Top 12

Dopo-Pasqua di Eccellenza con primo e quarto posto in palio

gallery-1459002947-pasqua-ricetta-avanzi
Scritto da Rugby.it

Nella penultima di Eccellenza cercando qualche sorpresa rimasta negli avanzi delle uova

Dopo la pausa per la festa ovale per Eccellenza ritroviamo il nostro amato Campionato nazionale, appunto, di Eccellenza, giunto ormai alla 17esima e penultima giornata. Tempo di verdetti con una partita-spareggio per il quarto posto e con le prime 3 impegnate in una corsa parallela per raggiungere l’ambita vetta della classifica. Si gioca, quindi, sabato 7,: mentre Lazio-Calvisano si disputerà alle 15.00, le altre scenderanno in campo alle 16.00, ad eccezione di Mogliano e Reggio che giocano domenica alla stessa ora, con diretta simulcast sul ciannel.
La partita sicuramente più interessante è quella che si gioca al Pacifici dove i padroni di casa del Rugby San Donà, che ormai definire rivelazione pare decisamente riduttivo, ricevono le Fiamme Oro in quello che è una sorta di spareggio per la conquista del quarto posto. 5 punti in palio e 5 punti a dividere le due squadre in classifica: per gli uomini di Guidi una partita senza ritorno, mentre per i veneziani di terra potrebbe essere quella della sicurezza. Dirigerà l’incontro il patavino Giuseppe Vivarini, gdl Spadoni e Giacomini Zaniol, quarto uomo Lazzarini.
Ci sono, poi, le vite parallele delle prime tre che, sui rispettivi campi, cercano l’allungo decisivo per conquistare la prima piazza. Sulla carta tutte e tre sono favorite, ma chissà se fra gli avanzi dell’uovo di Pasqua sarà rimasta qualche sorpresa.
La più interessante delle tre è sicuramente quella che si gioca allo Zaffanella: il Petrarca capolista in coabitazione deve assolutamente cercare il bottino pieno sul campo di un Rugby Viadana sostanzialmente fuori dai giochi per il quarto posto. Sulla carta neri favoritissimi, ma i padroni di casa vorranno sicuramente congedarsi dal proprio pubblico con una grande prestazione e dalla loro hanno un’arma in più, quel Manu Atunaisa che ha siglato quattro mete nell’ultima giocata e a cui gli ospiti dovranno sicuramente prestare attenzione. Designato per la direzione il cuneese Stefano Bolzonella che sarà assistito dai gdl Pennè e Bertelli, quarto uomo Pulpo.
Anche il coinquilino dei petrarchini, il Rugby Calvisano, va in trasferta e ad attendere i campioni d’Italia ci sarà la Lazio Rugby. 5 punti sono l’obiettivo ovvio anche per i gialloneri, ma anche qui qualche insidia potrebbe interferire con un pronostico che sembra scontato: i biancocelesti in casa sono molto meglio che fuori, anche loro si congedano dal proprio pubblico ed in più c’è lo stimolo di provare a fare una grande prestazione contro un avversario così prestigioso. Dal canto loro gli ospiti devono temere soprattutto la presunzione della propria superiorità, l’obbligo del risultato ed un eventuale turnover cui coach Brunello potrebbe ricorrere. Vedremo nel match che sarà diretto dall’esperto trevigiano Claudio Blessano che si avvarrà dei gdl Nobile e Pier’Antoni con Romani quarto uomo.
Staccati di due punti dalle due capolista i Bersaglieri della Rugby Rovigo cercano di non mollare e di rifarsi della delusione per la sconfitta di Calvisano rincorrendo i 5 punti obbligatori contro i Medicei in visita al Battaglini. Anche qui lo squilibrio fra le due contendenti c’è tutto, ma le incognite non mancano, perché il coach dei toscani, Pasquale Presutti, è stato spesso in passato la bestia nera dei rossoblù, soprattutto proprio al Battaglini. Poi con quel nome potrebbe essere il suo momento…Sfida affidata alla direzione dell’internazionale Elia Rizzo di Ferrara coi gdl Matteo e Cusano, quarto uomo Brescacin.
Chiude il programma domenica alle 16.00 il match del Quaggia, dove il Mogliano Rugby, ingolosito dalla prima vittoria appena conquistata, cercherà di allungare la mini-striscia vincente ospitando la Conad Reggio, reduce da un turbolento derby del Po. Speriamo in un bel match, anche con la collaborazione del tarantino Dante D’Elia che sarà coadiuvato dai gdl Bolzonella e Favero con Merendino quarto uomo
Buon Rugby e Buona Pasqua a tutti!
jpr

Informazioni sull'autore

Rugby.it