Allenatori e arbitri

Sezione dedicata a discussioni sulle problematiche legate all'allenamento ed alla didattica del rugby.

Moderatore: Emy77

Rispondi
Avatar utente
andrea12
Messaggi: 1434
Iscritto il: 2 lug 2008, 16:32

Allenatori e arbitri

Messaggio da andrea12 » 4 mar 2012, 19:15

Anche oggi ho potuto assistere in prima persona, a comportamenti assolutamente inaccettabili di un allenatore (ma il problema è che questo somaro non è assolutamente il primo e purtroppo non sarà l'ultimo) nei confronti degli arbitri.
Sono ormai un po' di anni che faccio l'allenatore, con qualche esperienza molto recente anche all'estero, ma non ho mai davvero visto il livore e l'acredine verso la categoria dei referee come oggi. Ma come fa un adulto, davanti ai propri giocatori/ici, imprecare, offendere e urlare in continuazione. Ma perchè a questi maleducati non viene ritirato il cartellino?
Scusate per lo sfogo, ma chi può risponda e mi spieghi perchè chi si comporta male può impunemente rovinare la festa (per me rugby è festa) a chi gioca e a chi assite, oltre che allena..........Grazie

orso1967
Messaggi: 1703
Iscritto il: 5 giu 2006, 16:24
Località: Udine/Baile Átha Cliath (Dublin)

Re: Allenatori e arbitri

Messaggio da orso1967 » 5 mar 2012, 11:27

Può farlo impunemente finchè l'arbitro glielo consente: ho visto gente buttata fuori e squalificata per mesi... (per fortuna) :wink:
Is fearr Gaeilge briste, na Bearla cliste.

zorrykid
Messaggi: 3946
Iscritto il: 10 nov 2004, 0:00
Località: mestre

Re: Allenatori e arbitri

Messaggio da zorrykid » 5 mar 2012, 16:37

Il problema è che non abbiamo una mentalità sportiva, ovvero di rispettare i ruoli e del sacrificio che si fa in campo. Spesso capita la mancanza di rispetto da parte dei tesserati ma a volte anche da parte di certi arbitri, che poichè hanno fischietto, cartellino, referto e matitina pensano di essere dio sulla terra. Capita che confondano il regolamento di una categoria con un'altra, altre volte applicano il regolamento di due campionati prima. Se fai presente queste cose ti dicono: la prossima volta che parli ti caccio. Non considerano che, chi sta in campo si è allenato applicando il regolamento di gioco. E' pur vero che un casino di allenatori sbraitano su avanti, fuorigioco e cose simili. Basta che hai un giocatore davanti e non vedi cosa succede. Non credo assolutamente che un arbitro vede un fuorigioco e non ti da il calcio a favore perchè hai gli occhi azzurri. E' pur vero che una valanga di allenatori che se fai una partitella non sono disposti ad arbitrare e di solito son quelli che si incavolano sempre con l'arbitro alla domenica. 8-)
Immagine Vado bene per Rialto?

Mad Max
Messaggi: 910
Iscritto il: 12 lug 2011, 11:01
Località: Milano

Re: Allenatori e arbitri

Messaggio da Mad Max » 6 mar 2012, 8:38

non ho eseperienza diretta di episodi di maleducazione nel rugby "adulto", ma ti posso assicurare che a livello minirugby qualche volta (non sempre, per fortuna) scene del genere da parte soprattutto dei genitori, ma anche non nel mio piccolo ne ho viste... secondo me l'aspetto dell'educazione alla civiltà è troppo spesso lasciato al caso :|
"f*** russians", said the English Fly-half just after being neck-tackled by the russian flanker

stewie
Messaggi: 455
Iscritto il: 22 feb 2008, 12:37

Re: Allenatori e arbitri

Messaggio da stewie » 6 mar 2012, 12:29

Scene come queste ne ho viste, sia nel rugby giovanile sia nel minirugby. L'ultima volta è avvenuta domenica scorsa. Come ha detto qualcuno per me è mancanza di cultura sportiva, oltre che di educazione in generale. Tutti possono commettere errori in campo, arbitri, giocatori, allenatori, dirigenti e pubblico ma c'è la maniera educata per fare notare l'errore a chi ha sbagliato. In generale mi son fatto l'idea che per la massa, l'allenatore che non urla, non si arrabbia e non bestemmia non sia un vero allenatore. Chi, come me, è pacato, osserva e ogni tanto dà qualche consiglio è visto come un allenatore strano. Non che mi dispiaccia ma proprio non capisco come ragionino certe persone.

zorrykid
Messaggi: 3946
Iscritto il: 10 nov 2004, 0:00
Località: mestre

Re: Allenatori e arbitri

Messaggio da zorrykid » 6 mar 2012, 15:26

stewie ha scritto:Scene come queste ne ho viste, sia nel rugby giovanile sia nel minirugby. L'ultima volta è avvenuta domenica scorsa. Come ha detto qualcuno per me è mancanza di cultura sportiva, oltre che di educazione in generale. Tutti possono commettere errori in campo, arbitri, giocatori, allenatori, dirigenti e pubblico ma c'è la maniera educata per fare notare l'errore a chi ha sbagliato. In generale mi son fatto l'idea che per la massa, l'allenatore che non urla, non si arrabbia e non bestemmia non sia un vero allenatore. Chi, come me, è pacato, osserva e ogni tanto dà qualche consiglio è visto come un allenatore strano. Non che mi dispiaccia ma proprio non capisco come ragionino certe persone.

Perfettamente d'accordo :wink:
Tanti dicono ma perchè non dici cosa bisogna fare, perchè stai sempre zitto? Per me se uno ha mangiato la puntina del giradischi, esistono ancora ste cose?, e parla dall'inizio alla fine non può avere l'attenzione quando ci sarà bisogno. Come fai a capire se una cosa è importante quando è inserita dentro un milione di parole... Per cui apri la bocca non per dar aria, per ste cose usa il naso, ma per comunicare qualcosa d'importante... 8-)
Immagine Vado bene per Rialto?

Rispondi

Torna a “Allenatori e Didattica”