Top 12

L’eccellenza torna e mette la seconda

calendario_eccellenza_2017-18
Scritto da Rugby.it

Dopo la parentesi dedicata alle coppe prosegue il girone di ritorno in eccellenza

Dopo l’inutile ultimo turno di Trofeo Eccellenza con qualificazioni già decise e la deprimente eliminazione del Rugby Calvisano dalla Continental Shield (le altre italiane – Petrarca, Rovigo e Viadana erano state eliminate già prima…) torniamo ad occuparci del Campionato nazionale di Eccellenza, dal quale, almeno, non possiamo essere eliminati…Le partite si giocheranno sabato 27 alle ore 15.00, con l’eccezione della partita di Reggio Emilia fra Conad Reggio e Calvisano che sarà posticipata a domenica sempre alle 15.00. Per tutti i match è prevista la diretta streaming sul ciannel.
Interessante la sfida del Lodigiani fra i Medicei di Pasquale Presutti (a proposito: buon compleanno!) e il lanciatissimo Rugby San Donà che è sempre più ingaggiato nella lotta per il quarto posto valevole per i playoff. Designato per la direzione il sig. Andrea Piardi di Brescia.
Derby casalingo alla Guizza e ghiotta occasione per fare bottino pieno per il Petrarca che riceve un Mogliano Rugby sempre più ultimo e sempre più in difficoltà sul piano finanziario e con una continua emorragia di giocatori. D’obbligo per i padroni di casa non sottovalutare l’impegno e per gli ospiti cercare di ben figurare. Match che sarà diretto dal fischietto capitolino Manuel Bottino.
Altro match sulla carta semplice per il Rugby Viadana che va al Giulio Onesti per incontrare una Lazio Rugby che ha la sua arma migliore nella tranquillità. Anche per i mantovani è d’obbligo cercare il punteggio pieno in chiave lotta per i playoff. A dirigere sarà il sig. Gianluca Gnecchi di Brescia.
Sempre a Roma, alla Caserma Gelsomini, si svolgerà agli ordini del sig. Giuseppe Vivarini di Padova, il vero big match di giornata fra le Fiamme Oro e i Bersaglieri della Rugby Rovigo che inseguono la capolista Calvisano.
Rugby Calvisano che, come detto, domenica farà visita al Mirabello per incontrare una delle delusioni di stagione, vale a dire la Conad Reggio: sarà per gli emiliani l’occasione del riscatto? O i campioni d’Italia, che devono scrollarsi la grande delusione dell’eliminazione in coppa, riusciranno ad ottenere i punti necessari alla conservazione della propria posizione di capolista? Lo vedremo nel match affidato alla direzione di Gianluca Angelucci, ref della sezione di Livorno.
Buon Rugby a tutti!
jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it