Nazionali

Olimpiadi 2020, le date del processo di qualificazione

benn-farella-rio-2016
Scritto da Rugby.it

Grazie a notizie, anticipazioni e indiscrezioni uscite qua e là su vari siti e media possiamo già ricostruire in buona parte il processo di qualificazione al torneo di rugby 7s olimpico, in programma a Tokyo a metà dell’estate 2020.

Al torneo olimpico parteciperanno 12 nazionali maschili e 12 femminili. Nel dettaglio:
– il Giappone (paese ospitante)
– le prime quattro nazioni delle World Series 2018/19 (si concluderanno a inizio giugno sia per gli uomini sia per le donne, l’Italia non vi prende parte)
– le vincitrici dei sei tornei continentali (in programma tra giugno e dicembre 2019)
– la vincitrice del torneo di ripescaggio (inizio 2020), al quale parteciperanno la seconda e la terza classificata di ognuno dei sei tornei continentali.

In Europa si disputerà quest’estate il consueto circuito 7s, che in quest’edizione dovrebbe essere qualificatorio al torneo di qualificazione olimpica vero e proprio in programma a fine agosto a Mosca.

Ecco un po’ di date, non tutte già ufficiali… (M=maschi, F=femmine)

PRE-QUALIFICAZIONI EUROPEE
22-23/6 primo torneo Europei 7s M (a Mosca)
28-29/6 primo torneo Europei 7s F (in Francia)
29-30/6 secondo torneo Europei 7s M (in Francia)
13-14/7 secondo torneo Europei 7s F (a Kazan)
13-14/7 terzo torneo Europei 7s M (in Polonia)

QUALIFICAZIONI OLIMPICHE
Già qualificati: Giappone M, Giappone F
Fino al 2 giugno: World Series M
1-2 giugno Sud America F (Lima, Perù)
Fino al 16 giugno: World Series F
29-30 giugno Sud America M (Cile)
31 agosto-1 settembre Europa M (Mosca)
31 agosto-1 settembre Europa F (Mosca)
9 novembre Asia F (Guangzhou, Cina)
23-24 novembre Asia M (Incheon, S.Corea)
? Nord America M e F
? Africa M e F
? Oceania M e F
Inizio 2020: tornei di ripescaggio M e F

OLIMPIADI
27 luglio-1 agosto 2020 OLIMPIADI
26-30 agosto 2020 ParaOlimpiadi

Informazioni sull'autore

Rugby.it