Galles - Irlanda

Avatar utente
Leinsterugby
Messaggi: 4716
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda Leinsterugby » 8 ott 2011, 8:47

ahaahah fate a vedere a Mallett e company la difesa del galles oggi :evil: :evil: :evil:

Avatar utente
tafano
Messaggi: 1994
Iscritto il: 28 set 2007, 15:24
Contatta:

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda tafano » 8 ott 2011, 8:49

Felicissimo!!!!!

Tanti giovani promettenti che vincono il confronto contro i loro avversari verdi.

Priestland che gioca come se fosse al 50imo cap, Lidyate, Warburton, Faletau, North, Halfpenny che mica è vecchio, tutti dei grandi.
Protagonisti sicuri del prossimo decennio di rugby
http://illinkpiubellodelmondo.com/ : un blog da non leggere.

Rugby-Tv
Messaggi: 3998
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda Rugby-Tv » 8 ott 2011, 8:49

Onore a questo Galles.
Ha fatto quello che dovevamo provare a fare noi. Intensita, agredire l'avversario, predominare in mischia, touche perentorie. Le terze irlandesi, a parte O'Brien, sono state surclassate.
Coplimenti anche a quel s*****o di Philips, tanto antipatico quanto forte.

Mi spiace un pò per gli Irlandesi, ma oggi non avevano quella convinzione che hanno avuto contro di noi e contro l'Australia. Ora si volta pagina anche per loro.

edgrim
Messaggi: 872
Iscritto il: 25 lug 2003, 0:00
Località: Salerno, Latina e Genova

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda edgrim » 8 ott 2011, 8:50

Al di là dei tanti che pronosticavano i verdi vincenti ed un Galles con l'handicap Phillips, i dragoni sfoderano una superba prestazione difensiva e vinconocon pieno merito il loro quarto di finale. Molto bene tutta la squadra: la mischia che ha costretto al fallo due volta i verdi; le seconde che hanno vinto bene le loro touches; leterze sempre presenti sui punti d'incontro; i tre quarti che hanno guadagnato molto spesso la linbea del vantaggio grazie ad una potenza davvero superiore agli irlandesi.
Irlanda che ha sprecato più di quanto potesse permettersi, sbagliando a mio avviso a non tentare la via dei pali nei primi venti minuti alla ricerca di una meta.
Questo giovane Galles mi impressiona sempre più e credo che possa impensierire anche la propria semifinalista, chiunque essa sia.

stalker
Messaggi: 589
Iscritto il: 9 mag 2007, 21:47

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda stalker » 8 ott 2011, 8:53

edgrim WroteColonQuesto giovane Galles mi impressiona sempre più e credo che possa impensierire anche la propria semifinalista, chiunque essa sia.

Nettamente favorito sia contro Francia che Inghilterra, per quanto visto sin qui.

Trepuzzi Rugby
Messaggi: 184
Iscritto il: 23 set 2011, 23:03

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda Trepuzzi Rugby » 8 ott 2011, 8:59

Ma Warburton da quale pianeta viene ?

stalker
Messaggi: 589
Iscritto il: 9 mag 2007, 21:47

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda stalker » 8 ott 2011, 9:00

Leinsterugby WroteColonahaahah fate a vedere a Mallett e company la difesa del galles oggi :evil: :evil: :evil:

Vero, ma devi avere anche gli uomini giusti per fare una difesa efficace in questo modo: grande pressione sempre nei punti di incontro (non abbiamo warburton, al massimo burton senza war...), larghezza coperta con dei centri strepitosi (chi sono i nostri roberts e davies?) in grado di contrastare 1vs1 qualsiasi avversario, profondità coperta con giocatori pericolosi nel contrattacco e bravissimi a calciare. Gli irlandesi non hanno trovato il minimo pertugio, hanno dovuto faticare bestialmente qualsiasi fosse il game-plan applicato, con evidenti ripercussioni si fisiche che mentali...

Avatar utente
TommyHowlett
Messaggi: 3611
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda TommyHowlett » 8 ott 2011, 9:01

Sarà l'ennesimo canto del cigno di una nazionale (l'Irlanda) che ogni anno sembra all'utlima spiaggia e poi ti inventa l'impresa? Credo però che questa volta i verdi abbiano effettivamente chiuso il loro fantastico ciclo; le motivazioni per andare avanti le trovi solo in previsione dei mondiali e il nocciolo duro di questa squadra sarà troppo vecchio nel 2015.

Dall'altra parte abbiamo una nazionale estremamente "lunatica", che alterna stagioni da protagonista a livello internazionale ad altre assolutamente anonime; fin qui a me è parsa la squadra col miglior gioco, immeritatamente sconfitta nella sfida contro il SA: ottime soluzioni d'attacco, incredibile difesa, piedi fantastici con molte alternative. Ma la cosa migliore riguarda il nugolo di ragazzini che è riuscita ad inserire nella rosa e nei titolari, i nomi li ha già fatti Tafano; intanto sono in semifinale con buonissime speranze di proseguire verso il sogno dei sogni; mal che vada hanno quattro anni per rinforzarsi su una base già solidissima e proporsi come prossimi protagonisti. Un manifesto al mondo rugbystico su come lavora e deve lavorare un movimento competente.
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Avatar utente
Yohai
Messaggi: 255
Iscritto il: 20 set 2007, 15:36
Località: Bassa Padana nel mondo.

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda Yohai » 8 ott 2011, 9:02

Yohai WroteColon

apettate un secondo che vado a ripescare il thread in cui ho profetato il galles come sorpresa del torneo in tempi non sospetti :-]


eccolo, eccolo! in data 7-9-2011 profetavo:

"madflyhalf che inaugura un thread intitolato "è il momento di fare outing"...e subito ho pensato a un momento di verità nel forum...

comunque:

tifo: NZL

favorita: AUS

sorpresa: WAL

tifo contro: FRA"


comunque, gran partita!
"Welche Stelle, Italiener?" "...Wing??" "Mmmh. Heute spielst du als Centre" "Wirklich habe ich niemals als Centre gespielt..." "Gut. Also, du spielst als Flanker."

Rugby-Tv
Messaggi: 3998
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda Rugby-Tv » 8 ott 2011, 9:03

stalker WroteColon
edgrim WroteColonQuesto giovane Galles mi impressiona sempre più e credo che possa impensierire anche la propria semifinalista, chiunque essa sia.

Nettamente favorito sia contro Francia che Inghilterra, per quanto visto sin qui.


Anche oggi si è visto che ogni partita fa storia a se.
Non credere di vedere sia Inghilterra che Francia con lo stesso spirito dei gironi di qualificazione.

Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare.

Avatar utente
Leinsterugby
Messaggi: 4716
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda Leinsterugby » 8 ott 2011, 9:04

stalker WroteColon
Leinsterugby WroteColonahaahah fate a vedere a Mallett e company la difesa del galles oggi :evil: :evil: :evil:

Vero, ma devi avere anche gli uomini giusti per fare una difesa efficace in questo modo: grande pressione sempre nei punti di incontro (non abbiamo warburton, al massimo burton senza war...), larghezza coperta con dei centri strepitosi (chi sono i nostri roberts e davies?) in grado di contrastare 1vs1 qualsiasi avversario, profondità coperta con giocatori pericolosi nel contrattacco e bravissimi a calciare. Gli irlandesi non hanno trovato il minimo pertugio, hanno dovuto faticare bestialmente qualsiasi fosse il game-plan applicato, con evidenti ripercussioni si fisiche che mentali...


giusto, in terza linea giocavamo con Mattew Phillips e Dal Maso mentre i centri erano Zanoletti e Nanni Raineri. molto meglio aspettarli

Avatar utente
TommyHowlett
Messaggi: 3611
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda TommyHowlett » 8 ott 2011, 9:12

TommyHowlett WroteColonL'ho detto altrove e lo confermo: sarà il quarto di finale più bello e spettacolare, tra le due squadre che assieme agli ABs hanno maggiormente impressionato nei gironi.
Da questa partita uscirà la finalista.


Rispolverare per rispolverare, rispolvero anch'io quanto detto qualche giorno fa, evidenziando la mia previsione dell'utlima riga...
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

stalker
Messaggi: 589
Iscritto il: 9 mag 2007, 21:47

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda stalker » 8 ott 2011, 9:23

Rugby-Tv WroteColonNon credere di vedere sia Inghilterra che Francia con lo stesso spirito dei gironi di qualificazione.
Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare.

Per questo ho puntualizzato con "per quanto visto sin qui" ...

Leinsterugby WroteColon
stalker WroteColonVero, ma devi avere anche gli uomini giusti per fare una difesa efficace in questo modo...

giusto, in terza linea giocavamo con Mattew Phillips e Dal Maso mentre i centri erano Zanoletti e Nanni Raineri. molto meglio aspettarli

Personalmente anch'io avrei preferito una difesa italiana più alta e aggressiva, dico solo che il tipo di gioco imbastito del Galles non è minimamente paragonabile a quello che può metter su l'Italia. Bergamauro non è Warburton, Canale e Garcia non sono Roberts e Davies, Masi non è Halfpenny... Per non parlare della mediana!!!

Chi pensava davvero a un'Italia ai quarti o è un sognatore o è un incompetente o... ...entrambe le cose. Certo con un po' di fortuna e la partita della vita poteva anche succedere, ma sarebbe stata un'eccezione: la nostra posizione è quella, intorno al decimo posto. Sicuramente ci si aspettava di meglio contro Australia e soprattutto Irlanda. Ma non è il Mallet di turno che ti fa fare il salto di qualità.

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda aperturaestremo » 8 ott 2011, 9:25

stalker WroteColon
edgrim WroteColonQuesto giovane Galles mi impressiona sempre più e credo che possa impensierire anche la propria semifinalista, chiunque essa sia.

Nettamente favorito sia contro Francia che Inghilterra, per quanto visto sin qui.


Credo che giochera' contro l'Inghilterra, e penso proprio che sara' la Rosa ad andare in finale, piu' solida dei pur magnifici gallesi.

stalker
Messaggi: 589
Iscritto il: 9 mag 2007, 21:47

Re: Galles - Irlanda

Messaggioda stalker » 8 ott 2011, 9:27

aperturaestremo WroteColonCredo che giochera' contro l'Inghilterra, e penso proprio che sara' la Rosa ad andare in finale, piu' solida dei pur magnifici gallesi.

Rosa... ...senza spine. Io non sarei così sicuro che passi nemmeno alle semifinali... Comunque solidi come questi granitici gallesi io ne ho visti ben pochi, forse solo i bokke.


Torna a “RWC Nuova Zelanda 2011”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite