News

Galles-Italia, le formazioni

Jacques Brunel
Scritto da Rugby.it

Allan titolare, Bernabò e Geld in seconda, rientra Castro

Gatland e Brunel hanno scelto le formazioni che sabato pomeriggio apriranno al Millennium di Cardiff l’ultima giornata del Torneo delle Sei Nazioni. Il match inizierà alle 15.30 ora italiana e sarà trasmesso in diretta da DMAX e da NOVE, con trasmissione pre-partita a partire dalle 14.50.
Cinque cambi operati dal CT azzurro: Pratichetti al posto dell’infortunato Campagnaro, Allan titolare in sostituzione di Padovani, Bernabò e Geldenhuys in seconda linea in vece di Fuser (influenzato) e Biagi (infortunato), il rientrante Castrogiovanni in prima linea.
Allan dal primo minuto? Tommaso conosce bene il nostro gioco, rientra da un lungo infortunio ma al rientro in PROD2 con il Perpignan ha subito dimostrato di essere in condizione. Inoltre, con Haimona e McLean in panchina, siamo in grado di coprire tutti i ruoli dal 10 al 15 con due soli giocatori, è un aspetto di cui tenere conto” ha dichiarato Brunel; “il Galles, come l’Irlanda, è una Nazionale che ha la capacità di giocare con grande efficacia. Non potremo concedere loro tempo e spazio come a Dublino, sarà cruciale rallentare il loro gioco sui punti d’incontro e mantenere il giusto atteggiamento per tutti gli ottanta minuti”.

Galles

15 Liam Williams (Scarlets)
14 George North (Northampton Saints)
13 Jonathan Davies (ASM Clermont)
12 Jamie Roberts (Harlequins)
11 Hallam Amos (Newport Gwent Dragons)
10 Dan Biggar (Ospreys)
9 Rhys Webb (Ospreys)
8 Taulupe Faletau (Newport Gwent Dragons)
7 Justin Tipuric (Ospreys)
6 Dan Lydiate (Ospreys) – capitano
5 Luke Charteris (Racing 92)
4 Bradley Davies (Wasps)
3 Samson Lee (Scarlets)
2 Scott Baldwin (Ospreys)
1 Rob Evans (Scarlets)
a disposizione:
16 Ken Owens (Scarlets)
17 Gethin Jenkins (Cardiff Blues)
18 Tomas Francis (Exeter Chiefs)
19 Jake Ball (Scarlets)
20 Ross Moriarty (Gloucester Rugby)
21 Gareth Davies (Scarlets)
22 Rhys Priestland (Bath Rugby)
23 Gareth Anscombe (Cardiff Blues)

Italia

15 David ODIETE (Marchiol Mogliano, 3 caps)
14 Leonardo SARTO (Zebre, 27 caps)
13 Andrea PRATICHETTI (Benetton Treviso, 3 caps)
12 Gonzalo GARCIA (Zebre, 43 caps)
11 Mattia BELLINI (Petrarca Padova, 4 caps)
10 Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 21 caps)
9 Guglielmo PALAZZANI (Zebre, 19 caps)
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 118 caps) – capitano
7 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 98 caps)
6 Francesco MINTO (Benetton Treviso, 27 caps)
5 Valerio BERNABO’ (Zebre, 30 caps)
4 Quintin GELDENHUYS (Zebre, 62 caps)
3 Martin CASTROGIOVANNI (Racing ’92, 118 caps)
2 Davide GIAZZON (Benetton Treviso, 27 caps)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre, 4 caps)

a disposizione
16 Oliviero FABIANI (Zebre, 1 cap)
17 Matteo ZANUSSO (Benetton Treviso, 4 caps)
18 Dario CHISTOLINI (Zebre, 14 caps)
19 Jacopo SARTO (Zebre, esordiente)
20 Abraham STEYN (Benetton Treviso, 2 caps)
21 Alberto LUCCHESE (Benetton Treviso, 1 cap)
22 Kelly HAIMONA (Zebre, 10 caps)
23 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 78 caps)

non considerati per infortunio: George BIAGI (Zebre), Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs), Carlo CANNA (Zebre), Lorenzo CITTADINI (Wasps), Tommaso D’APICE (Zebre), Joshua FURNO (Newcastle Falcons), Ornel GEGA (Benetton Treviso), Marco FUSER (Benetton Treviso), Leonardo GHIRALDINI (Leicester Tigers), Edoardo GORI (Benetton Treviso), Andrea MANICI (Zebre), Andrea MASI (Wasps), Luca MORISI (Benetton Treviso), Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby), Michele RIZZO (Leicester Tigers), Andries VAN SCHALKWYK (Zebre), Marcello VIOLI (Zebre)

Informazioni sull'autore

Rugby.it