Pro 12

Benetton Treviso contro l’armata rossa

treviso
Scritto da Rugby.it

Le scelte di Goosen per il Benetton che sfida Munster

Arriva domenica allo stadio di Monigo il Munster, la fortissima Red Army, per la sedicesima giornata di Guinness Pro12 in programma alle ore 15.00 con trasmissione diretta su Rai Sport 1.
Marius Goosen, dopo l’iniezione di fiducia delle due vittorie consecutive, cerca conferme dai suoi ragazzi chiamati ad un impegno davvero assai probante contro una delle protagoniste del torneo. A parte i convocati in azzurro il tecnico biancoverde deve rinunciare per infortunio a Roberto Santamaria ed Ornel Gega e schiera tallonatore Luca Bigi, unico specialista del ruolo a sua disposizione, in quanto in panchina siederanno Zani, Traorè e Filippetto, nessuno dei quali numero 2 di ruolo. Al suo fianco in prima linea il recuperato Alberto De Marchi e Simone Ferrari, alle cui spalle spingeranno Filo Paulo e Tom Palmer; terza linea che schiera Barbini, Lazzaroni e Barbieri. La mediana è quella che ha guidato la squadra ai recenti successi con la coppia Lucchese-Christie, supportati al centro da Luca Morisi e dal capitano Alberto Sgarbi. Il triangolo allargato, molto convincente nelle ultime uscite, è composto da Nitoglia ed Esposito all’ala con Hayward estremo. Nonostante il corposo tributo alla nazionale di Joe Schmidt il Munster di coach Foley presenta uno starting XV di tutto rispetto contro il quale servirà una prova maiuscola del collettivo e dei singoli. L’incontro sarà diretto dal gallese Ian Davies, affiancato da un team tutto italiano, con Rizzo e Boaretto guardalinee, Reali citing commissioner e Falzone TMO.

Formazioni annunciate:
Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Luca Morisi, 12 Alberto Sgarbi ( C ), 11 Angelo Esposito, 10 Sam Christie, 9 Alberto Lucchese, 8 Robert Barbieri, 7 Marco Lazzaroni, 6 Marco Barbini, 5 Tom Palmer, 4 Filo Paulo, 3 Simone Ferrari, 2 Luca Bigi, 1 Alberto De Marchi
A disposizione: 16 Federico Zani, 17 Cherif Traorè, 18 Filippo Filippetto, 19 Jeff Montauriol, 20 Dean Budd, 21 Andrea De Marchi, 22 Chris Smylie, 23 Tommaso Iannone
Munster: 15 Andrew Conway, 14 Darren Sweetnam, 13 Francis Saili, 12 Rory Scannell, 11 Gerhard van den Heever, 10 Ian Keatley, 9Duncan Williams, 8 Robin Copeland, 7 Dave O’Callaghan, 6 Jack O’Donoghue, 5 Billy Holland – capt, 4 Mark Chisholm, 3 John Ryan, 2 Mike Sherry, 1 Dave Kilcoyne.

Replacements: 16 Niall Scannell, 17 Peter McCabe, 18 Mario Sagario, 19 Dave Foley, 20 Tommy O’Donnell, 21 Cathal Sheridan, 22 Cian Bohane, 23 David Johnston.
jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it