Prestagione 2016-2017

Moderatori: Ref, ale.com

Ilgorgo
Messaggi: 8957
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda Ilgorgo » 24 ago 2016, 7:37

Non mi sembra che il Timisoara possa essere certo di rimanere in Challenge
Se il meccanismo è lo stesso dell'anno scorso, al termine dell'annata le due vincitrici dei due gironi di questa coppa di qualificazione affronteranno in uno spareggio Timisoara e Krasnoyarsk, che in questa stagione partecipano alla Challenge Cup. Le due squadre vincitrici degli spareggi si qualificheranno alla Challenge Cup 2017/18 mentre le due perdenti, se lo vorranno, potranno iscriversi al torneo di qualificazione 2017/18
Se almeno qualcuna delle italiane affronterà con convinzione questa competizione, non dovrebbero esserci enormi problemi nel vincere i gironi. Poi il difficile sarà battere romeni e russi negli spareggi

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda jpr williams » 24 ago 2016, 11:25

Ilgorgo WroteColonSono due gironi da quattro squadre, ogni squadra incontra solo le squadre dell'altro girone.


Cioè, se ho capito, chessò Calvisano sta nel girone A, ma incontra solo quelle del girone B, ma i suoi punti fanno classifica nel girone A? :shock: E viceversa per chi sta nel girone B.
Ma questa è una delle cose più follemente arzigogolate che abbia mai sentito! :shock:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
Yattaran
Messaggi: 2295
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda Yattaran » 24 ago 2016, 14:51

è sta roba qua:
http://www.epcrugby.it/europeanrugbychallengecup/2015-2016-torneo_di_qualificazione.php
devono ancora aggiornare con le squadre di quest'anno.
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2518
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda enrico land » 24 ago 2016, 16:22

è normale, devono giocare due partite in casa e due in trasferta. Funzionava così anche l'anno scorso, con i gironi incrociati. Per questo il Rovigo riuscì a vincere il suo girone, fosse stato in quello del Timisoara avrebbe visto il primo posto col binocolo.

Comunque l'organizzazione di questo torneo parte da un ragionamento abbastanza "s*****o" ovvero che le due squadre che accedono alla Challenge attraverso la Q.C. faranno da materasso e usciranno sicuramente dopo alla fase a gironi. Si potrà continuare a ragionare così finché questo accadrà, nel momento in cui una di queste squadre dovesse passare il turno (con le eccellenti il rischio non esiste, ma l'Enisei abbiamo già visto lo scorso anno cosa è stato in grado di fare) verrà smascherata la fallacia di questo sistema, che vorrebbe obbligare un eventuale Timisoara che raggiunge i quarti di finale a fare gli spareggi con le altre squadre europee, mentre invece un Pau o un Brive può snobbare la competizione magari senza vincere una partita (come Pau lo scorso anno) senza dover rendere conto a nessuno o doversi giocare il posto. Gli basta confermarsi in Top14, e il posto ce l'hanno assicurato.
"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

"Mi curerò con una medicina alternativa quando avrò una malattia alternativa"
Piero Angela, In 1/2 Ora, 11 giugno 2017

mlancero
Messaggi: 528
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda mlancero » 25 ago 2016, 10:50

jpr williams WroteColon
mlancero WroteColon1200 spettatori sono alla Guizza, con la tribuna piena: Sbrocco ha sbroccato un'altra volta, gli spettatori saranno stati 600-700, la tribuna verso il fondo era abbastanza libera. Comunque a parte la boutade sbroccariola, un buon pubblico con buona rappresentanza viadanese per essere stata una amichevole: io non conosco ovviamente i giocatori di viadana ma a me è piaciuto molto Menon


Beh, comunque sbroccamenti a parte, anche 6/700 per un'amichevole di agosto mi sembra davvero una bella cifra. Mi sa che quando verrò per Petrarca-Calvisano chiederò a Forrest di ospitarmi a dormire la sera prima, così vengo alla Guizza alle 6 di mattina e sono sicuro di parcheggiare e trovare posto. :lol:

Ma visto che c'eri perchè non ci racconti qualcosa anche della partita? :P

Ti dirò, la prima amichevole, con tre tempi di 30 minuti e tre formazioni diverse con i ruoli sempre in movimento e con numeri sulle maglie a caso (Viadana ad esempio aveva 3 numeri 15) giocatori nuovi (faccio ancora fatica a riconoscere i nuovi). Poi segui la partita solo per divertimento ed è ancora presto per esprimere giudizi. Ti riporto più o meno le dichiarazione del tuo amico Andrea Nervetti geometra da Treviso: "la squadra (Petrarca ndr) ha attaccato in verticale, la mischia ha lavorato bene aperta e chiusa, la difesa è ancora da registrare perchè sono stati mancati troppi placcaggi, i calci di spostamento sono ancora imprecisi, dobbiamo lavorare, vedremo venerdi (domani ndr) contro la FFOO che sono l'unica squadra professionista del torneo e che rimane la favorita"
Speriamo. Deve solo registrare una cosa molto negativa a mio parere : i placcaggi di F.Pavan al limite del criminale. Già l'anno scorso aveva steso KO Benettin e Nikora, questa volta Trotta. E sempre impunito. Così non va.
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda jpr williams » 25 ago 2016, 12:11

Grazie mlan, resta inteso, però, che al primo scontro diretto ti devo una birra! :P
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda Rovigoto18 » 3 set 2016, 11:34

Oggi alle ore 20 al Battaglini Rugby Rovigo - Fiamme Oro Roma

Questi i rossoblù che scenderanno in campo dal primo minuto: Barion, Arrigo, Pasini, McCann, Panetti, Mantelli, Loro, De Marchi, Brancoli, Ruffolo, Ferro, Cicchinelli, Iacob, Cadorini, Muccignat. I titolari per il secondo tempo della partita saranno: Basson, Pavanello, Majstorovic, Apperley, Biffi, Rodriguez, Chillon, De Marchi, Brancoli, Ruffolo, Parker, Ferro, Bordonaro, Momberg, Balboni. A disposizione: Falletti, Pavesi, Lucchin.

Non disponibili per infortunio/in via di recupero da affaticamento muscolare: Van Niekerk, Ortis, Boggiani, Lubian e Cincotto. Nel post allenamento di questa sera sarà probabilmente deciso il giocatore che vestirà i gradi di capitano dei Campioni d'Italia per la Stagione 2016/17. Seguirà comunicato stampa in merito prima del fischio d'inizio della partita di domani.
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

Avatar utente
nazzareno74
Messaggi: 1500
Iscritto il: 3 nov 2008, 10:03
Contatta:

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda nazzareno74 » 3 set 2016, 12:39

Apperley centro? curioso a Viadana se non erro era estremo....
sport Photo Magazine

Avatar utente
Sergio Martin
Messaggi: 1553
Iscritto il: 7 mag 2015, 23:32
Località: Roma nord, molto nord...

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda Sergio Martin » 3 set 2016, 17:17

Rovigoto18 WroteColonOggi alle ore 20 al Battaglini Rugby Rovigo - Fiamme Oro Roma

Questi i rossoblù che scenderanno in campo dal primo minuto: Barion, Arrigo, Pasini, McCann, Panetti, Mantelli, Loro, De Marchi, Brancoli, Ruffolo, Ferro, Cicchinelli, Iacob, Cadorini, Muccignat. I titolari per il secondo tempo della partita saranno: Basson, Pavanello, Majstorovic, Apperley, Biffi, Rodriguez, Chillon, De Marchi, Brancoli, Ruffolo, Parker, Ferro, Bordonaro, Momberg, Balboni. A disposizione: Falletti, Pavesi, Lucchin.

Non disponibili per infortunio/in via di recupero da affaticamento muscolare: Van Niekerk, Ortis, Boggiani, Lubian e Cincotto. Nel post allenamento di questa sera sarà probabilmente deciso il giocatore che vestirà i gradi di capitano dei Campioni d'Italia per la Stagione 2016/17. Seguirà comunicato stampa in merito prima del fischio d'inizio della partita di domani.


La partita sarà visibile sulla pagina Facebook delle Fiamme Oro:

https://www.facebook.com/fiammeororugby ... 58795315:0

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda jpr williams » 4 set 2016, 13:53

Un Petrarca mostruoso ha asfaltato il malcapitato Mogliano

https://www.rugbymeet.com/it/news/eccel ... arca-12-40

In attesa di asfaltare il resto dell'Eccellenza.
Mi sa che quest'anno il campionato sarà molto equilibrato...dal secondo posto in giù. :wink:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda Rovigoto18 » 5 set 2016, 10:32

Il Rugby Rovigo sabato vince 12-7 . Da notare la prestazione ottima della mischia. I trequarti invece sono da rivedere e manca un ala forte.. Come l'anno scorso si imposterà tutto sul gioco di mischia ( Moberg, Muccignat, le terze linee ) e poco sui trequarti che di fatto , vista la loro massa, sono delle terze linee aggiunte ( McCann Van Niekerk Majstorovic)..
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda jpr williams » 5 set 2016, 10:36

Ciao Rovigoto, sento dire che i rossoblù starebbero cercando un altro pilone, ti risulta?
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda Rovigoto18 » 5 set 2016, 11:51

jpr williams WroteColon Ciao Rovigoto, sento dire che i rossoblù starebbero cercando un altro pilone, ti risulta?


Ciao, non lo so. Però può essere che cerchino un pilone che dovrà essere straniero forse sudafricano magari.

A mio avviso per competere con Petrarca mancano : un pilone appunto forte, un ala veloce ( McCann e Panetti non mi danno tutto questo affidamente le riserve sono Pavanello e Biffi ) , un mediano di mischia ( Chillon da solo non basta )..
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda jpr williams » 5 set 2016, 11:54

Grazie delle info, mi saranno utili quando dovrò scrivere un pezzo per il blog sul consuntivo del mercato.
Ciao. :P
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

mlancero
Messaggi: 528
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Prestagione 2016-2017

Messaggioda mlancero » 5 set 2016, 12:07

jpr williams WroteColonUn Petrarca mostruoso ha asfaltato il malcapitato Mogliano

https://www.rugbymeet.com/it/news/eccel ... arca-12-40

In attesa di asfaltare il resto dell'Eccellenza.
Mi sa che quest'anno il campionato sarà molto equilibrato...dal secondo posto in giù. :wink:


Non voglio essere malpensante, ma secondo me il Petrarca vince a due condizioni: sul campo e con un presidente diverso da Gavazzi
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.


Torna a “Stagione 2016/2017”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite