Eccellenza

Ottava di Eccellenza, tutto in diretta

torneo1
Scritto da Rugby.it

Si gioca sabato l’ottava del Campionato nazionale di Eccellenza

Tutto pronto per l’ottava e penultima giornata di andata del Campionato nazionale di Eccellenza che, come ormai piacevole abitudine, sarà interamente proposto in simulcast streaming dal benemerito The rugby channel.
Anticipano la discesa in campo, alla Canalina, i diavoli rossi della Conad Reggio, reduci da una vittoria al cardiopalmo in casa Lazio, che sfidano alle 14.30 la capolista, unica squadra ancora imbattuta, Rugby Calvisano. Per la direzione del match è stato designato il beneventano Schipani, assistito da Trentin e Piardi con Pulpo quarto uomo.
Sempre alle 14.30 allo Zaffanella il lanciatissimo Rugby Viadana di Ormson e Brex attende l’insidiosa Lazio Rugby, assai vulnerabile in difesa, ma dotata di un ottimo attacco, grazie al quale ha conquistato punti importanti che le consentono, al momento, una posizione di salvezza. Direzione affidata al torinese Palladino che sarà affiancato da Bottino e Salafia ai lati del campo e dal quarto uomo Platania.
Mezz’ora dopo, alle 15.00 si disputeranno gli altri 3 match, a partire dall’interessante appuntamento che, agli ordini dell’esperto livornese Matteo Liperini (guardalinee Angelucci e Schilirò, quarto uomo Giovanelli) vedrà di fronte alla Caserma Gelsomini le Fiamme Oro, reduci dall’impresa sfiorata sul campo di Calvisano, e i campioni in carica della Rugby Rovigo che, dopo un inizio incerto sembrano aver innestato la giusta marcia.
Molto interessante anche il derby veneto della Guizza con il Petrarca di Andrea Cavinato in cerca di 5 punti per mantenere o accorciare la distanza dalla testa della classifica; per ottenerli dovrà vedersela con un Mogliano Rugby ancora in attesa di una propria dimensione. L’incontro sarà diretto dal romano Tomò coadiuvato dai guardalinee Boraso e Cusano e dal quarto uomo Lazzarini.
Sarà, infine, il pescarese Passacantando a dirigere la sfida del Pacifici fra Rugby San Donà, atteso ad un riscatto dopo due batoste pesantissime contro Calvisano e Petrarca, e Lyons Piacenza, affamato di punti salvezza dopo essersi ritrovato allo scomodo ultimo posto della classifica. Il fischietto abruzzese avrà al suo fianco i guardalinee Blessano e Giacomini, oltre al quarto uomo Merendino.
Buon Rugby a tutti!
jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it