News

Panoramica dei risultati internazionali del 20/21 aprile 2019

kita
Scritto da Rugby.it

Semifinali Champions Cupchamp
Sarà Londra-Dublino la finale di Champions, sabato 11 maggio a Newcastle!
Saracens v Munster 32-16
Leinster v Tolosa 30-12

Semifinali Challenge Cup
La finale di Challenge opporrà due club della Francia centrale: La Rochelle e Clermont-Ferrand hanno sconfitto gli inglesi Sharks ed Harlequins. Finale il 10 maggio a Newcastle.
La Rochelle v Sale Sharks 24-20
Clermont v Harlequins 32-15

Continental Shield, finale ritorno
www.rugby.it/news/2019/04/20/rovigo-vince-la-partita-calvisano-vince-la-continentale-shield/
Rovigo v Calvisano 30-28 (totale: 43-57)

Barrage salvezza Challenge Cup, ritorno
L’Enisei di Krasnoyarsk (la squadra prende il nome dal fiume Enisei, lungo come sei Po uno in fila all’altro) rimane in Challenge Cup dopo aver sconfitto a fatica il Timisoara; i romeni saranno rimpiazzati dal Calvisano, vincitore dello Shield.
Enisei (Rus) v Timisoara (Rom) 40-32 (totale: 59-52)

Coppa Europa per Nazioni
La Moldavia interrompe la propria lunga serie di sconfitte ma sarà comunque retrocessa in seconda divisione (la quarta delle cinque categorie europee).
Moldavia v Ucraina 17-13
Slovacchia v Bulgaria 24-36
Turchia v Estonia 61-20
Classifica D1 Nord: Ucraina 10, Svezia 9, Ungheria 5, Lussemburgo 5, Moldavia 4.
D2 Sud: Slovenia 9, Bulgaria 8, Serbia 6, Andorra 4, Slovacchia 0.
D3: Turchia 5, Estonia 0, Montenegro ritirato.

Campionati europei U18
euro u18Nuovo trionfo europeo per la Georgia, che in finale (a Kaliningrad, davanti a 8.000 spettatori!) è però rimasta sotto nel punteggio per quasi un’ora contro gli spagnoli. Si conferma la crisi del rugby romeno: ultima posizione per la nazionale carpatica, nella quale ha giocato come numero 5 il monzese Luigi Ostoni. L’arbitro Vedovelli ha diretto la finale per il terzo posto.
Finale: Georgia v Spagna 20-10
Classifica: 1 Georgia, 2 Spagna, 3 Portogallo, 4 Russia, 5 Belgio, 6 Germania, 7 Olanda, 8 Romania.

Sei Nazioni U18ita 18
Sensazionale torneo degli Azzurrini, che battono la Scozia di un punto all’ultima azione, conquistano in rimonta un punto di bonus contro la Francia e poi dominano il Galles nella giornata conclusiva, per uno storico secondo posto finale.
Irlanda v Scozia 40-42
Inghilterra v Francia 19-40
Galles v Italia 13-34
Classifica finale: Francia 15 punti, Italia 10, Inghilterra 9, Scozia 6, Galles 5, Irlanda 4.

Campionati africani U20, gruppo B
Bel successo del Madagascar, in casa del più quotato Zimbabwe.
Finale: Zimbabwe v Madagascar 25-27
Classifica: 1 Madagascar (promosso nel gruppo A), 2 Zimbabwe, 3 Costa d’Avorio, 4 Marocco (relegato nel gruppo C).

Test U20
Francia v Irlanda 15-6

World 7s Series femminile
Il Canada (foto in alto) trionfa nella tappa giapponese del circuito mondiale, sconfiggendo con una meta all’ultima azione l’Inghilterra. La Nuova Zelanda incappa in una sconfitta (anzi in due) dopo più di un anno e giunge quinta, ma conserva un discreto vantaggio in classifica sulle due nordamericane; per il quarto posto (l’ultimo utile per la qualificazione alle Olimpiadi) sarà duello tra australiane e francesi. Bene a Kitakyushu le giocatrici di origini italiane: Farella ha segnato 6 mete (è la miglior metawoman di questa stagione, terza di tutti i tempi!), Tonegato 6 e Ciofani addirittura 9.
Finale: Inghilterra v Canada 5-7
Classifica Kitakyushu: 1 Canada, 2 Inghilterra, 3 USA, 4 Francia, 5 Nuova Zelanda, 6 Australia, 7 Irlanda, 8 Russia, 9 Fiji, 10 Spagna, 11 Cina, 12 Giappone.
Classifica generale dopo quattro tappe su sei: Nuova Zelanda 72 punti, Canada 66, Usa 64, Australia 56; Francia 46, Irlanda 38, Inghilterra 37, Russia 34, Spagna 16, Fiji 13, Cina 10, Kenya 1, Papua Guinea 1, Messico 1, Giappone 1.

Altro
Ad Erbil, nel nord dell’Iraq, si è giocato un match amichevole a XV tra una selezione del Kurdistan e una di Baghdad (foto qui sotto), con anche una partitella dimostrativa femminile tra poche giocatrici. Pian piano il rugby sta trovando un poco di luce anche in Iraq.

kurdistan baghdad

Informazioni sull'autore

Rugby.it