Serie C - Finali Nazionali

Moderatore: user234483

GIANNI-1949
Messaggi: 303
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:31
Località: PARABIAGO

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda GIANNI-1949 » 6 giu 2011, 17:56

Cus Ferrara 29 - Civitavecchia Rugby 27
Il triplice fischio finale che sancisce la fine delle ostilità consacra il C.U.S. Ferrara rugby in serie B. Dopo una lunga stagione durata nove mesi, quello che in tutto l'ambiente rugbystico ferrarese si pronunciava scaramanticamente solo a bassa voce adesso è veramente una realtà. Dopo tre stagioni passate a ricostruire con un folto nucleo di giovani ciò che rimaneva dell'ultima apparizione in serie B nel campionato 2007/2008 i cussini riapprodano nella serie cadetta dopo un'avvincente gara di ritorno di play-off contro un quanto mai domo Civitavecchia Centumcellae. Il risultato finale di 29-27 rispecchia perfettamente l'equilibrio che sia nella gara d'andata (17-15 per i ferraresi) che in quella di ritorno chiunque avrebbe potuto cogliere: ognuno con le proprie armi, gli estensi a giocare al largo, i laziali a martellare con la letale rolling maul. E pensare che fino a 20' dalla fine erano proprio gli ospiti a condurre per 27-22 su un Ferrara che dopo aver subito la quarta meta ospite su un carretto di 20 metri sembrava alquanto frastornato; se non fosse stato un rimpallo fortuito a mandare in meta Faggioli per la quarta ed ultima meta del match forse sarebbe andata diversamente, ma come si sa audax fortuna iuvat. E così sul gong finale di un incontro memorabile l'invasione di campo di tifosi, amici e parenti lascia solo spazio a lacrime e sorrisi che difficilmente la grande famiglia del C.U.S. Ferrara rugby dimenticherà. Coach Fabbri s'è detto chiaramente soddisfatto del risultato al di la del gap risicato nella finale, lo stesso vale per capitan Scapoli rientrato dopo un lungo infortunio e che ha saputo accollarsi una grande responsabilità solo come un gran capitano sa fare. Il XV cussino non può tuttavia dirsi arrivato, la serie B è un campionato tutt'altro che semplice dove ogni domenica bisognerà lottare ad ogni centimetro per restarci.

Tabellini: formazione Cus Ferrara: Tenani (Cestari), Marchini (Altavilla), Ippolito, Tamburrini (Cavallini), Faggioli, Bonetti(Fogagnolo), Boccardo, Massarenti, Rossi, Susa, Bregoli, Bernobi (Bondi), Scapoli, Dani, Cavicchi.A disposizione: Troccoli, Matteucci.

Risultati: Primo Tempo :2' meta Tenani tr Bregoli (7 - 0), 5' mnt Civitavecchia (7 - 5), 12' mnt Bregoli (12 - 5), 19' mtr Civitavecchia (12 - 12), 25' mtr Civitavecchia (12 - 19), 31' meta Susa tr Bregoli (19 - 19).

Secondo Tempo: 5' cp Civitavecchia (19 - 22), 13' cp Rossi (22 - 22), 20' mntr Civitavecchia (22 - 27), 28' m Faggioli tr Bregoli (29 - 27)

GIANNI-1949
Messaggi: 303
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:31
Località: PARABIAGO

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda GIANNI-1949 » 6 giu 2011, 18:00

AMATORI MESSINA VS AMATORI PARMA = 40 - 10

80 minuti che ricorderemo per tutta la vita. Un traguardo per troppi anni solo sfiorato viene finalmente raggiunto dai leoni biancorossi. Dopo la sconfitta di Reggio Calabria e Parma, finalmente l’Amatori sfodera zanne ed artigli e mette in campo la grinta e la decisione necessarie per agguantare ciò che gli spettava: la serie B.


La partita comincia con una breve fase di calma, in cui il risultato è fermo sullo 0-3 per l’Amatori Parma; dopo qualche minuto, Capodici, dalla piazzola, porta i suoi sul 3-3, da qui in poi il match è praticamente a senso unico. Gli attacchi dei messinesi sono costanti ed efficaci; al 18’ Nunnari sigla la prima marcatura, seguito dopo poco da una formidabile meta di Gaina che raccoglie un riciclo veloce di Tornesi e, dopo una galoppata di 40 metri, finta sull’estremo parmense e si trova la strada spianata verso la linea di meta avversaria. Il trequarti neozelandese si dimostra in forma smagliante, offrendo anche un irresistibile assist per Arbuse che, schierato sulla linea di touche, riceve un passaggio di 20 metri e si fionda a schiacciare l’ovale in meta, bloccando il risultato parziale sul 20-3.


Appena rientrati sul terreno di gioco i parmensi cercano la controffensiva, ma vengono subito ricacciati nella loro metà campo e costretti a difendere ancora. La mischia messinese è un rullo compressore, e spiana la strada a Pizzuto e Capodici per altre due marcature. Barone trasforma. Al 62’ Cipriano trova un’altra breccia nella difesa avversaria e, dopo una breve cavalcata, salta l’ultimo difensore e schiaccia l’ultima meta per l’Amatori Messina. Il morale dei biancorossi è alle stelle, la troppa euforia porta però a una svista difensiva: un pallone calciato dai propri 22 non guadagna la touche e, dopo poche fasi di gioco, l’Amatori Parma approfitta della défaillance messinese segnando l’ultima marcatura del match e bloccando lo score finale sul 40-10.


Il numeroso pubblico di Sperone, al triplice fischio finale, invade il campo di gioco, abbracciando i guerrieri che, dopo troppi anni, riportano la serie B a Messina, città che dagli anni ’80 fino ai primi anni 2000 era una consolidata realtà nel panorama rugbystico nazionale. Ora non resta che festeggiare insieme, lasciando che, almeno per questa notte, la città si tinga di bianco e rosso...


...ce l’abbiamo fatta, ragazzi.

GIANNI-1949
Messaggi: 303
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:31
Località: PARABIAGO

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda GIANNI-1949 » 6 giu 2011, 18:02

Amatori Messina - Greenblock Amatori 40 - 10. Niente da fare per gli uomini di Signorini e Bonatti, il balzo verso la promozione si è fermato in Sicilia.
Il Greenblock è rimasto venti minuti in partita, per un quarto di gara ha mantenuto un piede ancora in serie B, dopodiché le distanze con l'Amatori Messina sono progressivamente aumentate fino ad un livello in cui qualsiasi tentativo di recupero è diventato chiaramente impossibile.
I punti di forza dell'avversario, già emersi nella gara d'andata, questa volta non sono stati imbrigliati a dovere dalla difesa del Greenblock e si sono trasformati in armi micidiali con le quali i padroni di casa hanno costruito le loro sei mete, un bottino che nessuna squadra fino a questo momento aveva mai ottenuto contro i blucelesti.
La mischia potente ed esperta, il fulcro del gioco Jacob Gaina (man of the match), l'organizzazione generale della squadra siciliana hanno così avuto la meglio ed hanno sancito la condanna per un Greenblock che al termine dell'annata deve fare anche un esame di coscienza per aver sprecato lungo la strada le possibilità di evitare la lotteria dei barrage-promozione.

Amatori Messina – Greenblock Amatori Parma 40 – 10
Greenblock Amatori: Gagliardi; Beffa (Orlandini P.), Fava (Spotti), Rancan, Pattini; Orlandini G., Carnesecca (Fontana), Pozzebon, Cavazzini, Bertolini (Ferri); Tondelli (Maillot), Bercelli; Salsi, Bertozzi (Musi), Morini (Porcari)
Man of the match: Jacob Gaina

GIANNI-1949
Messaggi: 303
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:31
Località: PARABIAGO

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda GIANNI-1949 » 6 giu 2011, 18:05

Rangers: Promozione VICENZA in serie "B"
SIAMO in Serie "B" ........

(se non eravate alla festa leggete articolo sul Giornale...)

"BRAVI RAGAZZI"



Comunicazione Rangers Rugby Vicenza

Avatar utente
pocodemocratico
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 ago 2003, 0:00
Località: civitavecchia
Contatta:

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda pocodemocratico » 6 giu 2011, 20:16

rivel1 WroteColoncomplimenti al civitavecchia che ci ha reso la vita durissima ieri



grazie a voi e mi raccomando non fate brutta figura lassù in B...altrimenti vi vengo a cercare casa per casa!ve l'ho promesso appena finita la partita... :D :D

che dire...ce l'abbiamo messa tutta..e c'è mancato poco...solo quindici metri se qualcuno non avesse perso il lume della ragione ma..succede..succede a tutti anche nel momento meno opportuno e si paga il pegno.
Credo che entrambi meritavamo la serie B...è stata una vera partita di rugby,,,dentro è fuori...andata e ritorno...auguri e complimenti sinceri a loro!
noi purtroppo torniamo a casa col bicchiere mezzo pieno..consapevoli dei nostri mezzi e che non abbiamo mai mollato e fino l'ultimo c'abbiamo creduto.
Marco n.5

Avatar utente
rAsTa_RoKiT
Messaggi: 228
Iscritto il: 11 lug 2006, 13:09
Località: tra Bologna, Mantova, Ravenna, Rovigo, Modena e il mare...

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda rAsTa_RoKiT » 7 giu 2011, 14:37

pocodemocratico WroteColon
rivel1 WroteColoncomplimenti al civitavecchia che ci ha reso la vita durissima ieri



grazie a voi e mi raccomando non fate brutta figura lassù in B...altrimenti vi vengo a cercare casa per casa!ve l'ho promesso appena finita la partita... :D :D

che dire...ce l'abbiamo messa tutta..e c'è mancato poco...solo quindici metri se qualcuno non avesse perso il lume della ragione ma..succede..succede a tutti anche nel momento meno opportuno e si paga il pegno.
Credo che entrambi meritavamo la serie B...è stata una vera partita di rugby,,,dentro è fuori...andata e ritorno...auguri e complimenti sinceri a loro!
noi purtroppo torniamo a casa col bicchiere mezzo pieno..consapevoli dei nostri mezzi e che non abbiamo mai mollato e fino l'ultimo c'abbiamo creduto.
Marco n.5

La meritate eccome la serie B, non credo che 4 punti possano colmare una serie di differenza; v'è mancato quel qualcosa sia all'andata che al ritorno nonostante abbiate fatto voi le partite. Spero vi ripeschino perché un altro anno in C sarebbe solo una perdita di tempo per voi, e considerando la vostra età media non è proprio l'ideale.
rAsTa #12
a sa stava mej quand'a sa stava pez

rivel1
Messaggi: 3513
Iscritto il: 8 mag 2008, 18:31
Località: Rovigo/Ferrara

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda rivel1 » 7 giu 2011, 14:48

se ci insegnate come impostate voi le maul ci rimaniamo di sicuro :P spero che non abbiate inveito troppo con quello che mi ha pestato alla fine, in fin dei conti aveva le sue ragioni! alla prossima e complimenti ancora
Se hai tempo per fare due cose male, fanne bene una e incrocia le dita

Visto che non voglio scrivere "secondo me" o "in mio parere" in ogni messaggio, ritenete pure ogni opinione espressa puramente personale senza alcuna pretesa di verità assoluta

Avatar utente
pocodemocratico
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 ago 2003, 0:00
Località: civitavecchia
Contatta:

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda pocodemocratico » 7 giu 2011, 20:10

rAsTa_RoKiT WroteColonLa meritate eccome la serie B, non credo che 4 punti possano colmare una serie di differenza; v'è mancato quel qualcosa sia all'andata che al ritorno nonostante abbiate fatto voi le partite. Spero vi ripeschino perché un altro anno in C sarebbe solo una perdita di tempo per voi, e considerando la vostra età media non è proprio l'ideale.
rAsTa #12


grazie per la fiducia e per la speranza...
sicuramente è mancato qualcosa, altrettanto sicuro che la differenza l'hanno fatto i dettagli, sia all'andata che al ritorno, quei dettagli che hanno fatto vincere meritatamente voi restando dell'idea che domenica in campo c'erano due squadre da serie B e basta , solo che una doveva uscire sconfitta...insomma nessuna delle due meritava di perdere ma...ahimè è toccato a noi...
:cry: :cry:
Vi siete comportati da signori e da signori avete festeggiato portando comunque apprezzamento per noi..di questo ve ne sarò grato sempre.

rivel1 WroteColonse ci insegnate come impostate voi le maul ci rimaniamo di sicuro :P spero che non abbiate inveito troppo con quello che mi ha pestato alla fine, in fin dei conti aveva le sue ragioni! alla prossima e complimenti ancora

ragioni o no...non era il momento, non era il caso, non era necessario..avevamo un vantaggio da giocare e la forza di spingere ancora...e senza offesa sia chiaro...voi non riuscivate più a contrastare a dovere...a cosa è servito?
nessuno saprà mai se il civitavecchia con quella maul arriverà a meta, farà un in avanti, il Cus Ferrara riesce a rubare palla o chissà che altro....
a me piace pensare che ci saremmo arrivati....e allo stesso tempo questo pensiero mi fa male..perchè so che poteva succedere..
I dettagli fanno perdere le partite....e le fanno vincere...
la storia dice che...
il 5 giugno sul campo del CUS Ferrara c'è stata una grande partita, a conferma di quanto è successo una settimana prima a Civitavecchia, ognuno a messo in campo le sue armi e le sue strategie, ognuno ha messo cuore palle e testa, il risultato?
Una partita stupenda...due squadre stupende...una vincitrice che sa di non aver ricevuto niente in regalo e una perdente che non vi ha regalato nulla..
Onore a voi...e fatevi rispettare


PS
Potremmo insegnarvi le maul...però la prox volta in albergo fateci trovare un pò di gnocca e un pò di birra :rotfl: :rotfl:

Avatar utente
nazzareno74
Messaggi: 1524
Iscritto il: 3 nov 2008, 10:03
Contatta:

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda nazzareno74 » 8 giu 2011, 11:03

Complimenti a Cus Ferrara e Amatori Messina.....ed anche al Civitavecchia per la sportivita' dimostrata.. :wink:
sport Photo Magazine

rivel1
Messaggi: 3513
Iscritto il: 8 mag 2008, 18:31
Località: Rovigo/Ferrara

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda rivel1 » 8 giu 2011, 17:07

Se hai tempo per fare due cose male, fanne bene una e incrocia le dita

Visto che non voglio scrivere "secondo me" o "in mio parere" in ogni messaggio, ritenete pure ogni opinione espressa puramente personale senza alcuna pretesa di verità assoluta

Avatar utente
pocodemocratico
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 ago 2003, 0:00
Località: civitavecchia
Contatta:

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda pocodemocratico » 8 giu 2011, 18:26

rivel1 WroteColonhttp://www.laweb.tv/laweb09/index.php?option=com_content&view=article&id=4353:rugby-cus-ferraracivitavecchia-1d-tempo-05-giugno-2011&catid=176:rugby&Itemid=200 primo tempo di cus - civitavecchia

e secondo

http://www.laweb.tv/laweb09/index.php?o ... Itemid=200


coltello nella piaga :wink:

fabiohv
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ott 2010, 22:29

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda fabiohv » 9 giu 2011, 15:45

GIANNI-1949 WroteColonSegnala il messaggioRispondi citandoRe: Serie C NORD OVEST 2010/2011 - Elite 1
di GIANNI-1949 il 05/06/2011, 20:17

GRANDE PRESTAZIONE DEL PARABIAGO, CHE RIBALTA IL RISULTATO DELL'ANDATA, E CONQUISTA MERITATAMENTE LA " SERIE B ".

Questo il dettaglio della partita:
PARABIAGO VS VALSUGANA PADOVA = 37 - 27 ( 5 - 0 ) ( P.T. 19 - 13 ) Mete Parabiago: 6 e Valsugana: 3

Totale risultato del doppio confronto: PARABIAGO VS VALSUGANA = 55 - 54 ( 5 - 5 ) Mete Parabiago: 8 e valsugana: 7.
Ai sensi dell’art. 30 lettera B) punto b) si classifica prima il PARABIAGO, poiché ha ottenuto una migliore differenza attiva o minore differenza passiva tra la somma dei punti segnati e la somma dei punti subiti. ( +1 per il PARABIAGO ).

Parziali della partita, PARABIAGO VS VALSUGANA PADOVA, 1° Tempo: 0-3 / 0-10 / 7-10 / 7-13 / 12-13 / 19-13 Fine Primo Tempo.
Parziali del 2° Tempo: 24-13 / 27-13 / 27-20 / 27-27 / 32-27 / 37-27 Risultato Finale !!!!!!!!!!

Partita bellissima giocata da tutte e due le squadre, con una meravigliosa cornice di pubblico, che non hanno mai smesso di incitare i propri beniamini; tra l'altro i tifosi del Valsugana, erano arrivati numerosi, con un pulman allo stadio di Parabiago.
Cronaca della partita: partenza fortissima del Valsugana, che va in vantaggio con un CP e una mete trasformata, portandosi sul risultato di 0 - 10 in suo favore; il Parabiago si fa sotto con una meta trasformata, portando il risultato sul 7 - 10 in favore del Valsugana, ma è pronta la replica dei veneti, che con un CP si riportano avanti, fissando il risultato sul 7 - 13 !!!!!
Ma il parabiago con il cuore, e con l'incitamento dei propri tifosi, segna una meta purtroppo non trasformata, e fissa il risultato sul 12 - 13 ancora in favore del Valsugana; ma prima del riposo, c'è il sorpasso con una meta, e relativa trasformazione di Caira, che fissa il risultato del primo tempo sul 19 - 13, in favore del Parabiago !!!!!
All'inizio del secondo tempo, assistiamo ad un vero assalto del Parabiago, per la conquista della quarta meta, ma la trasformazione finisce sul palo, fissando il risultato sul 24 - 13, con relativo Bonus; ma il parabiago continua ha spingere, e con un CP si porta sul 27 - 13 !!!!!!!
Sembra fatta, è stato recuperato lo svantaggio dei 9 punti dell'andata con relativo bonus; ma quì il Parabiago commette un errore gravissimo, rilassandosi e perdendo la concentrazione, e ne approfitta il Valsugana, che con due mete trasformate, incredibilmente si riporta in parità sul 27 - 27 !!!!!
Tutto da rifare, ma il Parabiago butta tutte le ultime energie, e segna un'altra meta, purtroppo non trasformata, perchè il calcio finisce ancora sui pali, fissando il risultato sul 32 - 27 in suo favore !!!!
Ma per raggiungere l'agognata SERIE B, deve segnare ancora una meta, infatti quasi allo scadere , ottiene la sua 6 meta, ma ancora una volta Caira sbaglia la trasformazione, fissando il risultato sul 37 - 27 !!!!!
Gli ultimi minuti sono al cardiopalma, e finalmente arriva il triplice fischio finale, e in campo e sulla tribuna si può festeggiare alla PROMOZIONE IN SERIE B !!!!!!
E mentre i tifosi del Parabiago esultano, c'è lo sconforto dei giocatori e deli tifosi del Valsugana; peccato che solo una squadra, possa salire in SERIE B, perchè anche il Valsugana la meritava ampiamente, e gli auguro che possano venire ripescati, perchè se lo meritano veramente !!!!
COMPLIMENTI VIVISSIMI ALLO STUPENDO CAMPIONATO DEL PARABIAGO, FINALMENTE SIAMO IN " SERIE B ", MA QUANTA FATICA !!!!!GIANNI-1949

Messaggi: 26
Iscritto il: 29/03/2011, 13:31
Località: PARABIAGO
Messaggio privatoTop
--------------------------------------------------------------------------------


Mi permetto di fare le mie considerazioni della partita Parabiago vs Valsugana a freddo e dopo aver smaltito un po' di rabbia e delusione!!!

Per prima cosa complimenti al Parabiago per la promozione conquistata sul campo e su questo niente da dire!!

A mio avviso, la partita di ritorno, noi del Valsu l'abbiamo giocata male! Non siamo mai riusciti a dare velocità e ritmo al gioco, e abbiamo commesso molti errori gestuali e un paio di errori tattici che ci hanno fatto perdere la promozione.
Due su tutti: il primo a 10' dalla fine, sul 32-27, eravamo all'altezza 22 del Parabiago, e invece che piazzare e portare a casa 3 punti facili, abbiamo cercato la touche per segnare la 4 meta, che non è arrivata!!! L'altro, sul 37-27, ultima azione, nei 22 del Parabiago, ruck in mezzo ai pali, l'arbitro ci assegna un vantaggio, il mediano (18 anni) in piena trans agonistica non si accorge del vantaggio e apre la palla, la palla arriva male all'apertura che non riesce ad aprire, si isola e l'arbitro fischia il tenuto, fine della partita!!! Dopo mille proteste, l'arbitro ci ha detto che avevamo un vantaggio tattico perchè fuori eravamo in 3 contro 1 e nel momento che abbiamo aperto il pallone per lui il vantaggio era acquisito!!!
Lunge da me innescare qualsiasi polemica o altro, questa che ho riportato è solo la "cronaca" dei due episodi. Io la decisione arbitrale la accetto e non la discuto, dico solo che questi 2 nostri errori grossolani, nelle fasi salienti della partita, ci sono costati la promozione in serie B.

Ultima cosa, io personalmente per come sono fatto spero di non venir ripescato, perchè per quel che mi riguarda la promozione la si conquista sul campo e basta, altre scorciatoie non fanno per me e non mi piacciono, chiaramente questa è solo una mia interpretazione!!

Ciao
Fabio

Avatar utente
IlVermicida
Messaggi: 1532
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:35

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda IlVermicida » 9 giu 2011, 16:07

fabiohv WroteColon ... Dopo mille proteste, l'arbitro ci ha detto .....
... Io la decisione arbitrale la accetto e non la discuto ...

Ma allora chi è che protestava?
Scherzi a parte io quella decisione la contestavo, nel senso che ne chiedevo spiegazione, e poi, obtorto collo, decidevo di accettarla assicurandomi però che l'arbitro sapesse che non ero d'accordo. D'altronde se esiste il ricorso ufficiale significa che la protesta in se per se non è bandita dai campi di rugby, sono i modi che fanno da discrimine.

Avatar utente
Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda Tallonatore80 » 9 giu 2011, 17:34

ehm...
anche secondo me il vantaggio tattico è stato acquisito...
3 contro 1 e palla aperta all'esterno, più vantaggio acquisito di quello non c'e'.
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

Avatar utente
bolzo
Messaggi: 130
Iscritto il: 22 giu 2004, 0:00
Località: padova

Re: Serie C - Finali Nazionali

Messaggioda bolzo » 9 giu 2011, 17:47

Tallonatore80 WroteColonehm...
anche secondo me il vantaggio tattico è stato acquisito...
3 contro 1 e palla aperta all'esterno, più vantaggio acquisito di quello non c'e'.


il vantaggio all'interno dell'area dei 22 mt. si considera acquisito con una segnatura...
a meno che un componente della squadra avente diritto al vantaggio non commetta antigioco...ma non mi è sembrato il caso!


Torna a “Stagione 2010/2011”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite