Top 12

Terza di ritorno per l’eccellenza…aspettando gli azzurri

Cammi_CampioneItalia2015
Scritto da Rugby.it

Un grande ritorno a casa nella terza di eccellenza: Guidi a Calvisano!

Tutti di nuovo in campo sabato alle 15.00 per celebrare questa terza di ritorno del Campionato nazionale di Eccellenza e lasciare a tutti noi oval-addicted la possibilità di tifare per gli azzurri nel primo turno di 6N domenica contro la nazionale che fa della simpatia la sua arma in più. Giornata con punti pesanti in palio sia per la vetta che per il quarto posto che potremo seguire come sempre in simulcast sul magico ciannel.
Torna nello stadio dei sui trionfi Gianluca Guidi, che a Calvisano vinse due scudetti, e porta al Pata Stadium le sue Fiamme Oro in gran spolvero contro la recentemente poco brillante capolista Rugby Calvisano. Non sarà una partita qualunque per lui, che a Calvisano ha lasciato tanti ricordi. Ci sono tutti gli ingredienti per una partita interessantissima e dal risultato apertissimo affidata alla direzione dell’esperto livornese Matteo Liperini, assistito dai gdl Schipani e Vedovelli e dal quarto uomo Pulpo.
Non meno interessante il derby veneto del Battaglini dove la Rugby Rovigo, reduce dal mezzo passo falso di Roma, attende il brillante Rugby San Donà con la voglia di vendicarsi della sconfitta patita all’andata al Pacifici. Anche qui risultato aperto e punti importanti per entrambe le formazioni. Dirigerà il match Il trevigiano Claudio Blessano coi guardalinee Piardi e Cusano con Giacomini Zaniol quarto uomo.
Dei severi impegni delle avversarie dirette per il vertice della classifica tenterà di approfittare il Petrarca in trasferta al Mirabello contro una Conad Reggio che contro Calvisano ha seriamente sfiorato il colpaccio. Sarà una passeggiata per i neri o i Diavoli sfodereranno la stessa grinta vista contro la capolista? Vedremo e vedrà, soprattutto, il sig. Stefano Bolzonella da Cuneo che dirigerà con la collaborazione ai lati del campo di Russo e Laurenti con Poggipolini quarto uomo.
Anche per il Rugby Viadana quella di questo sabato è una ghiotta occasione per portarsi avanti nella lotta per il quarto posto. In trasferta al Quaggia contro il Mogliano Rugby deve temere solo le distrazioni e le eventuali voglie degli avversari, ma difficilmente i mantovani torneranno dalla Marca senza i 5 punti che potrebbero spingerli in alto in concomitanza con le difficili partite di Fiamme e San Donà. Dirigerà il lecchese Luca Trentin, guardalinee Vivarini e Boaretto, quarto uomo Favero.
Trasferta romana al Giulio Onesti, invece, per i Medicei che cercano di abbellire la propria classifica contro una Lazio Rugby apparsa troppo remissiva nelle ultime uscite. L’assenza di assilli di classifica dovrebbe favorire il bel gioco, specie se i padroni di casa avranno voglia di giocarsela. Partita affidata alla direzione dell’internazionale Elia Rizzo di Ferrara che si avvarrà della collaborazione dei gdl Passacantando e Bonacci e del quarto uomo Salvi.
Buon Rugby a tutti!
jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it