Eccellenza

Eccellenza, XV giornata

11
Scritto da Rugby.it

Le designazioni arbitrali per il Campionato di Eccellenza

In programma questo fine settimana la quindicesima giornata del Campionato nazionale di Eccellenza.
Abbiamo ormai infilato la dirittura d’arrivo della regular season e, praticamente decisa a meno di cataclismi la retrocessione de L’Aquila e definito il panel delle prime quattro (anche qui salvo cataclismi) rimane unicamente da lottare per conquistare le migliori posizioni per impostare lo sprint finale. Attualmente guida il gruppo il Calvisano, ma Rovigo sembra in migliori condizioni e nella posizione ideale per lo scatto decisivo; leggermente più dietro Mogliano deve arginare il ritorno di un Petrarca che, ultimamente, ha mostrato una condizione di scarsa forma. Ma nulla nella testa della classifica è ancora cristallizzato.
Saranno proprio il Marchiol Mogliano e le Fiamme Oro ad aprire la giornata in anticipo venerdì sera al Quaggia. Si gioca alle 19.35 con diretta televisiva su Rai Sport 1 agli ordini del fischietto padovano Giuseppe Vivarini. I trevigiani puntano al successo per consolidare la propria posizione, ma la squadra di Eugenio nelle ultime settimane è parsa in forte ripresa.
Sabato si svolgerà il resto della giornata; scendono in campo per prime alle 15.00 L’Aquila Rugby e Rugby Calvisano nel più classico dei testa-coda al Fattori, sotto la direzione del sig. Trentin. Obiettivo 5 punti per i gialloneri di Brunello, mentre i padroni di casa potranno giocare liberi da qualsiasi condizionamento.
Alle 16.00 al Giulio Onesti la Ima Lazio accoglie il Lafert San Donà in un match che entrambe potranno affrontare col solo obbligo di cercare il risultato attraverso il gioco. Spesso in queste partite senza assilli particolari capita di vedere dell’ottimo rugby; speriamo per chi ci andrà che così possa essere. Dirige l’incontro l’arbitro Schipani.
Di sicuro interesse il match che si svolgerà allo Zaffanella dove arriva un Femi CZ Rovigo che “sente” il primo posto ed affronta un Rugby Viadana senza particolari necessità di classifica. I ragazzi di Steyn, però, già due settimane fa hanno fatto davvero sudare la capolista e sicuramente non vorranno essere da meno con la principale inseguitrice, oltre alla ricerca del risultato di prestigio. Designazione “di peso” per questa partita nella persona dell’esperto arbitro livornese Matteo Liperini.
Infine alla Guizza il Petrarca di Cavinato “deve” fare bottino pieno contro gli ormai praticamente salvi Lyons Piacenza dopo non pochi risultati deludenti. La qualificazione per i playoff non sembra in discussione, ma rimane da cercare un migliore abbinamento e, soprattutto, da ritrovare fiducia e continuità. Arbitro designato il sig. Bolzonella.
Buon rugby a tutti!
jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it