Pro 12

Benetton –Edimburgo: a Monigo sconfitta per i Leoni

benetton
Scritto da Rugby.it

Benetton VS Edimburgo: sconfitta per i Leoni

La Benetton è scesa in campo a Monigo sabato scorso, 12 settembre nel tardo pomeriggio ed è rientrata negli spogliatoi a fine match con una sconfitta sulle spalle. La partita è terminata 24 a 27 per gli scozzesi ma a lasciare l’amaro in bocca, oltre alla sconfitta, anche una scelta arbitrale a pochi minuti dal termine per la quale la Benetton invierà un dossier con il video per contestare il comportamento dell’arbitro di fronte alla posizione del pilone nello scontro con Matteo Zanusso.

La partita

La Benetton soffre nei primi 15′ di gioco ed è l’Edimburgo a condurre la partita: al 4′ con Burleigh e al 13′ con Hoyland arrivano le prime due mete avversarie e il tabellone si attesta su 0-14.
I ritmi, man mano che procede il match, si fanno più serrati e la Benetton riguadagna campo fino al 24′ quando arrivano i primi tre punti della partita con un calcio di punizione di Hayward. Ma l’Edimburgo è pronto a recuperare la distanza e al 34′ arriva la terza meta della squadra.

Al 38′ il solito Hayward, a fine gara verrà nominato man of the match, dalla piazzola accorcia, e sullo scadere di primo tempo ci pensa Andrea Pratichetti a finalizzare la manovra offensiva trovando la meta, poi trasformata dall’estremo neozelandese.
Al 38’ arriva la meta dei trevigiani segnata da Pratichetti che finalizza la manovra inizia da Hayward e il primo tempo si conclude 16 a 24, con il Benetton in superiorità numerica.

Il secondo tempo inizia bene per i Leoni, con una meta di Duncan Naudè, il tabellone segna 21-24. Al 56’ è Hayward a segnare il pareggio. Alla fine il match termina 24 a 27 grazie ad un piazzato di Tonks.

Il Man of The Match? Non ci sono dubbi su Hayward che merita a pieni voti il titolo.

Informazioni sull'autore

Rugby.it