Nazionali

Coppa Europa per Nazioni, sabato parte l’edizione 48

world map with states pdf New Map Europe Member States The EU Nations line Project With
Scritto da Rugby.it

I gironi e le partite del torneo 2018/19

Con la sfida tra Cechia e Polonia comincia sabato una nuova edizione della Coppa Europa per Nazioni, il vecchio e glorioso torneo al quale l’Italia non partecipa più da quando è stata ammessa nel Sei Nazioni ma che porta con sé alcuni dei più bei ricordi azzurri, come la conquista della Coppa nel 1997 con la vittoria in finale a Grenoble sulla Francia. Il torneo esiste, sotto vari nomi (da “Coppa FIRA” all’attuale “Rugby Europe Championship”), dal 1936, anno in cui nei cinematografi uscì “Tempi moderni” di Charlie Chaplin e la Germania nazista ospitò le Olimpiadi a Garmisch e Berlino. A causa della lunga pausa bellica e per via di molte edizioni di durata biennale questa è però solo l’edizione numero 48 della Coppa Europa.

Trentacinque nazioni. Negli ultimi decenni il numero di federazioni iscritte è gradualmente aumentato e ora a partecipare è un “esercito” di 35 nazioni, come documentato dalla nostra mappa (che per pigrizia non comprende la zona orientale del continente con Armenia, Georgia e Azerbagian). Qui sotto elenchiamo le categorie della Coppa (con i colori corrispondenti a quelli della mappa) e il lungo elenco di partite 2018/19; abbiamo incluso anche i match del Sei Nazioni, che costituisce la categoria sommitale delle competizioni europee anche se, come noto, non fa parte della Coppa Europa ma ne sta altezzosamente a parte.

Live stream. Tutti i macth dovrebbero essere trasmessi in diretta da www.rugbyeurope.tv

Promozioni e retrocessioni. Le cinque categorie delle quali il torneo si compone (in ordine decrescente: Championship, Trophy, Conference 1, Conference 2, Development) sono regolate da un meccanismo di promozione e retrocessione. Favorita per il Championship sarà anche quest’anno la Georgia, con Romania, Russia e Spagna come principali rivali.

Nota importante: a inizio dicembre è previsto uno spareggio tra Romania e Portogallo, coda della passata stagione legata ai problemi con le naturalizzazioni indebite; la vincente di questo spareggio giocherà nel Championship, la perdente nel Trophy; il calendario che proponiamo ipotizza un successo romeno, se dovessero essere invece i lusitani a prevalere occorrerà scambiare nella lista i nomi di Romania e Portogallo.

I gironi: dal Championship al Development

[Sei Nazioni: Irlanda, Scozia, Inghilterra, Galles, Francia, Italia]
EURO CHAMPIONSHIP: Spagna, Belgio, Germania, (Romania), Russia, Georgia
TROPHY: (Portogallo), Olanda, Svizzera, Rep.Ceca, Polonia, Lituania
CONFERENCE 1 Nord: Svezia, Ucraina, Ungheria, Moldavia, Lussembuugo
CONFERENCE 1 Sud: Croazia, Bosnia Erzegovina, Malta, Cipro, Israele
CONFERENCE 2 Nord: Norvegia, Finlandia, Danimarca, Lettonia, Austria
CONFERENCE 2 Sud: Slovacchia, Slovenia, Serbia, Bulgaria, Andorra
DEVELOPMENT: Turchia, Estonia, Montenegro
Non partecipanti: Islanda, Monaco, Liechtenstein, San Marino, Bielorussia, Albania, Macedonia, Kosovo, Grecia, Armenia, Azerbaijan

Tutte le partite, settimana per settimana

29/09/18 15:00 CZECHIA – POLAND


13/10/18 13:00 LITHUANIA – CZECHIA
13/10/18 13:00 UKRAINE – LUXEMBOURG
13/10/18 14:00 BOSNIA HERZEGOVINA – CROATIA
13/10/18 14:00 SERBIA – BULGARIA
13/10/18 14:00 FINLAND – DENMARK
13/10/18 15:00 NORWAY – AUSTRIA


20/10/18 13:00 ISRAEL – MALTA
20/10/18 14:00 LATVIA – FINLAND
20/10/18 14:00 SWEDEN – MOLDAVIA
20/10/18 15:00 CROATIA – CYPRUS
20/10/18 15:00 SLOVENIA – ANDORRA


27/10/18 15:00 CROATIA – ISRAEL
27/10/18 15:00 MALTA – BOSNIA HERZEGOVINA
27/10/18 15:00 BULGARIA – SLOVENIA
27/10/18 16:00 DENMARK – NORWAY
27/10/18 18:00 AUSTRIA – LATVIA


03/11/18 15:00 MOLDAVIA – HUNGARY
03/11/18 16:00 LUXEMBOURG – SWEDEN
03/11/18 17:00 ANDORRA – SLOVAKIA
03/11/18 18:00 POLAND – LITHUANIA


10/11/18 14:00 ROMANIA – PORTUGAL [spareggio]
10/11/18 14:00 SLOVAKIA – SERBIA
10/11/18 14:00 HUNGARY – UKRAINE
10/11/18 15:00 CYPRUS – ISRAEL


17/11/18 15:00 LITHUANIA – PORTUGAL
17/11/18 15:00 SWITZERLAND – CZECHIA
17/11/18 18:00 POLAND – NETHERLANDS


24/11/18 15:00 NETHERLANDS – SWITZERLAND


lunga pausa invernale


01/02/19 21:00 FRANCE – WALES (Sei Nazioni)
02/02/19 15:15 SCOTLAND – ITALIA (Sei Nazioni)
02/02/19 17:45 IRELAND – ENGLAND (Sei Nazioni)


09/02/19 15:00 ROMANIA – GEORGIA
09/02/19 15:00 BELGIUM – GERMANY
09/02/19 15:15 SCOTLAND – IRELAND (Sei Nazioni)
09/02/19 17:45 ITALIA – WALES (Sei Nazioni)
10/02/19 16:00 ENGLAND – FRANCE (Sei Nazioni)
10/02/19 13:00 SPAIN – RUSSIA


16/02/19 15:00 GEORGIA – SPAIN
16/02/19 15:00 RUSSIA – BELGIUM
16/02/19 15:00 ROMANIA – GERMANY
16/02/19 16:00 PORTUGAL – POLAND


23/02/19 15:15 FRANCE – SCOTLAND (Sei Nazioni)
23/02/19 17:45 WALES – ENGLAND (Sei Nazioni)
24/02/19 16:00 ITALIA – IRELAND (Sei Nazioni)


02/03/19 15:00 SWITZERLAND – PORTUGAL
02/03/19 15:00 BELGIUM – GEORGIA
02/03/19 15:00 GERMANY – RUSSIA
03/03/19 13:00 SPAIN – ROMANIA


09/03/19 15:00 GEORGIA – GERMANY
09/03/19 15:00 ROMANIA – RUSSIA
09/03/19 15:00 NETHERLANDS – PORTUGAL
09/03/19 15:15 SCOTLAND – WALES (Sei Nazioni)
09/03/19 17:45 ENGLAND – ITALIA (Sei Nazioni)
10/03/19 16:00 IRELAND – FRANCE (Sei Nazioni)
10/03/19 13:00 SPAIN – BELGIUM


16/03/19 13:00 ISRAEL – BOSNIA HERZEGOVINA
16/03/19 13:30 ITALIA – FRANCE (Sei Nazioni)
16/03/19 15:00 CZECHIA – NETHERLANDS
16/03/19 15:45 WALES – IRELAND (Sei Nazioni)
16/03/19 18:00 ENGLAND – SCOTLAND (Sei Nazioni)
17/03/19 13:00 RUSSIA – GEORGIA
17/03/19 13:00 GERMANY – SPAIN
17/03/19 13:00 BELGIUM – ROMANIA


23/03/19 14:00 CYPRUS – MALTA
23/03/19 16:00 PORTUGAL – CZECHIA
23/03/19 18:00 POLAND – SWITZERLAND


30/03/19 18:00 AUSTRIA – FINLAND


06/04/19 14:00 BOSNIA HERZEGOVINA – CYPRUS
06/04/19 15:00 TURKEY – MONTENEGRO
06/04/19 15:00 LITHUANIA – NETHERLANDS


13/04/19 15:00 SWITZERLAND – LITHUANIA
13/04/19 15:00 MALTA – CROATIA
13/04/19 16:00 LUXEMBOURG – MOLDAVIA


20/04/19 14:00 SLOVAKIA – BULGARIA
20/04/19 15:00 MOLDAVIA – UKRAINE
20/04/19 15:00 MONTENEGRO – ESTONIA


27/04/19 16:00 DENMARK – AUSTRIA


04/05/19 14:00 HUNGARY – LUXEMBOURG
04/05/19 14:00 LATVIA – DENMARK


11/05/19 14:00 SWEDEN – HUNGARY
11/05/19 14:00 SERBIA – SLOVENIA
11/05/19 15:00 BULGARIA – ANDORRA


18/05/19 14:00 SLOVENIA – SLOVAKIA
18/05/19 14:00 UKRAINE – SWEDEN
18/05/19 17:00 ANDORRA – SERBIA


25/05/19 15:00 NORWAY – LATVIA
25/05/19 15:00 ESTONIA – TURKEY


01/06/19 15:00 FINLAND – NORWAY

Medagliere storico

(da wikipedia)

medalliere

Informazioni sull'autore

Rugby.it