Serie B - GIRONE 1

Moderatore: ale.com

lock87
Messaggi: 11
Iscritto il: 3 ott 2017, 14:02

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda lock87 » 25 ott 2017, 17:02

grazie eriab10, e complimenti, Capoterra adesso sembra una buona squadra anche in trasferta!
ci vediamo domenica li da voi(se mi riprendo dall influenza :x )!!
saluti

metabolik
Messaggi: 5331
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda metabolik » 29 ott 2017, 17:11

Piacenza - Novara 46 - 36, una delle partite più strane che ho visto in vita mia.
Al 11esimo del primo tempo il Piacenza è già in vantaggio per 24 - 0, il il primo tempo finisce 43 - 7.
Il Piacenza domina in lungo e in largo marcando anche mete di buona fattura.
Il secondo tempo vede molti cambi, sia nel Novara, che mette in campo qualche pizzardone che si fa sentire, sia nel Piacenza; è probabile e comprensibile che l'allenatore dei locali ha voluto approfittare di una partita ormai ampiamente (!?) acquisita per provare nuovi innesti.
C'è mancato poco che si perdesse la partita, perchè il Novara del secondo tempo era nettamente più tosto di quello del primo, mentre l'efficacia difensiva dei locali subentrati lasciava a desiderare. Aggiugiamoci che il Piacenza si becca due gialli e rimane per qualche minuto in 13.
Fatto sta che il parziale del secondo tempo è 3-29.
Può essere una valida lezione : cambiare è necessario, ma stravolgere un assetto che sta vincendo è pericoloso.
Ottimo debutto del 11 locale, non so il nome, che mi dicono proveniente dal Perugia.
Arbitraggio valido, ma troppo lento.

lock87
Messaggi: 11
Iscritto il: 3 ott 2017, 14:02

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda lock87 » 30 ott 2017, 0:57

La prima sconfitta della stagione per Edilnol Biella Rugby, ha il sapore amaro della beffa perché arriva allo scadere, per mano dell’Amatori Capoterra. Sarebbe più corretto parlare di ‘piede’ perché fatale ai gialloverdi è stata una punizione subita in difesa quando il risultato li vedeva in vantaggio di un solo punto: 23-24. Preciso l’estremo sardo Aru che con un colpo secco, da vero esperto, è riuscito a centrare i pali e a ribaltare le sorti dell’intero incontro portando sugli allori la sua squadra ed il punteggio a quota 26 su 24.

L’errore più grossolano, i biellesi lo hanno commesso ben prima, quando a metà della ripresa, si trovavano in vantaggio di otto punti ed invece di chiudere la partita, hanno concesso ai padroni di casa continue opportunità di avanzare fino al brutto epilogo finale.

13-5 il primo tempo, iniziato con due infortuni per Edilnol Brc che perde Vezzoli al 3’, botta al gomito, e Edo Romeo al 12’ per un violento colpo all’occhio. Due calci segnati da Aru, poi a nove minuti dalla fine, la meta di Barbera, non trasformata, nata da una attacco multifase combattutissimo. Sei minuti più tardi, la prima meta dei sardi che però aggiungono ai cinque punti, anche i due della trasformazione.

Più vivace la ripresa per Edilnol Brc che, scossa dai commenti dei coach, rientra in partita inanellando tre mete consecutive. Al 1’ segna Panigoni, al 7’ Ongarello. Dever trasforma tutto. Un calcio di Aru al 10’ ed Eftimie firma la tripletta e la meta del bonus al 14’. Dever questa volta non trasforma e il punteggio mostra Biella avanti 24-16. E’ questo il momento di chiudere, ma tra il dire e il fare intercorrono sempre molte variabili. I sardi trovano un pizzico di cuore in più e lottano convinti fino allo scadere uscendo vincitori dal corpo a corpo fino all’ultimo respiro.

Edilnol Biella Rugby perde il match, ma conquista due punti: bonus mete e chiusura sotto break.

L’head coach Andrew Douglas: “La cosa che oggi mi ha dato maggiore soddisfazione è stata vedere segnare dai ragazzi tante belle mete, anche da chi come Emanuel Eftimie, ha esordito oggi con la prima squadra. Peccato non essere riusciti a tenere sotto controllo la partita quando abbiamo avuto otto punti di vantaggio e due opportunità sulla loro linea di meta che non siamo riusciti a sfruttare. Non abbiamo tenuto la palla come avremmo dovuto e questo si è tradotto nella sconfitta finale. Abbiamo giocato molto bene con Sondrio, ma non abbiamo fatto le stesse cose con Capoterra. Questo non perché Capoterra non ci consentisse di farlo, ma semplicemente perché mentalmente abbiamo cambiato modo di pensare”.

Il presidente di Edilnol Biella Rugby Vittorio Musso: “Rimaniamo in testa alla classifica, anche se oggi la partita non è andata esattamente come avremmo voluto. Devo ammettere che i nostri avversari hanno dimostrato molta più fame di noi nel cercare di vincere questa partita. Quando eravamo sotto, siamo stati bravi a riprenderci e nel primo quarto d’ora del secondo tempo abbiamo dimostrato di avere le qualità per ribaltare il risultato. Poi è inutile trovare scuse, oggi Capoterra ci ha messo davvero l’anima negli ultimi dieci minuti per riagguantare il risultato e in questo ci hanno messo un pizzico di cuore in più che ha fatto la differenza”.

eriab10
Messaggi: 47
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda eriab10 » 30 ott 2017, 10:19

L’impresa della quinta di andata l’ha certamente firmata l’Amatori Capoterra che, tra le mura di casa, ha messo al tappeto la Edilnol Rugby Biella per 26-24 (4-2). Eroe di un pomeriggio, dove il maestrale ha in qualche modo messo in difficoltà le due squadre, è stato Mattia Aru. La scorsa settimana l’errore sul “piazzato” all’ultimo secondo, aveva fatto sfumare la vittoria in casa del Piacenza, stavolta il “gioiello” del Capoterra non ha fallito il tentativo e regalato il successo, meritato, alla sua squadra. Chi, questo pomeriggio, si attendeva una gara a senso unico, dominata per tutti gli 80’ dalla squadra piemontese, è rimasto deluso. E’ stata una sfida dai due volti. Dominata dal Capoterra nei primi 40’ e riaperta dal Biella nella seconda parte. Ma quanto orami tutti pensavano ad un successo della capolista, nel finale è arrivata la punizione di Aru a regalare al Capoterra la vittoria davanti ai suoi tifosi.

Si parte con le due squadre che si controllano e si studiano. Non arrivano le mete, ma è l’Amatori Capoterra che muove il risultato trovando i punti con i “piazzati”. Due trasformati magistralmente da Mattia Aru. Sul 6-0 arriva la reazione di Biella. Prima sbaglia un calcio piazzato con Cerruti e poi trova la meta con Barbera anche se Cerruti non riesce a trasformare (6-5). La replica arriva dopo soli 5’. La pressione del Capoterra si fa asfissiante, nel tentativo di trovare qualche varco nella difesa ospite. Al 35’ il lavoro dell’Amatori porta Marcello Garau a piazzare l’ovale tra i pali del Biella. Aru non sbaglia la trasformazione. Il primo tempo si chiude con l’Amatori Capoterra in vantaggio sul 13-5.

Prevedibile, dopo il riposo, arriva la reazione della formazione ospite. Dopo 2’ di gioco, subito la meta di Piatti trasformata da Cerruti. Nel giro di 9’ altre due mete per Biella (intervallate da un piazzato di Aru) che si porta in testa sul 24-16. La gara sembra segnata, ma l’Amatori non si arrende. Al 18’ esce Ferrini (infortunio) sostituito da Stara e al 23’ i pali trovano l’ovale di Santillo con Aru che trasforma (24-23 per Biella). Girandola di cambi per l’Amatori Capoterra. Escono: Carrone, GM. Baire, Busser, Sangiorgi, sostituiti rispettivamente da: Uccheddu, Loddo, Greco, M. Garau. Si gioca a centrocampo con la compagine ospite che prova ad addormentare il match e trascinarlo fino in fondo. Ma all’80’ arriva la doccia fredda per Biella. Un piazzato che Aru, con sangue freddo trasforma, prima di venire travolto dall’affetto di tutta la squadra.

Amatori Rugby Capoterra: Carrone, Sangiorgi, Poloni, Mariottini, Lupi, Thioye, Peddio, Busser, Ambus, Al. Baire, Santillo, GM. Baire, M. Garau, Ferrini, Aru. Allenatore: Villagra. A disposizione: Uccheddu, Geraci, N. Garau, Greco, Gabbi, Loddo, Stara.

Biella Rugby Club: Pianigoni, Romeo, Zamolo, Bertone, Panaro, Barbera, Pellanda, Vezzoli, Dever, Grosso, Piatti, Laperuta, Ongarello, Cerruti, Musso. Allenatore: Douglas. A disposizione: Gatto, Zacchero, Pizzanelli, Eftimie, Ghitalla, Marcuccetti, Galfione.

eriab10
Messaggi: 47
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda eriab10 » 30 ott 2017, 15:34

Commenti dopo queste prime 5 partite?

saccottino
Messaggi: 978
Iscritto il: 1 ago 2006, 17:13

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda saccottino » 30 ott 2017, 20:36

Bergamo si illude con una partenza sorprendente, segna due mete e si porta sul 10-3. Poi l'Alghero inizia a giocare, e dilaga segnando a raffica. Positivo che a marcare siano tanti giocatori diversi, dai piloni alle ali. Nel finale altro cedimento dei catalani, che consente ai mai domi lombardi di marcare altre due volte e strappare un punto prezioso. Il risultato finale 22-71 parla da solo.
Alghero: Bortolussi; Pesapane(50'Delrio), Francesio(65'Martiri), Serra, Arru(45'Madeddu); Anversa(30'Peana), Bombagi; Fernandez, Ceglia, Daga(45'Paddeu); Fall, Tveradze; Ilie, Spirito, Mannucci.

metabolik
Messaggi: 5331
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda metabolik » 30 ott 2017, 21:45

eriab10 WroteColonCommenti dopo queste prime 5 partite?

Purtroppo non ho visto il Monferrato e non abbiamo report diretti; deve aspettare ancora un pò per un commento generale sul girone 1, non so se altri hanno una visione più completa.

eriab10
Messaggi: 47
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda eriab10 » 2 nov 2017, 9:59

Proviamo qualche pronostico per la 6^ giornata?
Alghero - Cus Milano 5-0 (Alghero in casa è praticamente imbattibile, Milano ridimensionato dopo la sconfitta in casa con Monferrato)
Monferrato - Piacenza 4-1 (Monferrato in un buon momento, in più con il fattore campo a suo favore, Piacenza farà comunque la sua partita)
Amatori Milano - Capoterra .....
Lumezzane - Sondrio 4-1 (Partita sulla carta molto equilibrata, penso che il Lumezzane la spunterà)
Lecco - Bergamo 5-0 (Senza storia, il Bergamo non sembra ancora all' altezza di questa categoria. Spero mi facciano ricredere)
Biella - Novara 5-0 (Pure qua sembrerebbe una partita con un unico padrone. Il Biella dovrà rifarsi dopo la sconfitta di domenica scorsa)

saccottino
Messaggi: 978
Iscritto il: 1 ago 2006, 17:13

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda saccottino » 2 nov 2017, 11:48

Alghero - Cus Milano ..... partita tra terze in classifica alla pari
Monferrato - Piacenza 5-1 Monferrato in gran forma e in casa, Piacenza leggermente inferiore all'anno scorso
Amatori Milano - Capoterra 1-5 Capoterra in miglioramento dopo il brutto inizio, Milano può strappare punti ma difficilmente la vittoria
Lumezzane - Sondrio 5-0 Lumezzane solido ed esperto, Sondrio in trasferta è notoriamente poca cosa
Lecco - Bergamo 5-0 Lecco ha bisogno di punti, Bergamo è combattivo ma oltre un bonus non può andare
Biella - Novara 5-0 Biella deve riprendere la corsa intesta, non lascerà punti per strada

lock87
Messaggi: 11
Iscritto il: 3 ott 2017, 14:02

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda lock87 » 5 nov 2017, 19:18

Edilnol Biella Rugby chiude il primo blocco di incontri del Campionato di Serie B con la quinta vittoria su sei partite giocate e si concede la pausa dedicata ai Test Match delle Nazionali guardando il girone dall’alto.

Sul campo di casa, circondati dall’affetto del numeroso pubblico occorso in sostegno nonostante il diluvio, gli Orsi biellesi hanno battuto i Lupi novaresi imponendo un severo 26-0. Le quattro le mete segnate dai padroni di casa, hanno portato a Biella oltre i quattro punti della vittoria, il punto extra del bonus.

Primi quaranta minuti giocati in un’unica direzione: Biella sempre in attacco e Novara, notevole solo nelle mischie ordinate, sempre a fondo campo con il dovere di difendere. La prima meta per Edilnol arriva al 13’. Da una touche ai cinque metri introdotta e vinta da Biella, parte una maul con l’ovale nelle mani di Bertone. La spinta fa crollare il raggruppamento, la palla esce dalle mani di Pellanda, che non trova il passaggio. In seconda fase ci prova da solo Panigoni, ma viene fermato. Ci riprova capitan Pellanda e questa volta non sbaglia. Dever trasforma.

Novara oltrepassa la metà campo giusto il tempo di inseguire il drop di rimessa in gioco, poi torna a difendere. Al 18’ un fallo a favore dei gialloverdi da posizione lontana, ma favorevole, concede a Dever la possibilità di andare per i pali. L’inglese arriva vicino, ma non abbastanza da centrare le acca. Si fa perdonare al 27’ quando, in attacco lungo la linea di meta avversaria, agguanta una palla in uscita da una ruck, ma invece di aprirla risolve tuffandosi in avanti vicino ai pali. La posizione è favorevole alla trasformazione, ma i due punti non vengono segnati. Dever replica se stesso al 33’. Il guizzo è efficace, ma troppo vicino alla bandierina. Si teme per la trasformazione che invece arriva comodamente e con questa anche il perdono del pubblico per l’errore precedente. 19-0 il punteggio parziale.

Il campo è sempre più pesante, la palla scivolosa. I giocatori sono provati dalle condizioni meteo e dalla fatica. Gli ultimi quaranta minuti risultano meno brillanti della prima frazione e Novara riesce a trovare molti più spazi per mettersi in mostra senza però mai riuscire a concretizzare. La quarta meta gialloverde arriva al 21’: mischia ordinata introdotta da Novara in difesa. Biella ruba. Il primo a provarci è Barbera, ma viene fermato. Raccoglie Chtaibi e ci riprova trovando lo spazio giusto. Dever trasforma.

Edilnol Biella Rugby chiude il match in inferiorità numerica per il giallo inferto a Edo Romeo a causa di un placcaggio scorretto. Ha esordito oggi in prima squadra, il giovane Mattia Marcuccetti.

L’head coach Andrew Douglas: “E’ stata una buona partita. I ragazzi erano molto arrabbiati e delusi dopo la sconfitta subita a Capoterra, sono stati capaci di reagire e hanno tirato fuori la forza necessaria per chiudere questa prima frazione di campionato con una bella vittoria sul campo di casa. Nonostante le pessime condizioni meteo. Novara è una buona squadra, sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista tecnico, ma noi siamo stati nettamente superiori. Migliore in campo oggi per me Imad Chtaibi, capace di un gioco duro e aggressivo”.

Edilnol Biella Rugby vs Amatori Novara 26-0 (19-0)

Marcatori: p.t. 13’ m. Pellanda tr. Dever (7-0); 27’ m. Dever n.t. (12-0); 33’ m. Dever tr. Dever (19-0). s.t. 21’ m. Chtaibi tr. Dever (26-0).

Edilnol Biella Rugby: Musso C.; Braga (27’ st Marcuccetti), Ongarello, Laperuta, Galfione (29’ st Cerruti); Grosso, Dever (37’ st Ghitalla); Barbera, Pellanda (cap.), Panaro; Chtaibi, Bertone (10’ st Eftimie); Zamolo (20’ st Gatto), Romeo, Panigoni. A disp.: Socco e Guelpa. All. Andrew Douglas.

Amatori Novara: Cerutti; Tonelli, Battaglia (30’ st Hajmeli), Vicari, Stofella (25’ st Hoffmann); Vacaru, Loddo (10’ st Di Maria); Guglielmi, Loretti L., Loretti G.; Condrut, Loretti F.; Gaeta, Cotroneo (20’ st Vienstov), Quadraro (10’st Gaeta). A disp.: Bottero e Fadda. All. Vacaru Gica.

metabolik
Messaggi: 5331
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda metabolik » 6 nov 2017, 21:54

Due parole prima della lunga pausa; il campionato riprenderà il 3 Dicembre.
La sesta giornata ha visto le sconfitte abbastanza nette del Cus Milano con Alghero e del Piacenza con Monferrato, con le perdenti entrambe in trasferta, fattore che mitiga in parte la sconfitta.
Tuttavia, dopo sole 6 giornate che ci sia un terzetto di testa è fuori discussione ed era quello prevedibile sulla scorta dei risultati dello scorso campionato. Così come l'anno scorso le due finaliste erano piemontesi (e hanno raggiunto la promozione) anche quest'anno ben 2 delle 3 in testa sono piemontesi. L'altra , l'Alghero, era rimasta in corsa (assieme al Biella) fino alla penultima giornata. Cus Milano e Piacenza, come l'anno scorso, sembrano difettare di continuità. Per amor del cielo, niente è ancora deciso, dico che stanno avanzando quelle che mi aspettavo.
Un'incognita potrebbe rappresentarla il Lumezzane che è a 16, e che sarebbe , mi sembra, a 20 , se non fosse partito con -4 di penalizzazione.
Ricordo bene ?

lock87
Messaggi: 11
Iscritto il: 3 ott 2017, 14:02

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda lock87 » 7 nov 2017, 10:06

ricordi bene! Lumezzane confermo sarebbe a 20 punti senza la penalità.. bella squadra, sopratutto in casa!
per quanto riguarda Biella, dopo la pausa avremo due match fuori casa con Cus Milano e Monferrato, e uno in casa con Piacenza.. dopo quelle tre partite FORSE, si puo iniziare a guardare seriamente la classifica..

eriab10
Messaggi: 47
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda eriab10 » 7 nov 2017, 16:25

MILANO 26 - CAPOTERRA 20 (5-1)
Capoterra ridimensionata dopo la sconfitta di Milano. Partita condizionata dalla fittissima pioggia che si è abbattuta in quelle ore a Milano, infatti il XV di Villagra non ha potuto esprimere al meglio il proprio gioco, la squadra sarda dominante in mischia chiusa , mentre la squadra di casa ha dimostrato di avere una buona touche e due centri niente male. Arbitraggio a mio giudizio da rivedere, soprattutto in occasione dell' ultima azione dove il Capoterra stava per siglare la meta della possibile vittoria dopo una maul devastante, si è visto non segnalare un fallo a suo favore che è costata la segnatura ai sardi. Ciò non toglie i meriti per la vittoria al Milano che ha dimostrato di avere un buon gioco ma soprattutto una grandissimo cuore.

eriab10
Messaggi: 47
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:37

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda eriab10 » 17 gen 2018, 9:58

Abbiamo abbandonato definitivamente????

cioby
Messaggi: 1434
Iscritto il: 6 set 2006, 9:34
Località: Prov. di Brescia

Re: Serie B - GIRONE 1

Messaggioda cioby » 17 gen 2018, 11:23

eriab10 WroteColonAbbiamo abbandonato definitivamente????

Non mollate, era l'unico girone che commentava le partite....
Ciaoooooo


Torna a “Stagione 2017/2018”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite