Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie A Femminile e delle Giovanili Nazionali

Moderatore: Emy77

culem
Messaggi: 23
Iscritto il: 30 apr 2009, 16:25

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da culem » 11 giu 2010, 11:02

hanno deciso di fare una lettera che tutti club Bresciani sottoscriveranno e alla riunione che si terrà il 19/06 in comitato con tutte le società lombarde, proporrano anche a loro di sottoscreverla.
i contenuti esatti della lettera non li so, penso che chiederanno di togliere la regola dei 15 obbligatori in campo, o per lo meno di modificare un po questa regola.

jack50
Messaggi: 601
Iscritto il: 24 ago 2007, 17:28

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da jack50 » 23 giu 2010, 21:43

culem ha scritto:hanno deciso di fare una lettera che tutti club Bresciani sottoscriveranno e alla riunione che si terrà il 19/06 in comitato con tutte le società lombarde, proporrano anche a loro di sottoscreverla.
i contenuti esatti della lettera non li so, penso che chiederanno di togliere la regola dei 15 obbligatori in campo, o per lo meno di modificare un po questa regola.

meno di 15 c'è il calcio se proprio volete far sport,si diventa grandi rispettando le regole e la regola del RUGBY è che si gioca in 15,magari aggregandosi con i vicini di casa

ERU
Messaggi: 236
Iscritto il: 8 set 2004, 0:00

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da ERU » 24 giu 2010, 10:04

..in linea di massimo sono d'accordo Jack 50 ..... ma in italia non abbiamo un movimento che ci permette il lusso di certe regole restrittive ......anzi ....e poi non sempre è possibile ancdare a giocare con i vicini di casa ....per i giovanili che dipendono dalle famiglie anche 20 Km possono essere molti se non ci sono altre possibilità di trsporto .......e poi per diverse società i vicini piu vicini magari sono a 100 Km .......le regole per il settore giovanile devono permettere ed agevolare l'attività di tutte le società e favorire la nascita di nuove per dare una diffusione capillare del rugby sul territorio nazionale ..... solo cosi si potrà veramente crescere prima di numero ..e poi anche di qualità ....ciò non toglie che si prevedano dei campionati di livello speriore anche per le giovnaili ..come in parte si sta già facendo con i gironi elite .... ma questa regola non va sicuramente in questa direzione ...guarda solo cosa è successo l'anno scorso con il cambio degli anni nella categoria under 20 ......praticamente dimezzate le under 20 in italia e perdita di oltre il 50 % dei tesserati nati nel 91 ....... vedi tu !!! se questo vuol dire fare passi in avanti .....1!!!!!!!!?!?!

Bartlebooth
Messaggi: 967
Iscritto il: 9 apr 2004, 0:00
Località: Oderzo (Tv)
Contatta:

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da Bartlebooth » 26 giu 2010, 16:59

Posto qui quello che ho postato nel thread nella sezione sulla federazione. In più faccio solo complimenti e incoraggiamenti a gramal e ai suoi ragazzi e a tutti quelli che provano a far attecchire il rugby in regioni in cui la tradizione non c'è: sapendo bene quanti problemi ci siano anche in Veneto e altrove a partire dal basso e dal poco, il merito di quello che fate va sottolineato cento volte...

Mi pare pazzesco. Mi pare che qualcuno non sappia davvero dove vive e dove siamo. Qui siamo reduci da un campionato U 18 giocato spesso in 13, 14 (e a volte 12 dopo l’inizio) contro 15, con dei ragazzi meravigliosi e disposti a sacrifici incredibili (stare in campo contro il divieto della famiglia, buttare la borsa dalla finestra e fingere di uscire per andare in piazza e invece venire al campo, giocare con la febbre, essere presenti sempre al campo e dare una mano in tutti i lavori, aiutare i più piccoli), con una sola partita vinta (in 12 contro 15!!!) ma molti applausi e riconoscimenti da avversari e pubblico, anche contro le giovanili di squadre di super10, con molti tentativi di accordo (falliti spesso per ragioni obiettive: tempo distanza, trasporti…) con altre piccole squadre della zona (alcune di quelle più grosse ti dicono sì sì ne parliamo e poi chiamano a casa i tuoi più bravini per portarli da loro lasciando gli altri ancora più nei guai…). Tutto questo con una società che si spacca di lavoro per portare i ragazzi in campo, che riesce da anni a fare l’obbligatorietà, che per la prima volta nella sua storia riesce a iscriversi e a finire tutti i campionati dall’u8 all’u18 e ha aumentato gli iscritti come poche altre nel triveneto e penso anche oltre. E adesso qualcuno mi dice che avremmo dovuto lasciarli a casa e non farli giocare perché a rugby si gioca in 15 e se non siamo capaci di avere una base sopra i 20-22 che abbiamo (decimati da novembre in poi da malattie e infortuni) sono affari nostri e dobbiamo rinunciare, magari come Jesolo che porta i suoi u 16 a S. Donà e poi si sente dire che non ha assolto l’obbligatorietà e perde l’opportunità meritata di giocare gli spareggi per la B…. Questo è davvero il modo di dare una mano alla base. E c’è anche qualcuno qui che dà ragione... Vieni qui a vedere cosa facciamo e quanto ci sbattiamo. E dimmi in faccia che non facciamo abbastanza e che la colpa e la responsabilità sono nostre. Oppure dimmi cosa devo fare per mandare in campo la squadra se mi chiamo Oderzo o Jesolo o Altovicentino e non Petrarca o Benetton…
Be the change that you wish to see in the world (M.K. Gandhi)

jad67
Messaggi: 550
Iscritto il: 6 mar 2007, 23:05
Località: torino/lato amatori rugby torino - cus e novi ligure

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da jad67 » 27 giu 2010, 11:55

jack50 ha scritto:
culem ha scritto:hanno deciso di fare una lettera che tutti club Bresciani sottoscriveranno e alla riunione che si terrà il 19/06 in comitato con tutte le società lombarde, proporrano anche a loro di sottoscreverla.
i contenuti esatti della lettera non li so, penso che chiederanno di togliere la regola dei 15 obbligatori in campo, o per lo meno di modificare un po questa regola.

meno di 15 c'è il calcio se proprio volete far sport,si diventa grandi rispettando le regole e la regola del RUGBY è che si gioca in 15,magari aggregandosi con i vicini di casa


-...e se il vicino di casa non vuole o non può a causa della distanza (vedasi Lametia)?
Mi permetto di sottolineare anche l'assurdità della differenziazione tra restare in meno di 15 per un provvedimento dell'arbitro rispetto ad uno o più infortuni......per ASSSURDO (e sottolineo ASSURDO) ad un infortunato converrebbe dare un'infrazione grave e farsi espellere!!!!!!!!


INCREDIBBBBILEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!
living on the frontline!

gramal_cs
Messaggi: 1016
Iscritto il: 11 set 2005, 0:00
Località: kalafrika
Contatta:

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da gramal_cs » 30 giu 2010, 19:07

NEWS
dalla riunione delle calabresi con un dirigente federale.

Sarebbe (condizionale sempre d'obbligo, ma la notizia appare certa vista la fonte) allo studio una modifica della norma del numero minino di 15 giocatori, che sarà portata all'esame del consiglio federale del 16-17 luglio.

L'obbligo così come attualmente scritto resterebbe per u16 e u18 gironi élite, mentre per i gironi regionali l'idea è quella di andare verso una mitigazione e introduzione progressiva della nuova normativa. L'ipotesi potrebbe essere quella di portare il numero minimo a 13 per il prossimo anno, 14 per il 2011/12 e via dicendo, o altre forme che comunque consentano di evitare una carneficina delle società che partecipano ai campionati giovanili.

Molti dubbi li hanno anche sul fatto della riduzione al di sotto del minimo a causa di infortuni. Certo l'esigenza, dicono, è quella di evitare i giochetti di squadre che iniziano in 12 e subito dopo il calcio di invio si ritrovano in 7 o di squadre che spendono soldi per organizzare campionati, settori giovanili e trasferte per poi giocare con avversari schierati in 12 ...

Secondo quanto riferito dal dirigente federale la norma così come è scritta sarebbe nata dal fatto che molte società si lamentano di giocare 22 contro 12 e questo non è rugby.....

Alla mia domanda se preferiscono che il rugby lo pratichino in Italia 15 o 20 società, visto che la norma così come è porterebbe all'esclusione prima di Natale di molte squadre non consentendo la prosecuzione dei campionati anche a chi ha i numeri ed è organizzato, mi è stato risposto sostanzialmente "sì, se non ci sono condizioni di avere squadre 22vs22" ma ovviamente nella risposta c'era un po' di provocazione di fronte alle mie molte(ma cortesi) provocazioni.....

ranghibus
Messaggi: 115
Iscritto il: 24 mar 2004, 0:00
Località: verona

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da ranghibus » 30 giu 2010, 22:34

gramal_cs ha scritto:Secondo quanto riferito dal dirigente federale la norma così come è scritta sarebbe nata dal fatto che molte società si lamentano di giocare 22 contro 12 e questo non è rugby.....


in effetti 22 contro 12 non è rugby, a rugby si gioca in 15 non in 22 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

gramal_cs ha scritto:Alla mia domanda se preferiscono che il rugby lo pratichino in Italia 15 o 20 società, visto che la norma così come è porterebbe all'esclusione prima di Natale di molte squadre non consentendo la prosecuzione dei campionati anche a chi ha i numeri ed è organizzato, mi è stato risposto sostanzialmente "sì, se non ci sono condizioni di avere squadre 22vs22" ma ovviamente nella risposta c'era un po' di provocazione di fronte alle mie molte(ma cortesi) provocazioni.....


a parte gli scherzi, se tu metti questa norma non è che si finisce per giocare in 22vs22, almeno non il primo anno; il risultato pratico sarebbe che i campionati avrebbero dei buchi più o meno grandi da Natale in poi...
Marco

brutt1
Messaggi: 65
Iscritto il: 24 lug 2009, 19:55
Località: un'amena spiaggia calabrese (quasi da naufrago della vita)

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da brutt1 » 1 lug 2010, 9:48

anche a voler essere almeno 15 contro 15 (senza riserve) ci sarebbero voragini prenatalizie.
non sono un pil-ONE, sono un brutt-ONE
l'importante è non essere un coggh-i-ONE!!!

brutt1
Messaggi: 65
Iscritto il: 24 lug 2009, 19:55
Località: un'amena spiaggia calabrese (quasi da naufrago della vita)

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da brutt1 » 1 lug 2010, 9:50

gramal_cs ha scritto:NEWS
dalla riunione delle calabresi con un dirigente federale.

Sarebbe (condizionale sempre d'obbligo, ma la notizia appare certa vista la fonte) allo studio una modifica della norma del numero minino di 15 giocatori, che sarà portata all'esame del consiglio federale del 16-17 luglio.


CALABRIA CAPUT MUNDI?

o Gramalu ma non potevi sciverlo prima che c'era sta riunione?? o era riservata a voi presidents? :-]
non sono un pil-ONE, sono un brutt-ONE
l'importante è non essere un coggh-i-ONE!!!

MAX2008
Messaggi: 177
Iscritto il: 22 lug 2009, 12:05

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da MAX2008 » 2 lug 2010, 16:50

Riunione del Comitato Abruzzese e dei Presidenti.

Novità per i 15 in campo.......

http://www.sambucetorugby.com/index.php ... s&Itemid=2

Saluti

Max 2008

ERU
Messaggi: 236
Iscritto il: 8 set 2004, 0:00

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da ERU » 19 lug 2010, 9:13

NOVITà UFFICIALI DOPO IL CONSIGLIO FEDERALE DEI GIORNI SCORSI IN MERITO ALLA REGOLA DEI 15 IN CAMPO ???? .....O COME PREVEDIBILE SI SONO SOLO OCCUPATI DI BEGHE DI SOCIETà DI TOP 10 VEDI ROMA O RIPESCAGGI VARI ...CHE HANNO DEL RIDICOLO !!!!

atos
Messaggi: 85
Iscritto il: 28 dic 2003, 0:00

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da atos » 31 lug 2010, 13:53

E' ufficiale !

Dal Comunicato Federale nr. 1 S.S. 2010/2011

1. DECISIONI DEL CONSIGLIO FEDERALE
Il Consiglio Federale nella riunione del 16/17 luglio, a parziale modifica di quanto riportato in Circolare Informativa al
punto 4.7, ha stabilito che ciascuna gara di qualsiasi campionato federale non potrà iniziare e non potrà continuare
con un numero inferiore a 13 giocatori a meno che la riduzione di detto numero minimo non sia causato da sanzioni
arbitrali (espulsione temporanea o definitiva). I giocatori sostituiti potranno essere riutilizzati al fine del mantenimento
del numero richiesto.
Il Consiglio Federale ha altresì stabilito che nella stagione sportiva 2011/12 tale numero minimo sarà di 14 giocatori e
in quella successiva - 2012/13 – il numero minimo sarà di 15 giocatori.
1.01 CESSIONE TITOLI SPORTIVI
Il Consiglio Federale, preso atto delle richieste pervenute e della regolarità della documentazione prodotta, ha app






ERU ha scritto:NOVITà UFFICIALI DOPO IL CONSIGLIO FEDERALE DEI GIORNI SCORSI IN MERITO ALLA REGOLA DEI 15 IN CAMPO ???? .....O COME PREVEDIBILE SI SONO SOLO OCCUPATI DI BEGHE DI SOCIETà DI TOP 10 VEDI ROMA O RIPESCAGGI VARI ...CHE HANNO DEL RIDICOLO !!!!

ERU
Messaggi: 236
Iscritto il: 8 set 2004, 0:00

Re: Alemno 15 giocatori per inziare la partita

Messaggio da ERU » 2 ago 2010, 17:59

...meglio di niente .....almeno un parziale passo indietro è stato fatto ...anche se nella sostanza questa regola rimane una ca...ta paurosa ......... vedremo negli anni a seguire le conseguenze .... disastrose in termini di diffusione del movimento che già adesso in alcune regioni storiche sta zoppicando ...figuramoci le altre ..... mah . ai posteri l'ardua sentenza .

Rispondi

Torna a “Campionati Femminile e Giovanili”