Rugby World Cup 2015

I Pumas per la “finalina”

pumas
Scritto da Rugby.it

Pumas pronti a giocarsi il terzo-quarto posto

Daniel Hourcade propone ben 9 cambi nella formazione dei Pumas che si appresta ad incontrare gli Springboks nella finalina di consolazione di questa RWC.
Innanzitutto la fascia di capitano spetterà a Nicolas Sanchez, l’apertura che, al momento, può vantare la posizione di top scorer della rassegna. Non sarà, infatti, della partita il capitano Augustin Creevy, causa infortunio. Altre assenze pesanti saranno quelle dell’ala Imhoff e del centro Juan Martin “el mago” Hernandez,che con Sanchez aveva costituito un’efficacissima cabina di regia. Altra assenza di rilievo quella del formidabile estremo Joacquin Tuculet.
In campo ci saranno anche alcuni reduci della precedente finale per il bronzo che vide i Pumas trionfare a Parigi 2007, vale a dire Horacio Agulla e Juan Martin Fernandez Lobbe, come pure Marcos Ayerza e Juan Manuel Leguizamon, che, allora, partivano dalla panchina.
pumas
Formazione annunciata:
15 Lucas Gonzalez Amorosino; 14 Santiago Cordero, 13 Matias Moroni, 12 Jeronimo de la Fuente, 11 Horacio Agulla; 10 Nicolas Sanchez (cap), 9 Tomas Cubelli; 1 Marcos Ayerza, 2 Julian Montoya, 3 Ramiro Herrera; 4 Matias Alemanno, 5 Tomas Lavanini; 6 Javier Ortega Desio, 7 Juan Manuel Leguizamon, 8 Juan Martin Fernandez Lobbe.
Replacements: 16 Lucas Noguera, 17 Juan Pablo Orlandi, 18 Juan Figallo, 19 Guido Petti, 20 Facundo Isa, 21 Martin Landajo, 22 Santiago Gonzalez Iglesias, 23 Juan Pablo Socino.
jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it