Coppe Europee

Coppe, il programma di sabato: Calvisano insegue la semifinale, Treviso e Zebre la prima vittoria

Senza titolo
Scritto da Rugby.it

Il cartellone internazionale propone dopodomani -sabato- l’ultimo turno della fase a gironi di Champions e Challenge e il ritorno dei quarti di finale di Continental. I tre club italiani superstiti nelle coppe -dopo l’eliminazione di Rovigo, Padova e Viadana- sono attesi da tre partite casalinghe.
In Champions Cup il Benetton, ultimo nel proprio girone con zero vittorie e tre punti di bonus, ospita alle 18.30 a Monigo un Bath in piena lotta per la qualificazione ai quarti; la partita sarà trasmessa in diretta da Eurosport Player, canale che mostrerà anche tutte le altre nove sfide di questo weekend di Champions.
Nella Challenge Cup le Zebre, eliminate già da due giornate, attendono alle 15 al Lanfranchi i francesi dell’Agen, che sono penultimi sia nel girone di coppa sia in Top 14 e sembrano avversario alla portata della squadra capitanata da Sarto. Diretta web su Rugby Channel.
Nel Continental Shield il Calvisano vuole ribaltare al Pata Peroni la sconfitta di sabato scorso ad Heidelberg (29-34) per accedere alle semifinali del torneo. Il club ha chiamato i tifosi alla mobilitazione generale. Diretta web su Rugby Channel.
In programma anche le ultime due partite del Trofeo Eccellenza, in pratica due amichevoli poiché i nomi delle finaliste di marzo -Fiamme Oro e San Donà- sono già decisi.
Capitolo arbitri: Marius Mitrea dirige Stade Francais-Edimburgo di Challenge, Andrea Piardi arbitra Timisoara-Batumi in Continental.

Sabato 20 gennaio
15.00 Zebre v Agen [The Rugby Channel]
15.00 Calvisano v Heidelberg [The Rugby Channel]
15.00 San Donà v Mogliano
15.00 Lazio v Medicei Firenze
18.30 Benetton Treviso v Bath [Eurosport Player]

Informazioni sull'autore

Rugby.it