SERIE A

Moderatore: ale.com

Mike65
Messaggi: 30
Iscritto il: 8 ott 2012, 15:12

Re: SERIE A

Messaggioda Mike65 » 6 nov 2017, 21:27

Sinceramente queste lamentele sugli arbitri sono ormai irritanti. I blog di rugby ormai sono diventati blog sugli arbitri... Bisogna calmarsi un po', gli arbitri sono al livello dei giocatori... e quasi sempre oltre quello del pubblico, che si lamenta su tutto in modo sempre meno educato e la maggior parte delle volte in modo incompetente. Altrimenti spiegatemi voi come è possibile che metà del pubblico veda una cosa e metà il contrario?! Domenica ho visto un pezzo della partita del Noceto in streaming. Partita di livello mediocre (ad essere buoni) con un commentatore che, senza alcuna conoscenza delle regole, si lamentava di ogni decisione arbitrale, il tutto condito con un vittimismo veramente fastidioso...

tangomike
Messaggi: 122
Iscritto il: 16 dic 2015, 8:44

Re: SERIE A

Messaggioda tangomike » 7 nov 2017, 10:00

scusa @Mike65
scrivo qui per discutere un pò di rugby, di solito a caldo una sintesi della partita, se in una partita mi cancellano due mete belle e fatte a 10 minuti una dall'altra cosa dovrei raccontare?? di solito intervengo verso le tribune quando gli arbitri vengono presi di mira cercando di calmare un pò gli animi magari prendendomi anche dell'antipatico, però stavolta era proprio indifendibile la terna e se mi parte una folla infuriata chi la ferma piú?
@Mike io l'ho buttata sul ridere perché se veramente bisognava essere seri poi 500 persone irritate vieni tu a fermarle ha :D

Mike65
Messaggi: 30
Iscritto il: 8 ott 2012, 15:12

Re: SERIE A

Messaggioda Mike65 » 7 nov 2017, 10:54

@tangomike, il tuo intervento faceva riferimento ai problemi arbitrali tra le altre cose e questo ci sta. Io mi riferisco all'accanimento continuo, ormai sembra che uno vada a vedere le partite soprattutto per giudicare l'arbitro. E poi quello che è veramente insopportabile sono le persone che si lamentano di OGNI SINGOLA decisione dell'arbitro, spesso senza la competenza necessaria, quando non in malafede. E poi gli arbitri potranno anche sbagliare come i giocatori, no? Ultimamente vado meno a vedere le partite anche per questo motivo, l'ultima volta mi è toccato discutere con un tifoso (tra l'altro della squadra a me più vicina) perché non sopportavo più la sua maleducazione ed ero con due bambini. Sinceramente, ho visto tanti errori arbitrali, non sono cieco. Ma poche volte ho percepito la malafede. Certo che se uno nota solo gli errori contro la propria squadra, la percezione che ti rimane è che ci sia un complotto... Addirittura c'è chi è stanco di arbitri Robin Hood che non tutelano la squadra più forte, mah!

tangomike
Messaggi: 122
Iscritto il: 16 dic 2015, 8:44

Re: SERIE A

Messaggioda tangomike » 7 nov 2017, 14:21

@Mike puoi tranquillamente venite a vedere le partite al Venegoni Marazzini a Parabiago, l'ingresso è gratuito ed il pubblico sedato da buona birra :D scherzo di solito serpre contento di assistere a del buon rugbt
sono il primo a dire che come i giocatori gli arbitri possono sbagliare e dargli contro non fà altro che peggiorare le cose, come ogni uno dei tanti dirigenti dei Para quando vesto i colori della squadra mi adopero in tal senso, perchè non nascano problemi e tutto vada per il meglio
I fatti di domenica quindi mi impensieriscono proprio perchè visti gli accaduti in altri team di serie A con risse e altro della scorsa sett. volevo affrontare questa discussione, di solito cerco di pacare gli animi e mi bolle il sangue quando si insultano i giocatori in campo che gia se le danno di santa ragione ma questa domenica stò dalla parte del pubblico, una buffonata non ho altri termini per vedere la terna arbitrale di domenica in casa Para, si vuole far crescere il rugby, dare valori ai giovani fin dai primi anni, differenziarsi dal calcio nelle tifoserie...noi ce la stiamo mettendo tutta e mi spiace che episodi come questi rovinino tutto il lavoro fatto e l'idea di un rugby glorioso :D

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 12420
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: SERIE A

Messaggioda jpr williams » 7 nov 2017, 14:21

Caro @Mike65, io sono talmente d'accordo con te che credo di aver scritto le stesse cose almeno un miliardo di volte.
Intuisco dal tuo nick che sei un mio coetaneo: siamo destinati a sparire. Oggi si parla solo di arbitri e dei loro errori con la presunzione di conoscere il regolamento meglio di loro e di avere una capacità di giudizio superiore alla loro. E, pensa che combinazione, si ravvisano solo errori a proprio danno, mai a favore!
Quando giocavo il mio allenatore mi diceva sempre che l'arbitro ha sempre ragione, anche quando ha torto perchè se non ci fosse questo punto fermo ogni partita sarebbe solo un ignobile casino.
Continuo a pensarla così anche ora che non gioco più e che il mio allenatore è solo un ricordo.
Il Pro>12 è un'aberrazione palancaia.
Gli italiani ammirano a tal punto la furbizia da apprezzarla persino quando è usata contro di loro. (Ennio Flaiano).
La cosa più bella del rugby è l'avversario, perchè senza di lui non si giocherebbe e quindi zero divertimento, zero rugby.
https://www.youtube.com/watch?v=-rXd8ftJSBo

Luqa-bis
Messaggi: 3413
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: SERIE A

Messaggioda Luqa-bis » 7 nov 2017, 14:51

Io sinora ho letto che secondo il pubblico di parte Parabiago l'arbitro della partita del Parabiago ha avuto con i suoi due collaboratori una giornata pessima causa due mete annullate al Parabiago.

Qualche dettaglio in più?

Mike65
Messaggi: 30
Iscritto il: 8 ott 2012, 15:12

Re: SERIE A

Messaggioda Mike65 » 7 nov 2017, 15:03

Caro @jpr williams, purtroppo è come dici tu, provo solo a non fare la fine dei dinosauri ;) @tangomike, posso capire la situazione eccezionale, quelle ci sono sempre state. Ma eccezionale vuole dire, che ne so, una volta in un campionato? Sappiamo bene che purtroppo non è così. Capita ogni domenica. Quando giocavo io se ti permettevi di dire qualcosa all'arbitro stavi a casa anche per parecchio. E se gli arbitri sbagliavano di meno era perché all'epoca si poteva fare praticamente di tutto e le regole erano più semplici :) Comunque mi sembra giusto non mollare e dovrebbero essere le società a prendere in mano la situazione, a partire del controllo dei propri dirigenti e allenatori che, a mio avviso, dovrebbero avere sanzioni pesantissimi quando non si comportano come dovrebbero perché sono proprio loro a dover dare l'esempio... ma forse sono un idealista

tangomike
Messaggi: 122
Iscritto il: 16 dic 2015, 8:44

Re: SERIE A

Messaggioda tangomike » 7 nov 2017, 16:08

Luqa-bis WroteColonIo sinora ho letto che secondo il pubblico di parte Parabiago l'arbitro della partita del Parabiago ha avuto con i suoi due collaboratori una giornata pessima causa due mete annullate al Parabiago.

Qualche dettaglio in più?

non nò da perfetto ignorane in regolamento, ruck giusto quando sei li a pestare sulla linea riparte il giocatore và a terra sulla linea ece la palla dal petto e la schiaccia sulla riga, che sò doppio movento potrebbe essere, dice tenuto a terra, ho visto che giocatori vanno a terra si rotolano anche 2-3 sec prima che ci sia fallo di tenuto a terra
seconda due giocatori sui 5 m palla alla mano avanzano vicini uno la passa all'altro spalla a spalla, qiesto buca entra in meta fischia velo
il guaio però è che poi durante il resto della partita questo metro di giudizio non sembra valere per entrambe le squadre ed è li che il pubblico veramente ha iniziato a scaldarsi
Ora io sempre detto di regolamenti ne capisco poco me ne intendo piu di guerre e di battaglie e di come controllare certe emozioni negative, oggi non porto la divisa e quindi cosí per siddisfazione personale volevo discutere di queste cose giusto per avere io le idee piu chiare, alla luce del sole anche se piove :D

PassatorScortese
Messaggi: 149
Iscritto il: 20 gen 2016, 11:45

Re: SERIE A

Messaggioda PassatorScortese » 7 nov 2017, 21:06

Con gli amatori che giocavano ancora fuori, il rugby parma alle 12.30 orario poco pratico, ho deciso di fare un salto in quel di noceto.
Vittoria abbastanza agevole per il noceto, buona la gara di Picardet all apertura ma tutto il gioco al piede dei nocetani è stato ben eseguito , sugli scudi anche gli 8 davanti che hanno impoststo delle maul veramente sfiancanti a cui è mancata solo la meta per il bonus.
Milano squadra giovane che paga di fisicità ed esperienza è venuta a mancare anche un pò di vivacità in attacco, che ha reso facile la difesa avversaria.

Sul discorso arbitri - giocatori -spettatori la colpa come sempre è di tutti e contemporaneamente di nessuno.
Finora in questa stagione ho visto degli arbitri molto " timidi", non c è un dialogo o una descrizione delle fasi di gioco , ogni tanto si sente un via le mani o una formazione di una ruck ma finisce là.
I giocatori il regolamento dovrebbero conoscerlo quindi in un mondo ideale potrebbero anche rendere la vita più facile , infine ci sono gli spettatori che subiscono i comportamenti dei due insiemi di sopra che potenzialmente potrebbero anche avere ragione ma che in pratica innervosisce le parti in campo.

metabolik
Messaggi: 3753
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: SERIE A

Messaggioda metabolik » 7 nov 2017, 22:24

In mancanza dei nocetani misteriosamente spariti, ringraziamo l'amatore parmigiano che va in trasferta a Noceto e ci da qualche notizia diretta.

Avatar utente
ENDURISTA
Messaggi: 1020
Iscritto il: 11 set 2008, 9:25
Località: noceto

Re: SERIE A

Messaggioda ENDURISTA » 9 nov 2017, 9:13

Ecco un redivivo nocetano.....non mi ricordavo più la password, l'arterio avanza!
Concordo in toto con PassatorScortese sulla disamina che ha fatto sulla partita di Noceto, non voglio polemizzare sulla questione arbitri ma domenica sicuramente l'arbitro non era in giornata, ma nessuno ha mai pensato alla malafede. Posso solo dire che Noceto meritava la meta del bonus, quattro maul consecutive bloccate irregolarmente e non dai meta tecnica?
4 Ruote spostano un corpo....ma due muovono l' anima

metabolik
Messaggi: 3753
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: SERIE A

Messaggioda metabolik » 9 nov 2017, 17:20

ENDURISTA WroteColonEcco un redivivo nocetano.....non mi ricordavo più la password, l'arterio avanza!
Concordo in toto con PassatorScortese .....

ohhh, ecco ricomparire un nocetano da 1000 e passa messaggi.
Stai tranquillo, tra web-bank, bancomat, posta elettronica, forum, lucchetto della bicicletta, youtube, inps, sito dichiarazione redditi, codici sblocco, ecc.. dimenticarsi di un numero o di una password non vuol dire che avanza l'arterio .

Theb
Messaggi: 16
Iscritto il: 18 apr 2011, 11:22

Re: SERIE A

Messaggioda Theb » 12 nov 2017, 12:31

visto Parabiago vs Colorno

non credo che l'arbitraggio abbia influito in termini di vittoria/sconfitta: Colorno era superiore e avrebbe vinto, e così è stato.
La cosa che da spettatore mi da ha dato fastidio è stata la sudditanza totale nei confronti di Colorno da parte della terna. Onestamente non ne avevano davvero bisogno. Le due mete (in mezzo ai pali) erano più che valide (ho visto e rivisto il video) ma la cosa che mi ha fatto arrabbiare di più è stata quando, nel tentativo di giocare veloce un calcio di punizione da parte dell'apertura rossoblù, un giocatore di Colorno, rientrando, smanaccia il pallone facendolo cadere per terra. Questo comportamento meritevole di giallo si risolve con un semplice richiamo.

Ripeto, Parabiago non avrebbe vinto la partita però, fine primo tempo 3-20, con 14 punti in più (17-20)... insomma la partita poteva essere quanto meno più interessante. Colorno non aveva di certo bisogno di quei regali.

Inutile mettersi a fare sterili polemiche, errori ce ne sono stati tanti nella direzione di gara ma tanti errori anche da parte dei giocatori (e, dato il risultato, i rossoblù ne hanno commessi di più). Forse quella domenica al Parabiago l'arbitraggio è andato più storto del necessario. Pazienza.
Magari la prossima (sperano i tifosi rossoblù) andrà tutto (o quasi) a favore.
is time to play the game

dinamite
Messaggi: 481
Iscritto il: 25 mag 2009, 9:11

Re: SERIE A

Messaggioda dinamite » 12 nov 2017, 20:35

Theb WroteColonvisto Parabiago vs Colorno

non credo che l'arbitraggio abbia influito in termini di vittoria/sconfitta: Colorno era superiore e avrebbe vinto, e così è stato.
La cosa che da spettatore mi da ha dato fastidio è stata la sudditanza totale nei confronti di Colorno da parte della terna. Onestamente non ne avevano davvero bisogno. Le due mete (in mezzo ai pali) erano più che valide (ho visto e rivisto il video) ma la cosa che mi ha fatto arrabbiare di più è stata quando, nel tentativo di giocare veloce un calcio di punizione da parte dell'apertura rossoblù, un giocatore di Colorno, rientrando, smanaccia il pallone facendolo cadere per terra. Questo comportamento meritevole di giallo si risolve con un semplice richiamo.

Ripeto, Parabiago non avrebbe vinto la partita però, fine primo tempo 3-20, con 14 punti in più (17-20)... insomma la partita poteva essere quanto meno più interessante. Colorno non aveva di certo bisogno di quei regali.

Inutile mettersi a fare sterili polemiche, errori ce ne sono stati tanti nella direzione di gara ma tanti errori anche da parte dei giocatori (e, dato il risultato, i rossoblù ne hanno commessi di più). Forse quella domenica al Parabiago l'arbitraggio è andato più storto del necessario. Pazienza.
Magari la prossima (sperano i tifosi rossoblù) andrà tutto (o quasi) a favore.

QUOTO!
Aggiungo l'episodio di un giocatore di Colorno che ha girato due volte attorno al punto d'incontro, causa calcio, rimpallo, ecc. dopodiché è andato sulla palla in evidente posizione di fuorigioco, il tutto davanti al guardialinee (che tra parentesi aveva già segnalato una touche storta a Parabiago - drittissima ... ero in linea - ed è quello che successivamente ha segnalato il velo "inesistente" all'arbitro sulla seconda meta annullata a Parabiago ...) e nulla: come se niente fosse!
Sulla prima meta annullata non posso dire nulla perchè i giocatori coprivano la visuale quindi la palla avrebbe potuto essere schiacciata o tenuta alta, ma è assolutamente evidente che, nel momento in cui Colorno stava soffrendo (si era sul 3-20 e Colorno era inchiodata nella propria metà campo da dieci minuti) ed avrebbe certamente subito una/due segnatura da parte di Parabiago, ha avuto un aiuto sensibile dall'arbitro, o più precisamente dal guardialinee ...
Sul cartellino giallo al giocatore di Colorno (evidente antigioco e gesto non solo volontario, ma al solo fine di fermare l'azione non certo per intercettare ...), la partita era ormai chiusa per cui se anche fosse stato concesso (SACROSANTO) non sarebbe cambiato nulla.
Aggiungo anche il comportamento irreprensibile del numeroso pubblico di Colorno, che attonito assisteva a questi evidenti regali.
Peccato, Colorno era più forte ed avrebbe vinto comunque, ma questi spettacoli non fanno bene al rugby ...

tangomike
Messaggi: 122
Iscritto il: 16 dic 2015, 8:44

Re: SERIE A

Messaggioda tangomike » 14 nov 2017, 8:40

Si a dire il vero la bella prestazione del Colorno è stata anziche aiutata danneggiata dalla terna, a volte anche gli stessi giocacori mi parevano increduli di fronte a certi regali, ora vista l'Italia del calcio affondare spero sia la nave del rugby italiano a solcare gli oceani col vento in poppa
buon rugby


Torna a “Stagione 2017/2018”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite