Coppe Europee

Calvisano torna da Cardiff con una lezione

JS80953720
Scritto da Rugby.it

Pesante sconfitta a Cardiff per il Calvisano, che saluta la Challenge

Era l’ultimo impegno questo di Cardiff per il Calvisano di coppa e, probabilmente, i ragazzi di Brunello speravano di salutare la fine della loro avventura europea di quest’anno con un viatico migliore. Purtroppo, invece, l’ultimo impegno è coinciso con la più pesante delle sconfitte dell’anno, ben 12 mete subite a 0 con un passivo di 68 punti. In buona sostanza la fotografia precisa dell’abisso esistente fra le due realtà. Questo non cambia, ovviamente, il giudizio complessivamente positivo sull’esperienza fatta dai campioni d’Italia in campo internazionale, certo, però, lascia un po’ di amaro in bocca. I fortissimi gallesi, che già in Pro12 avevano maltrattato le Zebre con un passivo solo di poco inferiore, si ripetono anche con i campioni del nostro domestic e, dopo soli 25’ hanno già conquistato la quarta meta con relativo bonus. Calvisano riesce ad inserirsi nel monologo dei padroni di casa solo con un piazzato di Vlaicu e la prima frazione si conclude sul 33-3. Nel secondo tempo la musica non cambia, anzi, e i gialloneri devono subire altre 3 mete prima che Vlaicu riesca nuovamente a comparire sull’affollatissimo tabellino e siglare il momentaneo 50-6. Da lì alla fine c’è un altro assolo di Blues, un blues abbastanza triste per i ragazzi di Brunello, che porta fino al pesante 74-6 finale.

I Tabellini:

Venerdì 22 Gennaio 2016, Cardiff, Arms Park Stadium
Rugby Challenge Cup, Sesto Round
Cardiff Blues v Rugby Calvisano 74-6 (33-3)

Marcatori: p.t. 6′ M James tr Anscombe (7-0), 9′ M Allen tr Anscombe (14-0), 12′ Cp Vlaicu (14-3), 16′ M James tr Anscombe (21-3), 25′ M Navidi tr Ascombe (28-3), 30′ M Fish (33-3). S.t. 9′ M Lewis (38-3), 11′ M James (43-3), 14′ M Allen tr Ascombe (50-3), 20′ Cp Vlaicu (50-6), 23′ M Cuthbert tr Ascombe (57-6), 33′ M Patchell (62-6), 35′ M Patchell tr Ascombe (69-6), 49′ M Andrews (74-6).

Cardiff Blues: Fish (61′ Patchell), Cuthbert, Allen (61′ Jenkins E.), Evans, James (57′ Summerhill), Anscombe, Knoyle (72′ Williams), Navidi (53′ Davies), Warburton, Dolan, Reed, Hoeata, Lewis D.(58′ Andrews), Lewis E.(65′ Rees), Jenkins G. (c).
A disp: Cook

Rugby Calvisano: De Jager, De Santis, Chiesa, Castello (c)(61′ Buscema), Susio, Vlaicu, Canavosio (57′ Raffaele), Tuivaiti (53′ Belardo), Giammarioli, Archetti (70′ Vezzoli), Zanetti, Andreotti (70′ Cavalieri), Biancotti (65′ Riccioni), Giovanchelli (65′ Morelli), Scarsini (52′ Panico).

Arbitri: Carrabas (FRA), Blondel (FRA), Ramos (FRA)

Man of the match: Tom James
Calciatori: Anscombe 7-12, Vlaicu 2/2
Note: serata fredda, campo in buone condizioni, spettatori circa 4000

jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it