Eccellenza

Trofeo Eccellenza, trionfa Viadana con una meta all’ultimo secondo

trof ecc 2017
Scritto da Rugby.it

(report FIR) E’ il Viadana ad alzare il Trofeo Eccellenza 2016/17. La squadra guidata da coach Frati batte 27-20 last minute le Fiamme Oro nella finale di Firenze, bissando il successo dello scorso anno contro il Petrarca Padova.
Parte bene il Viadana che sblocca il risultato al 7′ con un calcio piazzato di Ormson concesso dopo un’azione ripetuta dei gialloneri a ridosso della linea di meta avversaria. La squadra di coach Frati tiene bene il campo e le Fiamme Oro faticano a guadagnare metri nella prima parte del match. Il XV della polizia di stato si aggrappa alle iniziative di Seno e alle touche guadagnate con i calci di Buscema.
Proprio dai piedi del numero 10 della squadra di Castagna (sostituisce lo squalificato Casellato in panchina) arriva il pareggio al 22′. Viadana accusa il colpo e Wilbore con un’azione personale manda in confusione la retroguardia avversaria, conquistando un piazzato che Buscema realizza per il sorpasso sul 6-3. Sul ribaltamento di fronte i gialloneri si riportano nuovamente in vantaggio con un’azione spettacolare di Brex che salta tre avversari e si invola in meta. Sullo stesso lato al 36′ la squadra di coach Frati realizza la seconda meta del match con Manganiello, abile a infilarsi in mezzo alle maglie avversarie dopo una bell’azione di Bronzini. Sul finale di tempo Buscema sbaglia il primo calcio piazzato del match non riuscendo ad accorciare le distanze.
L’inizio della ripresa sorride alle Fiamme Oro che con la meta del neo entrato Di Stefano e i calci di Buscema riesce a impattare il risultato al 56′ sul 17-17. Il Viadana accusa momentaneamente il colpo e l’incedere degli avversari, ma la 64′ Ormson si inventa il drop che porta nuovamente in vantaggio i gialloneri. La partita è combattuta e i Cremisi non mollano un centimetro: passano pochi minuti e sempre Buscema dalla sua mattonella preferita centra il nuovo pareggio sul 20-20. Nel finale la squadra di Frati continua la pressione e trova last minute la meta vincente con Menon che regala il trofeo per la seconda volta consecutiva alla sua squadra.

Firenze, Ruffino Stadium – sabato 1 aprile 2017
Trofeo Eccellenza, finale

Viadana v Fiamme Oro 27-20

VIADANA: Taikato; Manganiello, Brex, Menon, Bronzini, Ormson, Frati M. (68’ Gregorio), Grigolon (70’ Anello), Denti, Orlandi, Caila, Krumov, Garfagnoli (68’ Cavallero), Scalvi (68’ Silva), Denti (61’ Cafaro). All.: F.Frati.
FIAMME ORO: Wilbore; De Gaspari, Sapuppo, Seno, Bacchetti; Buscema, Marinaro; Amenta, Cristiano, Bergamin (41’ Zitelli); Caffini (69’ Fragnito), Duca; Ceglie (32’ Di stefano), Moriconi (69’ Vicerè), Cocivera (32’ Iovenitti, 62′ Cocivera). All.: U.Casellato.
Marcatori: 7’ cp Ormson, 22’ cp Buscema, 25’ cp Buscema, 27’ meta Brex tr Ormson, 34’ meta Manganiello tr Ormson; 46’ meta Di Stefano, 50’ cp Buscema, 54’ cp Buscema, 64’ drop Ormson, 69’ cp Buscema, 82’ m. Menon tr Ormson.
Arbitri: Vivarini; Angelucci, Cusano.
Calciatori: Ormson (Viadana) 4/4, Buscema (Fiamme Oro) 5/7
Man of the match: Ormson (Viadana)

Trofeo Eccellenza, albo d’oro
2017 Viadana
2016 Viadana
2015 Calvisano
2014 Fiamme Oro
2013 Viadana
2012 Calvisano
2011 Rugby Roma

Informazioni sull'autore

Rugby.it