La bellezza del rugby

pilonegrosso
Messaggi: 1530
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

La bellezza del rugby

Messaggioda pilonegrosso » 15 ott 2011, 16:03

In questo mondiale molte partite sono state avvincenti, ma il gioco bello (vuoi per giocate corali, vuoi per coraggio offensivo) è stato spesso assente. Molte mete nei secondi tempi nelle partite con distacchi importanti e molte partite condizionate dai piazzati (realizzati o sbagliati). Molti arbitraggi con tentazioni di protagonismo e molti con metri molto diversi. Il rosso sul placcaggio pericoloso di Galles-Francia poteva starci, ma in AB-Argentina Thorn è stato graziato su una entrata di spalla e Mc Caw tra entrate laterali e fuorigioco non avrebbe dovuto giocare più di cinque minuti...Mi sono sicuramente più divertito con il trinations pur con la nota tolleranza sui placcaggi.... Forse sto diventando vecchio, ma nei miei ricordi il mondiale 2007 è stato più spettacolare e sicuramente più divertente con epici scontri tra le mischie e 3/4 talentuosi ( e all'apertura oggi ci sognamo i Wilkinson, Carter, Hernandez di qualche anno fa...). Certo ho rivisto grandi individualità da Kahui a Kaino, da Dagg a Pokock, da Halfpenny a Yachvili, da Servat a Castro, ma complessivamente meno di un tempo. Uno spettacolo a parte sono gli off loads a una mano di SBW: tecnica e potenza sublimati...Tatticamente però se nel 2007 era di moda il doppio estremo oggi vedo prevalere la difesa sterile, il calcio tattico, la ricerca ossessiva del fallo dell'avversario (absit iniuria verbis). Credo che si debba fare almeno qualche riflessione regolamentare oltre le sperimentazioni IRB.
pilonegrosso

Avatar utente
Leinsterugby
Messaggi: 4711
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda Leinsterugby » 15 ott 2011, 16:05

pilonegrosso WroteColonIn questo mondiale molte partite sono state avvincenti, ma il gioco bello (vuoi per giocate corali, vuoi per coraggio offensivo) è stato spesso assente. Molte mete nei secondi tempi nelle partite con distacchi importanti e molte partite condizionate dai piazzati (realizzati o sbagliati). Molti arbitraggi con tentazioni di protagonismo e molti con metri molto diversi. Il rosso sul placcaggio pericoloso di Galles-Francia poteva starci, ma in AB-Argentina Thorn è stato graziato su una entrata di spalla e Mc Caw tra entrate laterali e fuorigioco non avrebbe dovuto giocare più di cinque minuti...Mi sono sicuramente più divertito con il trinations pur con la nota tolleranza sui placcaggi.... Forse sto diventando vecchio, ma nei miei ricordi il mondiale 2007 è stato più spettacolare e sicuramente più divertente con epici scontri tra le mischie e 3/4 talentuosi ( e all'apertura oggi ci sognamo i Wilkinson, Carter, Hernandez di qualche anno fa...). Certo ho rivisto grandi individualità da Kahui a Kaino, da Dagg a Pokock, da Halfpenny a Yachvili, da Servat a Castro, ma complessivamente meno di un tempo. Uno spettacolo a parte sono gli off loads a una mano di SBW: tecnica e potenza sublimati...Tatticamente però se nel 2007 era di moda il doppio estremo oggi vedo prevalere la difesa sterile, il calcio tattico, la ricerca ossessiva del fallo dell'avversario (absit iniuria verbis). Credo che si debba fare almeno qualche riflessione regolamentare oltre le sperimentazioni IRB.
pilonegrosso


secondo me è perchè si gioca di mattina,difficile entusiasmarsi senza birra

Avatar utente
Pakeha_70
Messaggi: 3223
Iscritto il: 14 lug 2007, 11:57

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda Pakeha_70 » 15 ott 2011, 16:10

E di birre te ne eri fatte parecchie 4 anni fa se ti era piaciuto il modiale universalmente riconosciuto come il più brutto per gioco nella storia del rugby... :wink:

yeti
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 apr 2003, 0:00
Località: Saarbruecken (Germania)

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda yeti » 15 ott 2011, 16:14

È stato un mondiale per mischiaroli. E io, che sono mischiarolo, mi sono divertito assai, per quel poco che ho visto. E di quel poco che ho visto Argentina-Inghilterra sopra tutto.

pilonegrosso
Messaggi: 1530
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda pilonegrosso » 15 ott 2011, 16:23

yeti WroteColonÈ stato un mondiale per mischiaroli. E io, che sono mischiarolo, mi sono divertito assai, per quel poco che ho visto. E di quel poco che ho visto Argentina-Inghilterra sopra tutto.

Argentina Inghilterra mi ha tenuto incollato alla TV per la tensione emotiva e lo scontro epico, ma rispetto al passato ho visto il lento invecchiare di Roncero, Ledesma, Contepomi, Wilkinson...Certo rispetto alle migliori formazioni se ripenso a Corleto, Pichot, Hernandez, Dallaglio ho grande nostalgia del rugby di inizio secolo
pilonegrosso

Avatar utente
Leinsterugby
Messaggi: 4711
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda Leinsterugby » 15 ott 2011, 17:04

Pakeha_70 WroteColonE di birre te ne eri fatte parecchie 4 anni fa se ti era piaciuto il modiale universalmente riconosciuto come il più brutto per gioco nella storia del rugby... :wink:


Francia- Nzl la partita più bella :twisted: :twisted:

Avatar utente
Laporte
Messaggi: 8614
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda Laporte » 15 ott 2011, 17:19

Pakeha_70 WroteColonE di birre te ne eri fatte parecchie 4 anni fa se ti era piaciuto il modiale universalmente riconosciuto come il più brutto per gioco nella storia del rugby... :wink:


A me non è dispaiciuto. Cert quello del 2003 era stato meglio.
Certo agli amanti del gioco inteso come brutta copia della britta copia del rugby (ossia del League) è meglio il super 14

metabolik
Messaggi: 5286
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda metabolik » 15 ott 2011, 17:30

E' il mondiale più bello di tutti (e li ho visti tutti).
Il peggiore è il 2003, anche se fu ravvivato da due Francia - Argentina strepitose.
Quest'anno sono molte le partite belle, se non bellissime, Irlanda - Galles, Samoa- SA, Inghilterra - Argentina ....

yeti
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 apr 2003, 0:00
Località: Saarbruecken (Germania)

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda yeti » 15 ott 2011, 17:52

metabolik WroteColonE' il mondiale più bello di tutti (e li ho visti tutti).
Il peggiore è il 2003, anche se fu ravvivato da due Francia - Argentina strepitose.
Quest'anno sono molte le partite belle, se non bellissime, Irlanda - Galles, Samoa- SA, Inghilterra - Argentina ....


Scusa, credo ti riferissi al 2007, quello delle due tramvate dell'Argentina alla Francia ( :roll: :lol: )

metabolik
Messaggi: 5286
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda metabolik » 15 ott 2011, 20:12

Occacchio, è vero..... tempus fugit ....

Wooden
Messaggi: 948
Iscritto il: 26 mar 2010, 11:38

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda Wooden » 15 ott 2011, 20:36

Se vogliamo, è la tipica bruttezza (ma dire bruttezza è eccessivo) che si trova in alcune partite delle competizioni knock-out dove se perdi sei fuori...e quindi c'è paura di perdere, di conseguenza si gioca un po' al risparmio (inteso in senso tattico più che fisico)
Viceversa nelle competizioni andata e ritorno o con più partite si sente meno questa pressione e si gioca più liberi.
Io comunque mi sono accorto di preferire le competizioni per club, non vedo l'ora che inizino l'Heineken ed il Super15.

Avatar utente
bep68
Messaggi: 1223
Iscritto il: 28 ago 2009, 10:31

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda bep68 » 18 ott 2011, 10:38

e io ricorderò Samoa come la squadra più bella con la maglia più bella.
se il rugby è una metafora della vita, e la vita è una ruota, sono al terzo giro, il primo da giocatore, il secondo da allenatore, il terzo da genitore..

Avatar utente
mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: La bellezza del rugby

Messaggioda mockba1 » 18 ott 2011, 18:57

lo avevo gia' detto in un altro topic...fase gironi molto avvincente, knock-out stages sotto le mia aspettative (principalmente per "colpa" della Francia e Aus)...comunque non male dai...


Torna a “RWC Nuova Zelanda 2011”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti