Coppe Europee

Coppe, ultimo turno: Grenoble-Treviso è il clou di un weekend dai mille responsi

grnbl 1
Scritto da Rugby.it

Le Zebre, quasi eliminate, ospitano La Rochelle. Calvisano e Rovigo cercano la finale di Shield. In Coppa Italia “semifinale” Viadana-Valorugby

Nell’ultimo weekend della fase a gironi delle coppe sei squadre italiane cercano il passaggio del turno: Benetton e Zebre inseguono i quarti in Challenge, Calvisano e Rovigo mirano alla finale nello Shield, Viadana e Valorugby si contendono un posto nella finale di Coppa Italia.
Riepiloghiamo la situazione torneo per torneo.

Champions Cup. Nessuna squadra italiana partecipa quest’anno. Tutte le partite del weekend saranno, come sempre, in diretta DAZN. Si inizia venerdì sera con Newcastle-Tolone e si finisce domenica pomeriggio con Tolosa-Bath.

Challenge Cup. La situazione per il passaggio del turno è ancora complessa. Si qualificano ai quarti, ricordiamo, le vincitrici dei cinque gironi e le tre migliori seconde classificate. Nessuna italiana ha mai raggiunto i quarti in una delle due coppe principali. Per sfatare la maledizione Treviso deve vincere a Grenoble venerdì sera e sperare che almeno una delle avversarie dirette o indirette perda, anche se i pronostici appaiono sfavorevoli. L’aiuto meno improbabile sembra poter arrivare dagli incontri Bordeaux-Connacht (arbitra Mitrea) e Agen-Harlequins; in entrambi i casi il Benetton dovrà sperare in un successo francese.
Anche le Zebre, in campo sabato al Lanfranchi contro La Rochelle, sono tuttora teoricamente in corsa ma le loro chance sono legate a un risultato così inverosimile –la vittoria dell’Enisei a Bristol- da apparire quasi nulle. Entrambi i match delle italiane sono in diretta DAZN.

Continental Shield. Situazione molto più lineare nello Shield: sabato pomeriggio Calvisano deve vincere con bonus in casa delle Fiamme Oro per strappare il posto in finale ai georgiani del Locomotive; similmente, Rovigo deve vincere sul campo di Waterloo per prendersi l’altro posto di finalista a scapito del Petrarca. Entrambe le partite dovrebbero essere live su The Rugby Channel.

Coppa Italia. Nelle terre di Don Camillo si gioca l’unica partita determinante di questa giornata di Coppa Italia: con il Valsugana già in finale e cinque squadre già out sarà il duello domenicale tra Viadana e Valorugby a decidere chi sfiderà i padovani il 31 marzo, nel match per il trofeo.

PROGRAMMA DELLE ITALIANE

Venerdì
19.45 Grenoble v Benetton [DAZN]

grenoble

Sabato
15.00 Belgium Barbarians v Rovigo [TRC]
15.00 Fiamme Oro v Calvisano [TRC]
15.00 Lazio v Medicei Firenze
15.00 Valsugana v Mogliano
15.00 Verona v San Donà
16.00 Zebre v La Rochelle [DAZN]

zebre

Domenica
15.00 Viadana v Valorugby

CLASSIFICHE (in rosso le squadre già eliminate)

Challenge
Pool D: La Rochelle 20, Bristol Bears 16, Zebre 14, Enisei 1
Pool E: Harlequins 16, Benetton 15, Grenoble 9, Agen 9

Shield
Locomotive Tbilisi 14, Calvisano 10, Fiamme Oro 1
Petrarca 14, Rovigo 11, Belgium Barbarians 0

Coppa Italia
Valsugana 18, Verona 13, Mogliano 9, San Donà 8
Valorugby 18, Viadana 16, Firenze 13, Lazio 1

Informazioni sull'autore

Rugby.it