News

Vittorie all’ultimo secondo e qualche record: i risultati del fine-settimana

bras
Scritto da Rugby.it

E’ stato un weekend di belle storie per il rugby internazionale: il pareggio del Brasile contro il più quotato Cile davanti a seimila spettatori, il primo test match di sempre per l’Arabia Saudita, la prima vittoria ufficiale per il piccolo stato di Turks&Caicos e la prima vittoria (seppur non ufficiale) per la Repubblica Domenicana, il sogno della Spagna arrivata a un soffio dalla vittoria del World Trophy U20, la straripante paliza dei Jaguares ai Kings nel SuperRugby e naturalmente l’impresa di Treviso nel Pro12. Abbiamo vissuto anche favole meno felici: il peggior k.o. di sempre della Corea contro un Giappone pur sperimentale (il Giappone è ormai in Asia come un elefante in un chiosco di budini, appena si muove schiaccia tutti), la nona sconfitta consecutiva della Svezia e l’ottava sconfitta consecutiva della Danimarca (c’è qualcosa di marcio nel rugby di Scandinavia…), le Zebre calpestate da Glasgow.

Coppa Sud America
Brasile-Cile 20-20 toda la partida
Paraguay-Uruguay 15-60

Coppa d’Asia
Giappone-Sud Corea 85-0 highlights
Giordania-Emirati Arabi A 41-12
Giordania-Arabia Saudita 43-13

Coppa Europa
Olanda-Polonia 40-16 highlights
Ucraina-Svezia 23-10
Danimarca-Lussemburgo 14-19
Turchia-Norvegia 21-7

Test match
Lesotho-Botswana 5-41
Curacao-Turks&Caicos 10-41

Amichevoli
Rep.Dominicana-Curacao 32-12

Pro12
Glasgow-Zebre 70-10 highlights
Benetton-Connacht 22-21 highlights

SuperRugby
Jaguares-Kings 73-27 highlights

U20 World Trophy
Finale: Samoa-Spagna 38-32 ai tempi supplementari

Informazioni sull'autore

Rugby.it