vorrei essere frainteso. un approccio "sbagliato" ad una partita non è grave solo se in ballo ci sono primi posti, promozioni soldi o altro... lo è per principio! poi è chiaro, non è successo nulla e siamo tutti amici però far finta che tutto sia normale di sicuro non fa migliorare l'ambiente. per quanto mi riguarda discorso chiuso

psycho
Messaggi: 282
Iscritto il: 29 ago 2003, 0:00
Località: Catania

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda psycho » 10 mar 2011, 9:41

illink fa riferimento al comuicato del giudice sportivo dal quale si evince che le Aquile dle Tirreno hanno avuto tre squalificati nella penultima partita, il che mi induce a due considerazioni:
1) tre atleti titolari non sono scesi in campo
2) visto che l'esperienza insegna, magari l'allenatore ha schierato una formazione che lo tutelasse da ipotetiche assenze da squalifica per lo spareggio

Ovviamente non volevo che nessuno si sentisse stupido, volevo solo stemperare ulteriormente la questione. Vedo che il caro Sbradamix non molla: mi spiace, ma visto che non ci guadagno davvero nulla (se non delle velate prese per il c***....) a continuare a partecipare a questa discussione, chiudo con questo intervento. Mi rendo conto che da allenatore di una squadra "senza ambizioni" non posso percepire non solo lo sconforto per il mancato secondo posto, ma nemmeno il "non sconforto" per non essere riusciti a vincere un campionato che si annunciava vinto ancor prima di iniziare

Sbradamix
Messaggi: 39
Iscritto il: 9 nov 2008, 23:15

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda Sbradamix » 10 mar 2011, 16:26

psyco mi sei sembrato risentito, non fare così, non era mia intenzione "non mollare", ho solo precisato la mia posizione a scanso di futuri equivoci con altri iscritti al forum. circa l'annuncio della vittoria pre-campionato e il relativo "non sconforto"... potevi anche risparmiartela, anche perchè sai bene che non è nello stile della società nè dei suoi atleti vantarsi nè di ciò che si ha nè tantomeno di ciò che non si ha ancora. detto ciò, poichè odio i battibecchi virtuali, se sarà il caso avremo modo di chiarirci in privato e di persona.
buon rugby a tutti

psycho
Messaggi: 282
Iscritto il: 29 ago 2003, 0:00
Località: Catania

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda psycho » 10 mar 2011, 17:13

Ciao Sbradamix, ti ho rispostoinprivato. Tengo a dire pubblicamente che non c'era alcuna malizia in quello che ho detto, ho semplicemente fatto riferimento ai programmi, non dissimulati, del Misterbianco a inizio campionato: non mi pare che ilmio intervento contenesse alcunchè di scortese nei confronti di una società con la quale intrattengo rapporti cordiali e nei confronti della quale ho più volte speso pubblicamente parole di elogio e ringraziamento.
Buon rugby anche a te.

80allora
Messaggi: 23
Iscritto il: 8 mag 2005, 0:00
Località: Leeds

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda 80allora » 10 mar 2011, 18:27

:D viva u p..... e basta in bocca al lupo alle Aquile per gli spareggi ci vediamo alla coppa Sicilia con tutti gli altri

Avatar utente
nissarugby
Messaggi: 100
Iscritto il: 6 mag 2008, 14:56
Località: caltanissetta
Contatta:

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda nissarugby » 23 mar 2011, 21:23

COMUNICATO STAMPA NISSA Rugby ASd Vs OMAGH ACADEMY RFC del 1 aprile 2011

Caltanissetta 23/03/2011

Con grande entusiasmo comunichiamo di avere organizzato un evento rugbystico internazionale.
Difatti, in occasione del Omagh Accies Rugby Tour che vedrà la squadra Irlandese dell’Omagh Academicals RFC  impegnata in un tour in Sicilia dal 30/03 al 03/04/2011, si terrà un incontro amichevole internazionale in data 01/04/2011 da disputarsi a Caltanissetta presso l'impianto "Pian del Lago 1, M. Tomaselli" alle ore 20,00  con la Nissa Rugby di Caltanissetta . 
Per l’evento è stato necessario che la Irish Rugby Football Union la Ulster Branch richiedessero l'ufficializzazione scritta da parte della Federazione Italiana Rugby al fine di ottenere il permesso alla visita e all'incontro in terra Italiana da parte della squadra irlandese.
L’Omagh Accies Rugby Tour, è stato fortemente voluto dal nostro giocatore, l’irlandese  Mark Millar, che ha ufficialmente richiesto alla Nissa Rugby la collaborazione, il sostegno economico e l’organizzazione  del Tour che, siamo sicuri, rivestirà un interessantissimo momento di scambio sociale e culturale tra il mondo sportivo irlandese, quello Siciliano e della nostra Città.
Prima del fischio d’inizio delle ore 20,00 al Tomaselli saranno anche protagonisti i giovani delle Under 10, 12 e 14 della Nissa Rugby che hanno aderito ai progetti scuola della Federazione Italiana Rugby, guidati dal responsabile settore giovanile Prof. Michele D’Oro.
L’organizzazione dell’evento si è avvalso della collaborazione delle Federazioni, quella italiana e quella irlandese, del Comune “ Ass.to allo Sport” di Caltanissetta, Provincia Regionale “ Ass.to allo Sport” di Caltanissetta, del Coni di Caltanissetta e dello sponsor ufficiale Am Sporting “Ricamificio Industriale” di Caltanissetta.
Si auspica che l’evento possa coinvolgere l’attenzione e l’interesse di tantissimi nisseni verso questo sport che tanto sta cercando promuovere la Nissa Rugby.

Si ringrazia per l’attenzione La Royal Nissa Rugby Asd

..siete tutti invitati al 1° evento rugbystico internazionale svoltosi a caltanissetta...vi aspettiamo x vivere una gran bella serata di rugby e di sport..inizieremo con i bambini e concluderemo con un'amichevole tra le due sq...e poi terzo tempo in stile inglese..tanta birra e tanto divertimento..siete tutti invitati...

Avatar utente
nissarugby
Messaggi: 100
Iscritto il: 6 mag 2008, 14:56
Località: caltanissetta
Contatta:

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda nissarugby » 25 mar 2011, 1:20

Con grande entusiasmo comunichiamo di avere organizzato un evento rugbystico internazionale.
..tutte le info e locandina su..http://www.nissarugby.it/
..vi aspettiamo siete tutti invitati..

Avatar utente
amatoriME
Messaggi: 76
Iscritto il: 31 ott 2004, 0:00
Località: Messina

Re: Serie C SICILIA/REGGIO CALABRIA 2010/11

Messaggioda amatoriME » 29 mar 2011, 19:22

Era una partita di play-off, dentro o fuori ma era anche un derby e si sa i derby sfuggono ad ogni previsione. Chi si aspettava che l'Amatori Messina sommergesse di mete Le Aquile del Tirreno è rimasto deluso, chi si aspettava che le Aquile vincessero la partita ha patito altrettanta delusione. Comunque non è stata una bella partita troppa la tensione per l'importanza della posta in palio. Un pubblico delle grandi occasioni ha affollato la "tribuna" dello Sperone, tanto l'entusiasmo che si è respirato ieri allo stadio del rugby di Messina. Da una parte il "Barcellazzo" (così si autodefiniscono" e dall'altra la squadra che ha dominato il campionato di serie C siciliano. Primo tempo con tante occasioni da parte messinese che comunque non trovano la determinazione dellultimo gesto, le Aquile attente in difesa e pronta a ripartire anche se trova di fronte un muro invalicabile. Solo un Cp di Gaina sblocca il risultato e così si va al riposo con un parziale di 3 a 0. Il secondo tempo inizia sulla stessa falsariga del primo anche se dopo una manciata di minuti l'Amatori trova la meta con una irresistibile incursione centrale di Gaina che si incunea nella poco attenta difesa milazzese-barcellonese, lo stesso realizza la facile trasformazione. Sembra sbloccarsi la squadra di casa che mette sotto pressione la retroguardia ospite e realizza ancora una meta di ottima fattura della giovane ala Dejean (mnt). Sul risultato del 17 a 0 la formazione peloritana sembra paga della condotta di gara ed inizia così la girandola delle sostituzioni. Da una ingenuità difensiva nasce la bella meta dell'apertura ospite che relizza al centro dei pali e con la realizzazione fissa il riltato finale sul 17 a 7. Complimenti ad entrambe le squadre che ha dato prova di una buona organizzazione di gioco anche se il campo di gioco (penoso) non ha permesso una migliore perfomance. Al di sotto delle aspettative la direzione di gara da parte del sig. Laudani di Catania, troppo fiscale (non c'era bisogno) e poco lucido quando il gioco incomincia a diventare più veloce. Nonostante ciò complimenti a lui per il buon campionato disputato ed auguri per il prosieguo. Alla fine tutti contenti e terzo tempo (come sempre abbondante e gustoso). Arrivederci al 17 aprile con la prima partita dei play-off che contano, con la vincente del girone 2 del Lazio (prima fuori casa). Buon Rugby a tutti.


Torna a “Stagione 2010/2011”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite