Finale Calvisano-Rovigo

Moderatori: Ref, ale.com

Avatar utente
Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda Tallonatore80 » 1 giu 2017, 14:04

jpr williams WroteColonTallone, sei proprio sicuro di volerti sposare? :roll:


con quello che ho speso, non posso più tornare indietro :D
il 23 settembre incombe
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

Himiko
Messaggi: 1060
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:19
Località: Crema

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda Himiko » 1 giu 2017, 14:19

time vortex WroteColon
...non che da voi ci si spacchi la schiena. Attaccato dietro alla tua scrivania c'è un quadretto che recita: "Lavorare stanca, ma non è la cosa peggiore che fa"


Dietro la mia scrivania da lunedì c'è questo

Immagine
Keep on rockin' in the free world.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda jpr williams » 1 giu 2017, 14:21

Brava Himiko.
Ma l'aria condizionata come va?
Stamattina sono stato alla nostra filiale di Cremona ed era rotta, così mi sei venuta in mente... :wink:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Himiko
Messaggi: 1060
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:19
Località: Crema

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda Himiko » 1 giu 2017, 14:27

Da un paio di giorni funziona fino alle 10 poi defunge fino al giorno dopo.
E comunque è sempre meglio dei 38° raggiunti lo scorso anno...
Keep on rockin' in the free world.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda jpr williams » 1 giu 2017, 14:34

Fai un sortilegio dei tuoi... :wink:
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Himiko
Messaggi: 1060
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:19
Località: Crema

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda Himiko » 1 giu 2017, 14:47

jpr williams WroteColonFai un sortilegio dei tuoi... :wink:


Non funzionano.
Non è servita neanche la benedizione del vescovo. :-]
Keep on rockin' in the free world.

Avatar utente
mondOvALE
Messaggi: 1260
Iscritto il: 6 mag 2015, 18:51
Località: Brescia, 150 km più a ovest del cuore del Galles d'Italia...

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda mondOvALE » 1 giu 2017, 14:47

Tallonatore80 WroteColon
jpr williams WroteColonTallone, sei proprio sicuro di volerti sposare? :roll:


con quello che ho speso, non posso più tornare indietro :D
il 23 settembre incombe


Ti sposi al mio compleanno??
Sicuro di non voler cambiare data? Da adesso potresti reputarla infausta... 8-) :-]

Avatar utente
Tallonatore80
Messaggi: 5063
Iscritto il: 29 mar 2011, 1:43
Località: Downunder

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda Tallonatore80 » 1 giu 2017, 14:57

mondOvALE WroteColon
Tallonatore80 WroteColon
jpr williams WroteColonTallone, sei proprio sicuro di volerti sposare? :roll:


con quello che ho speso, non posso più tornare indietro :D
il 23 settembre incombe


Ti sposi al mio compleanno??
Sicuro di non voler cambiare data? Da adesso potresti reputarla infausta... 8-) :-]


è la data in cui si sono sposati i miei genitori, i miei nonni, i suoi genitori.

Per cui per quanto infausta, siamo ben coperti ;)
"Il rugby e` l`assoluto ordine nell`apparente disordine."
Sandro Cepparulo

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2518
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: RE: Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda enrico land » 1 giu 2017, 19:54

Himiko WroteColon
jpr williams WroteColonFai un sortilegio dei tuoi... :wink:


Non funzionano.
Non è servita neanche la benedizione del vescovo. :-]

Nel mio collegio l'aria condizionata c'è, ma a agosto si era rotta e hanno pensato bene di aspettare ad aggiustarla. Ora è arrivato giugno, ed è ancora rotta. Voci di corridoio (ma nulla di ufficiale) dicono che la riassaporeremo solo dal 15 giugno in poi. Nel frattempo si va di ventilatore e sopportazione...

Come diceva Magda, la torinese moglie del Furio di verdoniana memoria... Non ce la faccio più!

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

"Mi curerò con una medicina alternativa quando avrò una malattia alternativa"
Piero Angela, In 1/2 Ora, 11 giugno 2017

Avatar utente
ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda ElBono » 6 giu 2017, 11:02

Non sapevo dove postarla, a metà tra notizia di mercato e Calvisano-Rovigo, ho deciso di postarlo nella finale, che sempre di Calvisano-Rovigo si tratta.

http://www.rovigooggi.it/articolo/2017- ... -rossoblu/

Bell'articolo, questa volta, del "nostro" Stefano, pieno di aneddoti nostalgici, e proprio riguardo alla partita in questione, vorrei raccontarne uno anche io. Era il 2008, appunto, ed era il primo anno che seguivo il Calvisano assiduamente. L'anno precedente ho fatto il debutto al San Michele, ma solo in un'occasione, quello era l'anno in cui ho visto, per la prima volta, quasi tutte le partite casalinghe, dove ho fatto la conoscenza di quasi tutte le tifoserie delle squadre che componevano il Super 10 in quel periodo. Quel giorno, ultima giornata di campionato, ho conosciuto per la prima volta la tifoseria rossoblu. Era l'ultima giornata di campionato, e la posta in palio era altissima per entrambe le squadre: noi ci giocavamo il primo posto, insieme alla Benetton, loro si giocavano i playoff, insieme al Petrarca. Guarda caso Petrarca e Benetton, in contemporanea, si sfidavano nell'altro scontro diretto, con la stessa posta in palio. Ovviamente i playoff in palio erano il piatto forte, ma anche da parte nostra ci giocavamo tanto, arrivare primi ai tempi non regalava la possibilità di giocarsi la finale in casa, ma ci avrebbe permesso comunque di giocarci la semifinale più agevole, contro Rovigo o Petrarca, lasciando le altre due corazzate del campionato, Benetton e Viadana, a scornarsi tra di loro. Ricordo che, rispetto a tutte le altre tifoserie incontrate fino a quel momento, i rossoblu erano decisamente più tanti, decisamente più folcloristici, decisamente più rumorosi, e decisamente più antisportivi. Noi avevamo da poco perso il nostro giocatore più rappresentativo per un infortunio, Gerard Fraser, una macchina da punti che sbagliava una media di un piazzato al mese, quando era in un brutto periodo, e il gravoso compito di sostituirlo, sia in campo che ai piazzati, fu affidato a un giovanissimo mediano d'apertura italiana tanto promettente quanto inesperta, ovvero Buso. La partita, appunto, finì 9 a 8 per Rovigo, con Buso che, nel secondo tempo, sbagliò una serie infinita di calci piazzati decisamente non impossibili. E ognuno di quei piazzati era, ovviamente, contornato dai fischi, dai boati, dagli ululati di quel gruppo molto numeroso di tifosi. Io, da quasi neofita, sono rimasto abbastanza allibito davanti a una scena che, fino a quel momento, non mi era ancora capitato di vedere in nessun'altra tifoseria su un campo da rugby. E dopo essere rimasto allibito, mi sono pure incazzato, al punto che dopo l'ennesismo concerto di fischi, fischi verso un ragazzino italiano alla sua prima partita importante, mi sono rivolto dal lato delle Posse Rossoblu facendo eloquenti gesti a due mani e gridando cosa pensassi di loro. Sono stato immediatamente ripreso da uno dei tifosi del Terzo Tempo, che ai tempi ancora non conoscevo, con un deciso "Zitto. E seduto. Noi non siamo come loro". Devo ammettere che in quel momento mi sono anche un po' vergognato. Però mi sono sentito anche orgoglioso. Aveva ragione, non eravamo come loro, e mai avrei voluto essere come loro. Ho trattenuto la rabbia sugli ultimi due piazzati (sbagliati), e sui conseguenti fischi e prese per il chiulo, che hanno consegnato la partita al Rovigo. Ci hanno pensato gli dei del rugby a punire quei fischi, attraverso il drop di Mercier che ha fatto fuori i rossoblu dai playoff e ci ha contemporaneamente regalato il primo posto. Buso, nel dopopartita, era abbastanza affranto, l'ho fermato solo per dirgli di stare tranquillo che nelle prossime tre partite avrebbe dimostrato tutto il suo valore, anche a coloro che le partite le avrebbero potute vedere solo dalla TV. Così fece, giocando tre partite una migliore dell'altra, mettendo pure piazzati difficilissimi, e giusto per non farci mancare nulla, quell'anno arrivò lo scudetto, il secondo della nostra storia, il primo a cui assistetti. L'articolo originale parlava di tutt'altro, lo so, ma mi ha fatto tornare in mente molti ricordi, e ogni volta che qualcuno mi chiede da dove nasce la mia poca simpatia verso la tifoseria rossoblu e verso il loro modo di intendere il tifo, le origini vanno ricercate in quella lontana partita di un decennio fa.

Fantasyste
Messaggi: 2738
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda Fantasyste » 6 giu 2017, 11:07

Ma Buso che fine ha fatto? Una delle tante promesse.. :roll:

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda jpr williams » 6 giu 2017, 11:08

ElBono WroteColonNon sapevo dove postarla, a metà tra notizia di mercato e Calvisano-Rovigo, ho deciso di postarlo nella finale, che sempre di Calvisano-Rovigo si tratta.


Grazie del ricordo figliolo.
Ricordo benissimo quella partita e quel "clima" e sottoscrivo parola per parola.
Vediamola in positivo: i rossoblù di quest'ultima finale sono stati decisamente meglio di quelli di quella volta. Bravi.
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 17607
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda jpr williams » 6 giu 2017, 11:10

Fantasyste WroteColonMa Buso che fine ha fatto? Una delle tante promesse.. :roll:


Ne ho perso le tracce un paio di stagioni fa alle Zebre, poi credo (ma non sono sicuro) sia andato in Francia in Fed2.
Ha avuto tanti infortuni, purtroppo. Era un vero talento sia a 10 che a 15.
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Avatar utente
ElBono
Messaggi: 2233
Iscritto il: 6 giu 2008, 11:59

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda ElBono » 6 giu 2017, 11:36

Già, gli infortuni non gli hanno mai dato tregua. Sfortunatissimo da questo punto di vista...

Avatar utente
Rovigoto18
Messaggi: 1913
Iscritto il: 21 mag 2009, 12:58

Re: Finale Calvisano-Rovigo

Messaggioda Rovigoto18 » 6 giu 2017, 17:32

Scusate ma cosa centra questo con la partenza di Stefan Basson.. Nulla a parte criticare il tifo rossoblu..

Poi ci sono già le risposte , oggi non è più così ( da anni direi cmq ) pur essendo decisamente il più numeroso nelle trasferte e match decisivi..

Non capisco proprio il senso di rivangare gettando fango..
A NOI ROSSOBLU.. LA CELTIC NON VA GIU..


Torna a “Stagione 2016/2017”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti