L'Argentina dominerà il mondo

pepe carvalho
Messaggi: 918
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda pepe carvalho » 27 ott 2015, 7:57

@luqa bis
posso essere d'accordo sul fatto che i club argentini non fossero d'accordo, solo che in italia non sono d'accordo se non li pagano, e in effetti sono stati pagati, e magicamente non si arrabbiano più....
sui centri di formazione in argentina i quattro centri erano per la formazione ad alto livello ai quali venivano aggregati i giovani più promettenti, qui la filiera è fatta da: selezioni regionali U14, Cf U16 (32), Acca U18(9), Acca U20 con campionato in serie A. Se mi permetti la cosa è diversa, in argentina la formazione avviene nei club, con relativo campionato, e la "raffinazione" in accademia, qui avviene tutto in federazione. Il modello argentino differisce in questo, loro hanno centralizzato l'alto livello, noi tutta la filiera, cosa che ritengo sbagliata.
su una o più squadre sono d'accordo sono i soldi e il livello dei giocatori a fare la differenza: noi abbiamo 2 team in pro12 e sarebbe bello averne 3 anche se dovremmo domandarci se 8(10/11?) milioni su due team sono troppo pochi o no. Vedendo altre realtà sono certamente pochi e perciò a farne 3 non se ne parla neanche, anzi viene da domandarsi se non sarebbe meglio farne una sola e curarla di più.
...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 pepe carvalho 8° Nostradamus 2019 pepe carvalho 3°
Pronostichella 2018 pepe carvalho 7° Nostradamus 2018 pepe carvalho 38°
Nostradamus 2017 pepe carvalho 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° Pepe Carvalho ENGLAND - 1° Pepe Carvalho WALES - 1° Pepe Carvalho POOL A - 1° Pepe Carvalho
FINALE - 6° Pepe Carvalho

Luqa-bis
Messaggi: 4828
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda Luqa-bis » 27 ott 2015, 15:47

Sui club a me premeva far notare come anche in Argentina, modello elogiato, e che potrebbe (sottolineo il potrebbe) essere più consono alle nostre corde, esiste un dissidio tra società e federazione.

Sul tema aperto:

siccome mi pare di aver capito che i giovani pumas portati alla RWC 2015 son usciti dalle "accademie" UAR, a me pare che in Aregentina abbiano l'equivalente di 4 centri U18/U20 poszionati nei bacini rugbistici maggiori.

Posizione personale, in Italia sarebbe opportuno avere:

sino U16 vanno bene i 32 poli di riferimento ma lasciando i ragazzini vicino casa, nella società di origine , nelle famiglie, ma prevedendo sia visite formative in alcune sedi societarei, che seminari formativi nel centro per i tesserati delle società dell'area assegnata e valorizzerei il codice a 7;

compiuti i 16 anni - 8-10 centri (più o meno gli attuali vanno bene) che seguano i giovani , può andare bene 9 per la U18 e magari 4 per la U20, per esempio Piemonte-Lombardia-Liguria-Emilia;Triveneto; Centro-Sardegna-Lazio; Lazio-Sud, con sia la squadra seven che quella 15 che quelle femminili;

-allargherei la possibile permanenza nei 4 centri U20 con il "dottorato rugbistico" per atleti U23 di particolare interesse (non tesserati direttamente da franchigie o società di eccellenza) da schierare come "associati" (permit) con le franchigie Pro o in 4 squadre come la attuale Accademia.

Punterei a trovare le risorse per

- o arrivare a 4 franchigie
- o portare le 4 accademie "senior" a competere con le società di Eccellenza, con una franchgia Pro.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda Garryowen » 27 ott 2015, 20:01

Credo che tutti punterebbero ad avere 4 franchigie.
Anch'io ho immaginato qualcosa del genere. Addirittura squadre regionali, non proprio una ogni regione, ma diciamo almeno una dozzina, per avere un campionato italiano.
Con un campionato finalmente tutto italiano fatto di franchigie (infatti cosa c'entrano le italiane con il Pro12?) e un enorme bacino di giocatori da cui pescare per la nazionale azzurra, saremmo a cavallo.
... poi mi sono svegliato e la dura realtà mi ha colpito con la violenza della gomitata di RMC...
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

metabolik
Messaggi: 5203
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda metabolik » 27 ott 2015, 20:27

un sùclein in sal cùpein : dasdiv ragas ... meno male che RMC ci riporta alla realtà :|
però tutte 'ste lacrime argentine mica mi son piaciute, passi che durante l'inno ci si emoziona ed è incontrollabile, ma alla fine della partita no, as fa mia atsè, un rugbysta al caragna mia....
ou, non sarà mica per il famoso cry for me argentina :?:

pepe carvalho
Messaggi: 918
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda pepe carvalho » 27 ott 2015, 20:47

Luqa-bis WroteColonSui club a me premeva far notare come anche in Argentina, modello elogiato, e che potrebbe (sottolineo il potrebbe) essere più consono alle nostre corde, esiste un dissidio tra società e federazione.

Sul tema aperto:

siccome mi pare di aver capito che i giovani pumas portati alla RWC 2015 son usciti dalle "accademie" UAR, a me pare che in Aregentina abbiano l'equivalente di 4 centri U18/U20 poszionati nei bacini rugbistici maggiori.

Posizione personale, in Italia sarebbe opportuno avere:

sino U16 vanno bene i 32 poli di riferimento ma lasciando i ragazzini vicino casa, nella società di origine , nelle famiglie, ma prevedendo sia visite formative in alcune sedi societarei, che seminari formativi nel centro per i tesserati delle società dell'area assegnata e valorizzerei il codice a 7;

compiuti i 16 anni - 8-10 centri (più o meno gli attuali vanno bene) che seguano i giovani , può andare bene 9 per la U18 e magari 4 per la U20, per esempio Piemonte-Lombardia-Liguria-Emilia;Triveneto; Centro-Sardegna-Lazio; Lazio-Sud, con sia la squadra seven che quella 15 che quelle femminili;

-allargherei la possibile permanenza nei 4 centri U20 con il "dottorato rugbistico" per atleti U23 di particolare interesse (non tesserati direttamente da franchigie o società di eccellenza) da schierare come "associati" (permit) con le franchigie Pro o in 4 squadre come la attuale Accademia.

Punterei a trovare le risorse per

- o arrivare a 4 franchigie
- o portare le 4 accademie "senior" a competere con le società di Eccellenza, con una franchgia Pro.


luqa quello che proponi tu è quasi l'esistente, solo più costoso ;)
personalmente ritengo che con queste risorse vadano bene i cf come li proponi tu ma poi mi fermerei perchè i costi lievitano con la permanenza dei ragazzi, vitto, alloggio, scuola ecc. Per gli U18 e U20 farei solo selezioni regionali o sovraregionali con un campionato loro.
per le 4 franchigie credo che sia utopia, oggi 8 milioni ufficiali a treviso e zebre più 4? alle zebre, se fai i conti ci vogliono dai 20 ai 24 milioni per fare quello che vuoi tu ma non ci sono i soldi.....
...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 pepe carvalho 8° Nostradamus 2019 pepe carvalho 3°
Pronostichella 2018 pepe carvalho 7° Nostradamus 2018 pepe carvalho 38°
Nostradamus 2017 pepe carvalho 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° Pepe Carvalho ENGLAND - 1° Pepe Carvalho WALES - 1° Pepe Carvalho POOL A - 1° Pepe Carvalho
FINALE - 6° Pepe Carvalho

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda Garryowen » 27 ott 2015, 22:34

pepe carvalho WroteColon
per le 4 franchigie credo che sia utopia, oggi 8 milioni ufficiali a treviso e zebre più 4? alle zebre, se fai i conti ci vogliono dai 20 ai 24 milioni per fare quello che vuoi tu ma non ci sono i soldi.....


Perché, se ci fossero i soldi, con quali giocatori le fai? :-]
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

pepe carvalho
Messaggi: 918
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda pepe carvalho » 27 ott 2015, 22:40

Garryowen WroteColon
pepe carvalho WroteColon
per le 4 franchigie credo che sia utopia, oggi 8 milioni ufficiali a treviso e zebre più 4? alle zebre, se fai i conti ci vogliono dai 20 ai 24 milioni per fare quello che vuoi tu ma non ci sono i soldi.....


Perché, se ci fossero i soldi, con quali giocatori le fai? :-]

Estero e eccellenza :oops:
...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 pepe carvalho 8° Nostradamus 2019 pepe carvalho 3°
Pronostichella 2018 pepe carvalho 7° Nostradamus 2018 pepe carvalho 38°
Nostradamus 2017 pepe carvalho 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° Pepe Carvalho ENGLAND - 1° Pepe Carvalho WALES - 1° Pepe Carvalho POOL A - 1° Pepe Carvalho
FINALE - 6° Pepe Carvalho

Luqa-bis
Messaggi: 4828
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda Luqa-bis » 28 ott 2015, 11:13

Lo so benissimo che quello che propongo ha un costo maggiore dell'esistente, perché va oltre l'esistente.

Questione 1.

Periodo "liceo del rugby" (16-20)

Fondarsi sugli attuali centri federali o puntare sulle società?
basta pensare di fare selezioni d'area (le 9 U18 e le almeno 4 U20) e solo alcuni momenti di raduno di selezione, con un torneo loro?

Forse può andare bene per le U18, il campionato societario c'è e alle selezioni si possono assegnare un paio di finestre come per le nazionali.
Ma per i maggiorenni?
Campionato U20 (U21, U23) societario?
Imporre un certo numero di U21(U23) a referto in serie A ed Eccellenza
O un gruppo di Accademie (io dico almeno 4 per questioni geografiche) che partecipino al campionato seniores (magari in forma U21 o U23)?

Quale soluzione permette di crescere 80-100 giovani di buon livello da immettere nel livello seniores (e sostenerli)?


Questione 2
Quante franchigie (o in alternativa quante società di eccellenza)

La questione parte dall'obiettivo : nazionale che punti a vincere il 6N e alle semifinali mondiali (ridete pure, ma è così)
Servono quei 50 giocatori da livello Pumas
Per avere quei 50, io penso che ne servano almeno il doppio-triplo che sappiano giocare a livello Pro12 (o Challenge Cup).

100-150 giocatori all'altezza di Munster, Leinster, Glasgow, Llanelli, ma anche Tolosa e Leicester, dove li facciamogiocare per mantenerli competivi?
E i loro futuri sostituti giovani ?

basta una supersquadra e si sparpagliano per l'Eccellenza (con il gioco che sifa in Eccellenza)?
Ne servono due, tre, quattro?
Rinunciamo alla supersquadra e li mettiamo tutti in alcuni club e facciamo una Eccellenza a numero chiusosenza promozioni/retrocessioni?

Nota: come si prova a diffondere il rugby nelle zone "non elette" ? Senza interventi federali laddove tecnic ie società non sono strutturate per l'alto livello?
laddove le franchgie non rappresentano il territorio?

Perché chiariamoci, siccome Treviso (o i Dogi ) son la squadra del veneto, le Zebre la franchigia del Nordovest, e queste due cose son ribadite e vantate,
Io , che sto sotto il 44° , non mi sento rappresentato più di tanto.
Gori e Derbyshire, ma anche Ferraro o gli altri cresciuti "qua" per me che giochino a PR/TV/PD/RO o a Parigi/Tolone/Londra/Edimburgo è lo stesso.

Questione 4
Soldi

Va valutato come sono spesi, ma se devi competere con chi vince il 6N , devi quardare quanto costa la loro formazione ma anche quanto costa mantenere il loro parco professionisti.
E cercare di trovare le risorse per sostenerlo.

Se non trovi 4-6 stadi dove far andare 5-10 mila persone l'uno, i problemi li hai.
E quei 50 atleti di cui all'inizio non si sostengono

zapata
Messaggi: 391
Iscritto il: 17 gen 2007, 20:24

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda zapata » 31 ott 2015, 7:50

Premessa
Alleno categorie giovanili da molti anni ormai.

La mia opinione su cdf, accademie zonali è: non funziona.
Sarebbe molto meglio prevedere un contributo tecnico a casa dei club, costante, continuo, basato su un programma tecnico. Intervento da farsi non solo per lavorare con i ragazzi dei club (tutti) ma anche con i tecnici (tutti).
Quindi tecnici (ma di quelli veri, capaci di dare contributi non teorici) che girano i club, selezioni NON STABILI almeno fino ai 18 anni (per dare occasione di mettersi in mostra non a venti ma al triplo dei ragazzi). Poi accademie zonali (regionali) più snelle, anche queste con la possibilità di accogliere un numero più elevato di ragazzi, facendo molta attenzione alla selezione dei giovani. L'assioma accademia=sono bravo è l'anticamera del fallimento.
Il tutto costerebbe enormemente meno, la franchigia dovrebbe essere una, tutta italiana, con una ossatura che sia anche un progetto.
Per il resto investimento a manetta sul campionato nazionale che serve molto di più di quel che si possa pensare.

Avatar utente
Daddy
Messaggi: 1656
Iscritto il: 8 gen 2007, 17:39
Località: Roma

Re: L'Argentina dominerà il mondo

Messaggioda Daddy » 31 ott 2015, 9:14

Credo che le franchige possano continuare ad essere due (a me piacerebbe averne una terza (o una delle due) a Roma che giochi al Flaminio o al Tre Fontane, ma per vedermele dal vivo più spesso) però dovrebbero far crescere giocatori italiani (di formazione o nazionalizzabili), non credo che il risultato finale sia molto diverso (ultimi e penultimi con varie imbarcate), solo giocando ( e chiaramente allenandosi per farlo ) si può crescere, vedere dalla panchina altri giocatori stranieri( anche scarsi ) non aiuta sicuramente.


Torna a “RWC UK 2015”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite