Under 16 Élite Gir.1 2013

Moderatore: Emy77

MuccaPazza
Messaggi: 684
Iscritto il: 26 mag 2005, 0:00

Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda MuccaPazza » 29 set 2013, 17:54

Il girone:
Cus Milano
Viadana
Asr Milano
Calvisano
Union Milano
Rovato
Fiumicello
Cus Torino
Grande Brianza
Pro Recco

breda120
Messaggi: 105
Iscritto il: 19 mag 2011, 11:17

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda breda120 » 30 set 2013, 12:09

se il livello di un campionato lo si misura sulla qualità della più debole, a sentimento dovrebbe essere un girone abbastanza mediocre.
La differenza verrà fuori quando la vincente dovrà affrontare la vincente delle venete che sarà abituata a lottare ogni domenica con squadre di buon livello.

MuccaPazza
Messaggi: 684
Iscritto il: 26 mag 2005, 0:00

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda MuccaPazza » 30 set 2013, 15:40

Questo è' il livello del rugby Lombardo/piemontese/ligure.
D'altronde ci sono le squadre che hanno vinto i barrage, quindi si presume che ci siano le squadre più quàlitative.
Si dice sempre che il girone Lombardo e' inferiore agli altri, ma poi ogni anno le prime due del nostro girone, se la giocano con tutte le altre.
La cosa grave e' che c'è un'abisso tra il girone élite e i territoriali, tranne qualche squadra .
Bisogna lavorare per far crescere il livello delle squadre sotto.; su 60 u16 non è' possibile che c'è ne siano 12/13 di un certo livello

Avatar utente
Radagast
Messaggi: 2182
Iscritto il: 23 ott 2003, 0:00
Località: Altrove

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda Radagast » 1 ott 2013, 8:21

In termini molto pragmatici dobbiamo pensare di investire nel settore 14/16 su tecnici di valore e non semplicemente entusiasti, premiando le linee tecniche corrette e scoraggiando l'utilizzo della fisicità pura. Finchè il t-rex di turno cambierà i risultati delle partite u14 i vetero-tecnici si nasconderanno dietro risultati falsi e fuorvianti soprattutto per i ragazzi stessi.

Comunque è vero che questo è il nostro livello generale ed esiste realmente una netta partizione tra livelli qualitativi, mi dispiace per chi è rimasto fuori non ostante un lavoro virtuoso .. Dal punto di vista puramente operativo continuo a pensare che il modello aggregativo sia l'unico ed urgente strumento per club contigui di avere i numeri per lavorare sulla qualità (anche tenendo conto delle perdite statistiche di settore).
Spero che in questo senso, grazie agli sforzi richiesti a club e famiglie per logistica, i CF U16 possano contagiare senza provocare le transumanze dei tesserati verso i club al sole (as hdemie u18).

Se il focus per noi restano i ragazzi diventa inevitabile che qualche cambiamento di rotta vada consigliato anche ai dirigenti perchè provvedano a generare le condizioni ambientali necessarie per la collaborazione. Ovviamente "my two cents" .. egoisticamente non posso che rallegrarmi del fatto che per il quinto anno consecutivo siamo in èlite con i nostri limitatissimi budget e con i ragazzi accompagnati da noi, in maniera molto più responsabile vorrei invece avere la possibilità di sostituire il centralismo federale magari anche con qualche iniziativa "privata" dei club.
Immagine
…. perché chi combatterà ivi sarà per noi per sempre fratello e, per quanto sia di umile campionato,
questo giorno lo eleverà al disopra di qualsiasi professionista..

billevans
Messaggi: 69
Iscritto il: 11 mag 2011, 16:36

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda billevans » 2 ott 2013, 22:53

Centrato uno dei problemi: la formazione degli u14. Anche nella mia piccola società vedo ragazzi correre in diagonale per il campo, seguito dagli incitamenti dell'ignaro pubblico e dal silenzio degli educatori, tanto nessuno riesce a fermarli: la prima corsa "storta" in u16 finisce di solito con un doloroso placcaggio dal lato cieco...

Proprio come ha scritto: affiancare all'entusiasmo la competenza.
Radagast ha proprio messo "Il 7° sigillo"

Avatar utente
Mad Max
Messaggi: 910
Iscritto il: 12 lug 2011, 11:01
Località: Milano

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda Mad Max » 5 ott 2013, 23:24

ah la ricerca senza regola alcuna e senza esclusione di colpi del risultato a tutti i costi nostra croce.... buttate via tutte le coppe e trofei vari, inutile ferraglia e sostitutele in bacheca con le foto dei ragazzi del club che sono "andati oltre" al livello della prima squadra... la vera coppa è crescere degli uomini migliori...
"f*** russians", said the English Fly-half just after being neck-tackled by the russian flanker

Avatar utente
Radagast
Messaggi: 2182
Iscritto il: 23 ott 2003, 0:00
Località: Altrove

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda Radagast » 12 ott 2013, 18:40

buon campionato a tutti ... noi domani a Calvi
Immagine
…. perché chi combatterà ivi sarà per noi per sempre fratello e, per quanto sia di umile campionato,
questo giorno lo eleverà al disopra di qualsiasi professionista..

MuccaPazza
Messaggi: 684
Iscritto il: 26 mag 2005, 0:00

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda MuccaPazza » 12 ott 2013, 20:54

Asr milano vs Union 47:14
Partita non bella, squadre contratte e nervose.
D'altronde un derby sentito alla prima di campionato.
Union squadra molto ostica.

MuccaPazza
Messaggi: 684
Iscritto il: 26 mag 2005, 0:00

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda MuccaPazza » 13 ott 2013, 12:33

Cus milano vs Recco 07:40 circa

Avatar utente
ghiaccio96
Messaggi: 46
Iscritto il: 30 set 2011, 16:33

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda ghiaccio96 » 13 ott 2013, 19:10

Fiumicello - cus torino 25 - 20
GHIACCIO96
I left no stone unturned

MuccaPazza
Messaggi: 684
Iscritto il: 26 mag 2005, 0:00

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda MuccaPazza » 13 ott 2013, 19:34

Calvisano va Grande Brianxa 27:07
Viadana vs Rovato : mi dicono vittoria del viadana

Avatar utente
Radagast
Messaggi: 2182
Iscritto il: 23 ott 2003, 0:00
Località: Altrove

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda Radagast » 14 ott 2013, 10:48

confermo risultato Rugby Calvisano 29 - 7 Grande Brianza Rugby (5 m - 1 m)

Calvisano concreto, fisicamente solido e tecnicamente affidabile, poche sbavature e nessuna indisciplina.
G. Brianza intimorito e bloccato, non si è visto nulla di quanto acquisito nel passato. Sicuramente l'asset GBR è sul nucleo '99 e ciò sbilancia l'equilibrio fisico e tuttavia, nelle partite come questa, non si capisce mai quanto siano stati bravi loro o insipidi o renitenti i nostri. Mia personale sensazione: buon Calvi ma non sopra le righe. Noi, giornata da ricordare per non ripeterla.

R
Immagine
…. perché chi combatterà ivi sarà per noi per sempre fratello e, per quanto sia di umile campionato,
questo giorno lo eleverà al disopra di qualsiasi professionista..

MuccaPazza
Messaggi: 684
Iscritto il: 26 mag 2005, 0:00

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda MuccaPazza » 19 ott 2013, 22:26

Rovato vs Asr 19:36

Partita strana, Asr che parte subito forte nei primi 10 minuti, spreca molto e segna una sola metà. Da qui fino a 15 minuti dallo scadere della partita, i milanesi fanno da spettatori, subendo la fisicità e aggressività dei padroni di casa.
Il rovato passa in vantaggio e finalmente l'Asr decide di giocare e in 12 minuti ribalta il risultato dilagando.
Rovato si dimostra molto insidioso e fisico, ma paga a mio avviso un gioco troppo pre-impostato per un U16
Anche rovato dopo la Union si dimostra una squadra molto interessante ... Sara' un campionato equilibrato

Giro
Messaggi: 88
Iscritto il: 6 nov 2010, 1:29

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda Giro » 20 ott 2013, 19:35

breda120 WroteColonse il livello di un campionato lo si misura sulla qualità della più debole, a sentimento dovrebbe essere un girone abbastanza mediocre.
La differenza verrà fuori quando la vincente dovrà affrontare la vincente delle venete che sarà abituata a lottare ogni domenica con squadre di buon livello.


Scusa ma la più debole chi è, forse la Pro Recco? Se è così forse e meglio aspettare sempre i risultati del campo prima di fare delle considerazioni. In due partite i liguri hanno realizzato più di 80 punti fuori casa fra Milano e Calvisano.

breda120
Messaggi: 105
Iscritto il: 19 mag 2011, 11:17

Re: Under 16 Élite Gir.1 2013

Messaggioda breda120 » 20 ott 2013, 20:15

Giro WroteColon
breda120 WroteColonse il livello di un campionato lo si misura sulla qualità della più debole, a sentimento dovrebbe essere un girone abbastanza mediocre.
La differenza verrà fuori quando la vincente dovrà affrontare la vincente delle venete che sarà abituata a lottare ogni domenica con squadre di buon livello.


Scusa ma la più debole chi è, forse la Pro Recco? Se è così forse e meglio aspettare sempre i risultati del campo prima di fare delle considerazioni. In due partite i liguri hanno realizzato più di 80 punti fuori casa fra Milano e Calvisano.


Personalmente non ho mai pensato al Pro Recco come la squadra più debole, anzi sono convinto che insieme al Fiumicello e all'ASR sarà una delle 3 compagini a giocarsi il titolo.
Comunque hai ragione, stiamo a vedere come si sviluppa il campionato e poi potremo fare delle considerazioni più corrette.


Torna a “Stagione 2013/2014”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite