Eccellenza

Mogliano batte il San Donà 32 a 21, guarda gli Highlights

rugby_mogliano
Scritto da Rugby.it

Al via il Campionato di Eccellenza, ottima performance per il Mogliano

Sabato 10 ottobre lo stadio di Monigo ha ospitato il Veneto Derby Day, nonché la prima giornata di Campionato dell’Eccellenza. A sfidarsi in campo quattro squadre, dopo Padova-Rovigo è il turno di Rugby Mogliano e Rugby San Donà.
L’incontro inizia fin da subito mostrando la predominanza degli atleti del Mogliano con una meta che arriva dopo pochi minuti; la partita procede senza raggiungere ritmi mozzafiato e a mettersi in mostra è il piazzatore moglianese Barraud che chiude la partita portando a 22 i suoi punti e il match termina 32 a 21 per il Mogliano.
Ezio Galon parla della sua squadra e della vittoria con entusiasmo ricordando che: Vincere oggi era importante per iniziare meglio dello scorso Campionato. Ottima la mischia e anche la touche che hanno costruito piano piano la vittoria, il lavoro fatto quest’estate ha pagato e si è visto.

Guarda gli Highlights della partita:



Tabellino: 2′ meta Pavan tr. Barraud (0-7), 7′ c.p. Mortali (3-7), 22′ c.p. Mortali (6-7), 25′ c.p. Barraud (6-10), 36′ c.p. Mortali (9-10), 40′ c.p. Barraud (9-13) Primo tempo 9-13 44′ c.p. Barraud (9-16), 48′ c.p. Barraud (9-19), 60′ c.p. Barraud (9-22), 67′ meta Coletti tr. Mortali (16-22), 71′ drop Barraud (16-25), 77′ meta tecnica Mogliano tr. Barraud (16-32), 80′ meta Schiabel (21-32).

Rugby San Donà: Bortolussi, Falsaperla, Iovu, Bertetti, Zanon, Mortali, Patelli (cap.), Padrò, Bacchin, Preston, Erasmus, Koroi, Michelini, Kudin, Zanusso.

A disposizione: Cendron, Coletti, Sturz (Vian Gianluca), Vian Gianmarco, Catelan, Rorato, Costa, Bona.

Rugby Mogliano: Odiete, Benvenuti, Ceccato Enrico, Pavan R., Buondonno, Barraud, Endrizzi, Filippucci, Saccardo, Riccioli, Van Vuren, Maso, Rouyet, Ferraro, Zani

A disposizione: Makelara, Ceccato Andrea, Ceccato Nicolò, Bocchi, Halvorsen, Masato, Lupini, Onori

Informazioni sull'autore

Rugby.it