Tobi Flop.

Avatar utente
madflyhalf
Messaggi: 5584
Iscritto il: 24 apr 2009, 16:21
Località: Casalecchio di Reno (Bo)

Re: Tobi Flop.

Messaggioda madflyhalf » 10 ott 2011, 15:45

Naaa... ad Auckland all'Eden Park?
Non esiste.
Toccherà il fondo tra una settimana, ma spero si riprenda in futuro, perché quando ha la testa ok è tra i primi 3 migliori 10 al mondo, anomalo finché vi pare, ma terribilmente efficace.
The Honey Badger...
Immagine
Goes vertical!

Coming soon to your screens! ;)

Trepuzzi Rugby
Messaggi: 184
Iscritto il: 23 set 2011, 23:03

Re: Tobi Flop.

Messaggioda Trepuzzi Rugby » 10 ott 2011, 16:21

bene, mi sono condannato a essere preso per il c*** da mezzo forum domenica :-]

Avatar utente
HagarTheHorrible
Messaggi: 1176
Iscritto il: 25 gen 2011, 23:55
Località: gluglulandia

Re: Tobi Flop.

Messaggioda HagarTheHorrible » 10 ott 2011, 20:22

Vadø køntrokørrente. Dan Karter è üna køcente delusiøne. Tre partite e ciaøciaø, tørna a casa lessø. Køn quello strappo al kremastere, gliele farannø ankøra le føti mentre kalcia la süppøsta vestito sølo di mütande a tre strissie? A Perpignanø stannø ankøra ridendø.
Immagine Immagine

Låpørte før President! E Såntø sübitø!

matave
Messaggi: 236
Iscritto il: 24 lug 2008, 17:37
Località: busalla GE

Re: Tobi Flop.

Messaggioda matave » 10 ott 2011, 23:35

SheSGotTheJack WroteColon
Trepuzzi Rugby WroteColon
come scritto in un altro post, sarà decisivo e secondo me, questa volta, in positivo
ho l'impressione che sia quel tipo di giocatore che indovina una partita su cinque, ma sceglie quella giusta e, alla fine, riesce a lasciare una buona impressione; tanto fortunato quanto antipatico e indisponente.
finora ha fatto danno ma gli è sempre andata bene, se contro gli AB (senza Carter) farà la differenza, chi si ricorderà delle pessime partite giocate finora ?


Io, per esempio....

Chiara


Io pure...
ci vuole scienza ci vuol costanza per invecchiare senza maturità (F. Guccini)
todo es hermoso y costante, todo es musica y razon, y todo, come el diamante, antes que luz es carbon. ( José martì )

Avatar utente
mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: Tobi Flop.

Messaggioda mockba1 » 11 ott 2011, 2:21

billingham WroteColon
bluealess WroteColonMah Bocchino in questa classifica non lo metterei : mica c'era da aspettarsi miracoli, si conoscevano già prima del mondiale i suoi limiti.

Piuttosto se vogliamo mettere un azzurro direi Mauro Bergamasco.


io già da prima del mondiale da Bergamasco non mi aspettavo nulla di buono.


io già da prima del mondiale da Bocchino non mi aspettavo nulla di buono....ma aggiungerei, he really pushed his limits :) ...cioe' mi spiego ha sfondato il "pavimento" alla GRANDE!!!...

maurizio59
Messaggi: 364
Iscritto il: 28 lug 2008, 10:43

Re: Tobi Flop.

Messaggioda maurizio59 » 11 ott 2011, 7:07

HagarTheHorrible WroteColonVadø køntrokørrente. Dan Karter è üna køcente delusiøne. Tre partite e ciaøciaø, tørna a casa lessø. Køn quello strappo al kremastere, gliele farannø ankøra le føti mentre kalcia la süppøsta vestito sølo di mütande a tre strissie? A Perpignanø stannø ankøra ridendø.




Con quello che hanno speso per fargli giocare quattro partite in croce, dubito che ridano molto...

Avatar utente
TommyHowlett
Messaggi: 3611
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Tobi Flop.

Messaggioda TommyHowlett » 11 ott 2011, 8:26

La lista è lunga: Wilko, Habana, Hook, Parks, McCaw, Bergamauro, ecc., ecc.
Ma non mettiamoci dentro Carter per carità. Si è vista la differenza con e senza di lui in campo, al di là delle percentuali di realizzazione al piede che sono state piuttosto negative per tutti. Prendiamo due partite a casaccio, NZ-Francia e NZ-Argentina e vediamo un po' come si sono mossi i tuttineri per il campo...
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Avatar utente
salfaby
Messaggi: 310
Iscritto il: 10 mar 2008, 11:32

Re: Tobi Flop.

Messaggioda salfaby » 11 ott 2011, 8:45

Trovo ingiusto inserire in questa Hall of shame Wilko, capisco che da lui ci si aspetta sempre e solo il meglio ma credo che MJ dopo aver giocato tutto il 6n con Flood abbia fatto una scelta conservativa nel riproporre Jonny titolare, avrà avuto paura di rischiare e delle critiche che gli sarebbero piovute addosso in caso di brutte figure se avesse tenuto il numero 10 in panca ed è andata com'è andata, Jonny ha dato il 110 % di quello che poteva in questo momento e non si è certo risparmiato, il rendimento è stato quello che è stato ma è pur sempre un giocatore di 32 anni logorato da una serie infinita di infortuni e che non si è mai tirato indietro, probabilmente sarebbe stato meglio utilizzarlo come fattore per cambiare i match in corso, ma secondo me MJ non ha avuto coraggio, onore al grande Wilko e speriamo che riesca ad avere qualche occasione per dare l'addio in modo più consono alla sua grande carriera, per il premio Tobi Flop al momento la mia idea ce l'ho aspetto le sf però, in fin dei conti un grande finale di torneo con titolo annesso farebbe dimenticare le prestazioni negative viste finora.

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6510
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Tobi Flop.

Messaggioda Hap » 11 ott 2011, 8:49

Io su Hook non sono per niente d'accordo.
Io ho visto le partite che ha giocato e secondo me ha giocato bene. Ricordo che se avessero giudicato dentro la sua ultima punizione con il SAF il Galles avrebbe vinto, anche grazie a lui.
Poi si è infortunato, ma cosa vuol dire?
Uno è una delusione se hai delle aspettative e te le tradisce, non se si fa male... :roll:
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

Avatar utente
milesgersenroma
Messaggi: 793
Iscritto il: 4 giu 2008, 9:24

Re: Tobi Flop.

Messaggioda milesgersenroma » 11 ott 2011, 8:57

Hap WroteColon...........Uno è una delusione se hai delle aspettative e te le tradisce, non se si fa male... :roll:

convengo
la delusione max rimane cooper..sopratutto per chi ci credeva

Avatar utente
Mad Max
Messaggi: 910
Iscritto il: 12 lug 2011, 11:01
Località: Milano

Re: Tobi Flop.

Messaggioda Mad Max » 11 ott 2011, 9:52

salfaby WroteColonTrovo ingiusto inserire in questa Hall of shame Wilko, capisco che da lui ci si aspetta sempre e solo il meglio ma credo che MJ dopo aver giocato tutto il 6n con Flood abbia fatto una scelta conservativa nel riproporre Jonny titolare, avrà avuto paura di rischiare e delle critiche che gli sarebbero piovute addosso in caso di brutte figure se avesse tenuto il numero 10 in panca ed è andata com'è andata, Jonny ha dato il 110 % di quello che poteva in questo momento e non si è certo risparmiato, il rendimento è stato quello che è stato ma è pur sempre un giocatore di 32 anni logorato da una serie infinita di infortuni e che non si è mai tirato indietro, probabilmente sarebbe stato meglio utilizzarlo come fattore per cambiare i match in corso, ma secondo me MJ non ha avuto coraggio, onore al grande Wilko e speriamo che riesca ad avere qualche occasione per dare l'addio in modo più consono alla sua grande carriera, per il premio Tobi Flop al momento la mia idea ce l'ho aspetto le sf però, in fin dei conti un grande finale di torneo con titolo annesso farebbe dimenticare le prestazioni negative viste finora.



La grandezza di un giocatore credo non sia da misurarsi non solo sui risultati sportivi in quanto spesso dipendenti dal fato, ma soprattutto dalla forza di carattere nel superare le avversità che ci si presentano davanti: Wilko ha avuto un seria enorme di infortuni e si è sempre rialzato dando sempre tutto quello che poteva nel momento contingente (e forse anche qualcosa in più), ma anche se la volontà è di ferro, la carne no... Io credo che gli si deva quantomeno un enorme ringranziamento per tutto quello che ci ha insegnato tramite il suo esempio...
"f*** russians", said the English Fly-half just after being neck-tackled by the russian flanker

Avatar utente
bep68
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: Tobi Flop.

Messaggioda bep68 » 11 ott 2011, 10:00

Mad Max WroteColon
salfaby WroteColonTrovo ingiusto inserire in questa Hall of shame Wilko, capisco che da lui ci si aspetta sempre e solo il meglio ma credo che MJ dopo aver giocato tutto il 6n con Flood abbia fatto una scelta conservativa nel riproporre Jonny titolare, avrà avuto paura di rischiare e delle critiche che gli sarebbero piovute addosso in caso di brutte figure se avesse tenuto il numero 10 in panca ed è andata com'è andata, Jonny ha dato il 110 % di quello che poteva in questo momento e non si è certo risparmiato, il rendimento è stato quello che è stato ma è pur sempre un giocatore di 32 anni logorato da una serie infinita di infortuni e che non si è mai tirato indietro, probabilmente sarebbe stato meglio utilizzarlo come fattore per cambiare i match in corso, ma secondo me MJ non ha avuto coraggio, onore al grande Wilko e speriamo che riesca ad avere qualche occasione per dare l'addio in modo più consono alla sua grande carriera, per il premio Tobi Flop al momento la mia idea ce l'ho aspetto le sf però, in fin dei conti un grande finale di torneo con titolo annesso farebbe dimenticare le prestazioni negative viste finora.



La grandezza di un giocatore credo non sia da misurarsi non solo sui risultati sportivi in quanto spesso dipendenti dal fato, ma soprattutto dalla forza di carattere nel superare le avversità che ci si presentano davanti: Wilko ha avuto un seria enorme di infortuni e si è sempre rialzato dando sempre tutto quello che poteva nel momento contingente (e forse anche qualcosa in più), ma anche se la volontà è di ferro, la carne no... Io credo che gli si deva quantomeno un enorme ringranziamento per tutto quello che ci ha insegnato tramite il suo esempio...
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Avatar utente
TommyHowlett
Messaggi: 3611
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Tobi Flop.

Messaggioda TommyHowlett » 11 ott 2011, 12:01

Mad Max WroteColon...
La grandezza di un giocatore credo non sia da misurarsi non solo sui risultati sportivi in quanto spesso dipendenti dal fato, ma soprattutto dalla forza di carattere nel superare le avversità che ci si presentano davanti: Wilko ha avuto un seria enorme di infortuni e si è sempre rialzato dando sempre tutto quello che poteva nel momento contingente (e forse anche qualcosa in più), ma anche se la volontà è di ferro, la carne no... Io credo che gli si deva quantomeno un enorme ringranziamento per tutto quello che ci ha insegnato tramite il suo esempio...


Tutto giusto. Ma purtroppo il 3d riguarda le prestazioni in QUESTO mondiale, non le carriere dei giocatori. E in questo mondiale Wilko non ha giocato bene, soprattutto la partita decisiva contro la Francia, costata ai bianchi l'eliminazione
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Avatar utente
Mad Max
Messaggi: 910
Iscritto il: 12 lug 2011, 11:01
Località: Milano

Re: Tobi Flop.

Messaggioda Mad Max » 11 ott 2011, 13:07

TommyHowlett WroteColonTutto giusto. Ma purtroppo il 3d riguarda le prestazioni in QUESTO mondiale, non le carriere dei giocatori. E in questo mondiale Wilko non ha giocato bene, soprattutto la partita decisiva contro la Francia, costata ai bianchi l'eliminazione


Certo questo è un dato di fatto

Comunque io continuo a pensare che non sia il giocatore tal dei tali a fallire, ma il fio o la gloria conseguente al risultato sportivo sia da ascriversi al gruppo, compresi coloro che dovessero essere in tribuna... Ma è il mio pensiero e non voglio imporlo a nessuno

Premetto non intendo essere polemico...

odio le etichette sono abituato a pensare in maniera autonoma e a dire quello che penso e se si parla di un certo argomento e se per caso dovessi trovare un minimo nesso logico per ampliare la conversazione generalmente lo faccio, se poi questo dovesse essere sgradito, me ne vado via come sono arrivato
"f*** russians", said the English Fly-half just after being neck-tackled by the russian flanker

aperturaestremo
Messaggi: 2109
Iscritto il: 24 ago 2011, 18:12
Località: Pisa/Roma

Re: Tobi Flop.

Messaggioda aperturaestremo » 11 ott 2011, 13:24

Tra le delusioni azzurre, direi entrambi i fratelli Bergamasco e Perugini. Tra le delusioni mondiali, non inserirei Quade Cooper, se non altro perche' e' ancora in gioco. Carter e' un fenomeno, non e' colpa sua se gli infortuni non gli danno tregua. Hook non mi ha deluso, anzi, ad un certo punto pero' si e' infortunato. E' stato fatto il nome di Wilkinson, ma secondo me assai piu' deludente nell'Inghilterra e' stato Youngs, addirittura dannoso contro i francesi. Ecco, forse lui si prende il titolo di delusione del mondiale 2011. O'Driscoll e' stato sempre al di sotto delle aspettative. Deluso anche da Habana.


Torna a “RWC Nuova Zelanda 2011”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti