Emilia Romagna - Campionati giovanili

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie A Femminile e delle Giovanili Nazionali

Moderatore: Emy77

ENDURISTA
Messaggi: 1031
Iscritto il: 11 set 2008, 9:25
Località: noceto

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da ENDURISTA » 28 mag 2009, 14:35

copernico ha scritto:Ha ragione Jack quando i giocatori arrivano a Noceto diventano fenomeni,appena non respirano più l'aria del paese diventano brocchi e antipatici.La Fderazione ha deciso che i prossimi raduni della Nazionale li farà tutti a Noceto con la supervisione di tutti gli allenatori che sono bravissimi,salvo poi quando cambiano squadra che diventano brocchi e anipatici.L'anno scorso l'Amatori(GRAM) ha fatto semifinale scudetto under 15,finale scudetto under 17, e semifinale scudetto under 19, ma solo perchè era arrivato Riaan , che aveva ancora l'influsso dell'aria di Noceto.Infatti dopo solo un'anno è diventato Brocco(da Gran è passato GRAM) e magari anche antipatico.

Strano però notare che sul discorso Amatori ci sia l'assoluta e totale convergenza di pensiero di Rugby Parma e Noceto. Strano......non è che forse abbiamo ragione?
4 Ruote spostano un corpo....ma due muovono l' anima

ENDURISTA
Messaggi: 1031
Iscritto il: 11 set 2008, 9:25
Località: noceto

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da ENDURISTA » 28 mag 2009, 14:40

esseapostrofo ha scritto::-] SIETE FANTASTICI :-]
vivete di un sano campanilismo (spero sano)e siete pronti a scannarvi per mettere in luce il meglio (e nascondere il peggio) delle rispettive organizzazioni.
In realtà, vi assicuro siete molto fortunati (x il rugby) perchè se pur grazie ad un lungo e duro lavoro, siete stati in grado di avere delle strutture molto funzionali ed accoglienti per poter far crescere i ragazzi che avete a disposizione.
Molte strutture in relativamente pochi KM (i 2 Parma, Noceto, Colorno ecc.) con impianti all'avanguardia e club house dove fare "gruppo".
Noi purtroppo avremmo anche dei ragazzi interessanti a Bologna, ma non ci sono in assoluto strutture, anche i campi sono così pochi da doverci accontentare di portare + categorie nello stesso orario e non gliene frega nulla a nessuno.
Vediamo talenti sfinirsi di questa situazione e (a seconda dei casi) abbandonare questo sport o al contrario impegnarsi al massimo ma senza prospettive e senza saper se l'anno successivo sarà fatta o meno la categoria nella quale dovrebbero essere impegnati.
Anche per chi si occupa di loro non è molto motivante questa situazione, d'altronde ci si trova di fronte a muri di gomma inattaccabili.
Credetemi, siete abbastanza fortunati (se provate a considerare la situazione da tutti i punti di vista) poi è chiaro che ci mettete del vostro e parteggiate per la Società nella quale profondete tanti sforzi... in ogni caso in bocca al lupo a tutti e . continuate a far crescere rugbysti :wink: :-]

Grazie esseapostrofo, effettivamente le tue considerazioni fanno pensare, ma la competizione tra noi è cominciata quasi quarantanni fà......spesso (quasi sempre) è più forte della ragione !!!!!!!!!!!
4 Ruote spostano un corpo....ma due muovono l' anima

tombolini68
Messaggi: 54
Iscritto il: 4 gen 2007, 16:20

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da tombolini68 » 28 mag 2009, 16:08

Però che tutte le volte succede qualcosa e di mezzo c'è sempre la stessa società. io comincerei a sospettare qualcosa.
Poi, mi sembra di capire che oltre a non comportarsi tanto bene abbiano la capacità di fare il lavaggio del cervello a certi personaggi. Strano non vedere che le cose non sempre sono cristalline come dovrebbero.

jonny_10
Messaggi: 167
Iscritto il: 6 giu 2005, 0:00
Località: parma

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da jonny_10 » 28 mag 2009, 17:10

Io sinceramente non capisco tutto questo odio verso il Gran..ovviamente sono di parte, non so cosa sia successo con quei tre bambini del reggio, ma per il resto dov'è il problema?cosa hanno mai fatto di male alle altre società quelli del Gran?

Secondo me c'è molta invidia da parte di tanti per i risultati ottenuti dalle giovanili del Gran negli ultimi anni!!
Penso che sia l'unica società INSIEME AL NOCETO che lavora molto seriamente coi giovani e che è arrivata a grandi risultati negli ultimi 5 o 6 anni, così come il noceto appunto..le varie finali di categoria in regione sono quasi sempre tra queste due società,e questo potrebbe giustificare l'astio (puramente sportivo intendo) tra queste due società ma le altre non capisco di cosa si lamentino delle giovanili del gran..probabilmente avete sbagliato sezione del forum,ma se avete qualcosa contro la società che non c'entra con le giovanili aprite un topic da un'altra parte!!
Ha avuto il merito di crescere tantissimi ragazzi che sono andati poi a rafforzare le squadre seniores di altre società della zona,senza mai fare problemi eccessivi per prestiti vari ed eventuali (caso Assandri escluso).
se poi qualcuno ha da raccontare di cui non sono a conoscenza (cosa possibilissima) che giustificano questo odio sono pregati di raccontarle..se no è meglio che pensino a lavorare coi ragazzi prendendo esempio proprio dal Gran e dal Noceto.

EmmePi
Messaggi: 3287
Iscritto il: 14 apr 2008, 12:28

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da EmmePi » 28 mag 2009, 18:34

esseapostrofo ha scritto::-] SIETE FANTASTICI :-]
vivete di un sano campanilismo (spero sano)e siete pronti a scannarvi per mettere in luce il meglio (e nascondere il peggio) delle rispettive organizzazioni.
In realtà, vi assicuro siete molto fortunati (x il rugby) perchè se pur grazie ad un lungo e duro lavoro, siete stati in grado di avere delle strutture molto funzionali ed accoglienti per poter far crescere i ragazzi che avete a disposizione.
Molte strutture in relativamente pochi KM (i 2 Parma, Noceto, Colorno ecc.) con impianti all'avanguardia e club house dove fare "gruppo".
Noi purtroppo avremmo anche dei ragazzi interessanti a Bologna, ma non ci sono in assoluto strutture, anche i campi sono così pochi da doverci accontentare di portare + categorie nello stesso orario e non gliene frega nulla a nessuno.
Vediamo talenti sfinirsi di questa situazione e (a seconda dei casi) abbandonare questo sport o al contrario impegnarsi al massimo ma senza prospettive e senza saper se l'anno successivo sarà fatta o meno la categoria nella quale dovrebbero essere impegnati.
Anche per chi si occupa di loro non è molto motivante questa situazione, d'altronde ci si trova di fronte a muri di gomma inattaccabili.
Credetemi, siete abbastanza fortunati (se provate a considerare la situazione da tutti i punti di vista) poi è chiaro che ci mettete del vostro e parteggiate per la Società nella quale profondete tanti sforzi... in ogni caso in bocca al lupo a tutti e . continuate a far crescere rugbysti :wink: :-]


Da parmigiano, ti ringrazio per le belle parole.
Però non sono tanto d'accordo con la prima frase "...siete pronti a scannarvi per mettere in luce il meglio (e nascondere il peggio)...".
Siccome credo che errori, periodi di "magra", incidenti di percorso, discussioni con genitori od allenatori, succedano un po' dappertutto, penso invece che noi parmigiani, provincia compresa, siamo gli unici cog...oni che vengono in un forum a mettere in luce il peggio delle società vicine.
Parlando della realtà che conosco più da vicino, devo dire che ricevono molti più complimenti sui campi di tutta Italia che dai propri vicini di casa.
Meglio non dialogare con il torinese maleducato che infesta il forum: non potresti mai sapere con quale dei suoi due o tre nick ti offenderà
Per chi fosse interessato, su Wikipedia è uscita la versione riveduta e corretta della pagina che illustra la Teoria della Relatività. L'ha redatta il mio droghiere lo scorso giovedì pomeriggio, turno di chiusura del negozio

Avatar utente
esseapostrofo
Messaggi: 2552
Iscritto il: 28 lug 2004, 0:00
Località: Bo

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da esseapostrofo » 28 mag 2009, 19:43

EmmePi ha scritto:
esseapostrofo ha scritto::-] SIETE FANTASTICI :-]
vivete di un sano campanilismo (spero sano)e siete pronti a scannarvi per mettere in luce il meglio (e nascondere il peggio) delle rispettive organizzazioni.
In realtà, vi assicuro siete molto fortunati (x il rugby) perchè se pur grazie ad un lungo e duro lavoro, siete stati in grado di avere delle strutture molto funzionali ed accoglienti per poter far crescere i ragazzi che avete a disposizione.
Molte strutture in relativamente pochi KM (i 2 Parma, Noceto, Colorno ecc.) con impianti all'avanguardia e club house dove fare "gruppo".
Noi purtroppo avremmo anche dei ragazzi interessanti a Bologna, ma non ci sono in assoluto strutture, anche i campi sono così pochi da doverci accontentare di portare + categorie nello stesso orario e non gliene frega nulla a nessuno.
Vediamo talenti sfinirsi di questa situazione e (a seconda dei casi) abbandonare questo sport o al contrario impegnarsi al massimo ma senza prospettive e senza saper se l'anno successivo sarà fatta o meno la categoria nella quale dovrebbero essere impegnati.
Anche per chi si occupa di loro non è molto motivante questa situazione, d'altronde ci si trova di fronte a muri di gomma inattaccabili.
Credetemi, siete abbastanza fortunati (se provate a considerare la situazione da tutti i punti di vista) poi è chiaro che ci mettete del vostro e parteggiate per la Società nella quale profondete tanti sforzi... in ogni caso in bocca al lupo a tutti e . continuate a far crescere rugbysti :wink: :-]


Da parmigiano, ti ringrazio per le belle parole.
Però non sono tanto d'accordo con la prima frase "...siete pronti a scannarvi per mettere in luce il meglio (e nascondere il peggio)...".
Siccome credo che errori, periodi di "magra", incidenti di percorso, discussioni con genitori od allenatori, succedano un po' dappertutto, penso invece che noi parmigiani, provincia compresa, siamo gli unici cog...oni che vengono in un forum a mettere in luce il peggio delle società vicine.
Parlando della realtà che conosco più da vicino, devo dire che ricevono molti più complimenti sui campi di tutta Italia che dai propri vicini di casa.

Per "il peggio" intendevo proprio incidenti di percorso, non altro, proprio perchè ci sono situazioni delle quali non tutti possono essere informati allo stesso modo anche all'interno della stessa società ed a volte vengono giustificati in maniera diversa a seconda della versione di cui si è a conoscenza.
Non era inteso assolutamente in senso dispregiativo.
Però in effetti non capita spesso di veder discussioni così accese e pubbliche, in un certo senso da anche una parvenza di genuinità che non fa mai male se non si trascende troppo 8-)
Noi poi siamo cresciuti alla scuola di Romagnoli che... fantastico per un sacco di cose compresa la genuinità (almeno da noi ha lasciato un'ottimo ricordo) ma dal punto di vista della diplomazia o savoire faire.... :-] :rotfl: :-]
...non riuscirete mai a farmi dire cose serie.....neppure sotto tortura... http://www.bolognarugby1928.it

gianlucare
Messaggi: 98
Iscritto il: 1 lug 2007, 0:12

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da gianlucare » 28 mag 2009, 21:23

I vari Manici, Castagnoli ecc saranno andati via magari a fine stagione, tesserandosi in quella nuova nella nuova società.
Questi 3 ragazzi sono tesserati con il rugbyreggio e nessuno ha mai chiesto ne i genitori ne i dirigenti Amatori, di poter giocare con loro.
Questo è il fatto grave.
Sapevate che erano nostri tesserati e li avete fatto giocare senza chiedere.
Potresti dire... Ma il genitore voleva portarli via...
e allora? che problema c'è, alzi il telefono e chiedi a Reggio se li fanno giocare con te.
Invece no! Lo fai di nascosto, sperando che nessuno ti veda.
Sono d'accordo che a 10 anni forse non si vede se sono o saranno forti, e la vuoi buttare su quel punto. Ma avete fatto giocare dei giocatori non vostri senza chiederlo alla società di appartenenza nel corso di una stagione, senza aspettare la fine.
VERGOGNA!

EmmePi
Messaggi: 3287
Iscritto il: 14 apr 2008, 12:28

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da EmmePi » 28 mag 2009, 21:39

Bah, a proposito di bambini, spero che nessuno di loro abbia l'accesso ad internet e soprattutto a questo forum; vedrebbero dei lati inattesi del carattere dei loro genitori...
Meglio non dialogare con il torinese maleducato che infesta il forum: non potresti mai sapere con quale dei suoi due o tre nick ti offenderà
Per chi fosse interessato, su Wikipedia è uscita la versione riveduta e corretta della pagina che illustra la Teoria della Relatività. L'ha redatta il mio droghiere lo scorso giovedì pomeriggio, turno di chiusura del negozio

gianlucare
Messaggi: 98
Iscritto il: 1 lug 2007, 0:12

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da gianlucare » 28 mag 2009, 21:51

EmmePi ha scritto:Bah, a proposito di bambini, spero che nessuno di loro abbia l'accesso ad internet e soprattutto a questo forum; vedrebbero dei lati inattesi del carattere dei loro genitori...


Si, si...
ma quando è che qualcuno si fa carico di aver usato dei giocatori non vostri?
perché cerchi sempre di deviare il discorso, ma il fatto della società, le responsabilità del AMATORI, ci sono o non ci sono?
Chi è la vittima in questo caso?
sicuramente i tre bambini.
Ma vittima di chi?
sicuramente dei genitori e della società che li ha fatto giocare
Amatori PR

EmmePi
Messaggi: 3287
Iscritto il: 14 apr 2008, 12:28

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da EmmePi » 28 mag 2009, 22:08

Va bene, hai intenzione di andare avanti per molto? Perchè finche non entra qualcuno che esponga le ragioni dell'altra campana, permettimi di non fidarmi del tutto della "campana reggiana" :-]

Altrimenti potresti aprire un thread tutto per te, dedicato al diritto di una società di non far giocare dei bambini di dieci anni perchè hanno chiesto di cambiare squadra. Perchè a me risulta che i genitori abbiano chiesto, con seri e fondati motivi.

Adesso sarebbe bello che intervenisse il genitore di quei bambini, si fermerebbero tutte le discussioni, come nel caso di quella quella precedente.
Meglio non dialogare con il torinese maleducato che infesta il forum: non potresti mai sapere con quale dei suoi due o tre nick ti offenderà
Per chi fosse interessato, su Wikipedia è uscita la versione riveduta e corretta della pagina che illustra la Teoria della Relatività. L'ha redatta il mio droghiere lo scorso giovedì pomeriggio, turno di chiusura del negozio

muni
Messaggi: 110
Iscritto il: 27 ott 2004, 0:00

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da muni » 29 mag 2009, 11:11

EmmePi ha scritto:Va bene, hai intenzione di andare avanti per molto? Perchè finche non entra qualcuno che esponga le ragioni dell'altra campana, permettimi di non fidarmi del tutto della "campana reggiana" :-]

Altrimenti potresti aprire un thread tutto per te, dedicato al diritto di una società di non far giocare dei bambini di dieci anni perchè hanno chiesto di cambiare squadra. Perchè a me risulta che i genitori abbiano chiesto, con seri e fondati motivi.

Adesso sarebbe bello che intervenisse il genitore di quei bambini, si fermerebbero tutte le discussioni, come nel caso di quella quella precedente.


Io dico sempre:
se hai problemi con uno, puo capitare.
Se hai problemi con un altro ancora puo essere una coincidenza...
Se hai problemi con tutti... Il PROBLEMA SEI TU!
in questo caso questo club è quello che ha sempre gli stessi problemi con tutti, vero?
Sono d'accordo con gianlucare, bastava chiedere al Reggio, tu vorresti che quei genitori intervenissero per dire quanto è più bello moletolo ecc, ma la realtà è che anche se hanno 10 anni ci sono delle regole da rispettare e voi dovevate chiedere al reggio il permesso, nulla-osta o al meno una telefonata di comunicazione, ma nulla di tutto questo è stato fatto, e qui la responsablità non è del genitore, e soprattutto vostra!

jonny_10
Messaggi: 167
Iscritto il: 6 giu 2005, 0:00
Località: parma

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da jonny_10 » 29 mag 2009, 12:23

muni ha scritto:
EmmePi ha scritto:Va bene, hai intenzione di andare avanti per molto? Perchè finche non entra qualcuno che esponga le ragioni dell'altra campana, permettimi di non fidarmi del tutto della "campana reggiana" :-]

Altrimenti potresti aprire un thread tutto per te, dedicato al diritto di una società di non far giocare dei bambini di dieci anni perchè hanno chiesto di cambiare squadra. Perchè a me risulta che i genitori abbiano chiesto, con seri e fondati motivi.

Adesso sarebbe bello che intervenisse il genitore di quei bambini, si fermerebbero tutte le discussioni, come nel caso di quella quella precedente.


Io dico sempre:
se hai problemi con uno, puo capitare.
Se hai problemi con un altro ancora puo essere una coincidenza...
Se hai problemi con tutti... Il PROBLEMA SEI TU!
in questo caso questo club è quello che ha sempre gli stessi problemi con tutti, vero?
Sono d'accordo con gianlucare, bastava chiedere al Reggio, tu vorresti che quei genitori intervenissero per dire quanto è più bello moletolo ecc, ma la realtà è che anche se hanno 10 anni ci sono delle regole da rispettare e voi dovevate chiedere al reggio il permesso, nulla-osta o al meno una telefonata di comunicazione, ma nulla di tutto questo è stato fatto, e qui la responsablità non è del genitore, e soprattutto vostra!


e questi problemi sarebbero?mi puoi fare un elenco per favore?

copernico
Messaggi: 240
Iscritto il: 12 mar 2009, 12:47

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da copernico » 29 mag 2009, 12:41

Vedi il problema è che quando tu lavori e ottieni dei risultati passi sempre dalla parte del torto,sicuramente nel caso specifico l'allenatore(un ragazzo dell'88) ha commesso un'errore e penso che la società avrà già preso i provvedimenti giusti,però mi ricordo tanti altri episodi che riguardavano anche altre società(quelle che" vincevano"),accusate di mescolare giocatori fra A e B,addirittura mi ricordo un under 13 allenata dal bravo Maida che schierava un ragazzo fortissimo di colore e c'era qualcuno che sosteneva che il ragazzo era più grande degli altri,cosa che non era vera, però la squadra vinceva e allora bisognava dargli contro.Ribadisco comunque che nel minirugby non c'è bisogno di nessun nulla osta , l'importante è che i bambini giochino,quindi quando un genitore ti dice con il Reggio tutto a posto non stai li a telefonare al Reggio per verificare se è vero, ragzzi sono bambini di 9 e 10 anni se cominciamo a polemizzare anche con loro cambiamo Sport.L'Amatori ha reclutato dei bambini che venvano da zone scomode e sono stati indirizzati alle società che avevano più comode, sfido chiunque a riconoscere un campione a quell'età.Poi ci si scorda che ai concentramenti le classifiche non valgono niente , quindi basta lasciamo stare almeno i bambini,in questa discussione dove tra l'altro sembra che l'unica cosa che fa l'Amatori è quella di "rubare"giocatori ad altre società, e cercare di "rubare" le partite per vincere

EmmePi
Messaggi: 3287
Iscritto il: 14 apr 2008, 12:28

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da EmmePi » 29 mag 2009, 15:23

muni ha scritto:
EmmePi ha scritto:Va bene, hai intenzione di andare avanti per molto? Perchè finche non entra qualcuno che esponga le ragioni dell'altra campana, permettimi di non fidarmi del tutto della "campana reggiana" :-]

Altrimenti potresti aprire un thread tutto per te, dedicato al diritto di una società di non far giocare dei bambini di dieci anni perchè hanno chiesto di cambiare squadra. Perchè a me risulta che i genitori abbiano chiesto, con seri e fondati motivi.

Adesso sarebbe bello che intervenisse il genitore di quei bambini, si fermerebbero tutte le discussioni, come nel caso di quella quella precedente.


Io dico sempre:
se hai problemi con uno, puo capitare.
Se hai problemi con un altro ancora puo essere una coincidenza...
Se hai problemi con tutti... Il PROBLEMA SEI TU!


Io di questi fantomtici "problemi" vengo a sapere da te in questo momento, ma non essendo molto informato sulle cose del club può starci. Il fatto è che vedendo la partecipazione al Memorial Amatori e soprattutto sentendo quello che dicono le persone che vengono lì da tutta Italia, mi ero fatto un'opinione diametralmente opposta.

Che questi commenti vengano proprio dai club vicini, quelli che si troveranno di fronte una decina di volte tutti gli anni, fa sospettare che la cosa abbia anche a che fare con la "cattiva digestione" delle sconfitte sportive.
Il Reggio, per esempio, potrebbe essere un po' "fegatoso" per aver perso recentemente la finale del Torneo dell'Appennino Under 15, però sarebbero veramente sentimenti di bassissimo livello.
Quando scendi in campo, la sconfitta è una delle possibili conclusioni della partita
Meglio non dialogare con il torinese maleducato che infesta il forum: non potresti mai sapere con quale dei suoi due o tre nick ti offenderà
Per chi fosse interessato, su Wikipedia è uscita la versione riveduta e corretta della pagina che illustra la Teoria della Relatività. L'ha redatta il mio droghiere lo scorso giovedì pomeriggio, turno di chiusura del negozio

perbacco
Messaggi: 538
Iscritto il: 27 set 2006, 17:26

Re: Emilia Romagna - Campionati giovanili

Messaggio da perbacco » 29 mag 2009, 16:04

Il "fattaccio" successo a Piacenza, è accaduto prima della sconfitta con l'under 15 hanno giocato alle 10..... difficile avere il fegato ammalato prima di perdere....
L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedere ad essa...

Rispondi

Torna a “Campionati Femminile e Giovanili”