XVII giornata, penultima di campionato

Moderatori: Ref, ale.com

jentu
Messaggi: 3834
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda jentu » 28 apr 2017, 12:17

Le sentenze si rispettano (se vengono da magistrati, ndr) ed hanno anche ricadute e sanciscono precedenti.
Premetto che non sono un leguleio, ma quando leggo una motivazione simile non comprendo qual'è il profilo logico che si è seguito e inizio a pensare che in un prossimo futuro (in altri casi) sarà decisamente smentita o come preferiscono dire gli avvocati "rivista".
Delle due l'una: se al 16.03.2016 la FIR decide che la sua squadra che produce lo status di equiparato è la U20 ed il tribunale del CONI dice che questa norma può valere solo da questo momento in poi, allora nessuno dei nazionali U20 nella situazione di Petrozzi è equiparabile con questo criterio in nessuna situazione, altrimenti ed in caso contrario lo sono tutti ed il loro status (a mio parere) è indipendente dalla modalità del tesseramento FIR in quanto sarebbe un diritto maturato sul campo.
Se l'interpretazione del tribunale del CONI fosse vera allora Petrozzi sarebbe elegibile per la nazionale inglese - infatti lo scrivono nelle motivazioni - o (secondo le norme del WR) di qualunque nazionale che volesse schierarlo nelle sue fila sulla base dei regolamenti internazionali.
La motivazione mi pare illogica nel momento in cui afferma che Petrozzi è di formazione straniera al 4/12/2016 e cita nella decisione a supporto che ciò avviene anche perchè il San Donà lo avrebbe tesserato come di formazione straniera. Ma se stiamo a quanto si scrive il San Donà non avrebbe mai potuto tesserarlo come italiano e nessuno di coloro che sono nella sua condizione lo sarebbe.
Ma allora, ammettendo che essere tesserati di formazione italiana invece che inglese (o francese, o figiana o sudafricana...) sia una condizione appetibile, questa sentenza - che non lo scrive apertamente, ma lo sottintende - lo vieterebbe a tutti quello come Petrozzi.
La gara al ricorso è aperta....
Per arrivare al top, secondo me, bisognerebbe essere meno arroganti e non sfornare solo giovani fisicamente eccezionali. (Andrea Masi)
Sono come sono e, d'altra parte, non saprei non esserlo.
They need a little better coaching when they're younger, a bit more touch, special awareness and they'll be fine (Newton, flyhalf Medicei)

Avatar utente
jaco
Messaggi: 5862
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda jaco » 28 apr 2017, 17:54

In effetti dando per buona l'interpretazioni CONI, la famosa circolare 16.03.2016 rende di formazione italiana, allo stato attuale, il solo Trussardi (3 presenze con la U20 ai mondiali più il 6N 2017) e Dries VS (10 presenze dal 16/03/2016 ad oggi, ma il 4 dicembre non lo sarebbe ancora stato). Non lo è ancora Steyn che dal 16 marzo 2016 ad oggi ha fatto solo 9 presenze... (la non "retroattività" gli toglierebbe le due presenze precedenti)...

jentu
Messaggi: 3834
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda jentu » 29 apr 2017, 9:01

In realtà l'interpretazione del Tribunale del CONI è carente e capisco lo stato d'animo del vostro presidente e di voi sandonatesi fra cui ho alcune buone amicizie.
Il comunicato n° 7 dello scorso anno nel descrivere le ragioni per cui si equiparano i nazionali U20 mette questa motivazione:
"VALUTATO che dal gennaio 2014, la FIR ha indicato la Nazionale U. 20 quale seconda rappresentativa Seniores ai sensi di quanto previsto dalla Regulation 8 di World Rugby, talché i giocatori che partecipano a tale attività e che
avrebbero requisiti per essere eletti anche per altre squadre nazionali, perdono tale opzione e potranno giocare esclusivamente per la Nazionale Italiana;

TENUTO CONTO che, pertanto, i giovani giocatori anche provenienti da federazione straniera che disputeranno una partita ufficiale con la Nazionale U.20, optano in via definitiva per la Nazionale Italiana;"
Leggendolo viene da chiedersi come hanno fatto a scrivere nelle motivazioni della sentenza che il vostro giocatore era a dicembre scorso elegibile per altre nazioni.
Per me nessuno farà ricorso su niente di simile a ciò che vi è capitato perchè questa sentenza lo stesso tribunale, leggendo meglio le carte, dovrebbe riformarla.
Per arrivare al top, secondo me, bisognerebbe essere meno arroganti e non sfornare solo giovani fisicamente eccezionali. (Andrea Masi)
Sono come sono e, d'altra parte, non saprei non esserlo.
They need a little better coaching when they're younger, a bit more touch, special awareness and they'll be fine (Newton, flyhalf Medicei)

Ilgorgo
Messaggi: 8957
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda Ilgorgo » 29 apr 2017, 9:17

E' un po' meschino dirlo adesso, ma mi piacerebbe ridessero i punti al San Donà. Tanto a Reggio non servono più ed è meglio arrivare noni sul campo che settimi grazie a un (possibile) errore burocratico avversario.
Non credo però che la classifica sarà ulteriormente cambiata

Per rispondere a un post di Mondovale di una pagina fa: non è stato il Rugby reggio ad accorgersi del possibile errore nella formazione sandonatese, è stato il computer della federazione quando il giudice sportivo ha immesso i dati del foglio gara

Apollo23
Messaggi: 448
Iscritto il: 15 mar 2008, 15:52

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda Apollo23 » 29 apr 2017, 17:09

Petrarca - Calvisano una delle partite più brutte che abbia mai visto!

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda Garryowen » 29 apr 2017, 18:33

Apollo23 WroteColonPetrarca - Calvisano una delle partite più brutte che abbia mai visto!


Se deve essere brutta, meglio distinguersi. Almeno si viene ricordati per qualcosa :lol:
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 18311
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda jpr williams » 30 apr 2017, 9:15

Apollo23 WroteColonPetrarca - Calvisano una delle partite più brutte che abbia mai visto!


Una partita caratterizzata da così poca attenzione delle due squadre da aver coinvolto anche te fino a farti sbagliare topic in cui commentarla, visto che questo è il thread della giornata precedente :lol: :rotfl:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Apollo23
Messaggi: 448
Iscritto il: 15 mar 2008, 15:52

Re: XVII giornata, penultima di campionato

Messaggioda Apollo23 » 30 apr 2017, 18:46

jpr williams WroteColon
Apollo23 WroteColonPetrarca - Calvisano una delle partite più brutte che abbia mai visto!


Una partita caratterizzata da così poca attenzione delle due squadre da aver coinvolto anche te fino a farti sbagliare topic in cui commentarla, visto che questo è il thread della giornata precedente :lol: :rotfl:


:oops:


Torna a “Stagione 2016/2017”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite