XIV° turno, quinto di ritorno

Moderatori: Ref, ale.com

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18317
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda jpr williams » 19 mar 2017, 19:54

Caro amico, confesso che finita la partita del mio Calvisano ho seguito le fasi finali di quella del Beltrametti col cuore in gola.
Mi è spiaciuto un sacco, e mi sa che adesso si mette davvero molto male, anche perchè la Lazio qualcosa riesce sempre a portare a casa qualcosa anche quando prende 50 punti come a Rovigo. Il che, sia chiaro, è un loro merito.
Adesso:

16esima
Lazio-Fiamme
Lyons-Rovigo

17esima
Lyons-San Donà
Lazio-Viadana

18esima
Reggio-Lyons
San Donà-Lazio

Eeeh, non è facile per niente. :roll:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

metabolik
Messaggi: 5222
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda metabolik » 19 mar 2017, 20:05

Anche perché abbiamo sparato fino all'ultimo pilone !
Il merito della Lazio non può essere negato sul piano della volontà di giocare e della rosa fatta quasi tutta da giovani italiani.
E' stata la pessima partita col Reggio a 'iniziare' la ns. condanna.
A parte quell'obbrobbrio (una partita storta la fanno tutti), i Lyons hanno ampiamente onorato l'impegno dell'Eccellenza pur con una rosa limitata.

metabolik
Messaggi: 5222
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda metabolik » 19 mar 2017, 20:08

dimenticavo ... e facendo giocare 3 U20 !!!

Ilgorgo
Messaggi: 8957
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda Ilgorgo » 19 mar 2017, 20:57

Ho visto la partita di San Donà e credo che la vittoria sandonatese sia stata nettamente meritata. Reggio, inaspettatamente, non è riuscita a prevalere in alcun aspetto del gioco, neppure nelle amate maul; i "diavoli" hanno perfino perso diverse mischie e touche a favore ed è un piccolo miracolo che siano riusciti a guadagnare un punto. Miracolo in buona parte attribuibile a Gennari, che ha messo a segno cinque piazzati, uno dei quali da posizione molto difficile

Notevole nelle altre partite Matteo Minozzi; non ho visto il suo match ma mi pare sia la seconda volta in poche settimane che segna tre mete ed è ora il miglior metaman dell'intero campionato. In più ha segnato anche un drop (buoni piedi, dunque) e per la quarta volta ha conquistato il premio motm. Il nome più interessante dell'Eccellenza al momento sembra il suo

Questa intanto è la classifica Baracchi, che interessa così tanto a tutti. In questo turno hanno vinto tutte le quattro squadre venete; anzi, hanno vinto tutte le cinque squadre più settentrionali e perso le cinque più meridionali
Veneto Sud 99 punti
Lombardia 93
Veneto Nord 64
Lazio 48
Emilia 39

Avatar utente
jaco
Messaggi: 5863
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda jaco » 20 mar 2017, 8:27

jpr williams WroteColonComunque sono davvero stracontento stasera: Calvisano ha vinto e, col piazzato di Mino a tempo scaduto ha tolto il bonus (che per la verità sarebbe stato meritatissimo) a Viadana.
In questo modo il "mio" San Donà fa un bel passo avanti in chiave PO, considerando che anche le Fiamme sono rimaste a bocca asciutta.
Spiace per i Lyons: ho visto l'ultima azione e capisco che girino... :roll:

Sono contento anch'io, ma obiettivamente il "passo in avanti" è solo virtuale visto che già sabato prossimo, bene che vada, ci troveremo affiancati da una tra Viadana e Mogliano (il che vuol dire superati visto che entrambe hanno una classifica "avulsa" migliore della nostra)... salvo, ovviamente, che non pareggino :shock: .
Purtroppo rischiamo di pagare cara questa cronica incapacità di conquistare punti di bonus sia difensivi sia tanto più offensivi... ne sarebbero bastati un paio (in quattordici giornate cosa non impossibile visto quel che sta facendo la Lazio) per vedere in altra ottica queste ultime giornate... vedremo...

Sia chiaro, comunque, che sono già stra-contento di quello che stanno facendo i ragazzi. Come dissi ad inizio campionato essere qui a marzo/aprile a giocarsela per i play-off è già il raggiungimento dell'obiettivo massimo... bravi fioi...

Ilgorgo
Messaggi: 8957
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda Ilgorgo » 20 mar 2017, 9:30

Mi è capitato di leggere il commento del "Nero" alla giornata di ieri e l'ho trovato insolitamente (mi pare) entusiasta
http://www.ilneroilrugby.it/2017/03/20/15230/

Per fare il bastian contrario con qualcosa di negativo metto allora in evidenza il fatto che sembra essersi registrata una netta flessione dell'afflusso di spettatori: dai mille di media consueta si è passati ai seicento di quest'ultima giornata (sempre fidandosi dei tabellini FIR). Colpa della primavera o solo un caso?

Riguardo alla partita di San Donà non sono del tutto d'accordo con il Nero, come avevo già scritto: secondo me stavolta il bonus reggiano non è stato così meritato, è arrivato più grazie alla grande prova dalla piazzola di Gennari e alle diverse mete fallite d'un soffio da San Donà che per complessivi meriti di squadra

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18317
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda jpr williams » 20 mar 2017, 9:39

jaco WroteColonSono contento anch'io, ma obiettivamente il "passo in avanti" è solo virtuale visto che già sabato prossimo, bene che vada, ci troveremo affiancati da una tra Viadana e Mogliano (il che vuol dire superati visto che entrambe hanno una classifica "avulsa" migliore della nostra)... salvo, ovviamente, che non pareggino :shock: .


Sabato prossimo 5 punti per noi e 2 per voi :wink:
Farò pervenire adeguata scorta liquida allo spogliatoio calvino per "ammorbidire" l'ambiente. :wink:

Oh, mi sa che se finisce davvero così succede un casino :lol:

A propò: pensi di farla una capatina? 8-)
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda ElBono » 20 mar 2017, 10:07

Ho seguito anche io il derby lombardo in streaming: peccato il black out di inizio secondo tempo, ma non c'è nessun testimone diretto che possa descrivere la terza meta di Minozzi??

Partita sicuramente non bella dal punto di vista del gioco, ma molto intensa, combattuta e lottata. Calvisano che gioca con una mischia in totale sofferenza, ma che domina le touche, Viadana che fa esattamente l'opposto, fasi statiche che quindi si pareggiano, e a fare la differenza sono i singoli. In questo caso, un Minozzi in uno stato di forma pazzesco, che fa venire i brividi agli avversari ogni volta che si trova con la palla in mano. Novillo, che finalmente torna in campo, sembra ancora un po' appannato dal lungo stop, e secondo me ha bisogno di macinare minuti su minuti in vista dei playoff. Per il resto, Calvisano che butta una quantità incredibile di azioni con la palla che cade in avanti, almeno una dozzina di volte. Viadana invece gioca di rimessa, e riesce a segnare due mete di pura potenza, grazie ai pick and go degli avanti. Comunque gli otto punti di scarto finali credo rappresentino la reale differenza tra le due squadre, e in caso di approdo ai playoff da parte di Viadana, difficilmente vedremo una netta prevalenza da parte di Calvisano: sarebbero comunque due partite combattute. Non mi ha convinto del tutto la scelta finale di piazzare a tempo scaduto sul +5: capisco la prudenza, capisco evitare rischi inutili, ma sul più cinque, dentro i 22 avversari, a tempo scaduto, e soprattutto con già 3 mete segnate, forse si sarebbe potuto giocare alla mano e si provava a fare la quarta meta. Male che andava si faceva un in avanti e partita finita. Certo, malissimo che andava si subiva un intercetto con corsa a tutto campo e meta in mezzo ai pali... Mah, forse alla fine effettivamente hanno fatto bene a non rischiare.

Il Petrarca tiene la scia, e resta a meno 10. Credo che i padovani abbiano buone possibilità di vincerle tutte da qua all'ultima giornata, e sperando in un passo falso del Calvisano nelle prossime due, possono arrivare allo scontro diretto a distanza di "scherzetto". Ma anche Calvisano può (e deve) vincerle tutte, da qua allo scontro diretto. Io rimpiango ancora i 3 punti lasciati a Mogliano, sti calcoli non starei nemmeno a farli...

Avatar utente
jaco
Messaggi: 5863
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda jaco » 20 mar 2017, 10:15

jpr williams WroteColonSabato prossimo 5 punti per noi e 2 per voi :wink:
Farò pervenire adeguata scorta liquida allo spogliatoio calvino per "ammorbidire" l'ambiente. :wink:

Oh, mi sa che se finisce davvero così succede un casino :lol:


Te l'immagini?
Dopo che non abbiamo fatto finora manco un punto di bonus? :shock:
E soprattutto dopo che Marusso ha appoggiato Gavazzi alle elezioni? :shock: :shock: :shock:
...come minimo qualche interrogazione parlamentare! :-]

Per il resto ti mando un MP... :(

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18317
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda jpr williams » 20 mar 2017, 10:34

ElBono WroteColonHo seguito anche io il derby lombardo in streaming: peccato il black out di inizio secondo tempo, ma non c'è nessun testimone diretto che possa descrivere la terza meta di Minozzi??


Se vai sul ciannel la puoi rivedere integrale, secondo quanto dice il Mastro, e anche scaricarla.
Io l'ho scaricata e stasera me la riguardo.
Comunque una vittoria che mi ha fatto piacere perchè ottenuta giocando così così, con una michia nettamente messa sotto e poca brillantezza: le squadre davvero forti sono quelle che vincono anche nelle giornate meno brillanti, del resto. Non si può sempre andare a tutta.
Comunque dalla prossima dovremmo finalmente riavere la prima linea titolare e restituire il Moro al suo ruolo; credo che avremo sicuramente una mischia più performante.
Per il resto le prime 3 posizioni mi sembrano cristallizate, della lotta per la quarta non parlo per scaramanzia; per il resto la sconfitta di ieri mi sa che mette i Lyons del mio amico meta in una situazione davvero brutta brutta. Va dato atto alla Lazio di aver condotto un campionato encomiabile, impostato sulla scelta di giocare sempre contro tutti e cercando sempre di sviluppare un buon volume di gioco. Di solito le squadre "deboli" scelgono la via della trincea e della mischia-piazzato; i romani hanno scelto una via nuova e decisamente meritoria, quindi, se alla fine saranno premiati credo che sarà un buon segno dal punto di vista "sistemico": se passa il concetto che la ricerca del gioco e della creatività premia sempre a qualunque livello, per me è un bene.
Anche se mi dispiace per l'amico meta, per l'amica Himiko (i Lyons sono per lei un pò quello che San Donà è per me) e in fonod anche per me stesso, visto che Piacenza è una trasferta vicina e piacevole. :roll:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda ElBono » 20 mar 2017, 13:00

Ho già controllato, purtroppo quella fase della partita non è stata filmata.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18317
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda jpr williams » 20 mar 2017, 13:10

ElBono WroteColonHo già controllato, purtroppo quella fase della partita non è stata filmata.


Stavo per venire a scriverlo. Purtroppo della meta gioiello di Mino non c'è traccia. Dai rescoconti letti in rassegna stampa pare sia partito da una touche sui 10 nella metà viadanese e si sia fatto 30 mt di slalom fin sotto i pali. :shock:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
giobart
Messaggi: 1430
Iscritto il: 18 mag 2004, 0:00
Località: Jesi

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda giobart » 20 mar 2017, 14:53

Ho visto la partita tra Viadana e Calvisano, e posso dire che ha vinto la squadra più esperta, Viadana avrebbe meritato almeno un punto, grande prova della mischia Viadanese che però non è stata supportata da una linea dei tre/quarti decisiva, Calvisano invece da buon schiacciasassi ha sfruttato tutto quello che gli è capitato, e alla fine ha vinto meritatamente, el Diablo Minozzi e Cavalieri su tutti.
P.S. se Viadana giocasse tutte le partite come domenica sarebbe terzo in classifica.
Fa del bene e scordate, fa del male e pensace!

Avatar utente
ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda ElBono » 21 mar 2017, 10:20

E finalmente sono riuscito a vedere la terza meta di Minozzi (grazie al buon Mastrocola e alla sua Tutto Rugby TV, come sempre). Mamma mia! Prende palla qualche metro dopo la linea di metà campo! E a suon di finte e controfinte a una velocità assurda arriva in mezzo ai pali! Mamma mia, mamma mia!

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18317
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XIV° turno, quinto di ritorno

Messaggioda jpr williams » 21 mar 2017, 11:13

ElBono WroteColonE finalmente sono riuscito a vedere la terza meta di Minozzi (grazie al buon Mastrocola e alla sua Tutto Rugby TV, come sempre). Mamma mia! Prende palla qualche metro dopo la linea di metà campo! E a suon di finte e controfinte a una velocità assurda arriva in mezzo ai pali! Mamma mia, mamma mia!


Link, figliolo, per il tuo vecchio papà. :wink:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo


Torna a “Stagione 2016/2017”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite